Report: NXT 14-11-2018

Benvenuti nel nostro report sull’ultima puntata di NXT, io sono Simone e anche questa settimana sarò la vostra guida per lo show giallo.

Bianca Belair vs. Mia Yim

La Best from the East domina sin dall’inizio l’incontro sfruttando la sua potenza fisica; Mia Yim si apre un varco evitando un Dropkick della sua avversaria mettendo poi a segno dei Knee Strike. Bianca Belair torna subito in controllo del match con delle prese statiche. Quando Mia Yim riesce a divincolarsi la Belair mette a segno uno Shoulder Block per il conto di due. La Belair mette poi a segno un Drokick per il conto di due e tenta poi un Leg Drop che viene evitato dalla sua avversaria.

Mia Yim mette a segno un Gutwrench Suplex ma la sua inizia a vita breve grazie ad una Spinebuster di Bianca Belair che mette poi a segno una Corner Spear; Mia Yim riuscirà ad uscire da una situazione di estrema difficoltà grazie ad un Running Knee e una Spear. Quando tenterà di mettere a segno la Seoul Food subirà la KOD di Bianca Belair che porterà alla vittoria questìultima.

Vincitrice: Bianca Belair

 

Nel backstage scopriamo che sarà Hanson ha combattere nel main event per il team face di NXT Takerover: War Games II.

Matt Riddle contro Kassius Ohno sarà registrato prima dell’inizio del prossimo Takeover.

 

Lacey Evans vs. Karissa Rivera

Lacey Evans domina completamente la sua rivale, un talento locale, dall’inizio alla fine del match subendo solo una veemente reazione della sua avversaria sotto forma di un Drokick. La Evans dopo aver messo a segno una Bodyslam vincerà il match il Women’s Right.

Vincitrice: Lacey Evans

Dopo il match la Evans dice che farà  da guida allo spogliatoio femminile di NXT e che quest’ultimo dovrebbe seguirla.

Assistiamo poi a dei video in cui vengono mostrati i match di NXT Takeover: War Games II.

Hanson vs. Kyle O’Reilly

Il membro dei War Raiders domina le prime fasi del match sfruttando la sua potenza fisica. O’Reilly inizia il suo contrattacco colpendo le ginocchia del big man. L’heel mettere poi a segno dell e prese statiche dalle quali Hanson uscirà per poi colpire O’Reilly con una Body Slam seguita da uno Splash che verrà evitato dal membro dell’Undisputed Era. I colpi stiff di O’Reilly e una Dragon Screw alimenteranno il suo vantaggio nei confronti di Hanson. Quest’ultimo rientrerà in parte sfruttando le sue manovre ad alto impatto e mettendo a segno un Suicide Dive.

Adam Cole interviene in favore del suo compagno di team e colpisce Hanson con un calcio ma viene raggiunto da Rowe che lo insegue fino al backstage; arrivano Strong e Fish che attaccano a loro volta Hanson dopo che quest’ultimo aveva livellato O’Reilly con un Lariat. Pete Dunne interviene in favore di Hanson ma subisce l’attacco di Fish; interviene Ricochet che con una manovra aerea abbatte tutti gli intrusi a bordo ring. Kyle O’Reilly vincerà il match colpendo con il suo titolo di coppia il suo rivale mentre l’arbitro era distratto.

Vincitore: Kyle O’Reilly

Su queste immagini si chiude la puntata di NXT; vi ringrazio per aver scelto il nostro report e vi rimando alla prossima puntata dello show giallo della WWE.

 

The following two tabs change content below.
Avatar

Ultimi post di Simone Franceschetti (vedi tutti)