Report: WWE Raw 01-02-2021 (Edge a Raw dopo la vittoria della Royal Rumble)

Amici di SpazioWrestling, benvenuti da Fabio Theodule a WWE Monday Night Raw. Royal Rumble 2021 è agli archivi, Drew McIntyre ha sconfitto Goldberg e abbiamo anche due nuove campionesse di coppia femminili, Nia Jax & Shayna Baszler. Inoltre, 11 anni dopo, Edge vince per la seconda volta un Royal Rumble Match. Dovrà decidere quale campione sfidare, ci darà qualche indizio oggi?

Drew McIntyre fa il suo ingresso

“Benvenuti. Sapete, non è un episodio come tutti, siamo ufficialmente nella Road to WrestleMania. Che bella la Rumble e che bello il rispetto di Goldberg. Belli tutti i match, tutte le performances. Poi la Rumble maschile”

Arriva il vincitore, Edge

“tu sei sempre stato il mio mentore, mi hai sempre aiutato. Mi ricordo anche il tuo ritorno, incredibile. Hai vinto e sono orgoglioso di te” afferma il campione WWE

“Apprezzo i complimenti, ma cosa ti prende? Ho vinto la Rumble e potrei affrontarti. E invece ti staccarmi la testa mi fai complimenti”

“Io non sono quel tipo campione, non sono un opportunista come te”

Arriva Sheamus

“La Rated R Superstar! Io sono ancora più felice di fare dei complimenti, ma al mio migliore amico, a colui che sta tirando avanti la compagnia. Ti chiedo io una cosa, chi sei tu?”

“Ehi apprezzo, però Edge, hai vinto la Rumble e dovrai fare la decisione, oppure la faccio io.” Replica McIntyre

“Io sono The Ultimate Opportunist e quando sceglierò lo saprai, ma stai attento, hai un grande bersaglio sulla schiena. Chiunque scelga, andrò via da WrestleMania da campione” Edge abbandona il ring

Incredibile, Sheamus attacca McIntyre con un Brogue Kick mentre il campione alza la cintura al cielo verso Edge! Il migliore amico volta le spalle.

Intervista proprio per l’irlandese

“Tutti mi conoscono come il giocattolino di McIntyre. Non sono più suo amico e voglio la cintura WWE.” Sheamus si gira e chiama Drew Gulak, prende qualcosa e se ne va

Single Match valido per l’U.S. Championship: Riddle vs Bobby Lashley (c) con MVP

Dopo una grande performance alla Rumble, Riddle parte in maniera aggressiva per vincere il suo primo titolo nel Main Roster. Lashley lo scaraventa al suolo con un vertical suplex prolungato, Riddle riesce a buttarlo fuori dal quadrato, ginocchiata dall’apron e poi Floating Bro. Lashley entra sul ring e intrappola Riddle nella Hurt Lock mentre è sull’apron e non lascia la presa al conteggio dell’arbitro, andando incontro alla squalifica

Vittoria per DQ: Riddle, Bobby Lashley rimane il campione U.S.

Lashley continua nella Hurt Lock fuori dal ring, nonostante MVP gli intimi di smetterla. Lashley riprende Riddle e continua a sottomettere l’avversario, lanciandolo anche dall’altra parte delle barricate. Lashley è nervoso, MVP si sfrega le mani.

Arriva una Bugatti. È Bad Bunny

Riddle viene assistito, non si ricorda cosa sia successo e contro chi abbia combattuto.

Parla Randy Orton

“Edge, non pensavo che potessi rientrare sul ring e soprattutto non pensavo che potessi vincere.  C’è un problema, avevo promesso a tutti che non saresti tornato! Sono un bugiardo quindi, davanti a tutti. Ti ho distrutto la testa, ti ho colpito con il punt kick, ho fatto la RKO a tua moglie, per farti stare a casa, per far sì che potessi essere un marito. Vuoi lottare a WrestleMania? Non ce la farai, non te lo permetterò. Questa sera non ci saranno né pietà né compassione”

Kofi Kingston è tornato, parla con Xavier Woods del fatto che Alì sia impazzito, ma che non avrò chance contro di loro

Alì, d’altro canto, replica: “Kofi, io e Retribution ti diamo il bentornato. E ti invitiamo a salire sul ring insieme a Woods e lottare contro di noi.”

Single Match: Xavier Woods con Kofi Kingston vs Mustafa Alì con Retribution

Clinch iniziale, Alì viene messo all’angolo e riesce a scalciare l’avversario. Spallata di Woods, poi braccio teso che lancia l’avversario oltre le corde. Alì viene buttato contro la barricate, poi in mezzo al ring. Woods si distrae, neckbreaker di Alì, poi calci alla spalla dell’avversario e serie di pugni. Alì strozza il nemico con la suola, poi chop e forearmi, seguito da un’altra neckbreaker e da un due. Headlock in mezzo al quadrato, Woods si libera e colpisce Alì con due calci, poi serie di chop e side Russian legswip. Woods tenta il Tornado DDT invano e viene distrutto da una clothesline in giravolta. T-Bar interrompe il conteggio tirando verso sé Alì, Kingston colpisce lui e Slapjack, Alì tenta il roll up ma viene ribaltato in un altro roll up che risulta essere decisivo.

Vittoria via pinfall: Xavier Woods

Bunny parla con Damian Priest in spagnolo nel backstage

Miz TV con Bad Bunny come Guest

Miz ripercorre i match della Rumble, ma afferma anche che la star più luminosa è stata Bad Bunny, ovvero l’ospite di questa sera.

“Mr Bunny, voglio chiarire un piccolo fraintendimento occorso tra di noi.”

Parte il video della Rumble in cui Bunny rifiuta l’offerta di Miz, il quale poi distrugge la console del cantante. Miz e Morrison verranno poi eliminati da Damian Priest dopo la distrazione di Bunny e colpiti da una mossa aerea proprio del cantante portoricano.

“Penso che entrambi abbiamo sbagliato, io voglio solo scusarmi.” Dice Miz

“Ok, però non mi scuso io.”

“Ah no? Tu sei un bravo ragazzo e abbiamo saputo che vuoi diventare una Superstar della WWE e sei molto fortunato, perché tutti coloro che ho allenato sono diventati delle grandissime superstar, come Daniel Bryan. Pensa cosa potremmo fare con te, in cambio ti chiederemmo di aiutarci a registrare un album.”

Morrison si improvvisa in un freestyle abbastanza povero e scarso, Bunny prende la parola

“Voi siete… speciali, ma io non sono interessato.”

“Prima non ti scusi, poi non ti interessi a no. Sai chi siamo noi? Non siamo Shakira, siamo Miz e Morrison, questo è il nostro ring.”

“Ehi ragazzi, so chi siete. Ma io sono qui perché un mio amico vorrebbe partecipare a Miz TV”

Arriva Damian Priest sul ring attacca subito The Miz, Morrison esce dal quadrato per assistere l’amico.

Single Match: Damian Priest con Bad Bunny vs The Miz con John Morrison

Priest colpisce subito Miz con un calcio, Mr. Money in the Bank si rifugia fuori da Morrison e viene colpito da una mossa aerea pregiata. Attacco aereo anche dentro il ring, poi cerca di sollevare Miz ma ‘The Awesome One’ gli mette le mani negli occhi e poi lo lancia contro il paletto. Clothesline di Miz seguito da un attacco a due pugni aereo, poi illegalità per indebolire l’avversario. Bunny distrae Miz, Priest blocca la mossa di Miz e lo colpisce con alcuni calci e un braccio teso. Splash e poi Broken Arrow, solo due. Morrison sale sull’apron e distrae Priest, Miz lo colpisce con un big boot, poi tenta di prendere la valigietta per attaccare l’avversario, Bunny prende la valigetta, poi la consegna a Morrison. Bunny colpisce Morrison con il microfono, Miz è distratto e viene intrappolato e colpito dalla Reckoning. Esordio con vittoria per l’ex star di NXT.

Vittoria via pinfall: Damian Priest

Tag Team Match valevole per il Raw Tag Team Championship: Hurt Business (c) vs Lucha House Party

Iniziano Dorado e Benjamin, il secondo stacca quasi la testa al primo, tag per Metalik che atterra Benjamin con una huracanrana. Tag per Alexander, mossa di coppia ma poi viene atterrato da un dropkick. Tag per Dorado, mossa di coppia dei messicani, Hurt Business viene messo fuori dal ring e colpito dagli sfidanti mascherati. Sul quadrato Alexander riesce a schiantare al suolo Dorado, solo due. Tag per Benjamin, doppia bodyslam e ancora due, poi headlock. Jawbreaker di Dorado, poi viene caricato e subisce una gutbuster. Tag per Alexander, snap suplex e ancora due, poi tag per Benjamin. Il campione di coppia si scaglia contro il messicano con molta rabbia, poi subisce una ddt. Doppio tag, Splash di Metalik e poi enziguri su Benjamin, il messicano continua gli attacchi su Alexander, huracanrana e poi suicide dive su Benjamin. Big boot, tag per Dorado: splash, tag, senton di Metalk e conteggio terminato in extremis da Benjamin. Benjamin mette fuori gioco Dorado, poi lancia Metalik contro Alexander e riceve una ginocchiata. Benjamin ruba il tag a Alexander, finisher e rimangono campioni.

Vittoria via pinfall e ancora campioni di coppia: Hurt Business

MVP vuole che i suoi assistiti esultino insieme, dato che Alexander è indispettito: missione compiuta, i due si stringono la mano.

Intervista per Charlotte e Asuka

“Lacey pensa di giocare sporco, ma sa cosa potrebbe accadere se salisse sul ring contro di me. Sta cercando di usare mio padre e mi dispiace soprattutto per la mia partner.”

“Io ero pronta per il match, non per le distrazioni del padre di Charlotte e di una donna.”

“Lo so. Ma ciò che voglio è riprende i titoli di coppia” termina Charlotte

Triple Threat Tag Team Match valevole per un’opportunità titolata per il Raw Woman’s Tag Team Championship: Charlotte Flair & Asuka vs Dana Brooke & Mandy Rose vs Naomi & Lana

Partono Naomi e Charlotte, spallata della regina poi huracanrana di Naomi e doppio dropkick, grande atletismo da parte delle due, entrano Asuka e Rose, poi Lana e Dana Brooke. Ancora tag per Mandy Rose, mossa combinata e conteggio interrotto dall’ingresso di Asuka che, non si capisce perché, diventa la donna legale. La giapponese viene atterrata da una facebuster da parte di Mandy Rose, la quale colpisce e atterra anche Charlotte. Tag per Dana Brooke e Charlotte Flair, la seconda atterra e schiena la prima, solo due. Tag per Mandy Rose, Charlotte colpisce l’avversaria e poi la atterra con un calcio al petto. Rose evita la mossa successiva e la prende a calci nell’angolo, ancora tag per Dana e mossa combinata, solo due. Tag per Rose, doppio suplex, Charlotte atterra in piedi e riesce a dare il cambio ad Asuka. German suplex e Shining Wizard, missile dropkick e Rose che arriva dalle parti di Lana e Naomi. Lana prende il tag, lo stesso fa Charlotte. Headlock su Lana, la carica per una powerbomb ma viene atterrata da una huracanrana. Tag per Naomi, sfuriata dell’atleta e kick al viso, solo due, tag per Lana, mossa combinata e poi forearm. Lana viene poi atterrata da un big boot, momento di caos, Natural Selection su Dana Brooke ma succede di nuovo: arriva Ric Flair con Lacey Evans, Charlotte decide di dare il rag ad Asuka per inseguire il padre e Evans, Asuka è distratta e non si accorge del tag di Lana a Naomi, Finisher e le due atlete diventano le contendenti numero uno al titolo di coppia.

Vittoria via pinfall: Naomi & Lana

Intervista per Drew McIntyre

“Sheamus e io abbiamo lottato molte volte, ma questa volta è diverso, non so cosa dire. Hai buttato via 25 anni di amicizia per la cintura? Allora così sia, vuoi il match? Lo avrai.”

Tag Team Match: Elias & Jakson Ryker vs Jeff Hardy & Carlito

Carlito inizia contro Elias, perde il clinch ma reagisce subito e mette al tappeto Elias, poi tag per Hardy e Ryker. Atomic Drop, leg drop, dropkick e conteggio di uno. Tag per Elias, Hardy agisce sul braccio, ma poi viene colpito alle spalle da Elias mentre è distratto. Tag per Ryker e mossa combinata. Suplex e conteggio di due per Ryker. Tag per Elias, serie di pugni al costato, poi spallata e illegalità alle corde. Entra di nuovo Ryker, spear all’angolo, tag per Elias e quasi vittoria per il team, poi bodyslam e ancora Ryker uomo legale. Ryker sbaglia la headbutt e poi viene colpito. Tag per Carlito, serie di clothesline, knee strike e poi spallata. Torna Elias, quasi vittoria con un roll up. Back stabber su Elias, tag e Swanton Bomb.

Vittoria via pinfall: Jeff Hardy & Carlito

Parla Edge

“Siamo arrivati ad un punto. Ho vinto la Royal Rumble, ho superato un infortunio e ho affrontato altre 29 superstar. Dall’altra parte c’è una nuvola nera, Randy Orton. L’altra notte hai avuto l’opportunità di affrontarmi faccia a faccia ma te ne sei andato per un infortunio finto. Sei solo geloso perché non potrai essere come me. Vincerò questo match, devo togliermi questa nuvola nera, andare a WrestleMania e vincere quel titolo che non ho mai perso. Questa sera finisce tutto.”

Edge incontra Damian Priest, gli stringe la mano e gli dà il “Benvenuto a Bordo”

Single Match: Alexa Bliss vs Nikki Cross

Nikki corre verso Alexa ma non riesce a colpirla, poi Nikki cerca di parlarle. Clinch in mezzo al ring, headlock di Nikki prolungata, Alexa esce dalla presa e poi si prende gioco della sua vecchia amica. Crossbody di Nikki Cross, solo due. Snap suplex e ancora due per Nikki. Jawbreaker di Alexa, due forearm al viso e poi conteggio di due. Dropkick di Alexa, che poi calpesta la sua vecchia amica. Calcio allo stomaco, ancora due, poi presa al bacino. Nikki reagisce e colpisce ripetutamente Alexa, poi riparte la vecchia Theme Song di Bliss che compare nuovamente con i suoi vecchi panni. Nikki la colpisce con un calcio e degli splash, poi parte di nuovo una theme song e Alexa torna con i panni di prima. Spallata, Sister Abigail, eseguita in maniera diversa rispetto al solito, e vittoria.

Vittoria vin pinfall: Alexa Bliss

Attenzione perché arriva Randy Orton. La Vipera non rivolge neanche uno sguardo ad Alexa, è molto concentrato.

Single Match: Randy Orton vs Edge

Edge parte con un crossbody e un big boot, conteggio di due. Knee strike e ancora due, poi presa di sottomissione alla quale Orton esce con qualche scorrettezza. Adesso Orton prende il controllo del match con dei calci alla bocca dello stomaco e dei pugni al viso. Edge reagisce e connette la Edgecution, solo due per la Rated-R Superstar. Edge chiama la spear ma non connette, anzi, viene colpito con una powerslam. Edge viene lanciato contro il paletto e finisce fuori, Orton lo segue, lo alza e lo lancia contro i gradoni d’acciaio. Una volta sul quadrato Orton continua a lottare e picchia Edge, lo prende per i capelli e lo porta all’angolo. Serie di pugni, poi Edge reagisce e lo manda al suolo. I due si colpiscono a vicenda con un braccio teso e rimangono al suolo. Edge sale sulla terza corda ma viene raggiunto da Orton, la vipera sale sulla corda più alta ma non connette il superplex. Orton cade, Edge connette un braccio teso in tuffo, solo due. Spear alla schiena di Orton, il quale cade contro le barricate. Edge lo porta dentro il ring, Orton scappa fuori, Edge lo segue ma viene fatto cadere sul tavolo dei commentatori di schiena. Silverspoon ddt, chiama la RKO ma compare Alexa dopo una musichetta sulla terza corda. Alexa ha del sangue nero che le cola dalla bocca. Edge colpisce Orton con la spear e vince

Vittoria via pinfall: Edge

Finisce anche questa puntata, Alexa è scomparsa e chissà se la vedremo settimana prossima. Grazie per aìla lettura del report.