Report: NXT 26-09-2018

Salve, sono Simone di Spazio Wrestling e oggi sarò la vostra guida in questa puntata di NXT.

La puntata si apre con William Regal che entrato sul ring parla dell’assalto subito da Aleister Black. Arriva l’Undisputed Era che dice al General Manager dello show di occuparsi dei War Raiders che li sta attaccando ogni settimana. L’inglese risponde dicendo che non pensa sia un caso che il trio si sia presentato mentre parlava dell’attacca ai danni di Black. Adam Cole richiede inoltre un rematch per il titolo Nordamericano ma Regal risponde che avendo interferito nel match fra Ricochet e Dunne di settimana scorsa l’incontro sarà un triple treat match.

Assistiamo ad un itervista di Johnny Gargano che tonerà a combattere settimana prossima contro Tony Nese. Gargano spiega che vuole tornare a vincere per tornare ad essere Johnny Wrestling e che è dispiaciuto per aver deluso i suoi fan durante  i match con Tommaso Ciampa. Gargano si incontra successivamente con sua moglie Candice LeRae ma i due vengono fermati da Lacey Evans che critica Candice per non combattere al fianco del marito.

Lars Sullivan vs. Victor Orchant

Sullivan obliterata il suo avversario senza problemi dominando la contesa grazie alla sua prestanza fisica. Arriva però EC3 che attacca il big man che gli aveva impedito di combattere alcune settimane e lo abbatte. EC3 torna nel backstage dopo aver avuto la meglio sul suo prossimo avversario

Vincitore: Lars Sullivan per squalifica

Nikki Cross arriva nell’ufficio di William Regal chiedendo, e ottenendo, un altro match contro Bianca Belair; La donna uscendo dall’ufficio del GM dice di sapere qualcosa non aggiungendo però a cosa si riferisce.

Street Profits vs. The Mighty

Angelo Dawkins viene isolato dal suo tag team parner nelle prime fasi del match permettendo a Miller e Thorne di dominare la contesa; un hot tag in favore di Montez Ford permette ai face di passare in vantaggio. Purtroppo per i Street Profits il ginocchio di Ford viene intrappolato nei gradoni d’acciaio subendo poi un Dropkick di Miller. I The Mighty continuano a lavorare al ginocchio del membro dei Street Profits che capitola dopo un Roll Up di Shane Thorne.

Vincitori: The Mighty

 

Kairi Sane vs. Vanessa Borne

La campionessa femminle di NXT subisce inizialmente l’iniziativa della Borne ma la determinazione della Pirate Princess è troppo per l’ex concorrente del Mae Young Classic che subisce il ritorno della campionessa che si materealizza sotto forma di un Forearm seguito dall’Insane Elbow, Dopo il match arriva Shayna Baszler che chiede  un rematch per il titolo; La campionessa accetta dicendo che sconfiggere nuovamente la Queen of Spades. L’ex campionessa osserva Kairi Sane per poi uscire dal rimg.

Vincitrice: Kairi Sane

 

Tommaso Ciampa vs. Otis Dozovic

Tommaso Ciampa prende alla leggera il suo avversario pentendosene ben presto; Dozovic infatti mette in difficoltà il cmapione NXT grazie alla sua potenza fisica lanciando Ciampa all’interno del ring senza problemi. Una Belly to Belly fuori dal ring e una Sitout Spinebuster sembrano poter regalare la vittoria al membro degli Heavy Machinery ma Ciampa resiste allo strapotere fisico del suo avversario. Il campione però mette a segno due Drapping DDT (una delle quali fuori dal ring) vincendo così l’incontro.

Vincitore: Tommaso Ciampa

Su queste immagini termina la puntata di NXT; io vi ringrazio per aver scelto il nostro report e vi rimando alla prossima puntata dello show giallo