Report: WWE Raw 13-09-2021 (Bobby Lashley vs. Randy Orton)

Amici di SpazioWrestling, benvenuti a questa nuova puntata di WWE Monday Night Raw dal vostro Fabio Theodule. Manca sempre meno a Extreme Rules e alcun match si stanno già delineando, vediamo cosa succederà questa sera.

Mr. Money in the Bank, Big E è presente a Raw, e sembra essere molto esuberante. La sua felicità si interrompe subito, dato che viene raggiunto subito dagli RK-BRO, seguiti a ruota da Bobby Lashley e MVP. Il campione alza la cintura in faccia a Orton, Big E parla

“Non so se vi siete accorti di me, io incasserò questa notte!”

Riddle chiede di non incassare su Orton, MVP interrompe il campione di coppia

“Big E non incasserà su Randy perché Randy non vincerà! E tu, Big E, puoi fare anche ridere tutti con le movenze, ma non fai ridere noi. E sai cosa stavo pensando? Potremmo anticipare il match di Extreme Rules a oggi.”

“Ho aspettato 14 lunghi anni per questo match, quindi posso anche aspettare due settimane. Io arrivo sempre all’obiettivo, io sono Randy Orton.” Risponde Orton

“Aspetta, ci siamo dimenticato del pagliaccio con la valigetta? Io pensavo che lui sarebbe diventato il primo dei tre pagliacci del New Day a vincere il WWE Championship, a fare successo in singolo, e lo hai fatto! Hai vinto il Money in the Bank. Però sei transitato fino a Raw perché hai paura di Reigns? O di Lesnar? Sappi che Lashley è l’onnipotente e ti farà vedere di cos’è capace questa sera con Orton.”

Orton si innervosisce “Io ho dimostrato di poterti battere con una RKO, stai facendo l’errore più grande della tua vita. Diventerò il nuovo WWE Champion”

Lashley si arrabbia sia con lui che con Big E, quest’ultimo mostra la valigetta, Lashley dà uno schiaffone per allontanarla. Orton approfitta della distrazione per colpire il campione con una RKO, poi esce dal ring.

Intervista per Charlotte Flair

“Io non sono diventata la migliore perché sono amica di qualcuno. E lo dimostrerò a Shayna, le dimostrerò che il ring è il mio regno e che non verrò mai detronizzata.”

Single Match: Charlotte Flair vs Shayna Baszler

Clinch in mezzo al ring, ginocchiata di Charlotte all’addome. La campionessa rimane sull’apron e subisce una gomitata, evita la baseball slides e procede con una mossa aerea all’esterno del ring. Sul quadrato, Charlotte connette un suplex, poi subisce un german suplex molto violento, seguito da una ginocchiata al volto. Calci alle gambe da parte di Shayna, Charlotte riesce a mettersi in piedi e colpisce l’avversaria con un braccio teso e con delle chop al petto. Big boot che non connette, Charlotte colpisce, comunque, Shayna con un back elbow. Shayna reagisce all’ngolo alzando la gamba, poi subisce una back breaker e finisce contro i cuscinetti. Shayna si rifugia fuori dal ring, Charlotte va sulla terza corda e procede con un moonsault che va a buon fine. Nia Jax arriva dal backstage, fa una faccia schifata e poi si ferma, la distrazione costa a Charlotte un incontro ravvicinato con i gradoni. All’interno del ring Charlotte subisce un altro german, poi reagisce colpendo ripetutamente le gambe di Shayna Baszler, anche con mosse illegali. La campionessa WWE provoca anche Nia. Comunque, è proprio Nia Jax a costare il match a Shayna Baszler, dato che la distrae mettendosi sull’apron e facendole subire il big boot finale.

Vittoria via pinfall: Charlotte Flair

Alexa Bliss si presenta con Lily e un regalo subito dopo la vittoria di Charlotte Flair

“Ciao Charlotte, so che sei impegnata, ma abbiamo deciso di portarti un regalo per ringraziarti di aver accettato la sfida.”

“Ti ringrazio, ma tu non conosci i miei gusti. In più, io colleziono titoli, non cinture.” Risponde Charlotte

Alexa porge comunque il regalo a Charlotte, insistendo affinché lo prenda, subendo molte risposte negative. Alla fine. ‘The Queen’ prende il dono, lo scarta e rimane senza parole. All’interno c’è una bambola con le sue sembianze e il titolo, Alexa afferma che si chiami Charlie.

“Volevamo regalarti qualcosa con cui giocare dopo che vinceremo il titolo. Tutti meritano un’amica, anche una stronzetta egoista narcisista come te”

“Tu sei pazza sei pensi che vincerai. Ancora più stupida se pensi che voglia questa bambola. Io al massimo ti posso adottare.”

Charlotte lancia il pupazzo addosso ad Alexa, facendo partire la rissa. Charlotte viene messa fuori dal quadrato, poi viene messa fuori gioco da Alexa. La sfida si fa incandescente.

Six-Men Tag Team Match: Drew McIntyre & The Viking Raiders vs Jinder Mahal, Veer & Shanky

Erik e Veer cominciano il match, con l’indiano che mette al tappeto il vichingo, poi procede al tag a Jinder Mahal. Bodyslam su Erik, poi tag nuovamente a Veer, il quale colpisce con una manata l’avversario. Veer sbaglia l’elbow drop, doppio tag per Mahal e McIntyre. Serie di clothesline dello scozzese, il quale esce anche dal ring e colpisce con un belly to belly Veer. Sul quadrato McIntyre se la prende con mahal, sbaglia la clothesline dalla terza corda e procede con una spinebuster. Nel frattempo, Shanky ha preso il tag di nascosto, ma cambia poco. Michinoku driver, Claymore kick e vittoria

Vittoria via pinfall: Drew McIntyre & The Viking Raiders

Big E è nel backstage con il resto del New Day, i tre sorridono. Xavier Woods dice che Big E merita tutto questo e che deve incassare e vincere il titolo. Big E chiede consigli

“Tu hai tutte le carte per essere il volto della federazione. Non hai bisogno di consigli da me.”

Faccia a faccia tra R-Truth, Akira Tozawa e Drake Maverick dopo aver perso un’altra occasione per il 2477 Championship di Reggie. Il problema non è “la teoria, ma la pratica”

Single Match per lo United States Championship: Damian Priest (c) vs Jeff Hardy

Sheamus compare prima ancora che inizi il match e va al tavolo dei commentatori. Clinch tra i due partecipanti al match, Jeff Hardy prova a connettere una spallata, Priest la incassa e procede a sua volta, mettendo al tappeto l’avversario. I due evitano le mosse avversarie, Hardy subisce alla fine una gomitata e finisce al tappeto. Dropkick alle ginocchia per Hardy, poi atomic drop, gomitata e leg drop. Priest finisce fuori e subisce altri colpi, tra cui un braccio teso volante dall’apron. Hardy sbaglia lo splash, finisce sull’apron e subisce un big boot e una mossa aerea dalla terza corda. Faccia a faccia tra Sheamus e Priest che si conclude in un nulla di fatto. Sul ring, Hardy riesce a convertire un suplex dalla terza corda a suo favore, quasi vittoria. Serie di colpi in mezzo al ring, russian legswip e di nuovo pinfall molto vicino per Jeff Hardy. Priest reagisce con una serie di calci e di pugni, poi viene messo di nuovo al tappeto. Splash dalla seconda corda, Hardy ancora vicino alla vittoria. Forearm di Priest, poi spinning kick e conteggio di due. Priest sale sulla terza corda, viene raggiunto da Jeff Hardy e colpito alla schiena. Hardy viene messo al tappeto con un calcio, Priest colpisce l’avversario con una mossa aerea abbastanza strana e va vicino alla vittoria. Tentativo di Twist of Fate convertito in una Reckoning venuta male, vittoria per Priest

Vittoria via pinfall e ANCORA campione: Damian Priest

Sheamus assalta Priest subito dopo il pin e inizia la mattanza, colpendo anche Jeff Hardy con un Brogue Kick. Tentativo di Brogue Kick anche su Priest, purtroppo per l’irlandese, Priest è pronto per reagire e lo colpisce a sua volta con un calcione.

Rissa nel backstage tra le campionesse di coppia, Nikki ASH e Rhea Ripley. Sonya Deville si mette in mezzo e sancisce un incontro tra Nikki e Tamina

Single Match: Nikki ASH con Rhea Ripley vs Tamina con Natalya

Nikki parte molto meglio, colpendo Tamina con dei calci. La campionessa di coppia mette in mostra la sua forza e quasi decapita l’ex campionessa con un colpo al volto. Bodyslam da parte di Tamina, la quale sbaglia la gomitata al suolo. Serie di spallate e di calci da parte di Nikki ASH, poi splash all’angolo e huracanrana. Serie di pugni all’angolo, Nikki viene allontanata e colpita nuovamente al volto. Tornado ddt e vittoria, nonostante Tamina abbia provato ad alzare le spalle. Probabilmente c’è stato un errore, dato che neanche l’arbitro sa come reagire e Tamina colpisce di nuovo Nikki. Alla fine, tutto si risolve con una rissa improvvisata, Rhea viene messa al tappeto e Nikki contro le barricate.

Vittoria via pinfall: Nikki ASH

Single Match: Rhea Ripley con Nikki ASH vs Natalya con Tamina

Natalya parte meglio, mettendo in difficoltà Rhea, portandola all’angolo e colpendola con delle ginocchiate. Ripley reagisce in un istante, gomitata al volto e poi big boot. Natalya finisce, dolorante, fuori dal ring e viene curata da Tamina. Rhea arriva di gran carriera, ma colpisce solo Tamina con un dropkick, poi subisce una clothesline dalla canadese. Sul ring, Rhea riesce a non farsi chiudere dalla Sharpshooter, poi viene messa di nuovo fuori. Snap suplex all’esterno del ring, dentro il quadrato Rhea riesce a prendere in mano il match grazie alla sua furia. Kick all’addome, poi sbaglia il shoulder tackle all’angolo e subisce delle azioni da parte di Natalya. Northerligth suplex, solo due per Rhea Ripley. L’ex campionessa solleva Natalya per le gambe con una dolorosissima mossa di sottomissione, Natalya ne esce e connette un german suplex. Roll up di Rhea dopo un tentativo di Sharpshooter solo due. Riptide tentata da Rhea, Tamina distrae Ripley. Natalya vorrebbe approfittare della distrazione, Nikki riesce a scongiurare l’attacco, poi salva di nuovo la sua amica da una scorrettezza da parte di Natalya, la quale stava vincendo con l’aiuto delle corde durante lo schienamento. Mossa di sottomissione di Ripley, Nataya cede quasi subito.

Vittoria per sottomissione: Rhea Ripley

Eight-Men Tag Team Match: Mansoor, Mustafa Alì & New Day vs T-Bar, Mace, AJ Styles & Omos

Mansoor balla insieme al New Day, mentre Alì vorrebbe più ordine e disciplina. I quattro raggiungono comunque il ring. Mansoor inizia molto bene contro AJ Styles, tag per Kofi Kingston e serie di calci, poi entrano in successione Woods, Mansoor e Kingston per tre volte. Alì prende il tag alle spalle, dato che non viene mai scelto, Alì subisce subito un suplex. Tag per T-Bar, Big Boot violentissimo e Alì rimane per terra. Tag per Mace, i due mettono al tappeto il New Day con un big boot e poi se la prendono Mansoor. Chokeslam sull’apron, poi clothesline su Mansoor. Suplex sul ring ai danni di Alì, il quale viene messo nuovamente fuori dal quadrato. Doppio tag, entrano Kofi e Styles, brainbuster e conteggio che viene interrotto da Alì. Momento di caos dentro il quadrato, ogni atleta viene messo al tappeto e sul ring rimangono Styles e Kofi Kingston. Roll up, Alì si prende il tag e procede con la tornado ddt. Styles rotola fino all’angolo, Omos prende il cambio. Alì viene lanciato all’angolo e subisce una violentissima spallata che fa volare due metri più avanti Alì. Tutti e quattro si scagliano contro Omos, il gigante fa letteralmente piazza pulita. Double handed chokeslam e vittoria.

Vittoria via pinfall: T-Bar, Mace, AJ Styles & Omos

Intervista per Bobby Lashley

“La presenza di Big E non è una distrazione, ma una noia. Lashley imporrà il suo volere e la sua forza contro Randy Orton. Nessuno è mai riuscito a battere il campione, Big E vuole solo aggiungere il suo nome alla lista degli sconfitti”

Big E compare e provoca il campione, mostrandogli nuovamente la valigetta

Single Match: Doudrop vs Eva Marie

Eva Marie inizia in maniera convinta l’incontro, poi viene messa al tappeto da una spallata. Doudrop sbaglia la senton e il successivo splash all’angolo, poi riesce a mettere di nuovo a terra la nemica. Splash che va a segno, tentativo di roll up, ma Doudrop è troppo pesante e non viene spostata di un millimetro. Senton e crossbody, troppo facile per Doudrop

Vittoria via pinfall: Doudrop

Promo di Karrion Kross: l’atleta dice che farà soffrire altri atleti, fin quando non soddisferà i suoi desideri e i suoi piani

Single Match per il WWE Championship: Bobby Lashley (c) con MVP vs Randy Orton con Riddle

Orton esce dal ring appena suona la campanella, poi continua a scappare facendo arrabbiare il campione WWE. Lashley va faccia a faccia con Riddle, Orton lo colpisce alle spalle e lo fa sbattere contro apron, paletto e tavolo dei commentatori, solo uno sul ring. Lashley reagisce, mette Orton all’angolo e lo colpisce con una serie di Shoulder Block, l’ultimo viene evitato da Ortone Lashley finisce contro il paletto. Silver spoon ddt che non va a segno, Lashley lancia fuori dal ring Orton, il quale sembra dolorante alla caviglia. Suplex contro la barricata, poi clothesline che fa finire il campione oltre le protezioni. Sul quadrato, i due vanno sulla terza corda, Orton tenta il superplex e riesce a connettere la mossa, entrambi rimangono al suolo. Lashley reagisce e fa sbattere Orton contro il paletto all’esterno del ring. Spallata di Lashley, mentre Orton è sull’apron ‘The Apex Predator’ finisce dritto contro le barricate, accusando il colpo. Lashley si lancia contro l’angolo e colpisce Orto, poi neckbreaker e conteggio di due. Chinlock in mezzo al quadrato, Orton ne esce e tenta la reazione, serie di bracci tesi in mezzo al ring e all’angolo. Pugni al volto, poi powerslam e conteggio di due. Silverspoon ddt da parte di ‘The Viper’, poi chiama la RKO. Orton non riesce a connettere la sua finisher, subisce la spear ma, incredibilmente, riesce ad alzare le spalle prima che sia troppo tardi. Lashley è frustrato, tenta la Hurt Lock ma non riesce a chiudere la presa. RKO dal nulla da parte di Orton, MVP aiuta il suo assistito a strisciare lontano e a mettere il viso oltre all’apron. Fuori dal quadrato Riddle e MVP litigano, Orton esce e connette la RKO su MVP. Altra spear sul ring, questa volta è al fine.

Vittoria via pinfall e ANCORA WWE Champion: Bobby Lashley

Lashley se la prende anche con Riddle, accorso per aiutare il suo amico. Riddle viene lanciato contro il paletto, il campione poi se la prende ancora con Orton. Chokeslam sul tavolo dei commentatori, il quale implode. Attenzione perché Lashley si è fatto male al ginocchio. Zoppica verso il ring.

BIG E arriva con la valigetta e l’arbitro, incassa!

BIG E INCASSA LA VALIGETTA

Single Match per il WWE Championship: Bobby Lashley (c) vs Big E

Schiaffone di Big E su Lashley, il campione si scaglia contro lo sfidante con una foga immensa. Shoulder Block sul ginocchio di Lashley, il campione riesce a connettere la spear che non risulta essere vincente. Dominator che non va a segno, il contrario per Big E che connette la Big Ending che risulta essere vincente.

Vittoria e NUOVO WWE CHAMPION: Big E

Il New Day arriva e inizia la festa con il loro amico. Big E arriva, quindi, a un meritato traguardo nela sua carriera. Lashley se ne va, mentre Big E si abbraccia con Kofi Kingston e Xavier Woods

Gran colpo di scena finale, puntata tutto sommato apprezzabile. C’è molta curiosità per questo nuovo regno! Io vi ringrazio per la lettura del report e vi aspetto la settimana prossima.



Rispondi