Report: Friday Night Smackdown 17-07-2020 | Spazio Wrestling


Report: Friday Night Smackdown 17-07-2020



Ciao amici di Spazio Wrestling, sono Nicola Tarantino e anche oggi vi guiderò in questa nuova puntata di friday Nigt Smackdown.

Lo show si apre con un intervento dal backstage di AJ Styles che oggi dovrà difendere il suo titolo Intercontinentale contro Matt Riddle. Ricorda della sua sconfitta contro di lui di alcune settimane fa dicendo di aver sorpreso tutti, lui compreso, col suo stile bizzarro e stravagante. Ma questa rimarrà sempre la casa che lui ha edificato e perciò il Bro dovrà arrendersi all evidenza dei fatti. Riddle dal canto suo ci dice che ha già dimostrato lui di potergli tener testa e se lui ha edificato questo show, lui è colui che lo dirigerà. Poi vediamo Morrison nelbackstage preparasi con Miz in vista del suo match di oggi contro Braun Strowman, mentre quest’ultimo definisce il suo avversario un buon allenamento in vista del suo match di Extreme Rules.

SINGLE MATCH: CESARO VS BIG E

Iniziano Cesaro e Big E che dopo un iniziale fase sul quadrato terminano di combattere fuori dal quadrato, dove Big E colpisce Cesaro con una spallata mandandolo sul palo di sosteno del ring. Rientrati però sbaglia la diagonale e finisce fuori dal ring e stavolta è lui ad essere spinto dallo svizzero sul paletto. Double Axe Handle dal paletto per Cesaro ma è solo due. Il cyborg svizzero connette una Michinoku Driver e poi risale dal paletto. Ma stavolta è preso al volo da Big E e subisce due Belly to Belly Suplex, seguiti dal classico Splash al tappeto. Prova la Big Ending ma Cesaro si libera venendo però spinto sull apron e qui lo svizzero subisce un altro Splash dal membro del New Day.  Dopo la pubblicità vediamo uno Springboard European Uppercut ma è ancora due. Allora lo svizzero va per il Cesaro Swing, terminato poi con la Sharp Shooter. Nel frattempo Nakamura attacca Kofi fuori dal ring, per poi distrarre Big E che incassa così la Neutralizer decisiva.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: CESARO

Nel post match cesaro e nakamura cercano di infierire su Big E salendo un tavolo da sotto al ring ma vengono colpiti entrambi dal Suicide dive di Kofi. Quest’ultimo prepara il tavolo fuori dal ring ma i due avversari scappano sullo stage e si salvano.

Kayla Braxton intervista King Corbin chiedendogli del match titolato di stasera. Il re risponde che non trova corretto come un nuovo arrivato come riddle abbia già una chance titolata a Smackdown, perciò dice che sta scherzando col fuoco perchè ha privato di quella opportunità uno più meritevole di lui.

Moment Of Bliss: Alexa e Nikki  parlano della settimana che la WWE ha dedicato alla evoluzione femminile. Detto ciò introducono il loro ospite di oggi, cioè Bayley, l’avversaria di Nikki per il titolo ad extreme rules e si presente con Sasha. Dopo essersi proclamate vere fautrici dell evoluzione femminili e prime campionesse di coppia della storia, salgono sul ring e si autoproclamano dopo il ppv onni campionesse in WWE. ma detto ciò arriva la campionessa di Raw Asuka e nasce una rissa tra le cinque.

TAG TEAM MATCH: ASUKA E NIKKI CROSS VS SASHA BANKS E BAYLEY

iniziano Bayley e Nikki con la campionessa che mette subito in difficoltà la sfidante. Entra Sasha che infierisce su Nikki e la mantiene nel suo angolo. Nikki riesce a liberarsi da una presa a terra di Bayley e riesce a dare il tag ad Asuka. Entra e fa piazza pulita delle due. Rietra Nikki che atterra la banks con un Crossbody dall’apron. dopo la pubblicità vediamo un Roll Up di Asuka su Sasha ce poi atterra la nipponica con un braccio teso. Le due dominano questa fase del match sulla giapponese ma lei si libera dalla morsa delle due e fa entrare una scalpitante Nikki che va con dei bracci tesi sulla Boss, per poi colpirla con la combo Splash all’angolo e Running Bulldog, ma è due. La Cross va dal paletto ma va a vuoto e Sasha ne approfitta dando il tag a Bayley. Si crea una rissa tra le quattro sul ring con Asuka gettata fuori da Bayley, che però viene attaccata da Nikki, ma nonostante ciò con uno schienamento irregolare, poggiando i  piedi sulla corde, vince il match.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: BAYLEY E SASHA BANKS

SINGLE MATCH: BRAUN STROWMAN VS JOHN MORRISON

Prima del match però parte un episodio della Firefly Fun House dove il guru ci porta nella sua palude. Ci mostra tutto ciò che vi è presente ed è ui dice che lui ha trovato i suoi adepti, tra cui Braun. Dice di aver dato loro un identità ma dice che quello stesso posto ch eloro hanno conosciuto ora non è più lo stesso prchè governato dall’oscurità. Dice che tanto lo conosce ormai perchè l ha creato lui e Bray sa che dentro braun c’è un mostro che va solo cacciato fuori.

Il match inizia ma prima Braun dice che deve dare un informazione a bray su ciò che a appena detto e cioè che lui non alcuna paura di lui per domenica. Lui affronterà le sue paure da uomo quale è adesso. Strowman attacca subito John con un braccio teso e poi lo aggredisce furiosamente con vari pugni. Poi una Chokeslam altissima seguita dalla Bear Hug, la finisher che usava ai tempi della family, con cui stordisce Morrison e gli permette poi di vincere il match con la Powerslam.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: BRAUN STROWMAN

Al termine Braun avvisa Bray che non vede l’ora di ritornare a casa.

SINGLE MATCH: LACEY EVANS VS NAOMI

Parte subito Naomi ce mette all’angolo la nemica ma Lacey va con una gomitata in Springboard dall apron. tentativo di Moonsault a vuoto per la Evans e Naomi connette con una spaccata.  Head Scissor in corsa per Naomi che poi si vede afferrare per i capelli da Lacey che glieli incastra tra le corde. L’ arbitro aiuta lei a liberarsi ma si becca il Woman Right decisivo.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: LACEY EVANS

Kayla intervista nel backstage Jeff Hardy dicendogli che sin da quando è tornato ha trovato in sheamus una spina nel fianco dato che gli parla constantemente deisuoi demoni dell’alcol. Jeff dice che l’irlandese è un bullo e che sapeva a cosa andava incontro affrontandolo ma è un rischio che è disposto a correre pur di difendere i suoi ideali di vita. Ma arriva sheamus ad attaccarlo alle spalle e, una volta atterrato il Charismatic Enigma, si siede a terra con lui e gli dice che si affronteranno a Smackdown settimana prossima.

Dopo ciò vediamo una rissa tra Alexa, Nikki, Sasha e Bayley nel backstage con vari arbitri a dividere le 4.

INTERCONTINENTAL CHAMPIONSHIP MATCH: MATT RIDDLE VS AJ STYLES(C)

Styles inizia il match uscendo fuori dal quadrato per poi essere colpito con un Baseball slide dal rivale, per poi essere schiantato sul tavolo dei commentatori. Dopo la pubblicità vediamo Riddle in controllo sul campione con un Fisherman Suplex. Face first di Aj che ribalta la situazione prendendo le eredini del match. Styles lavora sulla gamba di Matt con varie prese a terra. Il Bro reagisce colpendo il Fenomenale all angolo, seguito poi da una Powerbomb e una ginocchiata ma è solo due. Clothesline di Aj ch e prova poi un Suplex ma viene steso da un calcio alla tempia di Riddle. Matt va dal paletto ma va  a vuoto e subisce poi una Brainbuster che però gli vale solo il due. prova allora il Phenomenal For Arm ma viene preso al volo e caricato ma Styles si libera e atterra il nemico con un Pelè Kick. Calf Crusher di Aj al centro del ring ma Riddle la ribalta in una Crossface, che Styles ribalta a sua volta con un Roll Up vincente che gli vale la difesa del titolo.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: AJ STYLES

Riddle e Styles sono faccia a faccia con Aj che gli tende la mano in segno di rispetto ma alle spalle arriva Corbin ad attaccare il Bro.

Finisce qui questa puntata di Smackdown e Nicola tarantino vi da appuntamento a venerdì prossimo per un nuovo episodio sempre qui su spazio Wrestling.

 

 

The following two tabs change content below.
Nicola Tarantino

Nicola Tarantino

Sono un super appassionato di wrestling e videogiochi. Ho tutti i giochi della WWE della PS1 alla PS4. Mi sono avvicinato al wrestling nel 99 quando all'età di 5 anni mio cugino mi passò alcune VHS di alcuni ppv di wrestling. Scrivo per il sito di SpazioWrestling.it i report di Friday Night Smackdown.
Nicola Tarantino

Ultimi post di Nicola Tarantino (vedi tutti)