Report: Friday Night SmackDown 27-12-2019

Salve amici di Spazio Wrestling, sono Nicola Tarantino e anche oggi vi guiderò nell’ultima edizione annuale di Friday Night Smackdown, che si terrà alla Little Caesars Arena di Detroit. Oggi accadranno eventi molto importanti che possono segnare la strada verso la Royal Rumble, prossimo grande evento targato WWE che darà inizio alla road to Wrestlemania. Infatti il match più atteso è sicuramente il triple threat tra Corbin, Miz e Bryan con in palio la possibilità di affrontare il Fiend per il titolo Universale proprio nel prossimo PPV. Tutti e tre hanno un motivo o le credenziali per andare contro il Maligno e vedremo chi la spunterà nel match di oggi. Inoltre avremo una nuova puntata del Moment Of Bliss dove Alexa avrà come ospite Lacey Evans, che sicuramente parlerà, tra le altre cose, di ciò che sta succedendo negli ultimi tempi con Sasha Banks, soprattutto dopo lo scontro di settimana scorsa causato dalla presenza della figlia della Sassy Southern Belle a bordo ring. Detto ciò immergiamoci in questo nuovo episodio dello show blu.

La puntata inizia con Elias al centro del ring che ci delizia con una delle sue solite canzoni. In questo caso ci canta di tutte le ultime rivalità accadute in WWE e di ciò che ci aspetterà alla Royal Rumble. Subito dopo parte la sigla di Smackdown. E si inizia col botto…

TRIPLE THREAT MATCH: DANIEL BRYAN VS THE MIZ VS KING CORBIN- NUMBER ONE CONTENDERSHIP FOR UNIVERSAL TITLE AT ROYAL RUMBLE

Ma Corbin prima del match parla dal trono sullo stage dicendo che Bryan, già salito sul ring, non è nulla in confronto a lui. Questo è il suo regno e attacca i suoi avversari dicendo che entrambi sono stati cattivi padri incapaci di difendersi dal Fiend e che lui è l’unico che può fermarlo. Dice di essersi già guadagnato questa occasione titolata in quanto a battuto Roman Reigns due volte, perciò ha già dimostrato di essere la superstar più forte che merita la cintura. Dice che Bryan è un bravo ragazzo ma che ormai il suo tempo è passato, così come Miz, che ormai può solo dedicarsi ai film. Ma risuona la theme di Reigns e il re cade dal trono perchè chi lo sorreggeva si è spaventato per un suo eventuale arrivo. Il Big Dog lo attacca prima del match arrivando dal pubblico, scatenando una rissa tra i due fuori dal ring. Corbin sta per essere attaccato con la Spear ma scappa tra il pubblico. Il match ancora non è ufficialmente iniziato. Corbin si lamenta con alcuni dirigenti nel backstage per ciò che è accaduto dicendo che è ridicolo tutto ciò. Il match viene rimandato e non inizia per il momento.

6 MAN TAG TEAM MATCH: NEW DAY E BRAUN STROWMAN VS CESARO, NAKAMURA E SAMI ZAYN

Iniziano Cesaro e Big E, con una spallata del membro del New Day sullo svizzero. Entrano Nakamura e Kingston, con il ghanese che getta fuori il nipponico con un braccio teso. Prova poi un volo fuori dal ring ma Zayn lo distrae bloccandogli il piede e Shinsuke ne approfitta per atterrarlo e dare il tag proprio a Sami. Ancora Cesaro però che nel frattempo attacca Kofi, gettandolo con un Uppercut sul tavolo di commento. Dopo la pubblicità vediamo Cesaro su Kofi sul ring, con quest’ultimo che esegue un Missil Drop Kick, ma viene poi fermato da Nakamura, che ha ricevuto il tag. Rientra Cesaro che blocca Kofi a terra, ma il ghanese si libera tentando un Roll Up. Ma rialzatosi subisce un Uppercut da Cesaro e ancora tag per il giapponese, che lo blocca al tappeto. Kofi prova a liberarsi ma il nipponico colpisce Big E, permettendo però a Kofi così di eseguire la SOS. Sami distrae nel frattempo Braun che viene colpito con un Baseball Slide dal ring da Cesaro mentre insegue il rivale attorno al ring. Nakamura e Cesaro attaccano poi insieme Kofi sul ring, ma interviene Big E a fermare entrambi. Però Nakamura con un calcio lo getta fuori dal ring ma poi subisce lo Stomp da Kofi. Kingston dà il tag finalmente a Strowman, cosi come Nakamura a Sami. Braun stende prima tutti con vari Splash agli angoli e poi fa strike fuori dal ring con altre solite spallate correndo attorno al quadrato. Ma Sami la evita e, facendosi inseguire, permette a Nakamura di atterrare Braun con un calcio. Saliti sul ring prova su di lui la Kinshasa, ma Braun lo stende con un braccio teso. A questo punto prova la Powerslam ma Cesaro lo salva tirandolo giù, venendo però poi trascinato e steso fuori dal ring da Big E. Nel frattempo Shinsuke tenta di colpire Strowman con il piatto dei pancake, ma Kofi da dietro glielo sottrae e, non visto dall’arbitro, colpisce il giapponese alla testa col medesimo. Favorisce così la Powerslam vincente di Strowman per il suo team su Nakamura.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: NEW DAY E BRAUN STROWMAN

Dopo il match Kofi chiede a Braun di fare un ballo con loro. Inizialmente Strowman sembra non accettare ma poi si lascia andare e danza con i membri del New Day.

Kayla Braxton ci informa che King Corbin si rifiuta di combattere stasera dopo quello che è successo e che pertanto avremo un semplice match uno contro uno tra Miz e Bryan.

Vediamo Sonia e Mandy nel backstage discutere perchè la Rose non ha seguito la Deville nel suo match settimana scorsa a causa di Otis. Mandy chiede alla Deville di perdonarla e di accompagnarla nel suo match di stasera contro Carmella e Sonia sembra accettare. Arriva poco dopo proprio Otis che porta a Mandy una fetta di torta per sdebitarsi del regalo della Rose di settimana scorsa. Mandy accetta e va sul ring per combattere, dicendo a Otis che si vedranno dopo la contesa.

SINGLE MATCH: CARMELLA VS MANDY ROSE

Mandy parte forte attaccando Carmella all’angolo e poi mettendola al tappeto. Poi la rialza rilanciandola all’angolo e colpendola con un Drop Kick, seguito da un calcio all’addome che porta solo a un conto di due. Sottomissione ancora al tappeto di Mandy su Carmella, con la prima che poi provoca l’avversaria che allora reagisce con una serie di pugni. Continua Carmella con una Head Scissor, seguita da una Clothesline ma è solo conto di due. Mandy poi spinge Carmella di faccia sui cuscinetti all’angolo del quadrato e va con un Roll Up ma è due. Vari altri tentativi di Roll Up reciproci che si chiudono poi con un Superkick di Carmella sulla Rose che chiude il match.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: CARMELLA

Ancora un promo di Sheamus che ricorda come ormai sono mesi che ha abbandonato Smackdown per l’infortunio. Ma ora è pronto per raggiungere nuovi obiettivi e che per lui nessun uomo ha il coraggio di affrontarlo. Ora è pronto a irrompere nello show blu per riprendersi ciò che tutto questo tempo fuori gli ha tolto.

SINGLE MATCH: THE MIZ VS DANIEL BRYAN- NUMBER ONE CONTENDERSHIP FOR UNIVERSAL TITLE AT ROYAL RUMBLE

Inizia Miz con una spallata su Bryan, poi i due si studiano. Varie prese al braccio reciproche seguite da un calcio di Bryan su Miz. Calci all’angolo poi di Daniel, ma Miz scivola fuori dal ring e tira giù Bryan. Poi lo getta sulla barricata e lo rimette dentro. I due corrono sul ring e collidono l’uno sull’altro. A questo punto entrano gli uomini di Corbin che attaccano entrambi sancendo la squalifica. Alla fine i due contendenti fanno piazza pulita della security del re ma il risultato è ormai deciso. Kayla intervista Corbin nella Gorilla Position chiedendogli il perchè di ciò. Lui risponde che è giusto così per ciò che è successo prima con Roman e, dato che la dirigenza non ha fatto nulla per evitarlo, ha preso lui la decisione più corretta per fare giustizia. Ma Daniel e Miz non ci stanno e lo raggiungono dal ring attaccandolo nella Gorilla Position, con altri membri della security a dar man forte al re.

RISULTATO DEL MATCH: DOPPIA SQUALIFICA

Ci annunciano che il triple treath è stato ristabilito come in origine della puntata e sarà il main event della serata.

Arriva il Moment Of Bliss con Alexa accompagnata da Nikki Cross. Le raggiunge poi Lacey Evans, loro ospite odierno, e Alexa le chiede delle sue faccende con Bayley e Sasha e, in particolare, dell’accaduto di sette giorni fa con protagonista anche sua figlia. Lacey rivedendo le immagini dice che è orgogliosa di sua figlia per come si è comportata ma che Sasha ha superato il limite. Dice poi che nessuno deve avvicinarsi minacciosa a sua figlia perchè lei è ciò che ha di più importante e quindi vuole risolvere questa faccenda con Sasha faccia a faccia e non nel suo show. Detto ciò Lacey raggiunge il ring perchè vuole combattere. Poco dopo entra Dana Brooke per disputare il match, ma viene attaccata alle spalle da Bayley e Sasha Banks, con quest’ultima che dice a Lacey che sarà anche una buona mamma, ma è una pessima tag team partner nei confronti della compagna. La Evans le raggiunge e ne nasce una rissa tra le quattro sullo stage, che costringe vari arbitri ad arrivare dal backstage per sedare la situazione.

TAG TEAM MATCH: DANA BROOKE E LACEY EVANS VS SASHA BANKS VS BAYLEY

Iniziano Bayley e Dana e la Brooke atterra Bayley con un braccio teso. Bayley la porta però al suo angolo e Sasha si prende il tag, colpendo varie volte Dana all’angolo. Brooke risponde con un Suplex che le vale un due. La Banks si rialza e va a schiaffeggiare la Evans, mentre Bayley pesta Dana, non vista dall’arbitro. Ancora le due che colpiscono al tappeto la Brooke, in chiara difficoltà. Ancora braccio teso di Bayley e ancora un due. Entra Sasha e Meteora ma ancora un conto di due. Dana si libera dalla morsa delle due e, dopo un Enziguiri sulla Boss, dà il tag alla Evans. Lacey si occupa di Bayley con vari calci e poi la colpisce all’angolo con una Bronco Buster. Dopo connette il Moonsault ma Sasha ferma il conteggio. La insegue attorno al ring e salita sul medesimo subisce il Belly to Bailey ma Dana ferma lo schienamento. Dana si prende il tag, idem Sasha con Bayley, ma rinviene Lacey che vuole colpire Sasha col Woman Right. Bayley si sacrifica e la sposta prendendosi lei il colpo. A questo punto Sasha spinge Lacey sul paletto per poi connettere la Banks Statement su Dana, vincendo il match.

VITTORIA PER SOTTOMISSIONE: BAYLEY E SASHA BANKS

Nel backstage vediamo Dolph parlare con Mandy tentando in qualche modo di approcciare con lei. Poi vede la fetta di torta che Otis le ha regalato e, dopo averla assaggiata, dice che fa schifo e allora la pesta sotto i suoi piedi. Ma mentre parla con lei ancora per provarci arriva Corbin che lo trascina via con sè perchè ha bisogno di lui per il match di stasera che sta per iniziare.

Otis camminando nel backstage  trova poi la torta pestata a terra da Ziggler, che aveva regalato a Mandy, mostrandosi dispiaciuto per ciò che ha visto.

TRIPLE TREATH MATCH: THE MIZ VS DANIEL BRYAN VS KING CORBIN- NUMBER ONE CONTENDERSHIP FOR UNIVERSAL TITLE AT ROYAL RUMBLE

Il match inizia con entrambi che attaccano Corbin che allora scappa via. I due sembrano volerlo inseguire fuori dal quadrato ma Miz prova un Roll Up alle spalle di Bryan e i due cominciano a bisticciare. Bryan poi colpisce il re, lanciato da MIz sulle corde, con un Suicide Dive e poi colpisce Miz con una ginocchiata dall’apron. Ma il re rinviene gettando entrambi sulle barricate. Poi porta Miz sul ring gettandolo sul paletto e poi atterra Bryan fuori dal ring con un Clothesline e Miz con una Backbreacker. Porta Bryan sul ring e lo atterra con una spallata ottenendo un due. Il re subisce però il Reality Check da Miz e Daniel continua con alcuni calci all’angolo, seguiti da calci di entrambi sul re in diagonale in corsa. Corbin reagisce però gettando prima Miz fuori dal ring e poi atterra Bryan con la Deep 6 ma è solo due. Dopo la pubblicità vediamo Miz e Bryan cercare Roll Up a vicenda ma Miz poi atterra prima Corbin con un Big Boot e poi Bryan con una DDT. Tenta sul re la Figure 4, che viene connessa, ma Daniel la interrompe con un Fly Headbutt dal paletto. Poi chiude Corbin nella Lebel Lock ma Miz lo blocca. Tutti e tre sono a terra ora e Daniel e Miz, alzatosi, si colpiscono con varie Chop a vicenda, ma rinviene il re che connette la End of Days su Miz, però Bryan ferma lo schienamento in tempo. Corbin riprova la sua finisher ma Daniel la evita e connette lo Knee Plus. Va per lo schienamento ma subentra Ziggler che lo atterra con un Superkick, favorendo così lo schienamento del suo assistito. Sembra fatta per il re ma arriva Roman a trascinarlo fuori dal ring e, atterrato Dolph con un Superman Punch, butta Corbin oltre le barricate tra il pubblico, estromettendolo di fatto dall’incontro. Dopo un’altra pubblicità vediamo Miz su Daniel col Discus Punch all’angolo. Poi va dal paletto ma Bryan lo blocca sulla terza corda e connette il Superplex. Ancora Daniel dal paletto ma Miz lo intercetta li. Il Magnifico esegue una spezza ginocchia dal paletto e poi va con i Yes Kikcs, ma Bryan glieli para ed è lui ad eseguirli. Ma a sua volta viene bloccato anche lui e subisce un altro spezza ginocchia. Ormai si prepara il terreno per la Figure 4 ma Bryan lo chiude in una Sushigatame Arm Bar. Miz si libera ma si becca un Superkick. Si carica per il Knee Plus ma Subisce la Skull Crushing Finally che vale solo il due. Ma Miz la converte subito nella Figure 4, da cui Daniel si libera connettendo poi la Lebel Lock che riesce a chiudere, seppur non perfettamente. Ma ciò basta per far cedere Miz e vincere il match.

VITTORIA PER SOTTOMISSIONE: DANIEL BRYAN

Finito il match parte la Firefly Fun House con Wyatt che si complimenta con lui. Poi gli chiede se è ancora pronto per affrontarlo dopo il cambiamento che gli ha causato. Bryan, finito ciò, interagisce col pubblico col coro Yes e si chiude qui la puntata.

Termina questa puntata di Smackdown tutta incentrata sul match a tre per decidere lo sfidante del Fiend alla Rumble. In particolare ho trovato molto avvincente questa contesa, viste anche le aspettative che ci potevano essere. Ora aspettiamo il nuovo anno per vedere come ci avvicineremo al primo grande PPV che ci porterà dritti sulla strada per Wrestlemania. Anche per oggi è tutto e ,augurandovi buon anno, vi rimando al prossimo appuntamento settimana prossima sempre qui, su Spazio Wrestling, con un nuovo episodio di Friday Night Smackdown.

 

The following two tabs change content below.
Nicola Tarantino

Nicola Tarantino

Sono un super appassionato di wrestling e videogiochi. Ho tutti i giochi della WWE della PS1 alla PS4. Mi sono avvicinato al wrestling nel 99 quando all'età di 5 anni mio cugino mi passò alcune VHS di alcuni ppv di wrestling. Scrivo per il sito di SpazioWrestling.it i report di Friday Night Smackdown.