Report: WWE Raw 08-04-2019

Amici di Spazio Wrestling benvenuti ad una delle puntate settimanali più emozionanti della WWE: il Raw after Wrestlemania.
L’evento più importante dell’anno è passato agli archivi la scorsa notte, questa sera a Raw ci saranno i postumi.
Io sono Lorenzo Forlano e vi accompagneró nel report dello show.
Siamo al Barclays Center di Brooklyn, New York.
Ad aprire la puntata arriva il nuovo Universal Champion Seth Rollins acclamato dal pubblico. Viene mostrato un video del suo match della scorsa notte contro Brock Lesnar.
Partono i cori “you deserve it” non appena Rollins prende il microfono. Rollins dice di no, dice “noi lo meritiamo”. Parla di come ha aspettato a lungo per stare qui con il titolo. Un “thank you Rollins!” inizia dal pubblico. Rollins dice che si sente terribile, come se fosse stato investito da un camion. Continua a parlare di suplex e F5. Rollins dice di aver preso ciò che Lesnar gli ha dato e ha continuato a risalire.
Rollins parla di low blow usati nella sfida. Rollins dice che non ha fatto nulla che Lesnar non gli avrebbe fatto. MA ATTENZIONE, UNA MUSICA INTERROMPE TUTTO: C’È IL NEW DAY! Fuori arrivano Big E, Xavier Woods e il nuovo campione WWE Kofi Kingston.
I fan cantano per Kofi mentre il New Day raggiunge il ring. Il trio dice che la Superstar Shake-up sarà la prossima settimana e dice che sono qui perché WrestleMania 35 ha portato ad una celebrazione e non possono aspettare fino a SmackDown. Si continua a parlare della vittoria di Rollins su Lesnar e di quella di Kofi su Daniel Bryan. Kofi dice che ieri era nello spogliatoio a guardare il main event “Winner Takes All” e ha pensato a come ha funzionato bene per la nuova campionessa femminile di Raw e SmackDown, Becky Lynch. Kofi ha detto che pensava che il nuovo campione della WWE e il nuovo campione universale avrebbero dovuto avere lo stesso tipo di match qui stasera. I fan impazziscono.
Kofi dice che siccome The Shield  non esiste più, quindi anche il New Day non sarà coinvolto nel match. Kofi dice che sarà solo uno contro uno stasera, titolo contro titolo. I fan cantano “this is awesome” e Seth Rollins accetta la sfida, mentre Big E e Woods festeggiano sul ring.

Still to come, Becky Lynch sarà qui a Raw. Inoltre, Baron Corbin sarà presente per celebrare la sua vittoria. The Revival avranno una rivincita da WrestleMania anche dai nuovi campioni Tag Team di Raw Curt Hawkins e Zack Ryder.

Ryder e Hawkins escono sullo stage sollevando i titoli. Spot per noi!

RAW TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH: ZACK RYDER & CURT HAWKINS VS. THE REVIVAL

Torniamo dalla pausa ed entrambe le squadre sono sul ring per questa rivincita di WrestleMania 35, i Revival, Scott Dawson e Dash Wilder, contro i nuovi campioni Tag Team di Raw Curt Hawkins e Zack Ryder.Si parte, Ryder e Dash con quest’ultimo che ha il controllo. Ryder finisce per farlo cadere con una clothesline. Hawkins interviene ma Dash lo colpisce con un avambraccio. Dawson si rimette in gioco per un doppio teaming. Dawson con dei colpi all’angolo. Dawson abbatte Hawkins e lo tiene a terra. Hawkins si gira e viene buttato fuori mentre fa il ritorno su Dawson. Dawson finisce per mettere giù Hawkins con un uppercut. Tag per Dash, tentativo di schienamento su Hawkins ma è solo 2. Spot per noi. Torniamo dalla pausa e Ryder scarica entrambi gli avversari mentre entra. Ryder con una Broski Booth per entrambi e va per il tag per Hawkins. Hawkins con una gomitata al petto su Dash per un conto di 2. Hawkins finisce chiudere Dash in un conteggio di 2, con un roll up come ha fatto per vincere a WrestleMania. Ryder entra in gioco ma si ritorce contro e Dash ottiene un conto 2 con i piedi sulle corde. Dawson con una Brainbuster a Hawkins sul pavimento. The Revival con una grande mossa combinata su Ryder per un conto di 2.
Ryder neutralizza un doppio tentativo di attacco e viene tirato su da Dawson. The Revival connette la Shatter Machine ma Hawkins riesce a ottenere il roll-up su Wilder.

Vincitori e ancora campioni Tag Team di Raw: Zack Ryder e Curt Hawkins

Baron Corbin entra sul ring e prende il microfono ed iniziano i cori “asshole” per lui. Corbin dice di aver ascoltato i fan lamentarsi per settimane di come Kurt Angle, Hall of Famer, meritava qualcuno migliore per il suo match d’addio a WrestleMania 35. Corbin afferma di aver dimostrato a tutti che Angle non merita nemmeno di essere nello stesso ring con lui. Corbin offende i newyorkesi. Corbin continua a parlare delle sue realizzazioni e di Angle. Dice che dopo la vittoria, si sente come se meritasse una medaglia d’oro tutta per conto suo. La musica parte e viene fuori Kurt Angle accolto da un grande pop. Angle prende il microfono e parte un “grazie Kurt!”. Angle li ringrazia di nuovo. Angle dice che la scorsa notte Corbin è stato l’uomo migliore e la carriera di Angle è ufficialmente finita. I fan fischiano. Angle dice che la carriera di Corbin è appena iniziata. Angle augura a Corbin tutta la migliore fortuna del mondo. Angle butta il microfono e si corregge: sfortuna. Angle slam su Corbin e poi applica l’ankle lock mentre Corbin urla dal dolore. Angle celebra il tutto con la sua musica, ma un’altra musica lo interrompe, quella di LARS SULLIVAN! Lars entra sul ring e fissa Angle. Lars improvvisamente prende Angle e lo spinge al tappeto. Lars si sporge da Angle e gli grida. I fan tutti contrariati mentre Lars va in cima della corda e si lancia con un grande headbutt. Lars fa la sua uscita e ride mentre sale sulla rampa con la sua musica. Andiamo al replay. Lars si ferma sullo stage e guarda il ring, sorridendo. Andiamo allo spot pubblicitario.

Di ritorno dalla pausa, vediamo come ha appena debuttato Lars.

ALEXA BLISS VS. BAYLEY

Andiamo sul ring e fuori arriva Alexa Bliss. Cole parla di come ha lanciato una sfida a Sasha Banks e Bayley su Twitter in precedenza. La Bliss attende il suo avversario e esce Bayley. La campana suona e Bayley non cede ai giochi di Bliss mentre lei va dritta al sodo scaraventandola a terra. Alexa si riprende e ottiene il controllo del match. Clothesline di Bayley. Bliss dà un calcio a Bayley finché Bayley non va all’angolo. Più avanti Bayley finisce per far sbattere la Bliss all’angolo e tenta il pin. Bliss esce fuori ma Bayley ma riporta subito. Bliss stende Bayley con un DDT per il pin vincente .

Vincitrice: Alexa Bliss

Dopo il match, Bliss festeggia mentre la musica risuona.

Still to come, Becky Lynch sarà qui.

Di ritorno dalla pausa, arriva la nuova campionessa femminile di SmackDown e Raw, Becky Lynch, che ieri sera ha ottenuto un grande successo. Otteniamo un pacchetto video del suo main event “Winner Takes All” a WrestleMania 35 su Ronda Rousey e Charlotte Flair. Becky parla di essere stata una barista in un bar vicino solo 9 anni fa. Ci sono un sacco di canti e applausi per Becky da arte del pubblico. Becky dice come Ronda e la figlia di Ric hanno parlato molto ma alla fine, la donna che è entrata a WrestleMania senza niente è quella che se n’è andata con tutto è lei. Becky continua e fa cantare al pubblico “Becky 2 Belts”. Becky dice che quando la Rousey vuole tornare, The Man aspetterà. Ma per ora e per ora, lei sa che le altre donne di RAW e SmackDown vogliono una shot, ma lei invia loro un avvertimento. Becky va avanti e ottiene più canti. Lei va via, ma la musica la interrompe e viene fuori Lacey Evans.
Evans arriva sulla rampa come ha fatto per settimane. Becky osserva dal fondo della rampa. Evans si ferma e fissa Becky. Evans colpisce Becky in faccia dal nulla. Evans si gira e torna indietro sulla rampa, ma Becky corre e la attacca da dietro. Ora si azzuffano sulla rampa e finiscono sullo stage. Becky va per la Dis-arm-her ma Lacey resiste e si allontana. Lacey si erge in alto sullo stage mentre i membri dello staff tengono indietro Becky. Lacey schernisce Becky mentre la musica di Becky parte.

Still to come, l’ultimo match di Dean Ambrose in WWE, contro Bobby Lashley, e il main event “Winner Takes All” tra Seth Rollins e Kofi Kingston.

Charly Caruso è ora nel backstage con Seth Rollins. Chiede perché ha accettato la sfida di Kofi e parla di come questo è ciò che ama. Si sentiva anche un poco insultato perché questo è Raw, non SmackDown, questo è il suo spettacolo e se Kofi vuole mettersi in mostra, è meglio essere pronto ad accettare le conseguenze per le sue azioni.

TAG TEAM MATCH: RICOCHET & ALEISTER BLACK VS. CHAD GABLE & BOBBY ROODE

Andiamo sul ring e fuori viene Ricochet per primo. Aleister Black è il prossimo. Andiamo allo spot. Di ritorno dalla pausa, escono Chad Gable e Bobby Roode. Si parte con Gable e Black. Scambio di colpi poi Gable con un suplex. Tag di Roode che entra in gioco per delle mosse combinare. Roode calpesta Black nell’angolo. Gable e Roode finiscono sul pavimento. Black salta fuori con una doppia ginocchiata a Gable. Ricomincia con un moonsault su Roode. Ricochet riporta Roode sul ring per un conteggio di 2. Ricochet mantiene il controllo su Roode e lo lavora sul tappeto ora. Roode cerca il tag per Gable per fare squadra, ma Ricochet li contrasta. Ricochet con gomitate su Roode e prende un calcio da Gable. Rincorsa di Ricochet per tuffarsi sul pavimento, ma Roode lo manda fuori tirando le corde. Ricochet atterra sul pavimento. Andiamo allo spot. Di ritorno dalla pausa e Gable è sul ring con Ricochet. Gable con dei colpi e un suplex. Gable manda Ricochet giù nell’angolo mentre Roode si prende il tag. Roode torna subito con clothesline su Ricochet per un conto di 2. Ricochet finalmente tagga Black, con Roode che entra allo stesso tempo. Black scarica una serie di colpi. Black con un moonsault per abbattere entrambi gli avversari. Roode esce al 2. Black mantiene il controllo di Roode e si scambiano dei colpi ora. Black tenta la chiusura ma è solo 2. Black dá dei calci a Roode nella testa, permettendo a Ricochet di connettere un suplex. Gable rompe il pin ma Black manda Gable fuori dal ring. Gable porta Black fuori dal ring e lo colpisce. Ricochet va in cima ma Roode corre e lo fa cadere. Gable si scaglia per su Ricochet mentre Roode ha distratto l’arbitro. Roode capitalizza ma Ricochet esce appena in tempo. Gable con un grande moonsault per un conto di 2. Roode e Black si affrontano vicino alle corde, andando a terra insieme. Ricochet con un colpo grosso alla mascella per il pin vincente.

Vincitori: Ricochet e Aleister Black

Dopo la campana, Roode torna immediatamente sul ring e colpisce Ricochet da dietro mentre la musica parte. Black entra per controllare il suo compagno mentre Roode e Gable salgono sulla rampa.

Otteniamo più foto da WrestleMania 35, dal segmento Elias e John Cena. Elias è nel backstage ora. Dice che ha avuto qualcosa di speciale in programma per noi la scorsa notte, ma è stato rovinato dalla musica rap di Cena, se puó chiamarla così. Elias dice che la famiglia McMahon gli ha dato più tempo stasera e non mostrerà pietà a chi lo interrompe, che si tratti di qualcuno di WWE NXT, della Hall of Fame, o Vince McMahon stesso. Elias dice che ci sarà l’inferno da pagare se qualcuno lo interrompe.

DEAN AMBROSE VS. BOBBY LASHLEY

Andiamo sul ring e fuori arriva Dean Ambrose per quello che viene pubblicizzato come il suo ultimo incontro in WWE. Renee dice che non può credere che stia succedendo. Andiamo allo spot.

Ritorniamo dalla pausa e otteniamo una specie di vignetta bizzarra per una Superstar. Sembra essere una specie di pappagallo o uccello pazzo, che appare fuori da una scatola marrone. Forse Bray Wyatt?

Ambrose aspetta sul ring mentre Bobby Lashley esce con Lio Rush. Si dirigono sul ring e Lashley promette di fare attenzione alla moglie di Ambrose mentre se ne va. Ambrose scatta e scarica su Lashley. Lottano sul pavimento, sulle barriere e sul tappeto. Il campanello non è suonato ancora, Rush è stato anche eliminato da Ambrose a bordo ring. Lottano sullo stage e Ambrose manda Lashley nella lavagna LED. Rush applaude ora Lashley. Ambrose fa cadere Lashley. Ambrose libera l’announce table ma Lashley lo lascia cadere con un’enorme spear. I fan cantano “Lashley fa schifo!” adesso. Rush parte con degli insulti mentre Lashley guida Ambrose verso il tavolo dei commentatori. I fan cantano “fai ancora schifo!”. Renee e gli arbitri si avvicinano per controllare Ambrose mentre i fan cantano “grazie Ambrose!” a lui.
Still to come, il main event “Winner Takes All”.

Vediamo Sami Zayn nel backstage che cammina per il suo ritorno a Raw. Pausa commerciale.

Ritorniamo dalla pausa e riceviamo più foto da WrestleMania 35.

Andiamo a un altro promo di “uomo nello specchio” Mojo Rawley. Sta parlando a se stesso e si chiede dove sia stato ieri sera per WrestleMania 35. Ci sono alcune opere d’arte blu di crepe o linee attorno a uno dei suoi occhi.

WWE INTERCONTINENTAL CHAMPIONSHIP MATCH: FINN BALOR VS. SAMI ZAYN

Andiamo sul ring e fuori arriva Sami Zayn a fare il suo ritorno in WWE da un intervento chirurgico ad entrambe le spalle. I fan cantano per Sami e lui saluta. Si presenta. Sami menziona il ritorno sul Raw post-WrestleMania e dice che la sua è una opena challenge in questo momento. Chiede se qualcuno nel backstage vuole una sfida. La musica finalmente parte ed è quella del nuovo campione IntercontinentaleFinn Balor. Balor non è vestito come il suo personaggio Demon King che abbiamo visto a WrestleMania. Balor entra sul ring e Rome annuncia che questo match sarà per il titolo. Andiamo allo spot. Torniamo dalla pausa e suona la campana. Si parte e Balor va alle corde, ma Sami lo respinge. Sami prende Balor e lo lancia per terra. Balor finisce per tornare indietro e si fissano a vicenda. La folla fa partire cori. Si bloccano di nuovo e Sami riporta Balor indietro. Sami viene mandato a terra ma si rialza subito. Sami gioca con Balor, che sembra non impressionato. Balor riparte ma Sami lo colpisce di nuovo con una presa sul fianco. Balor va finalmente con un dropkick per aumentare il ritmo. Sami esce al 2. Balor prende Sami ora, lavorando sulla spalla. Balor mantiene il controllo e continua a lavorare sulla spalla. Sami appoggia Balor alla corda. Sami aumenta l’aggressione ora, portando Balor in un altro angolo per un altro colpo. Sami con maggiore offesa continua l’assalto al titllo. Balor esce dal pin e connette un dropick. Balor con un doppio stomp e altri applausi. Sami blocca un colpo e calcia la mano di Balor. Ora si scambiano una serie di colpi a centro ring. Balor fa cadere Sami con un calcio in testa. Andiamo allo spot. Di ritorno dalla pausa, Balor manda fuori Sami. Lo riporta sul ring e Sami colpisce un grande Blue Thunderbomb per un conto di 2. Balor con una Slingblade. Balor lo manda nell’angolo e va in cima. Balor connette il Coup de Grace, ma Sami prende le gambe e lo tira per un conto di 2. Sami finisce col lanciare Balor nell’angolo con un Explode suplex. Balor blocca il Helluva Kick e connette il Coup de Grace per il pin vincente.

Vincitore e ancora campione intercontinentale: Finn Balor

Dopo la sfida, Balor rimane in piedi con il titolo mentre parte la sua musica. Andiamo al replay. Balor è sulla rampa con il titolo intorno alla vita mentre Sami guarda dal ring. Sami è sul ring mentre i fan lo applaudono. Sami prende il microfono e dice che ha davvero pensato che venire qui stasera potrebbe curare ciò che lo affligge, ma tutto ciò che ha fatto è stato rinforzare ciò che ha realizzato negli ultimi 9 mesi. Sami dice dal profondo del suo cuore … onestamente non ha perso nessuno dei fan. Viene fischiato ora. Sami dice che la WWE è un ambiente super tossico e non lo è per via dei McMahon o delle altre Superstar, è per via di questo pubblico. Sami continua a parlare di quanto siano infelici i fan e di come ottengano gioia e soddisfazione solo per essere critici. Sami dice che questa è l’unica cosa che dà ai fan ogni senso di importanza personale. Continua a insultare i fan, dicendo che i fan sono diventati i malvagi padroni della WWE. Sami dice che ha sempre fatto ciò che è giusto e ora la cosa giusta è non tornare indietro e salvare la WWE, e non è quello di venire a Takeover, con Triple H, ma la cosa giusta da fare è uscire ogni singola settimana e tenere tutti i fan responsabili, perché nessun altro lo farà. “Ci vediamo all’inferno,” Sami lascia cadere il microfono mentre i fan gli urlavano “what?”. Sami esce dal ring e discute con alcuni fan a bordo ring.

Elias è il prossimo ad entrare. Break pubblicitario.

Di ritorno dalla pausa, vediamo cosa è successo a Becky Lynch e Lacey Evans.
Sarah Schreiber è nel backstage quando Dana Brooke la interrompe. Brooke si congratula con Becky Lynch e dice che abbiamo visto prima che c’è una possibilità per ottenere una shot da Becky ora. Dana sa che coglierà l’attimo se è davanti a lei. Si congratula ancora con Becky e se ne va.

Andiamo sul ring ed Elias è fuori. Parla di John Cena che ha riportato il Dr. of Thuganomics per affrontarlo a WrestleMania35. Elias è qui per mostrarci quanto è facile il rap. Inizia subito a rappare. Elias dice che la prossima persona che lo interrompe sarà un uomo morto. Pop dei fan che lo prendono come riferimento a The Undertaker. Le luci si spengono e riaccendono mentre il gong suona. Undertaker fa il suo grande ingresso sul ring mentre i fan si scatenano. Taker appare sul ring mentre la folla diventa ancora più forte, cantando il suo nome ora. Elias fissa Taker, con la chitarra in mano. Comincia a lasciare il ring ma si ferma e torna indietro. Taker lo sta ancora fissando.
Elia si gira lentamente e affronta Taker. Elias e Taker si avvicinano lentamente. Elias si gira di nuovo, vaca destra per attaccare, ma si imbatte in un big boot da Taker, e va giù. Taker afferra Elias e connette una grande chokeslam nel mezzo del ring mentre i fan sono in deliroo. Taker si toglie la giacca ora. Taker raccoglie Elias e lo stende al centro del ring con una Tombstone Piledriver. I fan applaudono Taker di nuovo. Taker va via quando le luci si abbassano e la musica riprende. Andiamo allo spot.

WINNER TAKES ALL: UNIVERSAL CHAMPION SETH ROLLINS VS. WWE CHAMPION KOFI KINGSTON

Di ritorno dall’interruzione arriva il nuovo campione WWE Kofi Kingston e il nuovo campione universale Seth Rollins. Entrambi i titoli sono in palio in questa sfida. Riceviamo le presentazioni da Mike Rome. Si parte, Rollins porta giù Kofi e lo pianta per terra. Kofi parte con delle gomitare. Entrambi provano diverse finisher, ma sono tutti neutralizzate, incluse SOS, Trouble In Paradise, Ripcord e Stomp. Otteniamo una fase di stallo del match. Spot per noi. Tornati dalla pausa e i due si scambiano colpi mentre la folla li accompagna. Kofi balza in aria ma Rollins lo butta a mezz’aria ed entrambi vanno giù. Rollins roll up su Kofi per un conto di 2. Rollins si allunga per lo Stomp ma Kofi lo prova a schienare, è solo 2. Kofi con un grande DDT per un altro conto di 2. Kofi va in cima ma Rollins corre e lo interrompe. Kofi manda Rollins a terra e atterra duramente all’esterno. Kofi è in controllo quando The Bar, Sheamus e Cesaro, improvvisamente entrano sul ring e attaccano il campione WWE per la squalifica.

Vincitore per DQ: Kofi Kingston

Dopo la sfida, Rollins va per effettuare il salvataggio ma The Bar colpisce anche lui . Kofi ritorna per il salvataggio. Rollins si unisce a lui. Rollins e Kofi liberano il ring. Rollins prende il microfono e chiede cosa c’è che non va interrompendo una sfida del genere. Sheamus dice che possono fare quello che vogliono. Rollins dice a Kofi che loro possono finire il match più tardi, ma ora ha un problema con The Bar, e sfida i due ad un tag team match. The Bar accetta la sfida e suona la campana.

THE BAR vs. KOFI KINGSTON & SETH ROLLINS

I fan cantano contro Sheamus e Cesaro all’avvio della sfida. Seth Rollins manda Sheamus a terra e scarica Cesaro, ma Cesaro lo lascia cadere sull’apron. Kofi Kingston salta sui gradoni contro Cesaro, ma viene spinto contro ma barriera. Andiamo in pubblicità con The Bar in controllo del match.
Torniamo dalla pausa e The Bar mantiene Rollins sul ring. I fan provano a radunarsi tutti a supporto di Rollins. Kofi finalmente ottiene l’hot tag e vola su Sheamus.
Kofi connette il Boom Drop. Kofi raduna i fan e va per la Trouble In Paradise ma Sheamus la blocca. Kofi torna con un SOS ma Cesaro salva il pin. Cesaro manda Rollins a terra ma Kofi a sua volta spedisce Cesaro a terra. Kofi sale in cima ma The Bar lo prende e lo scaraventa sul pavimento. Rollins va per il salvataggio con un suicide dive contro The Bar. Kofi riporta Sheamus e va verso la terza corda. Kofi balza con una grande crossbody ma Sheamus in qualche modo esce al 2. Cesaro finisce per ottenere un low blow su Kofi appena l’arbitro non stava guardando. Sheamus con una ginocchiata a Kofi per un conto di 2. The Bar lavora in coppia su Kofi che è all’angolo, ottenendo un conto di 2 grazie a Rollins che ferma il pin.
Rollins poi blocca il senton di Sheamus che rotola sul pavimento e lo colpisce con dei superkick. Cesaro prova la Neutralizer ma Kofi lo ferma. Cesaro va per una Cesaro Swing ma Kofi lo ferma provandolo a schienare ma è solo 2. Rollins tagga Kofi che connette una Trouble In Paradise su Cesaro. Rollins segue con uno Stomp su Cesaro per il pin vincente.

Vincitori: Seth Rollins e Kofi Kingston

Dopo il match, la musica di Rollins parte mentre lui e Kofi alzano i loro titoli. Il RAW post WrestleMania 35 termina qui, con Rollins e Kingston che festeggiano.
Io vi ringrazio per l’attenzione e vi ricordo di seguirci sempre su Spazio Wrestling!

Lascia un commento