PRO WRESTLING NEWS: Stephen Amell a malincuore dice addio al wrestling

Il wrestling è sempre stata una grande passione per Stephen Amell: l’attore è un grande fan della WWE, circuito che come in molti ricorderanno lo ospitò nell’agosto del 2015 per uno scontro con Stardust e King Barrett in seguito ad un disguido nato con il primo.

Segnali della volontà di intraprendere una carriera nel mondo del wrestling una volta appeso al chiodo il costume di Arrow? A quanto pare no, anche se non per volontà del diretto interessato. Interrogato sull’argomento, infatti, Amell ha lasciato intendere che qualcuno a lui molto vicino non sarebbe così entusiasta del suo approdo in WWE.

Dovrei chiedere il divorzio se tornassi a lottare” ha spiegato l’attore in conferenza stampa, tra il serio e lo scherzoso. Amell ha poi continuato spiegando che la decisione è dovuta anche alla volontà di non tornare a dare noie alla produzione di Arrow: “Poco prima dell’episodio 7×07 lottai con Christopher Daniels e mi fratturai l’anca. Non poteva andare peggio, non sarei guarito velocemente e dovevamo girare l’episodio con più scene d’azione della serie. Dovetti mandare una mail dicendo: ‘So di essere un idiota, non trattatemi diversamente da quello che sono. So che è colpa mia. Scusatemi’. Non voglio dover mandare quella mail di nuovo, per cui fino alla fine dello show starò lontano dal ring”.

FONTE: serial.everyeye.it