Report: WWE Fastlane 2021 (ultima fermata prima di WrestleMania)

Amici lettori di Spaziowrestling.it e amanti del grande wrestling targato WWE, io sono Ayrton Molinaro e stasera vi racconterò gli eventi dell’ultimo PPV prima del Grand Daddy of Them All. Durante il Kick-off show, viene mostrata l’immagine del match che ci sarà tra Braun Strowman e Shane O’Mac! Match che viene dunque confermato!

Kickoff Show – United States Championship Match Riddle vs Mustafa Ali

Dopo un bel match, molto combattuto, Riddle riesce a mantenere la cintura di campione. Dopo il match, Mustafa Ali se la prende con i membri della Retribution ma iniziano ad andarsene uno ad uno! Colpo di scena durante il kick-off! la Retribution volta le spalle al suo ormai ex leader con una Double Chokeslam!

Vincitore e ancora United States Champion, Riddle; Voto 6.5/10

Main Card

Women’s Tag Team Championship Match Shayna Baszler & Nia Jax vs Bianca Belair & Sasha Banks

Se Bianca e Sasha dovessero vincere le cinture di coppia, sarebbe la prima volta nella divisione femminile che le due campionesse si sfidano a Wrestlemania! Iniziano subito Sasha e Shayna con la campionessa di Smackdown che prende il controllo e subito inizia una serie di cambi con la sua partner. Bianca Belair prova il primo schienamento ma la Baszler si salva al conto di 2. Bianca prova una serie di roll up ma alla fine Shayna si libera con un calcione in faccia alla sua avversaria. Nia Jax si prende il tag senza il consenso di Shayna e le due vanno un po’ a muso duro. Ne approfittano le sfidanti, con Bianca che effettua il tag su Sasha la quale prova a mettere in difficoltà Nia e ci riesce con una Hurrincarrana seguita da un basement Dropkick di Bianca che è tornata ad essere legale. Proprio Bianca viene lanciata fuori dal ring da Nia che poi da il tag a Shayna. Duri colpi inferti a Bianca e poi nuovamente tag per le campionesse. Nia Jax mette in seria difficoltà Bianca Belair provando anche lo schienamento un paio di volte. Rientra ora Shayna Baszler. Bianca sembra in difficoltà e continua a subire l’azione delle campionesse. Ancora tag per Nia Jax che effettua una Body Slam e prova lo schienamento ma si salva Bianca. Bianca Belair prova a caricare Nia sulle spalle ma non riesce. Riesce però a dare il tag a Sasha che deve vedersela con entrambe le avversarie! Sasha Banks mette in difficoltà le campionesse e ora effettua di nuovo il tag. Bianca si lancia in una 450 Splash dalla terza corda ma Reginald distrae l’arbitro! Reginald viene messo KO mentre a centro ring succede di tutto! Bank Statement su Shayna Baszler ma Nia Jax spinge Bianca su Sasha interrompendo la sottomissione. Le due ora vano a muso duro! E mentre discutono, Shayna Baszler effettua a sorpresa il roll up vincente su Sasha Banks! Ma non è finita perché Sasha rifila uno schiaffone a Bianca Belair che resta stupita a centro ring mentre la campionessa se ne va! Bianca punta il cartello di Wrestlemania e dice che è tutto sotto controllo.

Vincitrici e ancora campionesse di coppia, Shayna Baszler & Nia Jax; Voto 5,5/10

Ci vengono mostrate delle immagini di oggi dove si vede Shane McMahon che sembra essersi infortunato ad un ginocchio. Subito dopo viene inquadrato nel backstage dove cammina con una stampella e viene fermato da Elias che gli chiede la possibilità di esibirsi a Wrestlemania. Dopo aver insistito un po’, Shane gli dice che ha un’idea.

WWE Intercontinental Championship Match Big E vs Apollo Crews

Inizia il match subito carico a molla Big E che prima posiziona Apollo sull’apron e poi si lancia in una Suicide Dive! Il campione sembra avere il pieno controllo del match! Ma soprattutto sembra veramente incazzato! Splash sull’apron! Apollo Crews è dolorante al tappeto e Big E continua con il trash talking e ancora un’altra Splash sull’apron! Apollo si rialza lentamente e prova a colpire Big E ma subisce un Belly to Belly che lo fa volare dall’altra parte del quadrato. E ancora un altro Belly to Belly! Big E in gran forma, però abbassa un attimo la guardia e Apollo Crews lo fa inciampare! Crews ne approfitta subito e mette a segno tre German Suplex! Ora è lo sfidante che prende in giro il campione! Spinebuster di Apollo Crews e poi un pestone prima di salire sulla terza corda! Frog Splash! Big E si salva al conto di 2! Dopo un inizio scoppiettante, Big E sta subendo la furia di Apollo Crews. I due provano a mettere a segno le loro mosse significative ma si evitano fin quando Apollo chiude Big E in un roll up ma non si è capito bene cosa sia successo. Sembra che l’arbitro abbia contato fino a 3 dando la vittoria a Big E ma Apollo sta continuando il match senza problemi mettendo a segno 2 Olimpic Slam e una serie di schiaffi.

Vincitore e ancora Campione Intercontinentale, Big E; Voto 6/10

Single Match Braun Strowman vs Elias (al posto Shane McMahon)

Dunque Elias pur di cantare davanti al pubblico di Wrestlemania, accetta il match contro Braun Strowman che inizia a demolire l’avversario come facilmente prevedibile. Ryker riesce a salvare Elias tirandolo via dal ring ma Strowman si lancia con lo Strowman Express e colpisce Elias. Ryker per “aiutare” Elias, lo rilancia sul ring. Ryker poi distrae Strowman che subisce un DDT da Elias e una Flying Elbowdrop ma si salva al conto di 2. Braun si rialza e mette a segno una Closthline e una super Chokeslam che annichilisce Elias. Running Powerslam e vittoria per Strowman.

Vincitore Braun Strowman; Voto 6/10

Simpatico siparietto nel backstage dove Riddle incontra Nakamura e inizia a parlare a vanvera mentre il giapponese sparisce.

Single Match Seth Rollins vs Shinsuke Nakamura

Inizia il match con Rollins che intrappola Nakamura in una Headlock ma il nipponico mette in pratica il suo strong style e con una serie di calci riesce a mettere in difficoltà Rollins. Il messia, riesce a ribaltare la situazione e a lanciare fuori dal ring Nakamura che poi subisce anche un Flying Knee. Rollins lancia Nakamura contro il tavolo di commento e poi lo riporta sul ring dove lo colpisce con 3 ginocchiate al ventre e una goatbuster. Rollins continua ad avere il match in pugno, lavorando parecchio sull’addome del giapponese. Molto trash talking da parte di Seth Rollins che però così facendo, sta perdendo tempo. L’architetto del ring ha ancora in mente lo swing subito da Cesaro e vuole eseguirlo su Nakamura che però si riprende e riesce a mettere a segno una Baseball Slide e poi una Running Knee e una Ginocchiata saltata sulla nuca di Rollins. I due tornano sul ring con Nakamura che mette a segno un’altra ginocchiata, questa volta allo stomaco di Seth Rollins. Nakamura sale sulla terza corda ma Rollins lo fa volare fuori dal ring e poi lo segue con una Suicide Dive! I due tornano sul ring con Rollins che prova il Jumping Knee ma va a vuoto e poi connette con lo Slingblade! Solo conto di 2 però. I due scambiano colpi a centro ring e Rollins finisce all’angolo e poi si siete sulle corde ma Nakamura si lancia e connette un German Suplex. Rollins si riprende e connette prima con la ‘Bunkle Bomb e poi con la Falcon Arrow ma solo conto di 2! Rollins va per lo Stomp ma Nakamura lo evita e poi mette a segno un Reverse Exploder. Carica la Kinshasa ma Rollins la evita e poi va a segno con una mossa unica mai vista prima. Tutto un preludio allo Stomp vincente.

Vincitore Seth Rollins; Voto 7/10

No Holds Barred Match Drew McIntyre vs Sheamus

Il match inizia con una vera e propria lotta dura! Scambio di pugni e calci tra i due! McIntyre mette a segno un Belly to Belly e poi lancia fuori dal ring Sheamus che però reagisce e lancia l’ex campione WWE contro le barricate. McIntyre ancora con un Belly to Belly fuori dal ring! Violenta chop che accascia Sheamus sul tavolo di commento. Sheamus viene spedito contro il paletto di sostegno del ring e McIntyre inizia a cercare sotto il ring. Prende delle mazze da kendo ma Sheamus rinviene e prova lui a colpire con la mazza andando a vuoto! Ancora un altro Belly to Belly di McIntyre che lancia Sheamus contro i gradoni d’acciaio! McIntyre riporta Sheamus sul ring e prende una mazza da kendo ma subisce un Running Kick di Sheamus! L’irlandese inizia a colpire con la mazza da kendo finalmente e Drew McIntyre è dolorante al tappeto! C’è da dire che il petto di Sheamus è molto segnato dalle chop subite, ma il Celtic Warrior ora sembra avere il controllo. Ancora per poco perché McIntyre va a segno con un Glascow Kiss e poi un Big Boot! Ora è lo scozzese ad avere in mano la mazza da kendo e sorride guardando Sheamus che si rialza e subisce la furia di McIntyre! Drew prova ad infilare la mazza da Kendo in un occhio di Sheamus! Le schiene dei due lottatori sono segnatissime dopo pochi minuti di match! I due sono fuori dal ring dove Sheamus riesce a sgambettare McIntyre, facendolo cadere sui gradoni. Sheamus poi si carica i gradoni e colpisce in testa lo scozzese! Sheamus libera il tavolo di commento e ci posiziona McIntyre. I due lotano sul tavolo! McIntyre lancia Sheamus contro le barriere da sopra il tavolo! I due ora si spostano dentro il Thunderdome. McIntyre sembrava avere tutto sotto controllo ma subisce un Suplex sul cemento! E ora i due salgono sulla piattaforma dove c’è uno dei cameraman. Rolling Swenton di Sheamus che veramente mette KO Drew McIntyre! Sheamus porta a passeggio Drew nel Thunderdome e se lo carica nuovamente sulle spalle ma lo scozzese si libera e lancia Sheamus attraverso i monitor degli spettatori facendo avvenire anche una piccola esplosione! Questi due si stanno distruggendo a vicenda! Addirittura McIntyre prima di colpire Sheamus gli fa anche il gesto dell’ombrello e poi lo posiziona su un cassone con rotelle e lo porta vicino le barricate del ring ma effettua prima un suplex sul cemento! McIntyre riporta Sheamus a bordo ring ma Sheamus si libera e con un Brogue Kick lancia McIntyre fuori dalle barricate nuovamente! Sheamus da dietro le barriere, carica McIntyre sulle spalle e si lancia con una White Noise sul tavolo dei commentatori!! Incredibile! Sono entrambi al tappeto! Sheamus è il primo che cerca di rialzarsi, nonostante un corpo logoro dalla battaglia! Il Celtic Warrior prova a trascinare di peso McIntyre sul ring e ce la fa’ anche se a fatica. Sheamus prende un pezzo del tavolo di commento e lo porta sul ring. Sheamus prova la Alabama Slam ma McIntyre si libera ed esegue la Future Shock DDT sul pezzo di tavolo di commento e poi Claymore vincente! Ma che match ragazzi!

Vincitore Drew McIntyre; Voto 8/10

Intergender Match Alexa Bliss vs Randy Orton

Orton appena entrato sul ring, inizia nuovamente a sputare quel liquido nero. Innervosito, The Viper, va a prendersi un asciugamano e torna sul ring. Entra ora anche Alexa Bliss accompagnata dalle note distorte della Firefly Fun House. Le luci diventano viola e quando Orton prova ad avvicinarsi ad Alexa, si alzano le fiame. Orton riprende la rincorsa e va a vuoto contro il paletto, rotolando fuori dal ring. Alexa saltella e si allontana, richiamando l’attenzione di Randy. Mentre i due si guardano, cade dal cielo una struttura con le luci! Alexa ritorna sul ring e aspetta Orton che è visibilmente spaesato da ciò che sta accadendo. Alexa Bliss lancia una sorta di palla di fuoco dalla mano verso Randy che è ancora incredulo ma da sotto il ring ATTENZIONE! ESCE UNA MANO DA SOTTO IL RING! E POI DELLE FIAMME! THE FIEND! E’ TORNATO! HA LA FACCIA TUTTA BRUCIATA! SISTER ABIGAIL! Alexa Bliss vince il match!

Vincitrice Alexa Bliss; Voto S.V.

Vengono annunciati i due co-host di Wrestlemania che saranno Titus O’Neil e HULK HOGAN! Viene ufficializzato anche il match per il titolo WWE tra Bobby Lashley e Drew McIntyre!

WWE Universal Title Match Roman Reigns vs Daniel Bryan, Special Ringside Enforcer Edge

Il match inizia con Daniel Bryan che cerca di fuggire da un clinch, provando ad attaccare le gambe di Roman Reigns. The Tribal Chief però manda a segno un bel colpo al volto di Bryan. Daniel si concede un po’ di trash talking nei confronti del campione e la sua tattica sembra chiara, indebolire le gambe di Roman Reigns. Il tutto naturalmente sotto gli occhi vigili di Edge. C’è da dire che Bryan sta umiliando il campione dal punto di vista tecnico. L’atteggiamento di Daniel però, sta facendo innervosire parecchio Roman che da una Headlock, lancia Bryan al tappeto. Ora però è ancora Bryan che intrappola il campione in una sottomissione! Roman si riprende e colpisce duro ma le manovre di Bryan hanno un po’ lasciato il segno. Bryan dal nulla con un Dropkick prova a riprendere l’inerzia del match e lo fa’ quasi spezzando il braccio del campione che è costretto ad usare le dita negli occhi per liberarsi. Bryan riprova a portare il match dalla sua parte ma Roman questa volta risponde bene e manda al tappeto lo sfidante. Intanto Edge a bordo ring si è tolto la giacca di pelle. A centro ring, Roman connette con un Suplex e prova lo schienamento ma conto di 2. Roman con un colpo, riesce a far volare fuori dal ring Daniel Bryan e poi scambia qualche parola con Edge che segue tutto da molto vicino. Bryan viene lanciato contro le barriere mentre The Head of The Table ritorna sul ring solo per far ricominciare il conteggio ma commette un errore perché Daniel Bryan rinviene e colpisce con una serie di calci il campione che però poi lo lancia contro il paletto del ring e riporta sullo stesso il suo sfidante. Ancora un Suplex da parte di Reigns. Intanto a bordo ring. Edge lancia qualche occhiataccia a Paul Heyman che un po’ si spaventa e gira l’angolo. Bryan si riprende mandando a vuoto Reigns e colpendolo con una serie di calci all’angolo. Daniel cariche Roman sul paletto e prova una Hurrincarrana ma viene intrappolato da Roman in una Boston Crab. Daniel dal nulla però ribalta in un roll up e Reigns si salva solo al conto di 2! I due prendono la rincorsa e con una doppia Closthline finiscono al tappeto. Reigns va a vuoto e finisce fuori dal ring. Bryan si lancia ma viene preso al volo! Riesce comunque a liberarsi e lancia Roman contro il paletto del ring e poi connette una Jumping Knee! I due tornano sul ring e ancora Daniel Bryan prova a volare! Missile Dropkick! Conto di 2! Daniel Bryan prova a caricarsi e lo fa con gli Yes Kick ma Roman Reigns prova ad alzarsi con tutte le forze che ha. Reigns riesce a bloccare una gamba di Bryan e lo porta all’angolo dove va a segno con un Uppercut e poi una serie di calcioni al busto di Daniel Bryan. Roman Reigns carica Bryan per una Powerbomb ma il canadese converte in una Hurrincarrana seguita da un Superkick che quasi gli vale la vittoria! La faccia di Paul Heyman è tutta un film! Bryan riesce a chiudere il campione nella Yes Lock!! Reigns è davvero in difficoltà ora ma riesce a liberarsi e a scaricarsi come una furia sullo sfidante. Powerbomb di Reigns ma ancora conto di 2! Reigns prova la Spear ma Bryan lo evita con un calcio. Parte Bryan ma con il Running Knee colpisce l’arbitro! Reigns allora va a segno con la Spear ed Edge entra sul ring a sostituire l’arbitro ma è solo conto di 2! Bryan chiude Reigns in un triangolo ma Reigns lo solleva, questa volta Bryan non ci casca e chiude nuovamente Roman in una Yes Lock! Paul Heyman è disperato ma dal nulla arriva Jay Uso! Superkick ad Edge e Superkick a Bryan! Ora prende una sedia e va da Edge, mandandolo contro il paletto. Prova a colpire Bryan con la sedia ma Bryan lo manda al tappeto con la Running Knee e ora è Bryan che colpisce con la sedia il gemello samoano! Bryan si guarda intorno e realizza che può usare la sedia ma va a vuoto su Reigns e colpisce Edge! Superman Punch! Reigns prova la Spear ma Bryan lo intrappola ancora nella Yes Lock! Reigns sta cedendo ma non se ne è accorto nessuno! Edge rinvine e con la sedia colpisce sia Bryan che Reigns ma il campione aveva ceduto! Edge se ne va e i due sono al tappeto. Arriva un nuovo arbitro e Reigns si accascia su Daniel Bryan, portando a casa la vittoria.

Vincitore e ancora Campione Universale, Roman Reigns; Voto 8,5/10

Siamo giunti al termine di WWE Fastlane! PPV veloce come da titolo ma abbiamo assistito davvero a bei match. Il main event è stato la ciliegina sulla torta dopo il ritorno di The Fiend. Io vi do appuntamento a Wrestlemania 37 dove finalmente, dopo un anno, avremo il pubblico in presenza!

Voto finale PPV 7/10

LEGGI ANCHE

WWE: Risultati Fastlane 2021