Report: WWE Hell in a Cell 2021 (dritti verso l’inferno)

Buongiorno a tutti i lettori di Spazio Wrestling. Io sono Bjork Rajta e oggi vi accompagnerò in un viaggio infernale. Hell in a Cell 2021 è qui. Senza perdere tempo partiamo.

Nel Kick-off Natalya ha sconfitto Mandy Rose. L’incontro è stato l’unico proposto nell’ora prima dello show principale. Iniziamo a seguire i 6 match della card.

Bayley vs. Bianca Belair – Titolo mondiale di SmackDown in palio

Primo match della serata. Bayley contro Bianca Belair all’interno della gabbia. Ennesimo scontro tra le lottatrici che ci hanno deliziato con diversi match nel passato. Inizia subito bene Bianca ma Bayley è furba e rifila colpo sporco a Bianca. Bayley prende due sedie. La prima se ne va perché Bianca la getta fuori. La seconda invece viene schivata dalla campionessa. Si sale sul paletto. Bianca super atletica e schiva diversi colpi ma Bayley gioca d’astuzia. La role model scaravaneta Bianca sul paletto, si va al centro, 1…2…No. Bayley in vantaggio, Bianca in ginocchio. La spalla sinistra di Bianca sembra messa male, Bayley si impegna a distruggerla. L’ex campionessa porta i gradini d’acciaio nel ring. 2 elbow drop di Bayley su Bianca. Bayley schiaccia la coda alla EST. Bianca toglie i capelli da sotto il piedi. Bayley si arrabbia e connette con una ginocchiata in faccia alla campionessa. Bayley prende di nuovo la coda di Bianca e fa un nodo con la corda più bassa e i capelli della campionessa. Bayley vuole colpirla alla testa ma Bianca la schiva. Bayley fuori dal ring, Bianca si libera e cerca di gettare i gradini da fuori verso Bayley. Quest’ultima morde la mano di Bianca. Sempre Bayley: POWERBOMB IN CORSA!! Bianca distrutta. Bayley posiziona due lunghi kendo stick tra la gabbia e il ring. Nel mentre però Bianca si riprende e poco dopo getta l’avversaria sui due kendo stick. Bianca rientra nel ring con una sedia e colpisce Bayley, prova a colpirla ancora ma Bayley ribatte con un drop kick sulla sedia. 80% del match finora è stato dominato da Bayley. Cattiva e astuta. Maestosa Bayley. Rilegga ancora i capelli dell’avversaria, stavolta con una sedia. Bianca si libera e stavolta legga i capelli sul braccio di Bianca. Sembra usare i capelli come una fune. Bianca ora in netto vantaggio con Bayley che chiede all’arbitro di aprire la cella perché non ne può più. In svantaggio Bayley che però riesce ad aggrappare una scala e la getta contro Bianca. Bayley chiude Belair in mezzo alla sedia. Bayley va per lo schienamento. 1…2…NO!!! Vicinissima alla vittoria Bayley. La sfidante sembra però essersi infortunata al ginocchio. Bianca ora riesce a riprendersi e usa la scala a suo favore. Prima colpisce con una Swanton. Si carica Bayley ed ecco la K. O. D!!! 1…2…3!
VINCE BIANCA.

Vincitrice e ancora campionessa mondiale di SmackDown: Bianca Belair
Voto: 7.5

Bianca intervistata dopo il match. La campionessa racconta l’esperienza brutale nel ring. Dice che non perdonerà nulla a Bayley ma la rispetta come avversaria.

Nel backstage Lashley è carico per il match di stanotte.

Collegamento con l’Alexa Playground. Alexa è pronta a combattere contro Shayna Baszler. Tocca al prossimo incontro.

Seth Rollins vs. Cesaro

Cesaro fa la sua entrata ma viene attaccato da dietro da parte di Rollins. Il match inizia subito a ritmi alti. Body slam e backbody drop di Cesaro su Rollins. Big boot dell’elvetico e Rollins vola fuori dal quadrato. I due iniziano a lottare fuori. Upercut di Cesaro. Si ritorna nel ring e Cesaro si getta dalla terza corda. Gomitata sulla nuca di Rollins. Lo svizzero domina. Poco dopo però Rollins trova un varco e colpisce lo svizzero facendolo poi cadere contro uno degli angoli. DDT di Rollins. 1…niente. Cerca di giocare sporco Rollins. Ginocchiate sullo svizzero. Seth va per un suplex ma è Cesaro a connettere reversando il tutto. Rollins si riprende, butta fuori dal quadrato lo svizzero. Ginocchiata in faccia da parte di Seth fuori dal ring. Un’altra dentro al ring. 1…2…no. Rollins cerca in tutti i modi di non far rialzare Cesaro. Rollins si allontana per la prima volta verso le corde e Cesaro connette con 8 upercut di fila e butta verso l’angolo l’architetto. Bodyslam di Cesaro su Rollins. Cesaro fa mangiare uno dei guanti di Seth proprio a lui. Super upercut da parte di Cesaro. Prima in un angolo poi in un altro. Si scalda la situazione, si alzano i ritmi. Cesaro con un powerslam. 1…2… NO. Cesaro cerca la terza corda, Rollins corte per intercettarlo, non riesce. Si butta Cesaro su Rollins che però si gira e lo schiena. 1…2…no. Gomitata violentissima di Rollins dietro la testa di Cesaro. Rollins arrabbiatissimo. Lo calpesta, lo maltratta e poi connette con una sottomissione. Falcon arrow di Seth. 1…2…No. Rollins incredulo. Rollins cerca di connettere con diversi calci ma Cesaro riesce ad usare una clothesline su Rollins. Cesaro prende Rollins dalle gambe. C’È LO SWING!!! SHARPSHOOTER!!! CROSSFACE!!! ANCORA SHARPSHOOTER! Cesaro domina, Cesaro domina. Small package di Rollins. 1…2…3!!! Finisce così. Clamoroso!!!

Vincitore: Seth Rollins
Voto: 7

Viene annunciato il prossimo PPV. Tra 4 settimane, il pubblico tornerà per il primo evento speciale della WWE: Money In The Bank!!!

Alexa Bliss vs. Shayna Baszler

Alexa ha detto di aspettarci di tutto in questo match. Shayna sembra sicura di sé stesso. Alexa fa la sua entrata. Sguardo demoniaco della piccola miss Bliss. Il match pare essere un incontro normale. La Bliss è in difficoltà all’inizio ma poi passa in vantaggio. La Baszler inizia a colpire l’avversaria in modo mega aggressivo. Ad ogni colpo, Alexa ride. Più è forte l’impatto e più è grande il sorriso di Alexa. Sottomissione della Baszler. Duro colpo di Shayna sul braccio di Alexa. All’inizio la Bliss accusa il dolore ma poi ride ed inizia a urlare. Mette a terra la Baszler. Calcione di Alexa verso Shayna che esce dal ring. La Bliss ora guarda Nia Jax. Alexa ipnotizza la Jax che tira uno schiaffo a Reginald. Rientra nel ring la Baszler ma la Bliss la butta giù con una Sister Abigail e poi dalla terza corda va la sua Swanton. 1…2…3!!! Finisce così. Nulla di troppo paranormale. Match brutto e storia inconclusa.

Vincitrice: Alexa Bliss
Voto: 5

Kevin Owens vs. Sami Zayn

Sami Zayn entra nel quadrato e si vanta di aver fatto perdere Owens contro Comander Azeez a SmackDown. Kevin è arrabbiato e vuole andare subito al sodo. Ennesimo capitolo della loro storia. Owens inizia aggressivo. Violenti Irish Whip e grandi chop da parte di Kevin. Owens porta a terra Sami. Santon di Owens. Zayn distrutto, esce dal ring. Pugni da parte di Zayn sulla nuca di Owens quando si rientra nel quadrato. Kevin si porta ancora i dolori della Nigerian Nail di Comander Azeez. Zayn difatti cerca di colpire più volte sul petto il suo vecchio amico. Kevin ribalta la situazione. Cannonball di Kevin. 1…2…Sami c’è ancora. Owens non vuole che Sami scappi, e lo raggiunge vicino alle corde ma Zayn lo fa sbattare contro la seconda corda e lo ributta fuori dal ring. Zayn si getta fuori con una grande suicide dive sopra la terza corda. I due canadesi se le danno di santa ragione. Owens in grande difficoltà. Si ritorna nel ring e i due inziano a colpirsi con diversi pugni. Si torna fuori. Zayn per terra, Owens cerca la Swanton ma Zayn alza le ginocchia. Ancora nel quadrato! Blue thunderbomb di Zayn!!! Durissimo incontro tra i due canadesi. Zayn si è tagliato e sanguina dalla bocca. Calci di Zayn su Owens. Kevin esce dal quadrato e viene raggiunto da Sami. STUNNER DI KEVIN! Conto di 9 per Sami mente Owens è nel ring. Calcioni di Kevin contro Sami. Match violentissimo e non servono oggetti contundenti. Arriva il HELLUVA KICK!!! 1…2…3!!!

Vincitore: Sami Zayn
Voto: 7.5

Rivediamo le immagini del Hell in a Cell Match tra Roman Reigns e Rey Mysterio. Grande prova di Roman che ha distrutto l’avversario. Infermabile.

Rhea Ripley vs. Charlotte – Titolo mondiale di Raw in palio.

La regina ruba il titolo dalle mani dell’arbitro e lo getta contro Rhea. Poco dopo inizia il match. Inizio veloce con la campionessa che prova a mettersi avanti ma Charlotte usa l’astuzia e sa quando colpire. Headkick al centro del ring. La regina non molla la presa per un po’ ma poi si rialza e butta giù la campionessa. Clothesline della Flair fuori dal ring. Calcione di Charlotte che riporta dentro Rhea. Sorride la regina che continua a colpire con pugni e calci la campionessa. Si ritorna al centro con Rhea che riprende quota. Calcione sotto il mento da parte dell’Australiana. Mega dropkick di Rhea su Charlotte. La regina schiva dei calci e poi connette con la NATURAL SELECTION. Pare finita. 1…2…noooo! Charlotte prova un moonsault ma atterra sulle gambe, Rhea striscia via ma poi Charlotte riesce a far un salto sul posto. 1…2…no. Charlotte sembra concentrata, la Ripley cerca di riprendersi. Charlotte sale sulla corda ma viene raggiunta dalla campionessa. Superplex dalla terza corda da parte della Ripley. 1…2…no!! Arriva la RIPTIDE! 1…2…NO! Charlotte tocca le corde. Si torna fuori dal ring. Rhea ha la gamba danneggiata. Si torna nel ring. Spear di Charlotte e arriva la figure 4 leg lock. Tocca le corde la campionessa. Rhea urla in continuazione. Il dolore è alto. La Ripley ne ha abbastanza e scaglia contro Charlotte parte del tavolo di commento. Finisce in squalifica!!

Vincitrice per squalifica: Charlotte Flair
Rhea è ancora campionessa di Raw!
Voto: 6

Dopo il match continua lo scontro tra le due lottatrici. Rhea prende il titolo è se ne va ridendo. Non è finita qui.

Drew McIntyre vs. Bobby Lashley: titolo mondiale WWE in palio. Se Drew perde, non potrà più affrontare Bobby per il titolo.

Ecco il nostro Main Event. Si tratta di un grande match e soprattutto del secondo “Hell in a Cell Match” della serata. Inizia il match. I due si guardano. Lashley va subito sotto al ring e cerca di prendere un oggetto contundente viene subito raggiunto da Drew. Lo scozzese lo solleva e lo butta contro la cella più volte. McIntyre va subito per i gradini ma Lashley non ci sta. Il campione scaglia McIntyre contro la gabbia. Suplex di Drew. Fuori dal ring i due si stanno distruggendo. Gradini in faccia da parte di Drew! Lashley in difficoltà. Ancora gradini in faccia da parte di Drew. Si torna sul ring. Cercava già la “future shock” ma Lashley non ci sta. Big boot in faccia a Lashley. Drew non si ferma e prende una mazza da kendo. Colpisce il campione e poi cerca di strangolarlo. Lashley si riprende. Usa il bastone di MVP per attaccare Drew. Ora è io campione ad avere la meglio. McIntyre si riprende e prende un tavolo. Si rialza Lashley che scaglia McIntyre contro la gabbia. Lo scozzese connette con la clothseline. Lo sfidante ha la meglio per diverso tempo nel match. Lashley non sembra avere idea di dove sia. Altra sediata di Drew! Spinebuster dello scozzes!! Powerbomb, powerbomb di Drew. Lashley sembra distrutto. Mega scazzottata con un Lashley irriconoscibile che però si prende. Rientra Bobby con un le do stick e colpisce finché può. Drew si alza, ferma il bastoncino e Inzia la rimonta. Dita negli occhi nei confronti dello scozzese che non ci vede e fa fuori l’arbitro. Abbiamo una claymore ma non c’è l’arbitro. Entra un altro arbitro ma MVP toglie l’arbitro. McIntyre lo guarda male ma quest’ultimo realizza di essere rimasto chiuso dentro. Drew non si ferma. Claymore su MVP. Hurt Lock da dietro di Bobby. Andando indietro Però Lashley si getta verso un tavolo che è in piedi. Entrambi lo distruggono. Si rientra nel ring, McIntyre è messo meglio e colpisce con la sedia Lashley. Prova la claymore ma la schiva Bobby. Altro tavolo distrutto. Stavolta è Lashley che riprende la situazione in mano e con una chokeslam fa volare fuori dal ring Drew. Pronta la spear di Lashley che non connette. Drew invece connette con la Future Shock DDT. MVP attacca la gamba di Drew prima della Claymore. Bobby prova il roll-up. Ce la fa. 1…2….3!!! Bobby è campione.

Vincitore e ancora campione mondiale: Bobby Lashley

Voto: 7

Termina qui “Hell in a Cell”, ultimo PPV al Thunderdome. PPV sufficiente che però non verrà ricordato per nulla in particolare. Speriamo che col ritorno dei fan la WWE tornerà a stupirci come sempre. Io sono Bjork Rajta e vi ringrazio per essere stati con me. Ci ribecchiamo tra le righe di Spazio Wrestling! Ciaooooooo.



Rispondi