Report: WWE Raw 02-05-2022 (la Bloodline invade lo show rosso)


La puntata di oggi si svolge a Greensboro, North Carolina. Roman Reigns è il primo a presentarsi, con gli Usos e Paul Heyman. Il manager annuncia nella solita solita maniera i suoi assistiti, poi Roman Reigns chiede a Greensboro di riconoscerlo.

Arrivano sia RK-BRO che Drew McIntyre, con Reigns visibilmente irritato, mentre lo scozzese percorre la rampa con la sua spada e mostrano il double champion. Parte la rissa tra tutti, fino a quando non vengono separati, facendo aumentare l’hype per il loro match

Nel backstage xi sono Street Profits e Ezekiel e vengono raggiunti da Alpha Academy e Kevin Owens, con il secondo che si rivolge a Ezekiel chiamandolo patetico. Gable afferma di “essere più intelligente di te, la macchina della verità può essere manipolata.”

Six Man Tag Team Match: The Street Profits & Ezekiel vs Alpha Academy & Kevin Owens

Iniziano Dawkins e Gable, con i due che mettono, come di consueto, in mostra le proprie abilità, schivandosi e colpendosi con varie mosse. Tag per Ford, double flapjack, poi presa di sottomissione al braccio. Tag per Otis, Ford non riesce ad atterrarlo e viene aiutato da Dawkins e l’entrante Ezekiel, triplo dropkick e Otis cade. Torna di nuovo Gable, presa al braccio dal quale Ford non riesce a uscire facilmente. Entra Owens, elbowdrop, calci e moonsault, solo due. Ezekiel riesce a prendere il tag, mentre dall’altra parte entra Gable. Spinebuster su quest’ultimo, suplex e conteggio interrotto da Otis. Momento di grande confusione nel ring, fin quando Gable riesce a vincere grazie a un Oklahoma roll su Ezekiel.

Vittoria via pinfall: Alpha Academy & Street Profits

Adam Pearce e Sonya parlano

“Voglio che combatti senza il tuo potere manageriale. Per questo ho organizzato una bella cosa.”

Single Match: Veer Mahaan vs Jobber

Il povero atleta di casa annuncia che è il suo sogno e vuole vincere per avere un contratto. Il ragazzo viene distrutto e fatto cedere con la cervical clutch.

Vittoria per sottomissione: Veer Mahaan

Come al solito, dopo il match Veer continua ad attaccare l’avversario

Single Match: AJ Styles vs Damian Priest con Edge (Se AJ Styles vince, Priest sarà bannato dal ring a WrestleMania Backlash)

Edge parla: “Noi siamo il Judgement Day. So che molti di voi non riescono a guardarsi allo specchio. So che molti non mi amano più. Molti di voi, anzi, mi odiano. Ma questo è perché odiate voi stessi. È un miracolo che chiunque tra di voi sia riuscito a mettersi le scarpe e trovare il proprio posto oggi. Siete un popolo così, con pochi denti e poco intelligenti. AJ styles, tu potresti usare la tua intelligenza, ma so che non lo farei, altrimenti sapresti che dopo il nostro incontro non potresti più abbracciare e baciare i tuoi figli e tua mamma. So che stai giocando alla tua maniera, so che hai parlato con Pearce, e so anche che stai andando incontro al tuo giudizio finale.” Arriva Styles con una vistosa protezione alla spalla, l’incontro inizia.

Clinch, Styles viene messo all’angolo e si libera subito, poi subisce dei colpi alla schiena e un big boot, poi viene tartassato di calci al petto mentre è per terra. Broken Arrow di Priest, conteggio di uno e poi presa di sottomissione al collo. Styles reagisce con una gomitata, poi i due finiscono fuori. Priest ha la peggio nella caduta, poi viene colpito da una forearm dalla terza corda.  Priest viene lanciato contro il paletto, entra ed esce per riprendersi e si rivela essere un trucco. Quando Styles lo raggiunge, Priest lo solleva e lo schianta contro il palo di sostegno. I due continuano a combattere sul quadrato, con Edge che osserva molto interessato. Styles viene messo sulla terza corda e colpito con una testata, Priest tenta invano il superplex; Styles scende dalla terza corda e schianta al suolo Priest andando vicinissimo alla vittoria. Priest colpisce Styles con un calcio alla spalla, poi riceve una backbreaker. Styles esce da una presa e procede con il suo pele kick, i due rimangono a terra. Styles tenta il suo Phenomenal Forearm e viene preso al volo, Souther Heaven e quasi vittoria per Priest. Styles subisce la Bit the Light, poi riesce quasi a intrappolare Priest nella calf crusher. Edge sale sull’apron per distrarlo, Styles non chiude la sottomissione, ma vince comunque tramite roll up.

Vittoria via pinfall: AJ Styles

Edge si scaglia subito contro Styles picchiandolo e venendo aiutato da Priest. I due vorrebbero fare la con-chair-to con il braccio di Styles, ma arriva Finn Balor in suo aiutato. In poco tempo Edge e Priest vengono messi fuori dal ring. Styles e Balor si abbracciano e si salutano come ai tempi del Club.

Cedric Alexander raggiunge Omos e MVP, dicendo che il miglior periodo della sua carriera è stato mentre era nell’Hurt Business. MVP dice che è in un percorso ancora più importante con Omos, mentre Alexander dice che dimostrerà tutto da solo contro Lashley. MVP è più interessato, ma il gigante conclude tutto dicendo che è tempo per Alexander di andare.

Miz TV con Mustafa Alì come Guest

L’entra di Alì viene boicottata facendo terminare prima la canzone, poi il microfono non funziona. Secondo Miz è “la prima volta che capita, davvero poco professionale.”

Miz parla, non lasciando rispondere il proprio ospite. Quando lascia spazio a Alì, il microfono continua a non funzionare e Miz dice ad Alì di “non andare su Twitter a lamentarsi.” Alì prende il microfono e dice che Miz “piange ai piani alti quando le cose vanno male, mentre lui si rivolge al WWE Universe, l’unica cosa che conta.”

Miz vuole parlare, il microfono non funziona, facendo ridere Alì. Theory interrompe tutti

“Scusate se vi interrompo, ma devo dire una cosa a entrambi. Miz, la scorsa settimana mi ha dato fastidio che hai fatto un match senza poterti riscaldare. Quindi, ho parlato con Vince e ha detto che la tua sconfitta verrà cancellata dagli annali. Tu, Alì, cosa ci fai qui? Non meriti tutto questo.”

Alì urla che parlano troppo, poi si rivolge a Theory

“io non voglio che mi diano un’opportunità, me la voglio guadagnare.”

“Bene, perché questa sera avrai un match per diventare il mio sfidante e sarà contro me e The Miz in un handicap match.”

2-1 Handicap Match: Theory & The Miz vs Mustafa Alì

Alì lotta con le unghie e con i denti contro The Miz, ma poi cade rovinosamente fuori dal ring a causa di una scorrettezza di Theory. Entra proprio il campione degli Stati Uniti, colpisce molte volte l’avversario e poi lo chiude in una headlock. Entra di nuovo Miz e dopo qualche attacco viene colpito con una chop e una neckbreaker, venendo quasi sconfitto. Theory interrompe il conteggio, poi viene portato fuori dal ring e messo fuori gioco. Alì è distratto e subisce la Skull Crushing Finale.

Vittoria via pinfall: Theory & The Miz

Selfie tra i due vincitori, mentre Ciampa attacca alle spalle Mustafa Alì

Prima dell’inizio della puntata, Nikki ASH ha vinto il titolo 24/7. Dana Brooke è infuriata con Reggie, reo di non averla protetta. Per salvare il matrimonio, Reggie deve organizzare un rematch.

Single Match per il 24/7 Championship: Nikki ASH (c) vs Dana Brooke con Reggie

Le due si affrontano senza esclusioni di colpi, Dana vince grazie a una neckbreaker.

Vittoria via pinfall e NUOVO 24/7 Champion: Dana Brooke

Tamina salva Dana dallo schienamento di Truth, Dana esce dal ring per andare da Reggie che, a sua volta, cerca di schienare la moglie senza successo. Dana è arrabbiatissima e chiede il divorzio.

Intervista per Becky Lynch

“Sai quanto coraggio mi è servito per affrontare il pubblico? Poi è arrivata Asuka, la persona a cui ho dato il mio titolo, per mancarmi di rispetto? Lei non ha mai affrontato Big Time Becks. Questo è il MIO comeback. E inizierà battendo Asuka.”

Seth “Freakin” Rollins Appreciation Night

“Finalmente è arrivato il momento di Monday Night Rollins. La scorsa settimana abbiamo festeggiato Orton, ma oggi dobbiamo celebrare qualcuno che se lo merita. Un sex symbol, un visionario, un rivoluzionario, oggi è la notte di Seth “Freakin” Rollins.”

Rollins fa accendere un solo riflettore su di lui, godendosi il momento e il canto del pubblico

“Mi fate venire i brividi. Rollins nello spotlight.”

Tutto il pubblico canta il nome di Cody e Rollins si arrabbia

“Non dovreste nominare quel pagliaccio. A WrestleMania ha provato a rubarmi il mio momento, ma non ci riuscirà a BackLash, perché IO sono il momento. Questo è il mio momento, la mia sera. Questo è il problema, alcuni di voi hanno dimenticato quanto sono forte e importante. Avete dimenticato quanto sono bravo, ma amo ricordarvelo. Quindi, vi faccio vedere dei video della mia carriera.”

Invece degli Highlitghs, Cody Rhodes si presenta

“Prima che tu dica qualsiasi cosa, perché ti intrometti? Perché sei qui?”

“Congratulazioni, Seth. Ma cos’è tutto questo? Questo complesso di superiorità? Posso dire che sei una delle migliori superstar e sarebbe vero. Posso anche dire che se una delusione e sarebbe comunque vero.”

“Cosa? Dalla tua bocca poi. Con tuo padre che lottato migliaia di match in questo ring, ma come te era narcisista ed era una delusione, proprio come te. Lui voleva essere il WWE Champion, ma non era bravo abbastanza. E fino a quando ci sarò io, tu non sarai bravo lo stesso.”

Parte la rissa tra i due, Cutter di Cody e Rollins esce dal ring malandato.

Single Match: Bobby Lashley vs Cedric Alexander

Omos e MVP si presentano sulla rampa, distraendo continuamente The Allmighty. Alexander colpisce le gambe dell’avversario, mentre MVP continua a parlare al microfono. Alexander sbaglia il suicide dive e viene distrutto contro barricate e paletto. Spear, Hurt Lock e vittoria.

Vittoria per sottomissione: Bobby Lashley

Intervista per Liv Morgan

“Pensavo che fossimo un grande tag team, ma sbagliavo. Non penso che Rhea ce l’abbia con me, piuttosto è arrabbiata con sé stessa.”

Doudrop raggiunge Nikki ASH nel backstage e le chiede se è pronta a lasciarsi alle spalle queste stupidaggini per pensare a qualcosa di serio. Nikki acconsente.

Main Event: Becky Lynch, Rhea Ripley & Sonya Deville vs Asuka, Liv Morgan & Bianca Belair

Iniziano Becky e Asuka, con la giapponese che prende in giro l’irlandese. Becky evita tutti i colpi scappando, poi dà il cambio a Sonya, con Bianca che, a sua volta, entra al posto di Asuka. Tag per Rhea, clinch in mezzo al quadrato, entrambe finiscono al tappeto, poi suplex che non va a segno di Bianca e Rhea che tira al suolo Bianca per i capelli. Tag per Sonya, serie di calci allo stomaco, poi ginocchiate e tentativo di sliding knee. Bianca evita i colpi e colpisce Sonya con un dropkick. Tag per Liv Morgan, mossa combinata e conteggio di uno. Sonya reagisce con un pugno, poi entra Becky Lynch e se la prende con Morgan. Calcio e ginocchiata di Morgan, splash e poi running knee, missile dropkick e conteggio di due per Liv. L’atleta viene distratta momentaneamente da Rhea e si scaglia contro di lei con un suicide dive, baseball slide di Becky su Liv, poi Big Time Legdrop e conteggio di due. Tag per Rhea che fa sbattere il viso di Liv contro il suolo, doppio schiaffo al volto di Rhea e Liv viene di nuovo schiantata al suolo e colpita all’angolo. Entra Becky, Liv reagisce e riesce a dare il cambio a Bianca, mentre entra anche Rhea. Bianca ha la meglio su di lei, vertical suplex prolungato e conteggio di due.  Bianca viene messa sulla terza corda, tentativo di superlex che non va, Rhea cade. Sonya distrae Bianca che rimane sula terza corda, poi tag. Doppio superplex di Sonya e Rhea su Bianca, conteggio interrotto da Lv Morgan. Tag per Asuka che si scaglia contro Sonya, Hip attack e german suplex, poi shining wizard e quasi vittoria. Liv prende il tag alle spalle, dropkick e poi hip attack e mossa fuori dal quadrato di Liv. Momento di caos nel ring che si conclude con la ginocchiata al volto da parte di Sonya e quasi vittoria. Sonya cerca di vincere mettendo i piedi sulla corda, l’arbitro se ne accorge. Bianca distrae Sonya, Oblivion di Liv e vittoria.

Vittoria via pinfall: Asuka, Liv Morgan & Bianca Belair

Vi ringrazio per la lettura del report e vi aspetto la settimana prossima.