Report: WWE Raw 04-06-2022 (inizia il viaggio verso SummerSlam)


Bobby Lashley inaugura la puntata odierna:

 

“Sapete, ho aspettato questo momento da tanto tempo. Oggi festeggiamo l’Indipendenza Americana e non potrei essere più orgoglioso di essere qui come campione USA. non è il titolo a fare l’uomo, ma il contrario. E nessuno, in nessuna compagnia, potrà sconfiggermi.”

 

Arriva il nuovo Mr Money in the Bank, Theory

 

“Bobby, perché inauguri tu Raw? Tutti vogliono me. Tu hai vinto, ma il mondo sta parlando di me. Devo ammetterlo, hai vinto tu al primo round, ma poi ho preso io la valigetta”

 

“Qualcuno ti ha dato un’opportunità che non meritavi, solo perché ti ho rotto il culo”

 

“Bobby, io so solo che andrò al top con questa. E ho anche saputo che a Summerslam avrò una rivincita. E vincerò il titolo. E sarà solo l’inizio del mio Summerslam. Perché Brock Lesnar e Roman Reigns si affronteranno in un Last Man Standing match. E l’ultim che rimarrà in piedi dovrà subire il io incasso.”

 

“Ti sei perso un grande SE: se arriverai vivo fino a Summerslam”

 

Theory lancia la valigetta contro Lashley e parte la rissa, Theory sembra avere la meglio, ma poi viene preso e schiantato al suolo dal campione USA.

 

Intervista per Dominik e Rey Mysterio 

 

“Ciò che ha detto Balor è irrispettoso. Mio padre mi ha insegnato tutto ed è il miglior allenatore possibile. Oggi è il mio primo match a casa mia, a San Diego, e vedranno di cosa sono capace.”

 

Tag Team Match: The Mysterios vs Judgement Day

 

Balor e Priest attaccano gli avversari alle spalle, poi li lanciamo fuori dal ring, prendendosi un bel vantaggio. Una volta incominciato l’incontro, Rey viene messo in difficoltà, ma riesce a scambiarsi con il figlio. Tentativo di 619, Priest prende il tag di nascosto, interrompe la finisher e scaglia Dominik contro la barricate. Ancora doppio Tag, Balor tenta il Coup de Grace senza successo. Il Judgement Day finisce sulla corda e subisce la doppia 619, ma Balor riesce ad alzare le ginocchia alla frog splash successiva. Priest mette una sedia sul ring e distrae l’arbitro,  Balor mette fuori gioco Dominik, ma subisce una genialiata alla Eddie Guerrero; Rey si butta per terra come se fosse stato colpito, l’arbitro si gira e vede Balor con la sedia in mano: nonostante non abbia effettivamente colpito Rey, Balor viene squalificato.

 

Vittoria per DQ: The Mysterios

 

Vediamo un video in cui Logan Paul firma il contratto e dice di non volere lottare con The Miz, lui è morto per la nuova superstar. 

 

Intervista per The Miz

 

“Sono orgoglioso delle parole di Logan Paul. Si circonda di Yes Man e nel suo mondo funziona, ma qui no. Non voglio che faccia gli stessi errori che ho fatto io, io sono una brava persona. Ritira tutto e ti insegnerò tutto, diventeremo campioni di coppia. Ma se non lo farai, dovrai essere umiliato da me.

La scorsa settimana non sono scappato, avevo due match in programma. Oggi dimostrerò di avere delle mega palle americane.”

 

Single Match: The Miz vs AJ Styles

 

The Miz parte meglio, lancia Styles contro il paletto, poi rischia il roll up. Dropkick, poi viene messo fuori dal ring. Mossa aerea, Miz rimane a terra. Sul ring, Styles viene fatto cadere contro il paletto, poi subisce una ddt. The Miz decide di colpire le gambe di Styles, al tentativo di figure-4 viene spinto via e poi subisce la Phenomenal Forearm finale.

 

Vittoria via pinfall: AJ Styles

 

Ciampa attacca Styles alle spalle, apparentemente senza motivo. Styles viene lanciato contro il paletto di sostegno poi reagisce con un calcio e un pele kick. Styles si prepara per la Styles Clash,  a The Miz torna alle spalle e lo finisce con la skull crushing finale. Alla fine, ha un cenno d’intesa e una stretta di mano con Ciampa.

 

Arriva la nuova campionessa di SmackDown, Liv Morgan

 

“Sono così orgogliosa di essere qui come campionessa mondiale. I miei sogni si sono realizzati, finalmente. Ho battuto sei superstar nella battaglia più dura della mia vita, ma sono stata aiutata da ognuno di voi. Mi siete stati vicino per tutto il mio percorso, avete creduto in me anche quando sembrava tutto perduto. Mi avete dato di fiducia, quella che mi ha permesso di incassare la valigetta la sera stessa e battere Ronda Rousey. Questo titolo non è solo per me, ma per tutti noi.”

 

Natalya interrompe tutto

 

“Liv dovresti ringraziare solo una persona: me. Hai incassato grazie a me, perché ho distrutto il ginocchio di Ronda. Però non voglio un grazie,  a quel titolo.”

 

“Se proprio vuoi una chance, Natalya. Sai dove trovarmi. Sai che divideremo lo spogliatoio da venerdì.”

 

arriva anche Carmella

 

“Non capisco perché siete qui, dato che siete di SmackDown. Io sono pronta per distruggere tutte e due, ma adesso vorrei solo il mio spot, come futura campionessa di Raw”

 

“Carmella, hai avuto la tua chance. E se proprio vuoi mandarmi via, fallo” dice Liv

 

Carmella e Natalya si alleano, lottando contro Liv e mettendola all’angolo. Arriva Bianca ad aiutare Liv e le due fanno piazza pulita sul ring. Arriva Adam Pearce e annuncia un match tra le quattro atlete.

 

Tag Team Match: Liv Morgan & Bianca Belair vs Carmella & Natalya 

 

Iniziano Carmella e Bianca, con la campionessa che ha la meglio, prendendo anche in giro l’avversaria. Entra Liv. Entra anche Natalya. La canadese mette al tappeto Liv con la sua tecnica, poi procede con un dropkick. Serie di roll up, Natalya viene colpita con un dropkick, poi riesce a lanciare contro le corde l’avversaria. Natalya tenta la Sharpshooter e la connette, Liv urla dal dolore e viene aiutata da Bianca, che le lancia la sua coda come fosse una corda. Bianca riesce a prendere il tag, vertical suplex prolungato, Carmella prende il tag di nascosto e mette al tappeto Bianca con un calcione. Entra Natalya, serie di colpi all’angolo, Bianca si libera di entrambe le avversarie e riesce a dare il tag. Liv entra con una furia incredibile e atterra Natalya, step up knee, double knees e conteggio interrotto da Carmella. Natalya connette una clothesline, schienamento interrotto da Bianca. Tentativo di Sharpshooter che non va a segno, mentre Liv riesce a connettere la sua Oblivion, vincendo il match.

 

Vittoria via pinfall: Liv Morgan & Bianca Belair

 

Single Match: Seth “Freakin” Rollins vs Ezekiel

 

Rollins inizia bene, chop molto violenta e colpo al paletto, Ezekiel reagisce con un bel German suplex. Rollins si aiuta con le corde, neckbreaker e conteggio di due. Ancora chop all’angolo da parte di Rollins, Ezekiel reagisce ancora con un calcione al petto, poi procede con una serie di colpi all’angolo, face buster, chop e lancia Rollins fuori dal ring. Rollins viene sollevato e lanciato oltre le barricate, cadendo rovinosamente. Sul ring, Rollins subisce un suplex e delle spallate successive, fallaway slam e poi doppio splash da parte di Ezekiel. Rollins subisce una ginocchiata potentissima, ma riesce ad alzare le spalle prima del tre. Ezekiel sale sulla terza corda, Rollins si alza e lo fa cadere, poi lo raggiunge. Ezekiel scende dalla corda, lo carica sulle spalle e lo schianta al suolo con una sit down powerbomb. Rollins tenta la reazione con dei forearm ai quali Ezekiel risponde. Ezekiel tenta una baseball slide, conteggio di due, ma sfortunatamente per lui, Rollins appena si alza ha la prontezza di connettere The Stomp su di lui.

 

Vittoria via pinfall: Seth “Freakin” Rollins

 

Rollins torna sul ring e cerca di colpire Ezekiel con un altro Stomp, ma arriva Riddle a colpirlo con la RKO.

 

Six-Man Tag Team Match: Bobby Lashley & The Street Profits vs Theory & Alpha Academy

 

Parton Theory e Dawkins, con il membro di Street Profits atterrato da una spallata. Angelo reagisce con uno splash all’angolo e un kick, poi viene messo all’angolo. Tag per Otis, poi per Gable. Gable se la prende con le gambe dell’avversario, connettendo anche una ankle lock. Dawkins riesce a dare il tag a Ford, crossbody, braccio teso e standing moonsault. Momento di caos in mezzo al ring, doppio vertical suplex, Ford su Gable e Lashley su Theory, poi Dawkins atterra tutti e tre fuori dal ring con una mossa aerea. Una volta sul ring, Otis e Ford combattono. Otis riesce a dare il cambio a Theory, calcio al costato e poi headlock prolungata. Ford reagisce con una ddt, poi viene atterrato. Tag per Lashley, Theory scappa e dà il tag a Gable. Che riceve una serie di suplex e una flatliner. Lashley colpisce anche Otis, Theory scende dall’aeronautica e subisce una spallata impressionante da Dawkins che lo fa volare al di là del tavolo dei commentatori. Otis subisce la spear e la frog splash, mentre Gable connette un German suplex su Ford e un suplex più un moonsault su Lashley, andando vicino alla vittoria. Spear su Gable e vittoria per il trio.

 

Vittoria via pinfall: Bobby Lashley & The Street Profits

 

R-Truth si presenta sul ring vestito da Zio Sam, per la Celebrazione del 4 Luglio.

 

Il monologo di Truth viene interrotto da Gunther.

 

Truth dice a tutti di intonare il canto USA, Gunther tira uno schiaffo a Turth e si prepara per l’incontro.

 

Single Match: Gunther con Ludwig Kaiser vs R-Truth

 

Big boot su Truth, poi serie di colpi molto violenti sul povero Truth. Clothesline, powerbomb e vittoria.

 

Vittoria via pinfall: Gunther 

 

Intervista per Alexa Bliss

 

“Io non ho amiche qui, ma sono contenta per Liv Morgan. Però, sto anche pensando che da troppo tempo non ho la cintura. Quindi, Liv deve stare attenta.”

 

Asuka interrompe l’intervista 

 

“Dopo che batterò Becky sarò io la prossima sfidante per il titolo!”

 

Main Event: No Holds Barred Match: Becky Lynch vs Asuka

 

  Becky prende subito un tavolo e delle sedie, ancora prima che Asuka entri, mentre Asuka arriva con un bidone.

 

Becky usa inizialmente una sedia per aiutarsi, Asuka spinge Becky contro una sedia incastrata all’angolo. Le due finiscono fuori dal ring e Becky lancia Asuka su una catasta di sedie, poi libera il tavolo dei commentatori. Asuka reagisce, poi si lancia contro Becky distruggendo le barricate. Asuka lancia alcune sedie dentro il ring, poi viene colpita con un dropkick. Becky prende a sediate la giapponese, poi sale sulla terza corda. Asuka la colpisce alla gamba con la sedia, ne mette un po’ sul ring e va sulla terza corda. Superplex di Asuka sulle sedie, le due rimangono a terra. Asuka prende il bidone, lo mette su Becky e poi inizia a prenderlo a calci. Sale sulla terza corda, missile dropkick e conteggio di due. Asuka prende il tavolo e lo appoggia sull’apron, Becky torna, manda Asuka contro i gradoni e poi monta il tavolo sul ring. Asuka prende un ombrello da sotto il ring, Becky glielo ruba e si protegge dal Green Mist. Becky viene messa sul tavolo, Asuka va sulla terza corda e viene raggiunta. Super chokeslam di Becky sul tavolo e finalmente vittoria per l’Irlandese.

 

Vittoria via pinfall: Becky Lynch

 

Vi ringrazio per la lettura e vi aspetto la settimana prossima

Rispondi