lunedì, Giugno 17, 2024
HomeNewsReport: Friday Night Smackdown 13-03-2020

Report: Friday Night Smackdown 13-03-2020

Ciao amici di Spazio Wrestling, sono Nicola Tarantino e anche oggi vi guiderò in questo nuovo episodio di Friday Night Smackdown. Puntata insolita e anche un pò particolare da reportare data la location in cui quest’ultima si svolgerà, infatti essa si sarebbe dovuta svolgere a Detroit ma, a causa dell’epidemia di Coronavirus che sta cominciando a far preoccupare gli USA, si svolgerà invece dal Performance Center di Orlando in Florida. Anche la WWE dunque deve far fronte a questo problema che sta affliggendo il pianeta e perciò questa puntata sarà a prescindere molto particolare e insolita rispetto alle altre, senza la presenza del pubblico pagante. L’atmosfera sarà irrimediabilmente compromessa ma questo non deve comunque farci distogliere l’ attenzione da ciò che accadrà oggi, anche solo per distrarci un pò e staccare la spina da una quotidianità oggi molto difficile e stravolta. Con l’incognita Wrestlemania se si svolgerà o meno, le storyline andranno comunque avanti, a partire dal ritorno di John Cena che questa sera sarà nello show blu per rispondere del perchè abbia accettato di affrontare il Fiend allo Showcase degli Immortali, dopo che nel promo precedente aveva detto invece di volersi fare da parte. In più avremo due graditissimi ritorni: il primo è quello di Jeff Hardy che, dopo un anno fatto di infortuni e problemi extra ring, ritorna in azione questa sera per dirci quali saranno i suoi obiettivi futuri; il secondo è quello di Paige che avrà un confronto con la campionessa femminile Bayley. Detto ciò distraiamoci per un po e tuffiamoci in questa nuova puntata.

Lo show inizia con Triple H che, dall’esterno dell’arena, ci presenta il Performance Center illustrandoci le sue strutture e funzioni e di quante Superstar attuali siano nate e cresciute li. Ci dice di dimenticarci di ciò che sta accadendo nel mondo e goderci lo show per divertirci.

Le prime a entrare sono Sasha Banks e Bayley. Triple H per l’occasione é commentatore. Bayley e Sasha ci dicono che loro hanno creato questo posto perché nate li e divenute grandi li. Cole ci dice che Paige ha avuto problemi di volo e non é potuta venire. Ma arrivano Alexa e Nikki Cross che rilanciano la sfida alle Kabuki Warriors per poi sfidare Sasha e Bayley.

TAG TEAM MATCH: BAYLEY E SASHA BANKS VS NIKKI CROSS E ALEXA BLISS

Inizia il match con Bayley e Alexa che atterra la campionessa. Entra Nikki che va con uno Splash all’angolo su Bayley e poi con un Crossbody fuori ring su entrambe. Dopo la pubblicitá vediamo Bayley e Sasha picchiare Alexa ma quest’ultima si libera e schiaffeggia Sasha. Meteora della Banks all’angolo ma é solo due. Poi tag con Bayley che va con manovre scorrette sulle corde e poi da il tag a Sasha. Drop Kick sulla Bliss ma é sempre due. Suplex della Boss che poi blocca con una presa a terra Alexa. Nikki carica Alexa dall’angolo ma Sasha mantiene il controllo e da il tag a Bayley. Rientra Sasha ma Alexa abbozza una reazione e riesce a far entrare la Cross che stende entrambe con una serie di manovre. Vari tentativi di Roll Up di entrambe chiusi poi da un Crossbody dall’ angolo di Nikki su Sasha. Arriva però Asuka ad attaccare Alexa alle spalle sull’apron, facendo distrarre Nikki, che subisce la Back Statement e cede.

VITTORIA PER SOTTOMISSIONE: SASHA BANKS E BAYLEY

Intervista a Roman Reigns di Michael Cole sul ring. Roman inizia dicendo che é strano tutto ciò senza pubblico. Poi parla del match e dice che non pensava, dopo i problemi di salute avuti, che avrebbe avuto un match così importante per Wrestlemania. Si é allenato duramente, con l’appoggio della famiglia, per ritornare a questi livelli e ora vuole completare il percorso ritornando a vincere. Poi parla di Goldberg definendolo una leggenda ma anche un part timer, perciò si reputa l’uomo migliore per indossare il titolo Universale e rappresentare lo show blu al meglio rispetto a The Man.

Nel backstage vediamo un Sami Zayn raggiante per il titolo appena vinto e vuole farsi intervistare da Kayla Braxton con Cesaro e Nakamura. Ma Kayla dice di avere un altro ospite che si rivela essere Jeff Hardy e i tre se ne vanno. Ma king Corbin irrompe dicendo che lui non é mancato a nessuno e che ora é lui a dettare legge a Smackdown. Jeff se ne sbatte di ciò e anzi lo sfida in un match stasera. Alla fine fa capolino Elias e Corbin se ne va.

Ritorna Triple H al commento. Rivediamo il match tra Gulak e Bryan a Elimination Chamber e poi vediamo Bryan nel backstage con Drew. Daniel si complimenta con lui per la prestazione ma vengono interrotti da Sami e i suoi compari. Zayn irride Bryan per gli ultimi risultati non proprio positivi e per questo Daniel tenta di reagire, ma viene sfidato da Cesaro per un match stasera. L’American Dragon accetta, con Gulak che sembra seguirlo.

Rivediamo per intero il match per i titoli di coppia di Smackdown nell’Elimination Chamber match. Modo questo per riempire questa anomala puntata.

Terminato il match, sul ring vediamo Miz e Morrison che si beano della vittoria, autoproclamandosi i migliori in tutto e per tutto. Loro non hanno bisogno dei cori dei fan per sentirsi i migliori e infatti si celebrano da soli col coro da loro creato.

SINGLE MATCH: DANIEL BRYAN VS CESARO

Mojo Rawley e al commento per dirci che Rob Gronkowski sará a Smackdown per confermare i rumor che lo vogliono ormai prossimo alla firma con la WWE.

Dopo le immagini della vittoria del titolo di Sami, inizia il match. Zayn é al commento. Spallata di Cesaro e poi serie di Uppercut all’angolo che atterrano Daniel. Dopo la pubblicitá vediamo Cesaro in controllo che va con un Superplex ma é due. Ancora Uppercut ma Bryan reagisce con un Clothesline. Poi Yes Kicks ma solo due. Diagonale di Daniel ma Cesaro lo lancia e Uppercut al volo. Conto di due ma lo svizzero applica la Crossface. Bryan la ribalta con un Roll Up vincente.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: DANIEL BRYAN

Dopo il match Nakamura e Cesaro attaccano Daniel e Gulak rinviene per aiutarlo. Drew viene però malmenato fuori dal ring ma arriva Bryan a mettere in fuga i tre.

SINGLE MATCH: KING CORBIN VS JEFF HARDY

Corbin attacca Jeff prima del match. Il match poi inizia e il re continua ma Jeff rinviene e va con una serie di manovre. Ancora Hardy ma Deep 6 del re che gli vale il due solo. Elias, al commento, comincia a suonare e ciò distrae Corbin che così incassa la combo Twist of Fate- Swanton Bomb, vincendo il match.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: JEFF HARDY

Ancora Triple H che ci dice che nonostante l’assenza dei fan noi siamo il cuore dello show e ora più che mai si comprende la nostra importanza. Lo show va avanti comunque.

Arriva Cena intervistato nel ring da Cole. Dice ai fan che ci rivedremo presto e Cole gli chiede subito del Fiend. Cena dice che il Fiend sará per lui l’ennesimo test per dimostrare al mondo che non é finito, come invece molti avevano pensato dopo il suo ultimo promo. Elenca poi una serie di sconfitte patite in carriera da cui dice poi di essersi rialzato. Poi dice che ha giá sconfitto Wyatt a Wrestlemania 6 anni fa dimostrando a tutti ciò che pensava di lui, e cioé che fosse sopravvalutato. Per lui lo é tuttora affermando che sono altre le stelle su cui la WWE deve puntare per il futuro e non Wyatt. Ma Bray lo interrompe entrando sul ring. Dice che John pensa solo a se stesso in realtá e ormai ha una bella vita fuori la WWE perciò se ne frega in realtá della compagnia. Sconfiggendolo 6 anni fa lo ha distrutto, continua, ma ora il Fiend gli ha dato nuova linfa e adesso é pronto per prendersi la sua rivincitá e cancellare Cena dalla WWE una volta per tutte. Si spengono le luci.

La puntata così si chiude. Tutto molto strano e atipico e infatti l’episodio non ha offerto niente di che come nuovi contenuti ma ciò era prevedibile. Speriamo che tutto ciò finisca presto cosi da avere il calore dei fan in arena, la cui assenza come parte integrante degli show si é fatta sentire. Da Nicola Tarantino é tutto e l’appuntamento é per venerdì prossimo con un nuovo episodio di Smackdown.

 

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI