Report: WWE Raw 15-03-2021 (chi sfiderà Bobby Lashley?)

Amici di SpazioWrestling, benvenuti a questa nuova puntata di WWE Monday Night Raw. WrestleMania è sempre più vicino, Fastlane è l’ultima tappa prima dell’evento più importante dell’anno e noi siamo elettrizzati. Questa sera assisteremo anche a ben due match titolati: uno per il titolo degli Stati Uniti, uno per i titoli di coppia. La puntata inizia con l’ingresso di Bobby Lashley e MVP

« La scorsa settimana qualcuno non ha capito una cosa, quindi ve la spiego di nuovo. Siamo entrati nella Allmighty Era, dopo 16 anni di sacrificio, il CEO di Hurt Business è riuscito a raggiungere il suo obiettivo”

“Proprio così. Ho fatto di tutto per conquistare il titolo. Ho distrutto Drew a Elimination Chamber, ho promesso di distruggerlo a WrestleMania e distruggerò tutti anche dopo.”

Arrivano Morrison e Miz

“Wow Bobby, mi sono sentito obbligato di venire qui. Sei bravo con le parole, non sono qui per rubarti il titolo e il momento, ma per ringraziarti. È stato un onore dividere il ring, ma sarei falso se dicessi che la nostra faida è finita. Pensa a tutte le grandi faide del passato. Non finiscono dopo tre settimane! So cosa pensi di me, però Bobby io ho difeso il titolo due volte in una notte, con i crampi e non al 100%. Non vui affrontarmi al meglio?”

Arriva anche McIntyre, non guarda neanche Miz e Morrison e si dirige verso Lashley

“Non ho avuto l’occasione per congratularmi con te. Sono passati 16 anni, abbiamo lo stesso percorso. Siamo grandi lavoratori e le occasioni vanno sfruttate e prese al volo. Ce ne siamo andati e siamo tornati, so cosa vuol dire tenere quel titolo. Ma non è la stessa cosa. Io ho vinto la Rumble e affrontato Lesnar. Tu hai fatto un accordo e mi hai fregato. Non capisco neanche il vostro rapporto, chi sei MVP? Lashley non è capace a parlare? Ah Miz, non mi ero neanche ricordato di te. Ti do due possibilità, o mi attacchi alle spalle o te ne vai. Perché dopo ti affronterò e ti distruggerò, farò lo stesso con Sheamus a Fastlane e poi penserò a Lashley e prenderò il mio titolo”

Faccia a faccia tra i due, MVP li divide e ordina al suo assistito di non attaccare

“Drew devi calmarti” dice Miz, distraendo l’ex campione WWE. Lashley si lancia contro McIntyre e lo lascia al tappeto, mentre Miz osserva il tutto. Poi si lancia contro lo scozzese e lo attacca mentre è al tappeto, mentre Sheamus attacca Lashley sullo stage

Intervista per Sheamus “Batterò McIntyre al 100% a Fastlane, sono stanco delle sue scuse. Bobby si sta mettendo in mezzo a degli affari che non gli competono. Dopo che batterò McIntyre gli farò vedere chi sono. Voglio battere Lashley.”

Single Match: The Miz con John Morrison vs Drew McIntyre

The Miz si Lancia contro McIntyre con molta veemenza, McIntyre lo alza e lo porta all’angolo. Chop e poi serie di pugni. Suplex e Miz che tenta una flebile reazione. Glasgow Kiss Headbutt, calcio al volto e poi pugni al costato con clothesline finale. McIntyre procede anche con delle scorrettezze, come una headbutt con l’aiuto delle corde. Miz prova a scappare, McIntyre lo lancia contro le barricate e poi lo colpisce con una chop. Morrison prova ad aiutare Miz senza successo, lancia anche gli occhiali da sole contro l’ex campione, occhiali che vengono prontamente distrutti. Miz prova a reagire ma subisce una reversed Alabama slam, chiama la claymore kick ma Morrison porta fuori il mio amico. L’arbitro decide di cacciare Morrison, McInytre esce fuori dal ring e continua a lanciare il proprio avversari contro le barricate, poi distrugge la testa di Miz contro i gradoni d’acciaio, Future Shock ddt sul ring, claymore kick e McIntyre che decide di non schienare il proprio avversario. Alza Miz e lo mette in ginocchio, lo mostra alle telecamere e poi mostra il logo di WrestleMania. Hurt Lock di McIntyre, The Miz cede subito.

Vittoria per sottomissione. Drew McIntyre

Ennesimo faccia a faccia tra Shane e Braun Strowman, parla Shane

“Non capisco la tua rabbia, continui a venire qui e a voler parlare. L’altra settimana volevi scuse, oggi? Io non prenderei mai in giro un altro essere umano.”

“Tutti sanno che i McMahon non chiedono scusa, tu volevi affrontarmi e non hai avuto il coraggio. Non hai le palle di venire qui e dire ciò che pensi. Hai paura di ciò che potrei fare. Io so cosa vuoi. Un match contro di me, ma non hai il coraggio. Quindi ci penso io. Voglio un match contro di te stanotte.”

“Strowman, tu sei che stupido, stupido sei, stupido rimani. Il T- rex è estinto perché non si è adattato. Vuoi Brain vs Braun? Questa notte? Accetto.”

Brooke, Rose, Lana e Naomi vengono raggiunte da R-Truth, il quale imita “Stone Cold” Steve Austin, in onore del 3:16, che però è domani. L’atleta viene preso in giro dalle quattro atlete.

Tag Team Match: Dana Brooke & Mandy Rose vs Lana & Naomi

Shayna Baszler e Nia Jax entrano prima di tutte e si accomodano al tavolo dei commentatori. Partono Brooke e Naomi, la seconda colpisce Brooke, la quale finisce contro le corde e viene toccata da Mandy Rose, tag fatto. Fall away slam, ancora tag per Brooke e poi ancora tag per Rose, mossa combinata e conteggio di due. Torna Brooke sul ring, bodyslam e poi senton di Brooke, ancora due. Headlock su una Naomi in evidente difficoltà, jawbreaker e poi doppio tag. Lana è molto in forma, mette al tappeto Rose e Brooke, poi viene messa all’angolo ma continua ad attaccare, bulldog e poi double knees sulla schiena, backbreaker e conteggio interrotto dall’intervento di Dana Brooke. Mentre le quattro lottano si sente la musica di Asuka, avversaria di Shayna Baszler questa sera. La campionessa di coppia si lancia contro la giapponese, la quale attacca Baszler con un calcio. Arriva la sicurezza a dividere le due. Nel frattempo, Dana Brooke prende il tag, spinning neckbreaker su Lana e vittoria.

Vittoria via pinfall: Dana Brooke & Mandy Rose

Tag team match valido per il WWE Raw Tag Team Championship: The New Day vs Hurt Business (c)

Woods e Alexander iniziano il match con una serie di prese di sottomissione, Alexander atterra Woods con un spallata. Serie di Leap Frog da parte di entrambi, Woods mette al suolo il nemico e lo intrappola in una armbar. Tag per Kingston, uppercut e poi viene messo al tappeto. Tag per Benjamin, spinebuster e conteggio di due. Benjamin attacca anche Woods, poi doppia bodyslam e tag per Alexander. Il membro di Hurt Business strozza Kofi con il ginocchio, nel mentre Benjamin va a prendere Woods e lo lancia contro i gradoni d’acciaio. Ancora tag per Benjamin, mossa combinata e conteggio di due. Woods è molto dolorante alla spalla, Hurt Business ne approfitta. Tag per Alexander, il quale mette Kofi all’angolo. L’ex campione WWE riesce a colpire Alexander con un missile dropkick e a dare il tag a Woods, quest’ultimo attacca Alexander e riesce anche a colpire Benjamin, dropkick sulla schiena di Alexander e poi back elbow. Doppia mossa aerea del New Day che non va a segno, Woods viene lanciato contro il tavolo dei commentatori, Kingston direttamente contro i gradoni. Sul ring Woods e Alexander si scambiano una serie di pugni e di colpi, superkick di Woods e i due rimangono a terra. Doppio tag, spinning kick di Benjamin e conteggio due. Kingston reagisce, huracanrana e poi double stomp, solo due. SOS e ancora due per il membro del New Day. Kofi chiama la sua finisher ma non connette, sale sulla terza corda ma viene raggiunto e lanciato via da Benjamin, Woods interrompe lo schienamento. Woods colpisce con una ddt Alexander, Trouble in Paradise, Flying Elbow e poi Day Break vincente.

Vittoria via pinfall e NUOVI WWE Raw Tag Team Champions: New Day

AJ Styles si presenta sullo stage insieme ad Omos

“Congratulazioni per questa vittoria! Giusto in tempo per WrestleMania! Io e Omos non abbiamo un piano per WrestleMania, incredibile vero? Ho vinto tanti titoli, ho affrontato Undertaker e non ho un match! E Omos ha una grande idea, dovremmo essere campioni di coppia! Adesso Omos deve brillare! Se non l’avete capito ve lo spiego io, vi stiamo sfidando per i titoli a WrestleMania.” Dice Styles

“Prima di tutto, siete registrati come tag team? Secondo, sapete lavorare come un team? E terzo, vuoi un match caro gigante? Lo hai ottenuto” replica Kofi Kingston

Omos e AJ Styles, quindi, affronteranno il New Day a WrestleMania

Miz e Morrison incontrano Damian Priest e Bad Bunny nel backstage, i due prendono in giro Miz e Morrison, mentre Miz elenca i suoi titoli e i suoi successi, chiedendo poi a Priest cos’abbia vinto nella sua carriera. Priest va faccia a faccia con The Miz, the Awesome One decide di andarsene. Priest difende anche Bunny dall’eventuale attacco di Truth ai confronti del 24/7 Champion. Truth decide di dare a Bunny un titolo, il pupazzetto di Steve Austin e un contenitore con scritto 3:16. In cambio vorrebbe il titolo 24/7. Bad Bunny dice che Truth si merita il titolo più di lui e decide di consegnargli l’alloro. R-Truth è il nuovo 24/7 Champion.

Single Match: Jakson Ryker con Elias vs Damian Priest con Bad Bunny

Ryker inizia meglio, poi subisce la Broken Arrow e la Reckoning vincente. Elias attacca alle spalle Priest, poi va a prendere la chitarra e va sul ring. Bunny entra sul ring e prende la chitarra di Elias, quest’ultimo carica Bunny sulle spalle, ma il cantante è molto abile a scendere e attaccare Elias con un pugno. Priest si alza, schiaffone in faccia e poi Reckoning. Arriva Morrison a congratularsi con i due, in realtà è solo un diversivo: Miz arriva alle spalle e colpisce Bunny con la chitarra.

Vittoria via pinfall: Damian Priest

Intervista per MVP e Lashley

“Possa essere dannato se Sheamus batterà e umilierà Lashley. Garantisco al 100% che vincerà Bobby e che tutto quello che accadrà oggi, accadrà anche a McIntyre a WrestleMania”

Single Match: Shane McMahon vs Braun Strowman

Shane decide di allontanarsi dal quadrato ancora prima che la campanella suoni

“Ehi Stromwan, dammi un secondo, devo riscaldarmi” dice Shane, poi inizia degli esercizi a corpo libero “Strowman, tu hai detto di sentirti bullizzato come a scuola, quindi ti riporto a quei tempi” e inizia a giocare al gioco della campana.

Stromwan riesce a prendere Shane, lo lancia contro le barricate e poi lo colpisce con un calcione. Strowman Express tentato da Strowman, Shane riesce a prendere la telecamera dal cameraman e colpisce Strowman in testa, poi lo colpisce ancora sulla schiena e sul volto. Poi adagia l’avversario sul tavolo dei commentatori colpendolo ancora una volta al volto e, infine, Shane si lancia dalla terza corda con una flying elbow, distruggendo il tavolo. Shane prende un secchio pieno di vernice verde e lo svuota contro il suo nemico. Chiamandolo stupido molte volte. Prende un altro secchio e lo svuota nuovamente contro ‘The Monster Among Men’. Shane si raccomanda di non sfidarlo più, chiamandolo nuovamente stupido.

Vediamo Alexa Bliss sulla sua altalena, con al suo fianco una scatolina con un pentacolo “Adesso è il momento del mio gioco preferito, quello della verità. Randy, se mi vuoi così caldamente devi solo venire a prendermi. Fastlane può essere il momento giusto. Quindi, Randy, verrai a prendermi?”

Single Match: Asuka vs Shayna Baszler con Nia Jax

Asuka attacca Shayna prima che suoni la campanella, atterra anche Nia Jax e la stende con un calcio. Parte il match, Asuka attacca ancora l’avversaria e poi subisce un knee strike sulla mascella. L’incontro diventa una specie di rissa, Nia prova ancora a salire sul ring ma viene di nuovo colpita da Asuka. Tentativo di Kirifuda Clutch, Asuka riesce a girarsi e a schienare la sua avversaria. Shayna non lascia la presa e tenta di strozzare Asuka, poi cerca di colpire la giapponese con un calcio. Asuka la ferma, german suplex, serie di calci al volto e poi lancia Shayna contro l’ultimo cuscinetto. La campionessa di Raw toglie il cuscinetto, poi apre la bocca dell’avversaria e la mette contro il ferro, spingendo la testa con il piede. Cerca poi di lanciarla contro il ferro ma l’arbitro si mette in mezzo e impedisce l’azione.

Vittoria via pinfall: Asuka

Alì tenta di motivare Retribution. Mentre parla, Riddle passa in mezzo a loro con il suo monopattino elettrico mimando anche il suono di un motorino.

Single Match per il U.S. Championship: Riddle (c) vs Mustafa Alì con Retribution

Calcio iniziale di Alì, Riddle risponde con una chop e un exploder suplex, poi tira un calcio sul costato di Alì che lo fa addirittura uscire dal ring. Riddle decide di raggiungere l’avversario ma cade nella trappola, Alì fa cadere Riddle contro il tavolo dei commentatori, lo colpisce con un calcio e poi procede con una neckbreaker dall’apron verso l’esterno del ring. Una volta sul ring, Alì continua con le sue scorrettezze e colpisce ancora una volta l’avversario con una neckbreaker. Elbow sul collo di Riddle, The Original Bro tenta di reagire con delle chop ma Alì è molto agile e scorretto e ribalta nuovamente la situazione. Headlock del leader di Retribution, Riddle esce dalla mossa e colpisce Alì con un calcio. Il campione degli Stati Uniti riesce finalmente a condurre l’incontro, suplex e Broton, poi neckbreaker e quasi vittoria. Spinning kick di Alì, kick di Riddle, poi Alì riesce e intrappolare Riddle in un roll up che potrebbe essere vincente se T-Bar non distraesse, insensatamente, l’arbitro. Riddle riesce a ribaltare la mossa e colpisce Alì con il suo Bro Derek

Vittoria via pinfall e ANCORA U.S. Champion: Riddle

Intervista per Randy Orton riguardo la sfida proposta da Alexa Bliss: “Vuoi la mia opinione? Alexa mi ha sfidato, mi ha detto di buttarla fuori dalla sua vita. Beh, questo è quello che farò.”

Drew McIntyre sale sul ring

“So cosa state pensando, siete contenti che sono qui e vi chiedete perché non sia già andato via. Vi garantisco che a Fastlane il match tra McIntyre e Sheamus arriverà a un livello superiore. Io batterò Sheamus, sarò l’unico in piedi e poi prenderò il mio titolo a WrestleMania. Poi, ho deciso che assisterò in prima persona all’incontro tra Sheamus e Lashley, quindi prenderò una sedia e mi godrò l’incontro.”

Single Match: Bobby Lashley con MVP vs Sheamus

Lashley mette Sheamus all’angolo e si scaglia contro di lui l’arbitro deve mettersi in mezzo per allontanare il campione WWE. Sheamus reagisce e adesso tocca a lui essere allontanato dall’ufficiale di gara. Lashley prende di nuovo il controllo dell’incontro, clothesline dopo un leap frog e poi strozza l’avversario con l’aiuto delle corde. Sheamus colpisce il campione WWE alla gamba facendolo cadere, poi procede con una presa di sottomissione arricchita da alcune gomitate. Backelbow di Lashley e vertical suplex successivo, poi Sheamus viene buttato fuori dal ring. Lashley si carica Sheamus sopra le spalle, l’irlandese scende e prova a lanciare il campione contro il paletto ma senza successo, è Lashley a compiere l’azione. Lashley rimane sull’apron, Sheamus lo colpisce ripetutamente ma Lashley interrompe i ten beats. Sheamus tenta l’azione dall’apron, Lashley lo prende al volo ed esegue un belly to belly, poi c’è un breve faccia a faccia tra il campione e McIntyre. Lashley lancia ancora Sheamus contro le barricate e contro l’apron, poi sale sul quadrato. Serie di back elbow e spear molto violenta all’angolo. Il campione sbaglia la spear e finisce contro il paletto e fuori dal ring, Sheamus lo raggiunge e agisce sulla spalla infortunata del campione. L’irlandese sale sulla terza corda e procede con un braccio teso volante, solo uno. Successivamente intrappola Lashley in una presa al braccio. Ten Beats di Sheamus e poi Irish Curse Back breaker, ancora conteggio di uno. Ancora Irish Curse e poi Clover Leaf, Lashley si libera e colpisce Sheamus con una powerslam, solo due. Clothesline del campione mondiale e tentativo di Hurt Lock che non va a buon fine, Lashley procede con la flatliner, solo due. Lashley mette l’irlandese sulla terza corda, superplex devastante e i due rimangono a terra. Spear fallita da Lashley che viene colpito da una ginocchiata, White Noise di Sheamus e solo due. Sheamus cerca di connettere il Brogue Kick ma viene colpito da una spear che sancisce la fine del match

Vittoria via pinfall: Bobby Lashley

La puntata termina con Lashley che intrappola Sheamus nella Hurt Lock e McIntyre che entra sul ring. Sembra che sia tutto finito, invece McIntyre riesce a colpire Lashley con il claymore kick.

Vi ringrazio per la lettura del report, vi aspetto la settimana prossima per una nuova puntata di WWE Raw.

Rispondi