Report: NXT 22-08-2018

Ciao a tutti amici e amiche di Spazio Wrestling! Io sono Simone e oggi sarò la vostra guida nel report dell’ultima puntata di NXT.

Lo show si apre con degli highlights di NXT Takeover: Brooklyn IV

Bianca Belair vs. Deonna Purazzo:

Dopo una serie di scambi fra le due atleti il primo punto esclamativo sul match lo mette a segno Bianca Belair con una Gutbuster. Deonna Purazzo mette a segno uno Standing Moonsault che da inizio al suo contrattacco. La Purazzo tenta una Armbar ma Bianca Belair evita che la presa e manda sbattere la sua avversaria alla’angolo. Una Inverted Torture Rack Slam porta alla vittoria The Best from the East.

Vincitrice: Bianca Belair

Assistiamo poi a degli highlights del match di NXT Takevoer: BrooKlyn IV fra EC3 e Velveteend Dream con quest’ultimo che dirà di guardare la prossima puntata di NXT. EC3 ammette la superiorità di Dream e accusa Lars Sullivan di aver attaccato Aleister Black.

Nel backstage dopo la messa in onda degli highlights del match fra Ricoccet e Adam Cole di NXT Takevoer: BrooKlyn IV assistiamo alle minacce perpetuate da Kyle O’Reilly e Roderick Strong ai danni di Ricochet quando  arriva Pete Dune che dice ai membri dell’Undisputed Era che odia la stable. Al One and Only dice che vuole il suo titolo nordamericano.

Vengono trasmessi ulteriori spezzoni dell’attacco subito da Aleister Black dove si scopre che Nikki Cross ha osservato l’accaduto.

Shayna Baszler è insieme alle altre Horsewomen della UFC quando dice  che Kairi Sane non ha vinto al Takeover e che è lei la migliore combattente fra le due.

Dopo gli highlights del match valevol per per il titolo NXT fra Tommaso Ciampa viene annunciato il main event della prossima puntata di NXT che vedrà Ricochet e Pete Dunne sfidare l’Undipsuted Era.

Pete Dunne (c) vs. Zack Gibson (match valevole per il titolo del Regno Unito)

I due iniziano l’incontro scambiandosi dei colpi ma è il campione a mettere a segno la prima manovra importante della contesa colpendo Gibson alla gola per poi occuparsi della dita dello sfidante dopo averlo messo al tappeto. Dunne mete a segno degli Stomp e chiude lo sfidante in una Guillotine. Gibson parte al contrattacco con una Divorce Court su Dunne. Lo sfidante va vicino poi alla vittoria con una Crotch Suplex continuando a lavorare successivamente alle braccia del campione. Dunne si libera dalla presa di Gibson e mette a segno un Moosault al di fuori del ring. Lo sfidante con la bocca sanguinante mette a segno dei buoni colpi ma è Dunne a vincere la contesa con la sua Bitter End che mette a segno dopo aver lavorato nuovamente alle dita di Gibson.

Vincitore: Pete Dunne

Su queste immagini termina la puntata. Io vi saluto, vi ringrazio per aver scelto il nostro report e vi do appuntamento alla settimana prossima con un altro episodio di NXT, sempre qui su Spazio Wrestling. Ciao!