Report: WWE Smackdown Live 28-08-2018

Amici di Spazio Wrestling benvenuti ad una nuova puntata di WWE SmackDown! Io sono Lorenzo Forlano e vi accompagneró nel report dell’episodio!

Siamo in diretta dalla Scotiabank Arena di Toronto, Ontario, Canada. Tom Phillips ci dà il benvenuto, come sempre seguito da Corey Graves e Byron Saxton.

Andiamo sul ring ed ecco che arrivano i nuovi SmackDown Tag Team Champions The New Day, Kofi Kingston, Big E e Xavier Woods. Vediamo come sono diventati cinque volte campioni la settimana scorsa mentre vengono accolti benissimo dai fan, che cantano cori inneggianti ai pancakes.

Il New Day entra nel ring per la celebrazione della vittoria dei titoli. Hanno una Stanley Cup piena di pancake. Big E prende parola, e inizia a introdurre come sono ora cinque, cinque volte…una musica lo interrompe, ed ecco che arriva il WWE Hall of Famer Booker T accolto dal boato del pubblico canadese. Booker arriva con la sua gimmick di King Booker, che i fan di vecchia data sicuramente ricorderanno. Il pubblico inneggia Booker T, che entra nell’arena per emanare un “decreto reale”. Booker concede i titoli nobiliari a Woods e Kofi. Big E ne ha già uno: grande.

Booker continua e dà il benvenuto al New Day nel Five Timers Championship Club. Can you dig it, sucka? La celebre musica  di Booker T parte e lui si prepara a lasciare il ring.

Il New Day lo ferma e vuole che faccia uno spin-a-rooni. Booker incitato dalla folla lo fa. Anche Woods e Kofi  a loro volta lo fanno. Big E prova a farlo, ma ha difficoltà e non ci riesce finché Kofi e Woods non lo aiutano. Booker posa con il New Day ed il segmento termina qui.

Vediamo come un tavolo da commento personalizzato per New Day viene allestito in prima fila accanto al tradizionale tavolo.

Still to come, avremo Daniel Bryan e Brie Bella. Anche il campione WWE AJ Styles sarà presente, oltre a Carmella che avrà il rematch per il titolo.

Triple Threat match valido per il torneo per decretare i contendenti numero uno al titolo di coppia:

The Bar vs. The Colons vs. Luke Gallows e Karl Anderson

Andiamo sul ring ed ecco che arrivano i The Bar, Cesaro e Sheamus. Spot per noi.

Di ritorno dalla pausa, vediamo Luke Gallows e Karl Anderson sul ring con The Bar. I Colons, Primo ed Epico, entrano tornando in scena a Smackdown dopo un bel pó. Il New Day è al commento.

Sheamus inizia con Anderson e si parte.

Sheamus sembra prendere il controllo ma Anderson lo lascia cadere e colpisce un dropkick basso per un conto di 2. Cesaro si prende il tag per una veloce mossa combinata. Cesaro colpisce Anderson ma Anderson lo rilancia per un conto di 2. Gallows si tagga e va contro Cesaro, colpendolo nell’angolo. Gallows connette un suplex e copre per un altro tentativo di pin. Anderson prova a ripartire, azione combinata veloce per il loro team. Cesaro la neutralizza ma Primo si prende il tag. Anderson porta Primo al tappeto e lo tiene a terra per il braccio.

Epico si prende il tag e lavora di squadra su Anderson. Epico va per il conteggio, ma è solo di 2. Anderson lo gira ma manca un gomito volante nell’angolo. Anderson con un enziguri. Anderson va verso la seconda corda ma Primo lo distrae, permettendo ad Epico di mandare Anderson a terra. Primo tag e spedisce Anderson all’esterno. Andiamo in pubblicità.

Di ritorno dalla pausa, The Bar raddoppia su Anderson. Cesaro con una gomitata volante mentre Sheamus tiene Anderson. Cesaro con un conto di 2. Sheamus lavora su Anderson e applica una backbreaker sotto forma di sottomissione. Anderson contrasta e porta Sheamus a tappeto. Tag  con Cesaro, che corre verso l’angolo. Gallows fa cadere Epico con un big boot  mentre parte. Gallows con una pumphandle slam su Cesaro prova il pin vincente. Cesaro esce a 2.

Primo si prende il tag, tentando anche un pin vincente. Sheamus entra nel ring ma Gallows e Anderson fanno piazza pulita. Vanno per la Magic Killer su Primo ma Epico connette una Backstabber su Anderson. Sheamus entra ma viene colpito da una doppia Backstabber dai Colons. Cesaro entra e tira fuori Gallows mentre Sheamus ferma i due all’esterno. Cesaro copre Anderson per la vittoria.

Vincitori: The Bar

Dopo la sfida, The Bar va verso la prima fila a stuzzicare il New Day.

Il general manager di SmackDown, Paige, sta guardando dal backstage. Rusev, Aiden English e Lana la raggiungono. Paige annuncia la seconda sfida a tre coppie di SmackDown: settimana prossima il Rusev Day contro gli Usos contro SAnitY. I vincitori affronteranno The Bar per determinare i nuovi contendenti. Rusev loda Lana per aver dato loro l’occasione ai titoli di coppia, ma lei dice che non è merito suo. È merito di Aiden English. Rusev e English sono tornati sulla stessa pagina ora.

Ci viene mostrato un video con il turn di Becky Lynch su Charlotte Flair. Più tardi stasera, Carmella vs Flair con il titolo in palio.

Vediamo Jeff Hardy nel backstage con il suo facepaint. Tom dice che Jeff ha un confronto con Randy Orton stasera. Spot per noi.

Tornati, siamo sul ring ed ecco che arriva Jeff Hardy accolto da un grande pop.

Hardy dice che Randy Orton ha avuto un’ossessione per lui ultimamente.

Jeff ammette che Orton è entrato nella sua testa e lo ha incasinato. Orton gli ha persino fatto credere di poter volare, ed è per questo che l’ha fatto (vediamo il video della rissa della settimana scorsa e la grande Swanton Bomb tra la folla).

Hardy dice che non è un trampolino di lancio nella carriera di Orton. Jeff si sentiva rinato la settimana scorsa. Jeff dice che questo è solo l’inizio. Chiama Orton sul ring per terminare ciò che Orton ha iniziato. La musica parte e arriva Orton con un microfono.

Orton prende in giro Jeff e dice che non ha ancora finito di lavorare su di lui. Orton dice che questa versione di Jeff che la gente adora è ciò che sta per portare via definitivamente, la carriera sta per finire. Orton dice che per farlo deve lasciare Hardy sul ring con le ossa rotte.

Orton poi insulta il pubblico canadese e li chiama stupidi.

Orton continua e cerca di avvertire Hardy con una minaccia di RKO ma Hardy lo interrompe. Hardy dice che Orton sta andando all’inferno e lo sta portando lì. Jeff annuncia che la loro sfida sarà in un Hell In a Cell match.

Jeff ottiene un coro “delete!” dal pubblico di Toronto. Orton lascia cadere il microfono e va via.

Renee Young è nel backstage con Carmella, chiedendo se ha paura di Charlotte Flair o Becky Lynch. Carmella non è preoccupata e sottolinea come Flair non l’abbia mai immobilizzata a SummerSlam. Carmella dice che ha sconfitto Flair due volte e fará tripletta stasera.

Continua e dice che Becky e Charlotte stanno cambiando, ma Mella is money. Si allontana e arriva R-Truth, ancora alla ricerca di Carmella per una sfida. Tye Dillinger entra e cerca di fermarlo. Truth dice che quando sarà il momento, Truth libererà Carmella.

Still to come, Daniel Bryan e Brie Bella hanno un messaggio per The Miz e Maryse.

Naomi vs. Billie Kay

Andiamo sul ring e fa il suo ingresso Naomi. Spot per noi .

Di ritorno dall’interruzione arriva The IIconics, Billie Kay con Peyton Royce. Parlano contro Naomi e contro la squadra NBA dei Toronto Raptors. Questo porta ad un canto del pubblico a favore della loro squadra del cuore.

Il campanello suona e Naomi parte, ottenendo un primo conteggio, solo di 2 peró. Billie parte con una serie di colpi su Naomi ma è conto di 2 anche per lei.

Billie insulta Naomi che a sua volta la attacca. Naomi continua a colpirla con maggiore violenza. Naomi colpisce Billie con un calcio in faccia. Peyton sale sull’apron e l’interferenza quasi le si ritorce contro. Peyton viene nuovamente coinvolta e prende Naomi da fuori ring. Billie ne approfitta e schiena Naomi per la vittoria.

Vincitrice: Billie Kay

Dopo il match, The IIconics sono sullo stage a festeggiare mentre Naomi guarda.

Still to come, AJ Styles sarà qui con un messaggio per Samoa Joe.

Vediamo Daniel Bryan e Brie Bella nel backstage a guardare il video del segmento della scorsa settimana con The Miz e Maryse. Andiamo in pubblicità.

Di ritorno dalla pausa, prima viene Brie Bella. Daniel Bryan è fuori dopo. Partono insieme dallo stage per cantare “yes!”  sulla strada per il ring.

Bryan parla di quello che è successo la scorsa settimana ed attacca verbalmente The Miz, definendolo un vigliacco e un cattivo attore. Brie dice che è entrata la scorsa settimana per mettere le mani su Maryse, ma è stato bello colpire Miz. Parlano della sfida a tag team misto di Hell In a Cell, e dicono che Miz e Maryse non saranno in grado di nascondersi. Una musica li interrompe ed ecco che arrivano Andrade “Cien” Almas e Zelina Vega.

Bryan e Brie guardano mentre Almas e Vega entrano nel ring. Vega dice che è un onore essere accanto a due leggende: Brie e Almas. Vega chiede a Bryan di perdonarla e lei si presenta formalmente a Bryan e Brie. Vega si vanta dei successi di Almas da quando è arrivato a SmackDown,   far uscire Sin Cara in barella , portando AJ Styles al limite e distruggendo Rusev. Vega dice che Miz ha già superato Bryan e ora è il momento per Almas di sfidarlo.

Almas parla un po in spagnolo e in inglese ma i fan lo rispondo con il classico “what?”

Bryan dice che gli piacerebbe rendere ufficiale il match, ma sfortunatamente non è più il general manager. Se solo ci fosse qualcuno nel backstage che potrebbe uscire e sancire il match. Bryan guarda alle spalle, ma nessuno arriva. Bryan dice che è stato un pó imbarazzante. La musica finalmente parte e viene Paige. Paige chiede ai fan se vogliono vedere Bryan contro Almas e ovviamente il pubblico di Toronto risponde positivamente. Paige chiama un arbitro e rende la sfida ufficiale. La sua musica parte e noi andiamo in pubblicità.

Daniel Bryan vs. Andrade “Cien” Almas

Tornati dalla pausa suona la campana. I fan cantano tutti per Bryan. Brie e Zelina guardano da bordo ring.

Almas e Bryan si scambiano i primi colpi, poi sembrano studiarsi. Si fissano a vicenda mentre i fan applaudono. Almas fa la sua signature pose sulle corde ma Bryan lo getta a terra. Almas riprende rapidamente il controllo mentre vediamo The Miz e Maryse dietro le quinte a guardare. Almas fa cadere Bryan nell’angolo e copre per un veloce tentativo di pin mentre Vega gli dà gli ordini. Almas neutralizza una mossa e mette Bryan in una sottomissione. Bryan scivola fuori e lo inchioda per il conteggio di 1. Almas colpisce Bryan con una chop. Almas ancora con delle chop nell’angolo ora.

Bryan inverte tutto, ora è lui a tenere l’avversario nell’angolo e a colpirlo con le proprie chop. Almas lo provoca e Bryan lo colpisce ancora. Bryan con una serie di Yes Kicks nell’angolo ora. Bryan poi con un running dropkick dell’angolo.

Almas reagisce con una running knee nell’angolo. Prova a connetterne una seconda, ma Bryan si sposta e Almas atterra male, volando fuori dal ring sul pavimento. Vegas incita ad Almas per rimettersi in piedi quando l’arbitro conta. Bryan corre verso l’apron e inchioda un ginocchio volante sul pavimento. Bryan fa partire gli yes chants.

Bryan lo riporta sul ring e va in cima. Almas si muove e Bryan atterra in piedi. Almas fa cadere Bryan con una gomitata per un conto di 2. Vediamo The Miz e Maryse che guardano di nuovo. Se ne vanno, forse sul ring. Spot per noi.

Tornati dalla pausa e Bryan esce da una sottomissione ma Almas copre per il pin, ma ottiene solo 2. Almas va in cima ma Bryan salta su e lo calcia.

Bryan si arrampica e inchioda un super double underhook suplex dalla cima. La musica interrompe tutto e viene fuori The Miz. Miz si avvicina alla rampa mentre Bryan aspetta. Almas viene da dietro e prende Bryan. Bryan corre verso le corde e si tuffa su Miz. Bryan lo colpisce ma questo permette ad Almas di uscire fuori e prenderlo. Almas porta Bryan di nuovo sul ring per il DDT invertito dall’angolo per un conteggio solo di 2.

I fan cantano “this is awesome” ora. Almas va in cima per un moonsault ma Bryan alza le ginocchia. Bryan applica la Yes Lock nel mezzo del ring. Vega sale sull’apron ma Brie la tira giù e la fa cadere all’esterno. L’arbitro è occupato a guardare Brie e Vega, non Almas nella sottomissione. Maryse esce dal nulla e colpisce Brie, poi la manda sul ring. Miz approfitta del caos e arriva sul ring, colpendo Bryan per la squalifica.

Vincitore per DQ: Daniel Bryan

Dopo la campana, Almas colpisce con un double underhook  DDT Bryan al centro del ring mentre Miz osserva. Miz applica Yes Lock su Bryan mentre Vega colpisce Brie nell’angolo. Almas e Vega lasciano il ring. Maryse lascia cadere Brie mentre Miz costringe Bryan a guardare. Bryan striscia verso Brie ma Miz lo prende e connette una Skull Crushing Finale. The Miz posa con sua moglie, ottenendo una reazione mista dai fan.

Renee è nel backstage fuori dallo spogliatoio di Charlotte Flair per i commenti.

Flair esce e dice che Becky Lynch pensa di meritare il titolo ma non meriti niente se non vinci. Flair continua e dice che Becky vuole biasimarla perché non può vincere. Flair non si scuserà per averle fatto il c*** ogni giorno e non si farà mai atterrare da nessuno, anche se era la sua migliore amica. Flair dice che Becky vuole stare sotto i riflettori e dopo aver sconfitto Carmella questa sera, Flair darà i riflettori a Becky.

Andiamo sul ring e fuori arriva il campione WWE AJ Styles. Greg Hamilton fa l’introduzione. Andiamo in pubblicità.

Tornati dalla pausa, Styles è sul ring. Vediamo il video di Samoa Joe che attacca AJ e che urla contro la moglie di AJ Wendy nello show della settimana scorsa. I fan cantano tutti per AJ prima che lui parli. AJ dice che la loro sfida per Hell In a Cell è finalmente ufficiale ed il titolo sarà in palio. AJ dice che Joe è bravo con questi giochi mentali.

AJ continua a parlare di come Joe non sia un vero uomo. AJ dice che fermerà questi giochi proprio qui, proprio ora. AJ dice di essere il campione WWE e colui stabilisce le regole su SmackDown. AJ non vuole aspettare fino ad Hell In A Cell. AJ chiama Joe sul ring e dice che questa non è una minaccia, è una richiesta del campione WWE. AJ dice che farà battere i denti di Joe in gola. AJ lascia cadere il microfono e aspetta un confronto.

Joe appare sul grande schermo, schernendo AJ. Joe dice che non uscirà mentre AJ è là fuori.

Joe parla sempre della famiglia di AJ e dice che forse non ha ancora finito di giocare al papà perché è troppo divertente. Joe estrae il suo telefono sembra che chiami la moglie di AJ, Wendy. Joe continua con i giochi e dice che forse si fermerà il prossimo martedì. Tutto si interrompe quando Joe sorride. AJ è su tutte le furie, lascia il ring e corre verso il backstage.

I commentatori pubblicizzano Joe vs. Styles e Orton vs. Hardy ad Hell In A Cell.


Match per il titolo femminile di Smackdown: Carmella vs. Charlotte Flair

Andiamo sul ring ed ecco che arriva Carmella per il suo rematch per il titolo. Pausa per noi.

Ritorniamo dalla pausa e vediamo Stiles arrabbiato nel backstage alla ricerca di Joe.

Ritorniamo sul ring e Carmella aspetta che la campionessa femminile di SmackDown, Charlotte Flair, esca. Hamilton fa le introduzioni formali sul ring.

Il campanello suona e parte il match. Le due si colpiscono, si bloccano e Flair colpisce Carmella. Le due si scontrano mentre i fan cantano “we want Becky”. Carmella prende il controllo e grida di nuovo ai fan. Carmella interrompe un tentativo di rimonta e porta Flair al tappeto, tenendola giù. Carmella porta Flair all’angolo successivo, con la faccia sul cuscinetto. Carmella mantiene il controllo ma i cori per Becky Lynch ricominciano. Flair copre Carmella per il conto di 2. Flair lancia Carmella per il ring. Flair fa un passo su Carmella e va in cima per un moonsault. Carmella salta in piedi e spinge Flair dall’alto verso il pavimento. Flair colpisce la barriera e l’arbitro inizia a contare.

Carmella corre verso le corde e connette un suicide dive verso Flair sul pavimento. Carmella lo riporta sul ring per conteggio di 2. Di nuovo pausa per noi.

Di ritorno dalla pausa, Carmella ha messo a terra Flair in mezzo al ring. Flair connette un belly to back suplex. Flair con delle chop ora.

Carmella reagisce e riporta Flair indietro. Carmella va con un dropkick, poi va in cima per un crossbody ma Flair riesce ad uscire dallo schienamento. Carmella si aggroviglia con Flair e la fa cadere con un Flatliner. Flair esce al 2. Carmella per ora riesce ad avere il controllo. Carmella si porta in cima e colpisce un grande hurricanrana per un conteggio di 2.

Carmella sembra non crederci. Flair sembra andare alla figura quattro, ma Carmella la supera. Una Carmella frustrata sembra delusa e molto arrabbiata. Flair alla fine la colpisce con una Spear e con la Natural Selection. Flair applica ora la Figure Four che si trasforma in una Figure Eight al centro del ring. Carmella prova a resistere ma poi è costretta ad arrendersi.

Vincitrice e ancora campionessa femminile di Smackdown: Charlotte Flair

Dopo il match, Charlotte Flair posa con il titolo mentre la sua musica parte. Becky Lynch entra nel ring dal nulla e attacca Flair da dietro. Becky va contro Flair mentre i fan si scatenano, cantando il suo nome. I fan cantano “let’s go Becky”.

Becky richiede un microfono. Solleva il titolo e si inginocchia in faccia a Flair. Becky dice che ad Hell In A Cell si prenderà il titolo. Becky chiama Flair pu***** e lascia cadere il microfono. Becky solleva nuovamente il titolo e guarda la folla mentre i fan la incitano. Un coro per Becky riparte mentre esce dal ring. Flair è in mezzo al ring con il titolo accanto a lei. Andiamo ai replay di Carmella vs Flair e all’attacco di Becky. Flair si siede nell’angolo con il titolo ma i fan la fischiano. La puntata di SmackDown termina qui, io vi ringrazio per l’attenzione e vi aspetto settimana prossima sempre qui su Spazio Wrestling per un nuovo report di SmackDown!

  • BECKY LYNCH 3:16

    Becky dovrebbe essere tweener, non heel.