Report: WWE Raw 14-06-2021 (ultima fermata prima di Hell in a Cell)

Amici di SpazioWrestling, benvenuti a WWE Monday Night Raw. Manca pochissimo a Hell in a Cell, quindi vedremo cosa ci offrirà oggi lo show rosso.

La puntata inizia alla grande! Nia Jax sfida Alexa Bliss, la quale accetta

Single Match: Charlotte Flair vs Nikki Cross

Neanche il tempo di far iniziare il match e la theme song di Rhea Ripley risuona. Charlotte è distratta, Nikki riesce a connettere qualche mossa, tra cui una tornado ddt e una crossbody. Charlotte, però, cade nelle meschine trappole della campionessa e rimane fuori dal ring fino al conteggio di dieci.

Vincitrice per count out: Nikki Cross

Charlotte cerca di connettere la Figure-eight dopo la fine del match, Rhea interviene e la colpisce con la Riptide

Single Match: Jeff Hardy vs John Morrison

Morrison attacca Hardy con il Drip Stick e prende un grande vantaggio. Mentre i due lottano si sente la theme song di Cedric Alexander. Morrison ha ancora il controllo, subisce la Whisper in the Wind ma non serve a vincere. Alla fine, Morrison riesce a vincere grazie alla sua Starship Pain

Vittoria via pinfall: John Morrison

Alexander prende il microfono, dice di scusarsi per essere stato irrispettoso, dato che Hardy era il suo idolo. Però, rivedendo le immagini, afferma che è dispiaciuto per non battere Hardy e mandarlo, finalmente all’ospizio. Hardy si risente di queste parole e sfida l’atleta.

Single Match: Jeff Hardy vs Cedric Alexander

Match molto breve, ci sono alcuni spunti interessanti, ma Jeff Hardy vince agilmente con la sua Swanton Bomb.

Vittoria via pinfall: Jeff Hardy

Eva Marie fa il suo ritorno a Raw, ma non lotta. Al suo posto ci sarà un’atleta di nome Piper Niven

Single Match: Naomi vs Piper Niven

Altro match a senso unico, con Piper Niven che usa tutta la sua forza fisica per vincere. Michinoku Driver e vittoria molto semplice

Vittoria via pinfall: Piper Niven

Tag Team Match: New Day vs RK-BRO

Iniziano Riddle e Woods, entra subito Kingston e connettono una mossa combinata. Entra di nuovo Woods, double stomp sulla spalla del loro nemico. Riddle cerca di reagire con una chop, armdrag del membro del New Day. Entra Randy Orton, clinch con Woods, il membro del New Day viene messo al tappeto, poi reagisce. Entra Kingston, ancora grande intesa tra i due che culmina con una crossbody su Orton. ‘The Apex Predator’ cerca di reagire, ma subisce un dropkick e finisce fuori dal ring, Riddle tenta di aiutare ma subisce altri attacchi. Il New Day si prende gioco degli avversarsi simulando una mossa aerea. Sul ring lottano Riddle e Woods, i due si colpiscono con attacchi molto duri, Riddle ha la meglio. Tag per Orton, mossa combinata che non porta a molto. Orton prosegue con una presa al braccio molto dolorosa. Tag per Riddle e serie di prese al braccio, poi torna Orton come uomo legale e si scaglia, anche illegalmente, contro il suo avversario. Torna Kingston come uomo legale, attimi di dominio, poi entra Riddle. Suplex e calcione al costato, jumping knee e Kofi rimane a terra. Floating Bro, conteggio di due nonostante Orton eviti che Woods termini il conteggio. Riddle e Woods si trovano sulla terza corda, Kofi prende il tag: superplex più frog splash, Orton evita la sconfitta. Riddle e Kofi rimangono sul ring, tag per Woods. Suplex di Riddle, solo due. Entra Orton, mossa combinata, powerbomb da parte di Orton e solo due. Kofi salva Woods dalla Silver spoon, tag per Riddle. Anche Kofi entra, doppia mossa e solo due. Tag per Woods, i due sbagliano la mossa questa volta e Riddle colpisce Kingston con un calcio. Tag per Orton, tenta la RKO, ma viene intrappolato in un roll up, solo due. Orton riesce a connettere una RKO dal nulla e vince l’incontro

Vittoria via pinfall: RK-BRO

Single Match: Asuka vs Rhea Ripley

Ripley inizia molto meglio con delle testate. La campionessa mantiene vivo l’incontro, per poi vincere grazie alla sua finisher.

Vittoria via pinfall: Rhea Ripley

Dopo la fine dell’incontro c’è la rissa con Charlotte, interrotta dagli arbitri

Single Match: Alexa Bliss vs Nia Jax

Jax tenta molte volte di connettere una mossa di sottomissione. Jax sembra dominare l’incontro, fin quando Bliss connette due ddt e tenta il conteggio. Reginald lo ferma, facendo suonare la campanella.

Vittoria via squalifica: Alexa Bliss

Single Match: Elias vs Jaxson Ryker

Elias inizia come una furia, chop all’angolo e successiva clothesline. Ryker prende le redini dell’incontro, doppia manata e pugni all’angolo. Ryker reagisce con una chokeslam, poi i due vanno fuori dal ring, con Elias che fa sbattere Ryker contro il paletto. Elias decide di non entrare sul ring e l’arbitro conta fio a 10.

Vittoria via Count out: Jaxson Ryker

Single Match. Drew McIntyre vs AJ Styles con Omos

Bobby Lashley guarderà il match sullo stage, attorniato da molte belle donne. Inizio molto deciso da parte dei due, serie di chop da parte di Styles, McIntyre lo distrugge con una manata al costato. Back body drop violenta, McIntyre prende il controllo. Future Shock ddt, poi parole pesanti contro Lashley. Omos salva Styles, Lashley si mette sull’apron ma appena cerca di salire sul ring si sente la canzone dei Viking Raiders.

McIntyre continua a dominare, backbreaker e conteggio di due. Suplex che non connette, Styles non riesce a prendere il controllo dell’incontro. Lo scozzese si trova fuori dal quadrato e viene lanciato contro il paletto. Styles tenta di sottomettere McIntyre, Jawbreaker e poi calcio al volto da parte di Styles, McIntyre risponde con un braccio teso. Mcintyre riprende il controllo con delle cothesline e un suplex, solo due. Brainbuster da parte di Styles, solo due. McIntyre lancia fuori dal ring l’avversario, poi se la prende con Lashley. Lo scozzese si mette sulla terza corda, clothesline violenta. Entra Lashley, attacca McInyre e il match termina in rissa con tutti i componenti dentro e fuori dal ring.

Vittoria via squalifica: Drew McIntyre

Six Men Tag Team Match: Drew McIntyre & Viking Raiders vs Aj Styles, Omos & Bobby Lashley

Lashley si deve cambiare, quindi entra più tardi e si scaglia direttamente contro McIntyre, lanciandolo contro le barricate. Sul ring vediamo Erik contro Styles, tag per Lashley e il campione distrugge l’avversario. Entra Omos, ginocchiata e poi entra di nuovo Lashley. Flatliner, Erik riesce a dare il cambio a Ivar che fa piazza pulita. Momento di caos nel ring, entra Omos contro Ivar. Omos prende a spallate il membro dei Raiders. Entra Lashley e continua la mattanza su Ivar. Entra Omos, splash molto violento e poi tag per Styles, headlock su Ivar, il quale reagisce e riesce a dare il cambio. Entrano McIntyre e Omos, il gigante prende per la gola lo scozzese, il quale reagisce. Entra Styles, triplo belly to belly, illegalità da parte dei nemici. I Viking Raiders vengono messi fuori gioco da Omos, Lashley prende il tag da Styles al posto di Omos. Claymore clamorosa e vittoria.

Vittoria via pinfall: Drew McIntyre & Viking Raiders

Finisce anche questa puntata, adesso non resta che aspettare Hell in a Cell. Vi ringrazio per la lettura del report e vi aspetto la settimana prossima.



Rispondi