Report: WWE Elimination Chamber 2019

Amici e amiche di Spazio Wrestling, benvenuti ad una grande notte di Wrestling, la notte di Elimination Chamber. Inutile spendere parole per questo fantastico evento: immergiamoci nello show per scoprire tutti i verdetti, sopratutto in vista di Wrestlemania!

Comincia il Pre-Show di Elimination Chamber!

Al tavolo di commento, Beth Phoenix e Booker T ci ricordano la card dello show: noi, invece, vi ricordiamo che questa notte verranno incoronate le prime Women’s Tag Team Champions!

La Riott Squad è nel backstage: Ruby Riott dice che per loro, questa notte, inizierà la Road to Wrestlemania. Ruby è convinta di poter rompere la striscia di vittorie di Ronda Rousey, conquistando quindi il Raw Women’s Championship. Liv Morgan e Sarah Logan, invece, dicono che nell’Elimination Chamber match si faranno valere e saranno le prime Women’s Tag Team Champions. Ma attenzione, ecco che si presenta Charlotte Flair! The Queen si rivolge a Ruby Riott, dicendogli che se questa sera batterà Ronda Rousey, dovrà vedersela con lei a Wrestlemania! Charlotte conclude augurando una buona fortuna a Ruby, per poi lasciare con un “Woo”!

L’unico match del Pre-Show era quello valevole per il Cruiserweight Championship: sul ring si sono affrontati Buddy Murphy e Akira Tozawa, ma ancora una volta Murphy ha mantenuto il titolo! Da sottolineare l’ottimo apporto del pubblico, ma sopratutto l’ottimo match che hanno messo su i due atleti!

Mark Henry è qui e si ferma sullo stage, per un’intervista con Charlie Caruso! Henry dice che Il Cruiserweight Championship match ha regalato ancora una volta spettacolo e si merita un ulteriore applauso! Successivamente Henry ricorda che verranno introdotte le prime Women’s Tag Team Champions, mentre per l’Elimination Chamber match, valevole per il WWE Championship, è fiducioso su Kofi Kingston!

Ma adesso si comincia a fare sul serio, adesso è tempo di WWE Elimination Chamber!

Elimination Chamber match for the Women’s Tag Team Championship: Carmella & Naomi vs The Riott Squad (Liv Morgan & Sarah Logan) vs The Iconics vs Nia Jax & Tamina Snuka vs Sonya Deville & Mandy Rose vs Sasha Banks & Bayley

Come ben sappiamo i primi due Team sul ring sono Sasha Banks & Bayley e Mandy Rose & Sonya Deville: si comincia!!! Partono bene Mandy e Sonya, ma Sasha e Bayley contrattaccano subito. Sasha, attraverso la collaborazione di Bayley, sale sulle corde, si tuffa e colpisce Sonya e Mandy al di fuori della gabbia. Non arriva il 3 e la situazione si capovolge subito, Mandy prova una mossa spezza schiena su Bayley mentre Sonya con una sorta di Spear abbatte Sasha: entrambe, però, non ottengono il 3. Doppia ginocchiata di Mandy e Sonya che sbattono le loro avversarie contro la gabbia. Mandy tenta lo schienamento su Sasha: 1-2, solo 2. Sonya intanto continua a maltrattare Bayley, colpendola con calci e pugni. Attenzione, la situazione si capovolge nuovamente. Ma parte il primo conteggio: entra la RIOTT SQUAD! Partono bene Liv e Sarah, colpendo con calci e pugni Sasha e Bayley. Sarah sbatte il braccio di Sasha contro la camera. Parte una rissa fra Mandy e Sonya e la Riott Squad. Ginocchiata di Sonya su Sarah. Duro schiaffone di Liv su Sonya, ma quest’ultima reagisce. Rientra Bayley nel ring e comincia a prendere in mano il controllo del match! Bayley sale sul paletto, ma arriva Mandy che con Sonya vuole buttarla giù. Ma è la Riott Squad, alla fine, ad effettuare una sorta di Superplex. Parte il secondo conteggio: entrano THE ICONICS. Billie e Peyton provano a schienare coloro che si trovano sul ring, ma non ottengono il 3. Le due, poi, sollevano Sonya e la sbattono violentemente per terra. Ginocchiata di Billie su Bayley: 1-2, arriva Sasha! Billie e Peyton non ci stanno, reagiscono e per pochissimo non mandano via Sasha! Billie sbatte per terra quest’ultima, mentre Peyton colpisce con un pugno Bayley. Doppio schienamento delle Iconics, ma non arriva ancora il 3. Billie e Peyton sbattono contro la gabbia Mandy e Sonya. Parte il terzo conteggio: entrano NAOMI E CARMELLA. È subito dominio di quest’ultime. Carmella sbatte contro la gabbia Peyton e colpisce con un Superkick Sarah Logan. Sul ring avviene una sequenza di colpi, ma alla fine c’è la Spear di Sonya su Sarah! Gran Roll-Up delle Iconics su Naomi: 1-2-3! ELIMINATE CARMELLA E NAOMI. Parte il quarto conteggio: entrano NIA JAX E TAMINA SNUKA. Dominio supremo delle due samoane! Le Iconics si nascondono nella camera, ma Nia e Tamina vanno a prenderle di prepotenza! Le Iconics vengono sbattute violentemente contro la gabbia! Doppio Samoan Drop: 1-2-3! ELIMINATE LE ICONICS. La Riott Squad si fa subito viva e mette KO Nia e Tamina. Ginocchiata di Mandy su Nia: doppio schienamento con Sonya di Mandy, ma non arriva il 3. Rientrano Bayley e Sasha: Bayley va con una ginocchiata su Tamina, ma assieme a Sarah tartassa di colpi la Riott Squad. Mandy e Sonya capovolgono nuovamente la situazione. Le due vengono posizionate sulle corde e con una doppia ginocchiata di Sasha e Bayley vanno al tappeto: 1-2, solo 2. Nia e Tamina rientrano e buttano giù Sasha e Bayley. La Riott Squad sale sulla camera e si tuffano, colpendo Nia, Tamina, Sonya e Mandy. Liv sale sul paletto, ma subisce un Samoan Drop volante da Nia. Tamina sale sul paletto si tuffa e colpisce sia Sarah che Liv: 1-2-3! ELIMINATE LIV MORGAN E SARAH LOGAN. Nia vuole colpire Bayley, ma va a vuoto e finisce per spaccare la camera! Adesso tutte si catapultano su Tamina che viene messa KO: Bayley sul paletto, si tuffa e la colpisce! Tutte schienano Tamina: 1-2-3! CLAMOROSO, ELIMINATE NIA JAX E TAMINA SNUKA. Adesso Mandy e Sonya dominano su Sasha e Bayley. Si capovolge la situazione, Belly-to-Belly Suplex di Bayley: 1-2, arriva Mandy! Mandy sale sulla camera, ma Bayley e Sasha la vanno a prendere. Anche Sonya vuole raggiungerle, ma assieme a Bayley finiscono giù. Sasha sbatte Sonya contro la gabbia, ma Mandy fa altrettanto con Sasha. Mandy ad un passo dal 3! Sonya per sbaglio colpisce Mandy! Tentativo di Bank Statement: Sonya Deville non c’è la fa e cede!!!!

Vincitrici e prime campionesse: Sasha Banks & Bayley

Charlie Caruso sale sul ring per intervistare le prime campionesse, Sasha e Bayley: Bayley non sa cosa dire, ma Sasha dice che tutto ciò se lo sono guadagnate combattendo sul ring in tantissime occasioni. Adesso, dice Sasha, inizia una nuova era, l’era di lei e Bayley come Women’s Tag Team Champions!

Tag Team match for the Smackdown Tag Team Championship: The Usos vs The Miz & Shane McMahon (c)

The Miz, dopo la sua entrata, si ferma sullo stage e si congratula con Sasha e Bayley per la prima conquista dei titoli di coppia femminili. Ma successivamente introduce sua moglie, Maryse! Maryse dice che avrà un altro figlio! Subito dopo si presenta anche Shane McMahon. Dopo l’arrivo degli Usos, si comincia! Jimmy strattona subito Miz, per poi atterrarlo con una spallata. Tag, entra Jey. Tentativo di doppio Superkick, ma niente da fare. Entra Shane dopo un po’. Miz e Shane prendono in mano il controllo del match, sbattendo Jimmy e Jey Uso fuori dal ring. Serie di calci e pugni di Miz, ma entra Jimmy. Le carte vengono mischiate nuovamente e gli Usos prendono in mano il controllo del match. Altro Tag, entra Jey che con un pugno volante colpisce Miz. Rientra Jimmy e la situazione non cambia. Jimmy applica un presa di sottomissione al collo di Miz. Quest’ultimo prova a reagire, ma viene atterrato con un braccio teso. Tag, rientra Jey. Jey applica una sorta di lucchetto laterale alla testa di Miz. Rientra Jimmy che denuda Miz. Quest’ultimo reagisce. Tag entra Shane! Sollevato Jimmy e spazzato via all’indietro. Dirty Deeds di Shane su Jey. Shane posiziona Jimmy e Jey all’angolo, entrambi seduti. Coast to Coast di Shane Jimmy. Tentativo di Coast to Coast, ma arriva il Superkick di Jey: Splash di Jey, 1-2, ma arriva improvvisamente Miz! Tag, entra Miz che si tuffa dalla terza corda e colpisce Jey. Improvviso Samoan Drop di Jey! Miz contrattacca subito con un Dirty Deeds: 1-2, solo 2. Doppio calcio a piedi uniti, attraverso le corde, di Miz su Jey. Miz pulisce il tavolo di commento. Miz colpisce Jimmy con dei pugni devastanti e lo posiziona sul tavolo. Shane sale sul paletto, si tuffa e colpisce Jimmy! Rientriamo e arriva il Superkick di Jimmy su Miz: Jimmy sale sul paletto, si tuffa, ma Miz lo contrattacca. Skull-Crushing Finale di Miz: 1-2, no solo 2! Jimmy ribalta e va con un Roll-Up: 1-2-3! Abbiamo, clamorosamente, dei nuovi campioni!

Vincitori e nuovi campioni: The Usos

Handicap match for the Intercontinental Championship: Bobby Lashley & Lio Rush vs Finn Balor

Sul ring ci sono Rush e Balor. Si parte, ma arriva subito il tag entra Lashley. Bobby comincia subito a colpire, ma Balor reagisce con dei calci. Finn ha in mano il controllo del match e Bobby e Lio vanno fuori dal quadrato. Lashley solleva Balor e lo sbatte per terra. Pugno alla schiena di Lashley. Balor è all’angolo e Lashley domina. Balor reagisce con un calcio volante. Lashley solleva Balor, ma Finn riesce a farlo sprofondare fuori dal ring. Lio distrae Finn. Finiamo fuori dal ring, Lashley solleva Balor e lo sbatte contro la balaustra. Gomitata di Lashley, ma non arriva il 3. Tag, entra Rush. Balor è all’angolo e viene colpito a suon di calci da Lio Rush. Tag, entra Lashley. Bobby applica una presa di sottomissione su Balor. Lashley tenta lo schienamento: 1-2, solo 2. Rientra Lio Rush, il quale prova ad abbattere il braccio di Balor. Finn reagisce e lo sbatte per terra. Rush concede subito il Tag a Lashley. Balor è all’angolo e colpisce Balor con delle testate nello stomaco. Attenzione, incomprensione tra Lio Rush e Bobby Lashley, con Rush che per sbaglio è entrato. Balor ne approfitta e manda tutti e due fuori dal ring. Balor vola e li colpisce. Rush adesso è KO: Balor sale sul paletto e va a vincere dopo un perfetto Coupe de Grace!

Vincitore e nuove campione: Finn Balor

A fine match, Bobby Lashley è frustrato per la sua sconfitta e decide di attaccare Lio Rush!

Parte la musica di Charlotte Flair, The Queen si avvia verso il ring. Charlotte dice che è bello trascorrere la vita di Charlotte. The Queen dice che Becky Lynch ha imparato la lezione, ma continua a presentarsi perché vive dell’attenzione dei fan. Charlotte dice che quando si guarda allo specchio non ha bisogno di nessuno per sapere quanto è forte. Charlotte dice che è la migliore della WWE. Il pubblico canta a gran voce il nome di Becky! Charlotte dice che si metterà a bordo ring per guardare il match di Ronda Rousey, la quale sarà la sua avversaria nel main event di Wrestlemania.

Single match for the Raw Women’s Championship: Ronda Rousey (c) vs Ruby Riott

Look insolito per Ronda Rousey, ma si comincia! Parte bene Ruby con calci e pugni. Ronda reagisce e Ruby scappa subito fuori dal ring. Ruby rientra, ma scappa nuovamente. Ruby è dentro, ma si avvicina alle corde. Ronda la solleva e la sbatte per terra. Armbar di Ronda: Ruby non c’è la fa e cede.

Vincitrice e ancora campionessa: Ronda Rousey

Attenzione, dopo il match Charlotte Flair entra sul ring e va a muso duro con Ronda. Ma arriva Becky Lynch! I fan sono in delirio. BECKY È SCATENATA E FINISCE PER COLPIRE CHARLOTTE RIPETUTAMENTE CON LE STAMPELLE. BECKY INVITA RONDA A COLPIRE CHARLOTTE, MA È PROPRIO BECKY A COLPIRE RONDA CON LE STAMPELLE. Arriva la security che si porta via Becky Lynch. 

No Disqualification match: Baron Corbin vs Braun Strowman

Suona la campana, partiti! Strowman colpisce subito Corbin che poi reagisce colpendo Strowman con una mazza da kendo! Corbin posiziona la mazza all’angolo, ma Strowman non ci sta e contrattacca con un pugno e un braccio teso. Corbin vuole riprendere la mazza, ma non ci riesce. Strowman la spezza e riparte a colpire Corbin. Spallata devastante di Strowman su Corbin fuori dal ring. Corbin lancia una sedia contro Strowman, ma The Monster non ci sta. Anzi no, viene spedito contro i gradoni. Corbin colpisce Strowman proprio con i gradoni. Corbin imita Strowman, colpendolo con i gradoni! Rientriamo nel ring e Corbin colpisce con un pugno Strowman. Un altro pugno in faccia. Corbin prova un altro pugno, ma Strowman reagisce con un braccio teso devastante. Strowman prende un tavolo sotto dal ring. Strowman posiziona il tavolo all’angolo e arriva la Powerslam! Ma attenzione arriva DREW MCINTYRE E DA DIETRO BOBBY LASHLEY. I due lo colpiscono a suon di sediate. Corbin, McIntyre e Lashley fanno ciò che vogliono: posizionano due gradoni sul ring e due tavoli, l’uno sull’altro. Effettuano una sorta di Triple Powerbomb sui tavoli! 1-2-3, vince Baron Corbin.

Vincitore: Baron Corbin

Shane McMahon e The Miz sono in infermeria. Miz è molto nervoso per la sconfitta, ma Shane gli dice di non preoccuparsi e di andarsene a casa a riposare. I due si rivedranno martedì a Smackdown Live.

Elimination Chamber match for the WWE Championship: Kofi Kingston vs Jeff Hardy vs Randy Orton vs AJ Styles vs Samoa Joe vs Daniel Bryan (c)

Primo colpo di scena: GLI ARBITRI DECIDONO DI ALLONTANARE IL BRACCIO DESTRO DI DANIEL BRYAN, ROWAN! Sul ring ci sono Joe e Bryan: si parte. Daniel esce subito fuori dal ring. Joe lo invita a rientrare. Daniel ci prova, ma appena vede Joe avvicinarsi scappa ancora. Daniel rientra e Joe gli rifila un calcio devastante. Joe effettua una pericolosa manovra di sottomissione alla gamba di Bryan. Daniel, però, raggiunge le corde. Serie di Chop da parte di Joe. Boston Crub di Joe! Arriva anche la Cross Face. Daniel si libera bene e colpisce Joe alle gambe. Joe viene sbattuto contro la camera! Chop devastante di Joe. Serie di calci e pugni di Joe. Daniel riesce a riprendersi, facendo schiantare Joe all’angolo. Parte il primo conteggio: entra KOFI KINGSTON. Kofi sale subito sul paletto, si tuffa a gambe unite e colpisce Joe: 1-2, solo 2. Kofi è alle corde, Daniel sale sul paletto e lo colpisce: 1-2, solo 2. Ecco ancora Joe e Bryan, con quest’ultimo che subisce una Chop devastante. Daniel sale e si siede in cima alla camera. Adesso è sfida tra Joe e Kofi. Kofi raggiunge Daniel e lo prende a pugni. I due camminano sulla gabbia, ma Joe tira giù Daniel. Joe vuole fare la stessa cosa con Kofi, ma quest’ultimo si lascia cadere colpendo i due avversari! Kofi non ottiene, però, il conto di 3 sia su Joe che su Daniel. Suplex di Joe su Kofi: 1-2, solo 2. Terzo conteggio partito: entra AJ STYLES. AJ parte forte, mettendo tutti KO con calci e pugni. Doppia Dirty Deeds di AJ sia su Kofi che su Daniel: non arriva, però, il 3. Daniel sale sulla gabbia, ma viene colpito dalla gomitata dinamica di AJ. Mossa spezza schiena di AJ su Kofi: 1-2, solo 2. Kofi comincia a colpire Joe con calci e pugni, ma arriva la Coquina Clutch! Kofi se me libera e arriva la gomitata dinamica di AJ: 1-2-3! ELIMINATO SAMOA JOE. Quarto conteggio: entra JEFF HARDY. Jeff è scatenato e si concentra su AJ: 1-2, solo 2. Jeff solleva Kofi e lo fa cadere frontalmente. Tentativo di Twist of Fate, ma AJ reagisce con un calcio volante. Daniel sbatte Kofi contro la gabbia. Jeff e AJ sono sul paletto, ma Jeff lo fa cadere violentemente. AJ è in bilico sul paletto e arriva la Swenton Bomb. Improvviso calcio di Daniel che stende Jeff: 1-2-3! ELIMINATO JEFF HARDY. Superplex di AJ su Kofi e Daniel. Parte l’ultimo conteggio: entra RANDY ORTON. Braccio teso su Daniel. AJ è all’angolo e lo colpisce con dei calci. Viene steso anche Kofi che, successivamente, va contro AJ all’angolo. Tentativo di gomitata dinamica di AJ, ma arriva la clamorosa RKO di Randy Orton: 1-2-3! ELIMINATO AJ STYLES. Randy atterra anche Daniel. Clamoroso, Kofi riesce ad eliminare Randy Orton con un Paradise! È ANCORA UNA VOLTA, KOFI CONTRO DANIEL! Il pubblico è in delirio. I due si scambiano una serie di pugni. Kofi va con dei calci rapidi e invita Daniel a picchiarlo. Partono gli Yes Kick di Daniel! SOS improvvisa di Kofi: 1-2, clamoroso ancora 2! Kofi va a vuoto all’angolo. Daniel lo colpisce con dei pugni. Altro Yes Kick di Daniel. Doppio calcio volante di Daniel, ma dopo la quinta volta Kofi reagisce con un doppio calcio teso: 1-2, solo 2! Daniel va fuori dal ring, ma Kofi lo sbatte contro la gabbia per diverse volte. Daniel improvvisamente lo schianta contro la camera. Daniel è pronto al colpo del KO, ed ecco che arriva il calcio di Daniel: 1-2, noooo assurdo Kofi resiste! Daniel calpesta Kofi in faccia, o meglio sulla mascella. Non arriva, però, il 3. Paradise di Kofi: 1-2, Daniel ribalta ma non arriva il 3! Tecnica dolorante di sottomissione di Daniel, ma Kofi prende le corde! Daniel sale sul paletto, ma Kofi lo colpisce con un calcio volante. Daniel sale sulla camera. Kofi continua a colpirlo. Daniel scende, ma cade. Kofi vola, ma va a vuoto. Calcio frontale di Daniel: 1-2-3! Che spettacolo, ma Daniel resta ancora campione!

Vincitore e ancora campione: Daniel Bryan

Complimenti ancora una volta a Daniel, ma i fan si sono scatenati a fine match ringraziando Kofi Kingston che è stato aiutato da Xavier Woods e Big E per rientrare nel backstage.

Abbiamo iniziato in maniera straordinaria e abbiamo concluso allo stesso modo. Che dire, è stato un Elimination Chamber impressionante, sperando che questo sia un nuovo punto di rilancio da parte di una grande federazione, come lo è la WWE. Io vi saluto e vi do appuntamento alla prossima, sempre e solo qui su Spazio Wrestling!

Lascia un commento