Report: WWE Crown Jewel 2018

Amici e amiche di Spazio Wrestling, io sono Nicola Morisco e quest’oggi vi accompagnerò nel report di Crown Jewel, evento che va in onda dal King Saud University Stadium di Riad (Arabia Saudita). Beh, oggi c’è davvero tanta carne al fuoco e i presupposti per assistere ad un gran PPV ci sono tutti. Non mi resta che augurarvi un buon Crown Jewel, ovviamente qui su Spazio Wrestling!

Nel Kickoff di Crown Jewel abbiamo assistito al match valevole per il titolo degli Stati Uniti, fra Shinsuke Nakamura e Rusev: ad ottenere la vittoria, e a rimanere campione, però, è stato Nakamura.

Ci siamo: comincia finalmente Crown Jewel!

Si parte subito con il botto! Hulk Hogan è qui e si dirige verso il ring per fare il suo ritorno in WWE! Hogan prende il microfono e dice che è fantastico essere nuovamente qui davanti all’universo WWE, questo per lui è un nuovo inizio! Hogan dice che il potere dell’Hulkmania è più forte che mai! Hogan dice che questo sarà uno show fantastico e apre le danze dell’evento! Intanto attorno allo stadio che ospita l’evento partono dei fuochi d’artificio straordinari!

Quarti di finale della World Cup: Rey Mysterio vs Randy Orton

Comincia subito la World Cup, con un match davvero incandescente: Rey Mysterio vs Randy Orton. Suona la campana, si comincia! Parte subito forte Rey, con una serie di calci alla gamba di Randy. Rey si tuffa dalla terza corda, ma Orton lo colpisce con un doppio calcio volante! Tentativo di schienamento: 1-2, no soltanto 2. Orton rifila ben due calci agli addominali di Rey. Quest’ultimo viene sollevato è messo sul paletto: Orton vuole toglierli la maschera, ma Rey è bravo a liberarmene. I due sono sulla terza corda, ma Rey riesce a volare e colpire Orton! Bulldog di Rey e tentativo di schienamento, ma Rey ottiene un conto di due. Orton è alle corde e Rey vuole effettuare una 6-1-9, ma Orton riesce a contrattaccarlo! Orton è pronto ad effettuare un RKO, ma Rey riesce a schierarlo: 1-2-3! Vince Rey Mysterio che si qualifica dunque alle semifinali. Attenzione! RKO di Orton a match concluso: Randy spedisce Rey fuori dal ring e successivamente lo sbatte contro il tavolo dei commentatori! 

Vincitore: Rey Mysterio che si qualifica alle semifinali

The Miz è nel backstage e gli viene chiesto come si sente visto il match che avrà con Jeff Hardy: Miz dice che si sente come sempre, come il migliore al mondo! Dopo che avrà sconfitto Jeff Hardy se la vedrà con Rey Mysterio e avanzerà in finale, per poi diventare il migliore al mondo!

Quarti di finale della World Cup: Jeff Hardy vs The Miz

Si comincia! Subito una spallata di Miz ai danni di Hardy. Hardy fa la stessa cosa subito dopo! Miz è all’angolo e Jeff lo colpisce duramente. Jeff cerca di colpirlo con una ginocchiata, ma Miz contrattacca rifilandogli un calcio nello stomaco. Hardy è a terra e Miz comincia a strattonarlo, per poi mandare Hardy alle corde e rifilargli un doppio calcio volante. Hardy però esce dalla sua tana e colpisce Miz con un braccio teso! Doppio calcio a piedi uniti nello stomaco di Miz. Tentativo di Twist of Fate, ma Miz si libera: Hardy sale sulla terza corda e si tuffa colpendolo splendidamente Miz: 1-2, no solo conto di 2! Altro tentativo di schienamento, ma per pochissimo Miz riesce a salvarsi! I due sono fuori dal ring e Jeff continua a martellare Miz. Altro tentativo di Twist of Fate, ma Miz rifila una Skull-Crushing Finale ai danni di Jeff! 1-2-3! Vince Miz che si qualifica, dunque, alle semifinali dove affronterà Rey Mysterio.

Vincitore: The Miz che si qualifica alle semifinali

Quarti di finale della World Cup: Seth Rollins vs Bobby Lashley

Cominciamo con Lashley che sbatte per terra Rollins, mostrando i suoi muscoli. Lashley prende in mano il controllo del match, strattonando Rollins: quest’ultimo cerca di reagire, ma Lashley gli rifila una ginocchiata nello stomaco. Rollins viene spedito all’angolo e Lashley lo colpisce con una testata, sempre nello stomaco. DDT retroversa da parte di Lashley! Seth si rifà, spedisce fuori dal ring Lashley e lo colpisce per due volte tuffandosi dal ring. Rollins sale in cima al paletto, ma Lashley lo colpisce con un pugno. Rollins è all’angolo, Lashley prova a colpirlo ma va a vuoto e finisce al tappeto. Curb Stomp di Seth Rollins: 1-2-3! Rollins batte Lashley e si qualifica alle semifinali.

Vincitore: Seth Rollins che si qualifica alle semifinali 

Kurt Angle viene intervistato nel backstage e dice che nessuno ha fiducia in lui, ma vuole dimostrare a tutti di essere ancora il migliore al mondo, sopratutto a Dolph Ziggler!

Quarti di finale della World Cup: Kurt Angle vs Dolph Ziggler

Suona la campana e i due cercano subito di strattonarsi. Angle riesce a prendere Ziggler e a farlo cadere! Ziggler prende Angle per il collo e successivamente lo colpisce con una spallata. Angle si rifà e comincia a colpire Ziggler con una serie di Suplex! Angle cerca il quarto Suplex, ma Ziggler si appese alle corde. Angle vuole farlo cadere fuori dal ring, ma è lui stesso a cadere. Ziggler lo spedisce contro i gradoni! Torniamo sul ring e Ziggler effettua una tecnica “spezza collo” ai danni di Angle. Tentativo di schienamento, ma arriva soltanto un conto di 2. Ziggler continua a trattenere per il collo Angle, ma riesce a liberarsi spedendo Ziggler all’angolo e a colpirlo con un calcio volante. Partiamo nuovamente con i Suplex! DDT di Ziggler: 1-2, no Ziggler ottiene soltanto un buon conto di 2! Olimpic Slam di Angle! 1-2, no ancora 2. Angle vuole afferrare il piede di Ziggler, ma quest’ultimo se ne libera spedendo Angle contro le corde. Angle Lock di Angle! Ziggler riesce a liberarsene clamorosamente. Angle va a vuoto e finisce contro il palo di sostegno. Zig Zag di Dolph Ziggler! 1-2-3! Vince Dolph Ziggler.

Vincitore: Dolph Ziggler che si qualifica alle semifinali 

SmackDown Tag Team Championship: The New Day vs The Bar (c)

Comincia il primo match titolato della serata: The New Day vs The Bar per lo SmackDown Tag Team Championship. Il New Day schiera la coppia Kofi Kingston-Big E. Partono quest’ultimo e Sheamus. Big E fa cadere subito Sheamus con una spallata. Braccio teso di Big E. Tag, entra Kofi. Sheamus porta all’angolo quest’ultimo e arriva il Tag. Entra Cesaro. Calcio volante di Kofi: 1-2, no solo conto di 2. Kofi vola incredibilmente dalla terza corda, colpisce Cesaro e prova a schienarlo: 1-2, no solo 2. Tag di Cesaro, entra Sheamus. Kofi è angolo e viene colpito da Big Show (l’arbitro non vede). Sheamus concede ancora il cambio a Cesaro. Cesaro la strattona e arriva un nuovo Tag: i due, sul ring, colpiscono un braccio teso Kofi! Adesso è Sheamus a strattonare Kofi, ma quest’ultimo si rialza e colpisce Sheamus con una serie di sberle al petto. Sheamus si rifà e concede il cambio a Cesaro. Adesso è Cesaro a strattonare Kofi per il braccio. Kofi si rialza, ma niente da fare. Entra Sheamus che colpisce prima Big E e poi Kofi Kingston. Rientra ancora Cesaro, ma Kofi si rifà. Cesaro concede ancora un Tag a Sheamus. Quest’ultimo va a sbattere contro il palo di sostegno e Kofi riesce a dare il cambio a Big E! Entra il membro del New Day, ma dopo una serie di colpi rientra ancora Sheamus. Adesso il New Day ha in mano il controllo del match: Kofi colpisce fuori dal ring Cesaro. Big Show colpisce Big E con il pugno proibito e allora Sheamus ne approfitta e rifila un Brogue Kick ai danni di Big E: 1-2-3! Il The Bar vince e resta campione. 

Vincitori e ancora campioni: The Bar

Semifinali della World Cup: The Miz vs Rey Mysterio

Si parte con Rey Mysterio che colpisce subito The Miz con un calcio alla gamba. Calcio in faccia di Rey ai danni di Miz. Quest’ultimo si rialza e colpisce Rey con una ginocchiata in faccia. Miz è fuori dal ring e allora Rey ne approfitta: pancia distesa e vola fuori dal quadrato colpendo Miz. Miz è all’angolo e viene colpito da una serie di cazzotti in faccia! Adesso, però, è Miz ad avere la meglio, colpendo Rey con una serie di testate allo stomaco. Rey è in difficoltà, allora Miz prova a schienarlo, ma ottiene un conto di 2. Rey si rialza e comincia a colpire Miz, ma quest’ultimo contrattacca con una ginocchiata. Rey si rialza, ma Miz lo fa cadere fuori dal ring con la pancia rivolta verso il basso. Siamo fuori dal ring e Miz lo sbatte contro la barricata. Rientriamo nel ring e Miz ottiene ancora un conto di 2. Miz continua a lavorare sulla parte debole di Rey, ovvero i fianchi. Rey si riprende e colpisce Miz con una DDT! I due si rialzano a fatica e cominciano a scagliarsi una serie di colpi. Rey si tuffa dalla terza corda, colpendo Miz: 1-2, no solo 2. Tentativo di 6-1-9, ma Miz si rifà e colpisce Rey con una Skull-Crushing Finale! 1-2, no ancora 2!!! Yes Kick di Miz, ma Rey si libera e rifila una 6-1-9! Arriva a fatica sulla terza corda, si tuffa ma Miz riesce sorprendentemente a colpire Rey con una ginocchiata: 1-2-3! Vince Miz che si qualifica, dunque, alla finale della World Cup!

Vincitore: The Miz che si qualifica alla finale

Semifinali della World Cup: Seth Rollins vs Dolph Ziggler

Suona la campana e comincia il match. I due atleti, inizialmente, si studiano. Ziggler prova a colpire Rollins alla gamba destra, ma niente da fare. Calcio allo stomaco di Ziggler e adesso il super figo strattona Rollins. L’architetto del ring si libera e fa cadere Ziggler a terra. Siamo fuori dal ring e Rollins colpisce Ziggler con un braccio teso, per poi spedirlo contro la barricata. Ziggler rientra e Rollins è fuori. Attenzione! McIntyre non permettere a Rollins di rientrare, ma non accade nulla di particolare. Arriva una DDT di Ziggler che successivamente ottiene un conto di 2. Ziggler, in questo momento, ha in mano il controllo del match! Rollins si rialza, spedisce Ziggler all’angolo ma mentre vuole colpirlo va a vuoto. Rollins è alle corde e Ziggler lo strattona per il collo illegalmente! Reazione di Rollins con una serie di pugni, ma Ziggler contrattacca colpendo Rollins alla gamba: 1-2, no solo conto di 2. Ziggler comincia ad umiliare Rollins. Serie di schienamenti rapidi da una parte e dell’altra, con entrambi gli atleti che ottengono un conto di 2! Rollins si alza e colpisce McIntyre, spedendo anche Ziggler fuori dal ring. Si tuffa e colpisce entrambi! Rientriamo e adesso Ziggler colpisce Rollins, per poi schienarlo e ottenere un buon conto di 2. Ziggler sale sul paletto, ma Rollin lo colpisce con un Superplex! Ma attenzione, Zig Zag di Ziggler: 1-2, nooo per poco Ziggler non ottiene il 3! Calcio in faccia di Rollins che poi va a colpire anche McIntyre: Rollins sale sulla terza corda, ma McIntyre lo fa cadere senza che l’arbitro lo scopra: SuperKick di Ziggler! 1-2-3! Ziggler vince e si qualifica per la finale, dove affronterà The Miz! 

Vincitore: Dolph Ziggler che si qualifica alla finale

WWE Championship: Samoa Joe vs AJ Styles (c)

Styles parte subito forte con una serie di pugni sul volto di Joe e sopratutto con dei calci potentissimi alla gamba del distruttore. Joe è all’angolo e Styles continua a colpirlo durante. Chop di Joe, ma Styles lo spedisce fuori dal ring. Styles effettua una capriola all’indietro, ma va a vuoto. Poi sbatte Joe contro il palo di sostegno. Joe si rifà e fa cadere Styles contro la barricata. Ginocchiata di Joe. Joe vola e colpisce Styles fuori dal ring! Rientriamo nel quadrato e Joe ottiene un buon conto di 2. Styles spedisce Joe contro l’angolo. Joe ha in mano il controllo del match, colpendo Styles con dei colpi molto potenti. Chop devastante di Joe. I due cominciano a scambiarsi una serie di pugni, ma alla fine Styles colpisce con un calcio volante Joe. Tentativo di Styles Clush, ma niente da fare. Styles, comunque, ha ancora in mano il controllo del match. I fan intanto incitano AJ Styles! Styles colpisce Joe fuori dal ring. Joe si riprende solleva Styles, ma il fenomenale cade e rifila un calcio al distruttore che però riesce ad ottenere nuovamente il controllo del match! Calf Crush, ma Joe riesce ad arrivare alle corde. Joe è all’angolo e Styles lo colpisce ancora con dei calci alla gamba, ma d’un tratto arriva la Coquina Clutch! Styles, però, se ne libera colpendo le gamba di Joe. Un altro calcio volante di Styles, ma intanto sanguina l’avambraccio di AJ. Gomitata dinamica di AJ ai danni di Joe: 1-2-3! AJ Styles vince e rimane ancora campione!

Vincitore e ancora campione: AJ Styles

Universal Championship: Brock Lesnar vs Braun Strowman

Si comincia! Brock Lesnar e Braun Strowman si affrontano per il titolo di campione universale! Corbin entra nel ring per far vedere la cintura e colpisce sorprendentemente Strowman! Arriva l’F-5 di Lesnar: 1-2, nooo Strowman resiste! Ancora F-5: 1-2, nooo ancora 2! Altra F-5 ed è la terza: 1-2, incredibile Strowman resiste! Quarta F-5 e questa volta Strowman finisce fuori dal ring: l’arbitro inizia a contare, ma Strowman al 9 rientra nel ring. Lesnar prova un’altra F-5, ma Strowman si libera e colpisce Lesnar con un calcio in faccia. Lesnar si rialza e arriva un’altra F-5! 1-2-3! Clamoroso, Brock Lesnar è il nuovo campione universale! 

Vincitore e nuovo campione: Brock Lesnar

Finale WWE World Cup: The Miz vs Dolph Ziggler

Attenzione! Prima che il match comincia l’arbitro ordina a Drew McIntyre di andarsene subito e così accade. Miz intanto attacca duramente Ziggler, nonostante la campana ancora non sia suonata. The Miz si tuffa ma va a vuoto e si fa duramente male! Ziggler rientra nel ring, ma Miz è fuori e si è fatto davvero male alla gamba. L’annunciatore sta per annunciare che il match si concluda qui, ma Shane McMahon (che è a bordo ring) lo ferma e dice che adesso combatterà lui. E  così accade!!! 

Finale WWE World Cup: Shane McMahon vs Dolph Ziggler

Comincia un nuovo match e Shane colpisce subito Ziggler con una serie di cazzotti. Baron Corbin, anch’esso a bordo ring tira per la gamba Shane: l’arbitro lo vede e lo caccia! Ma intanto Ziggler rifila un Zig Zag a Shane: 1-2, no per pochissimo Shane si salva. Adesso Ziggler ha in mano il controllo del match: clamoroso, ma arriva una DDT di Shane. Ziggler è seduto all’angolo e Shane si prepara per volare! Lo fa e schiena Ziggler: 1-2-3! Shane McMahon è il “Best in the World”.

Vincitore e campione: Shane McMahon

Tag Team Match: Triple H & Shawn Michaels vs The Undertaker & Kane

È tempo di Main Event: Shawn Michaels torna a combattere con Triple H per affrontare The Undertaker e Kane. Dopo un’entrata straordinaria, sia da una parte che dall’altra, comincia ufficialmente il match! Sul ring ci sono Kane e Triple H che si osservano attentamente. Pugno di Triple H su Kane, ma quest’ultimo si rifà e comincia a martellare The Game. Attenzione! Tag entra Michaels che mette subito al tappeto Kane, ma The Big Red Machine si rialza a modo suo. Tentativo di Sweet Chin Music, ma Kane concede il cambio a Taker! Si Taker e Michaels con sul ring! Taker dice che li taglierà la gola, ma HBK risponde e gli rifila una serie di sberle. Calcio in faccia di Taker che, successivamente, comincia a girargli il braccio: tentativo di Rop, ma Triple H entra nel ring e interferisce. Kane lo colpisce, Michaels è all’angolo, intanto Kane butta fuori dal ring Triple H. Taker fa altrettanto con Michaels. The Brothers of Destruction osservano i loro sfidanti fuori dal ring, ma quest’ultimi rientrano e buttano Kane e Taker fuori dal ring! Rientriamo nel quadrato e adesso ci sono Shawn e Taker, con quest’ultimo che va a vuoto e allora Shawn concede il cambio a Triple H. Taker prende in mano il controllo del match, portando Triple H all’angolo: entra Kane che colpisce con dei colpi durissimi The Game. Colpo a vuoto di Kane, ma si rialza e continua a colpire Triple H: serie di colpi continui fra l’uno e l’altro. DDT ravvicinata di Triple H. Tag entra Michaels che rifila una serie di Chop a Kane: i due sono a terra e Shawn si rialza alla sua maniera. Michaels colpisce Taker, spendendolo fuori dal ring. Shawn e Triple H collaborano e fanno cadere Kane. Tentativo di Sweet Chin Music, ma Kane effettua una Chokeslam! Tag, entra Taker. Il deadman entra alla grande, mettendo KO Michaels. Entra Triple H che colpisce Taker e arriva la Sweet Chin Music di Shawn! Taker è a terra. Si rialza alla sua maniera e spedisce Shawn fuori dal ring. Taker sparecchia il tavolo dei commentatori per effettuare una Tombstone, ma niente da fare arriva Triple H. Kane rifila una Chokeslam ai danni di quest’ultimo sul tavolo di commento! Leng Drop di Taker ai danni di Michaels! Rientriamo nel ring e Taker da il cambio a Kane. The Big Red Machine colpisce duramente HBK. Entra Taker che, anch’esso, rifila una serie di colpi a Michaels. Serie di cazzotti in faccia a Michaels. Tag, entra ancora Kane che continua a colpire il povero Shawn. Tentativo di schienamento: 1-2, no ancora 2. Michaels colpisce Taker e Kane, ma la Big Red Machine continua ad ottenere la meglio. Sale sul paletto, ma Shawn lo fa cadere. Shawn fa sbattere Taker contro il palo di sostegno. Attenzione! Kane perde la maschera. Shawn si tuffa dalla terza corda e colpisce sia Taker che Kane. Intanto, Triple H è tornato! Tag entra proprio The Game che colpisce Kane con una serie di mosse tecniche. Ginocchiata in faccia. Entra Taker, ma Triple H gli rifila una Spinbuster! Attenzione, Hell’s Gate di Taker, ma Michaels salva il suo compagno. Tutti e quattro sono a terra! Si rialzano Taker e Kane. Tentativo di doppia Tombstone, ma Shawn infila il dito negli occhi di Kane. Sweet Chin Music sia a Taker che Kane, con quest’ultimo che subisce un Pedigree da Triple H: 1-2-3! Vincono Triple H e Shawn Michaels. 

Vincitori: Triple H & Shawn Michaels 

Crown Jewel si conclude qui, con la vittoria splendida di Triple H e Shawn Michaels. Non mi resta che salutarvi e ci vediamo alla prossima, sempre qui su Spazio Wrestling!

  • ♔ NatureBoyLuke ♔

    Vai visto nulla di così terribile, un applauso alla wwe per aver creato questa merda epocale.

  • wakko

    Salvo solo 4 leggende e Bar vs ND,il resto N.S. ci salvi