Report: WWE Raw 03-08-2020

Amici di SpazioWrestling, io sono Fabio Theodule e benvenuti a questo nuovo report di WWE Monday Night Raw. Summerslam si avvicina e abbiamo tanta carne al fuoco, come la nuova faida tra Randy Orton e Drew McIntyre e tra Dominick Mysterio e Seth Rollins. Bando alle ciance, iniziamo la diretta

Single Match per lo United States Championship: Apollo Crews (c) vs MVP con Shelton Benjamin & Lashley

Apollo entra con la cintura, lo stesso vale per MVP. Il ring announcer, comunque, annuncia Apollo Crews come vero campione degli Stati Uniti, mentre addita MVP come sfidante. È proprio quest’ultimo a prendere il microfono e parlare:

“io sono il vero campione degli Stati Uniti, dato che ad Extreme Rules non ti sei presentato. Io continuerò il mio regno.”

Clinch in mezzo al ring, MVP mette in mostra una buona tecnica, ma Apollo risponde con la forza. MVP porta l’avversario all’angolo e lo fa scontrare contro i cuscinetti, uppercut e poi piccola reazione di Apollo, doppia spallata e snap suplex. Apollo intrappola MVP in una presa di sottomissione prolungata al braccio, dalla quale MVP esce, tramutando la propria azione in offensiva. La reazione dura poco, Apollo porta il controllo dalla propria parte e gli scagnozzi di MVP intervengono, facendo uscire il proprio avversario dal ring. Il campione U.S. non attende troppo e si lancia dalla terza corda, stendendo tutti. Una volta sul ring. Lashley, comunque, interviene più tardi facendo sgambettare Apollo sull’apron. Questo permette a MVP di prendere il controllo sul ring, headlock e poi clothesline molto violenta. Apollo è dolorante al collo, quindi MVP decide di intervenire in quel punto. Serie di uppercut, camel clutch usando le corde e poi forearm, seguiti da un suplex e un conseguente conteggio di due. MVP sbaglia il big boot e viene colpito da un enziguri kick, crosso body e poi serie di spallate all’angolo, seguiti da uno splash e una spinebuster, solo due. Apollo viene colpito da un german suplex ma si rialza subito, finisher e conteggio di tre.

Vincitore via pinfall e ancora United States Champion: Apollo Crews

Lashley entra e cerca di mettere a segno la sua Full Nelson, ma Apollo è abile nello scappare via dal ring.

“Bobby Lashley è più forte di tutti, a colpa della sua Full Nelson non sono riuscito a presentarmi al match, ma adesso sono riuscito a vendicarmi e a portare il titolo a casa, titolo che dedico ai miei figli e a mia moglie. Porterà questò cintura a casa e la appenderò”

Parla anche MVP “Apollo dovresti vergognarti di te stesso, sono stato distratto. Non ti sei presentato ad Extreme Rules perché Lashley ti ha messo fuori gioco e adesso mi hai rubato il titolo. Non me ne frega nulla dei tuoi figli e di tua moglie, voglio un rematch. E voglio un rematch a Summerslam.”

Le telecamere si spostano nel backstage, un bodyguard avvolto nell’ombra controlla una porta.

Intervista per Sasha Banks e Bayley

“Facciamola facile per tutte, siamo le campionesse di tutto! Tutto quello che fai è noioso, noi abbiamo portato qualcosa di nuovo ed eccitante per tutti.” Bayley manda in onda il riassunto dello scorso match tra Sasha ed Asuka, match vinto da ‘The Boss’. Viene poi mostrata Asuka furiosa e urlante che dice che la vendetta arriverò presto. Asuka e Sasha sono molte arrabbiate per il cameo di Asuka e vengono poi interrote da Shayna Baszler che dice che “ho un problema, dato che ti sei inserita nella corsa al titolo.” Shayna tira poi un pugno a Sasha, lasciandola dolorante al suolo.

Vediamo poi Kevin Owens, avvicinato da The IIconics che dicono che sarebbero contente di essere le guests del KO Show. Owens risponde che lui ha già degli ospiti.

KO Show con Ruby Riott come ospite

Kevin Owens parla: “Benvenuti al Kevin Owens show! Oggi c’è il grande ritorno di Shane McMahon, ho tanti pensieri riguardo questo, ma adesso non ne voglio parlare, voglio introdurre una Superstar sulla bocca di tutti: Ruby Riott. Prima di tutto, hai battuto Peyton Royce dopo un periodo di sconfitte, come ti senti?”

“Ho avuto un periodo sfortunato, le IIConics hanno cercato di seppellirmi, come fanno di solito. La scorsa settimana sono riuscito a zittire Peyton e anche la sua partner. Però, il momento più bello è stato quando Liv Morgan ha festeggiato con me.”

Kevin Owens annuncia proprio Liv Morgan, parla proprio lei

“Tu mi hai chiesto di ascoltare ciò che hai da dire, eccomi qui.”

Owens dice che “avete iniziato in WWE ed eravate speciali, tutte e tre. Vi ho viste insieme, individualmente siete forti ma insieme siete meglio. Ho detto molte cose in maniera diretta, perdendo molti amici, ma non dico che voi dobbiate essere amiche, ma ascolta Ruby”

Parola a Ruby: “Quando sono tornata pensavo che tutto fosse uguale, ma mi sono sbagliata, tutto era diverso, tu eri diversa. Non volevi stare con me. Mi ha battuto due volte e ho capito che forse non ti servivo. Quando sono tornata senza Sarah ho capito che avevo sbagliato. Tutte le volte che guardo il mio tatuaggio e guardo quello che hai sul collo mi viene in mente in mio debutto e credo che ci debba essere un’ultima chance per il ritorno della Riott Squad”

Arrivano The IIconics

“Tutti sono studi di sentirvi parlare perchè a nessuno interessa ciò che dite. Tutti parlano della vittoria di Ruby, nessuna parla della serie di sconfitte. Io ho dominato la tag team division e anche match individuali. Le IIconics hanno dominato WrestleMania e hanno dominato voi.”

“Sapete cosa? Noi non siamo amiche come voi, è vero. Però andiamo d’accordo per una cosa. Nessuno lotta bene come noi.”

“Voi pensate di essere un team? Nessuno è come noi, per questo vogliamo un match”.

Owens interviene e si prende due schiaffi, la Riott Squad interviene e scatta la rissa.

Tag Team Match: The IIconics vs Riott Squad

Iniziano Ruby e Billie Jay, neckbreaker del membro delle IIconics, poi tag per Peyton, mossa di coppia e poi due. Serie di ginocchiate alla schiena e poi headlock, Ruby viene tirata dai capelli e fatta cadere al suolo. Ancora tag e mossa di coppia. Ruby reagisce con un superkick, doppio tag e Liv Morgan entra di gran carriera, atterrando Peyton con un missile dopkick e andando vicino alla vittoria, evitata dal ritorno di Billie Kay. Billie Kay trascina Peyton all’angolo e prende il tag, si scaglia contro Liv Morgan, ma Liv è molto abile nel trasformare l’offensiva avversaria in un roll up vincente.

Vincitrici via pinfall: Riott Squad

Dopo il match le IIconics vanno contro Liv Morgan, salvata proprio da Ruby Riott. Le due lottano insieme e poi prendono la via degli spogliatoi.

Viene inquadrata di nuovo la porta protetta da un bodyguard. Arriva un cameriere impaurito con un vassoio in mano, vassoio con più di un bicchiere. Shane avrà ospiti?

Mentre MVP viene intervistato, Shelton Benjamin lo interrompe e dice che il suo titolo 24/7 è stato rubato.

Arriva Drew McIntyre sul ring, evidentemente arrabbiato.

“Randy Orton lotta da 20 anni, lui è un uomo che aspetta che finisci un Extreme Rules match e ti colpisce alle spalle con una RKO. Avevi detto che saresti venuto, e ti ringrazio per avermi insegnato una cosa che non dimenticherò mai. Sono motivato nel tenere il mio titolo, una volta Vince McMahon ci guardò e ci disse che eravamo il futuro di questo business, i ‘Chosen One’. Questo non era il tuo piano iniziale, forse neanche il piano C. Tu non sei nato in Scozia, non avevi il sogno di essere il primo del tuo paese ad arrivare in WWE e vincere il titolo massimo. Tu sei qui perché sei figli di Bob Orton. Hai fatto parte dell’Evolution ma non volevi, e nessuno ha pulito i tuoi panni sporchi come ha fatto Evolution. Io ho fatto da solo, e sono stato licenziato. Ed è stato giusto, ho ripulito tutto e sono migliorato.”

Randy Orton interrompe McIntyre ed entra con Ric Flair

“Ti interrompo subito, devo dirti che il mio rispetto per te è immenso, ho detto a tutti che ti rispetto e tu dici a tutti che sono raccomandato. Perché sono qui se non l’ho mai voluto? Io lo volevo, volevo stare qui, divertirmi, fare RKO e punt kick. E a Summerslam farò questo e ti porterò via il titolo. Tu dici che hai meritato il licenziamento e che mi avrebbero dovuto licenziare. E forse hai ragione, ma non è mai successo perché sono essenziale per questa compagnia. perchè sono il ‘Chosen One’, prima, ora e per sempre. Ti sfido adesso a darmi un’opinione originale su di me.”

“Mi sfidi? Sai cosa penso? Randy, penso che tu rappresenti tutto ciò che c’è di sbagliato in WWE. Ho visto il documentario su The Undertaker, lui ha sempre cercato di elevare altre star e di aiutarle Tu hai questa compagnia a cuore, però quante volte hai cercato di portare al top questa compagnia e hai cercato di portare al top i tuoi colleghi? Mai. Ti ricordi quando, dieci anni fa, eri al top? Mi ricordo quando passasti vicino a me, io ero a pezzi personalmente e anche a livello di carriera e tu non hai fatto nulla. Non hai mai cercato di aiutarmi, eri egoista e a Summerslam ti spaccherò la testa, te lo giuro”

Ric Flair parla con Owens nel backstage:

“Tu stai diventado una persona che pensa agli altri piuttosto che a sé stesso.”

“Io ho fatto sacrifici per arrivare al top e sto cercando di intraprendere un nuovo percorso”

Flair conclude dicendo che deve pensare a sé stesso e così, forse, potrà avere una nuova title sgot.

Troviamo Pat Buck e Nia Jax sul ring, Nia dice che secondo lei, il manager non vuole delle scuse, ma un match. Lei prende il manager e lo colpisce.

Triple Threat Match per il 24/7 Championship: R-Truth vs Akira Tozawa vs Shelton Benjamin (c)

Tozawa contro Ttuth, Benjamin osserva e poi interviene. Serie di combo di kick di Tozawa, poi Benjamin scaraventa al suolo Tozawa con una poerbomb. I Ninja cercano di aiutare Tozawa e mettono fuori gioco Benjamin. Diving senton di Akira su R-Truth e vittoria.

Vittoria per pinfall e nuovo campione 24/7: Akira Tozawa

Entriamo nella stanza di Shane e vediamo il suo progetto segreto: una rissa da bar in una stanza fumosa e buia. Dice che è Raw Underground e inizierà alle 22.

Intervista per Dominick

“Sarah, so che sembra da pazzi continuare a lottare contro Seth, ma è anche logico e comprensibile. Seth ha fatto del male a mio padre e adesso lo sfido ad un match a Summerslam.”

Single Match: Shayna Baszler vs Sasha Banks con Bayley

Shayna butta subito al terreno la campionessa di Raw, mind games e poi serie di calci al volto di Sasha. Bayley distrae Shayna e Sasha riesce a reagire e a prendere il controllo del match. Presa di sottomissione, ma Shayna si alza e porta Sasha all’angolo, colpendola poi con delle spallate, Sasha riesce a lanciare l’avversaria contro il cuscinetto, cross body ma Shayna riesce a caricare Sasha e a scaraventarla al suolo. Tentativo di Kirifuda Clutch non andata a segno, lo stesso per la Bank Statement. Le due rimangono a terra dopo un calcio violentissimo di Baszler. Arriva Asuka che attacca Bayley e fa scattare la squalifica o il no contest, decisione strana dell’arbitro.

Il match termina in No Contest

Intervista per Asuka, la campionessa dice Kairi starà bene e che non è qui. Lei, invece, p presente, come Sasha e Bayley e dice che vuole un rematch a Summerslam.

C’è anche Shayna e dice che vuole che vinca di nuovo il titolo e che sarebbe felice e la applaudirebbe. Sarebbe ancora più felice di togliere il titolo proprio ad Asuka. Arriva Sasha e dice che ha un messaggio per loro ovvero che “il titolo è suo.” Sasha dice che darà il rematch ad Asuka solo se batterà Bayley.

Garza è nel backstage e riesce ad ottenere il numero di Demi Burnett, i due vengono interrotti da Andrade e Zelina Vega, il manager dice che i due devono parlare.

Shane parla ancora, mentre due atleti si picchiano, con uno dei due che mette KO l’altro. Shane mostra anche delle spogliarelliste e dice che dopo spiegherà altri particolari.

“Benvenuti a Raw Underground, posto senza regole e con lotta carnale.”

Shane annuncia un Babatunde, chiamandolo Dabakito o in maniera simile. contro un atleta anonimo. Serie di pugni e calci, atleta messo KO e Babatunde che vince dopo che Shane dice che è a posto così. C’è un altro atleta, specie di suplex e Babatunde che viene di nuovo interrotto. L’atleta è una furia e butta l’avversario giù dal ring.

Single Match: Angelo Dawkins con Montez Ford vs Angel Garza con Andrade e Zelina Vega

Dawkins porta Garza all’angolo, il messicano sbaglia completamente la spear e sbatte contro il paletto, cadendo poi fuori dal ring. Dawkins esce e lancia con una spallata il messicano contro il plexiglass. Sul ring, Dawkins continua le sue azioni, dominando questo segmento di match. Tentativo di powerbomb di Angelo, Garza riesce a evitarla con dei pugni e viene messo sopra l’angolo. I pantaloni di Garza rimangono in mano a Dawkins e il membro degli Street Profits viene messo al tappeto da un missile dropkick. La reazione dura poco, Dawkins colpisce Garza ma poi si accorge che il suo compagno sta perdendo i sensi. Dawkins si distrae, viene colpito da un superkick e poi un dropkick che portano Garza alla vittoria.

Vincitore via pinfall: Angel Garza

Dopo il match, Dawkins va a sincerarsi delle condizioni dell’amico, visibilmente in trance.

Single Match: Montez Ford con Angelo Dawkins vs Andrade con Angel Garza e Zelina Vega

Ford sembra essere di nuovo in forma, headlock sul messicano, Andrade riesce a sollevare il nemico e a connettere un german suplex. Calcione e poi mossa proibita alle corde, calcio al costato e ancora tentativo di strozzamento usando le corde. Ford viene maltrattato e lanciato fuori dal ring, il campione di coppia sembra in difficoltà. Andrade viene lanciato contro le barricate, poi i due tornano sul ring al conteggio di nove. Andrade mette al terreno Ford dopo una scorrettezza, poi calcio al volto e snap suplex. Headlock, Ford reagisce e atterra Andrade con delle clothesline. Splash all’angolo che non va a segno, Andrade si siede sulla seconda corda e viene colpito da un dropkick. Andrade cade e viene poi colpito da una mossa aerea. Ford sale sul ring, si scatena e poi perde i sensi. L’arbitro chiama la fine del match e poi chiama i medici. Teoricamente, anche se non ci sono stati annunci ufficiali, il vincitore è Andrade

Andrade vince il match per TKO

Ne backstage, Murphy guarda sul telefonino il video in cui spinge Black contro il gradone. Rollins dice che “ha fatto la scelta giusta, il passato è passato e che devono guardare al futuro.”

Murphy chiede se “ha pensato alla sfida di Dominick e che la proposta è ridicola, dato che non ha mai messo piede sul ring e non è neanche una Superstar”.

Rollins sorride, poi se ne va

Shane parla ancora e dice che c’è il match tra Erik e un altro atleta. L’incontro sembra essere più di arti marziali miste mischiato con la rissa da strada, non ci sono regole o schienamenti, il match si conclude per KO o se Shane chiama la fine dell’incontro.

Angel Garza parla con Charly e dice che non deve essere spaventata e le regala una rosa. Zelina dice che è interessata alle condizioni di Ford, ma allo stesso tempo si chiede se possa essere pronto per Summerslam. Esce Angelo Dawkins e dice che Ford è stato avvelenato. Esce anche Bianca Belair, molto arrabbiata, perché crede che sia colpa della stable messicana. Scatta la rissa tra le due donne, sedata dai loro partner.

Le telecamere mostrano l’esterno dell’arena, delle persone mascherate hanno distrutto del materiale WWE. Anche prima, durante la puntata, alcuni componenti dello staff WWE si sono lamentati di alcuni atti vandalici.

Arriva il Monday Night Messiah, Seth Rollins

“Prima che faccia un annuncio sulla sfida di Dominick, dobbiamo parlare di una cosa. Tom Philips, ti devo chiedere delle cose, se non ti dispiace. Pensi di essere professionale? Pensi di essere un buon giornalista? Sei orgoglioso del tuo lavoro? Cosa facevi la scorsa settimana quando lo stupido figlio di Rey mi colpiva con il kendo stick? Gioivi! Incentivavi la rabbia di Dominick. Tu fai parte di Raw, sei la voce di Raw e fai parte del Greater Good. Quindi non devi gioire, fai un cattivo lavoro e se fai un cattivo lavoro, diventi sacrificabile. Il tempo è finito, quindi è arrivato il tempo di avere una nuova voce a Raw. Murphy, prendilo.”

Samoa Joe si mette in mezzo e dice che non devono permettersi e devono andarsene, a meno che Murphy non voglia degli schiaffi. Rollins lo minaccia. Dicendo che non deve fare questo, Attenzione perché Rollins sale sul ring e dice che quello che accadrà non sarà una sua responsabilità. I due prendono le sedie, alle spalle arriva Dominick con il Kendo stick e colpisce entrambi, Murphy viene messo fuori gioco, 619 su Rollins e poi salto dall’angolo sui due avversari, i quali scappano.

“Ok Dominick, ne ho abbastanza. Vuoi affrontarmi a Summerslam? Accetto.”

Quindi, Dominick Mysterio debutterà ufficialmente a Summerslam 2020

Dolph Ziggler lotta e vince a Raw Underground grazie a una mossa di sottomissione. Arrivano anche MVP, Lashley e Shelton Benjamin, MVP annuncia Raw Underground e dice che Hurt Business condurrà Raw Underground. Lashley sale sul ring e mette fuori gioco un atleta in pochi secondi. Adesso MVP si toglie la giacca e chiede un match. Mandano un giovanotto molto esile sul ring. Messo al tappeto da una mossa di judo e qualche calcione, MVP vince facilmente. Tocca a Shelton Benjamin contro un altro atleta, Benjamin vince facilmente. Rissa all’esterno del quadrato di Raw Underground, la stable mette tutti fuori gioco.

Parla Shane e dice che è stato un grande debutto e ci aspetta lunedì prossima.

Puntata particolare di Raw, alcuni finali sono poco chiari, mentre le faide si stanno delineando bene. Vedremo come continuerà Raw underground. Io vi aspetto lunedì prossimo per un altro report.

The following two tabs change content below.
Fabio Theodule

Fabio Theodule

Sono un appassionato di scrittura, lingue e sport, in particolare calcio e wrestling. Mi sono appassionato al wrestling nel 2005, a seguito del grande boom avuto in Italia e alle puntate trasmesse in chiaro sulla tv nazionale. Scrivo per Spaziowrestling.it i report di Monday Night Raw.