Report: WWE Raw 15-08-2022 (Bobby Lashley vs. AJ Styles)


La puntata inizia con L’arrivo del Judgement Day. Rhea e Finn parlano dei Mysterio e di come abbiano distrutto Dominik, la sua anima e il suo paparino, Priest, invece, parla di cosa farà a Edge la settimana prossima. Priest non ha paura del suo ex leader e promette che metterà fine alla sua carriera, senza Rhea e Finn. 

Arriva Rey Mysterio dal nulla e mette fuori gioco sia Finn che Priest, ma una volte contro Rhea non se la sente di colpirla. Torna Balor con una sedia e il piccolo messicano riesce a colpire sia Balor che Priest. Rhea si mette di nuovo in mezzo, Rey non ha il coraggio di colpirla e, purtroppo, viene messo fuori gioco. In tre contro uno Rey soccombe, subendo anche il Coup de Grace con una sedia sul suo busto.

Women’s Tag Team Championship Tournament Match: Asuka & Alexa Bliss vs Nikki ASH & Doudrop

Iniziano Nikki e Asuka, con la giapponese che inizia meglio con la sua forza, lascia poi il posto a Alexa che mette al tappeto la sua ex amica e colpisce anche Doudrop. Le due lottano bene insieme, Doudrop riesce a prendere il tag, ma le sue azioni contro Asuka sono flebili. La giapponese si scambia bene con Alexa, hip attack e ddt, Asuka connette anche la facebuster e la Asuka Lock, Doudrop cede, grazie anche ad Alexa che non permettere Nikki di aiutatela.

Vittoria via pinfall: Asuka & Alexa Bliss

Dopo il match c è un lungo faccia a faccia tra Asuka, Alexa e Bianca contro Bayley, Iyo Sky e Dakota Kai

Intervista per Theory, in cui si vanta di nuovo di essere Mr Money in the Bank. Arriva Dolph Ziggler a criticarlo e c’è un diverbio tra i due, Theory dice che non manderà al rotolo la sua carriera come ha fatto Ziggler e Ziggler lo attacca, scatenando una rissa.

Tag Team Match: The Miz & Ciampa vs Cedric Alexander & Mustafa Ali

Ciampa inizia molto meglio contro Alexander con delle prese al suolo e mettendo in mostra la sua forza. Dropkick di Alexander, entra Ali, mossa combinata e torna Cedric come uomo legale. Chop, calcio, poi Ciampa reagisce. Entra Miz, rischia la sconfitta, Ciampa gli mette il piede sulla corda. Suicide dive di Ali su Ciampa, Miz rischia di nuovo la sconfitta con un roll up. Entra Ciampa di nascosto, ginocchiata al volo e Fairytale ending finale.

Vittoria via pinfall: The Miz & Ciampa

Drew McIntyre è sul ring e parla di quanto sia strano che sia tornato a Raw. Parla poi di Clash of The Castle e del suo ruolo fondamentale in questo business. Parla di quelli che potrebbero essere i suoi prossimi avversari come Kross, Styles o Rollins. Kevin Owens si presenta prima che possa dire il suo nome e McIntyre dice che anche lui potrebbe essere un avversario. Owens lo critica per come si comporta e lo chiama anche stupido perché non sa bene chi è, mentre Owens afferma di essere stato se stesso per tutti i 22 anni di carriera. Dice anche che c è una parte che gli manca, il vecchio Kevin Owens, e che tornerà per il titolo massimo dei pesi massimi, chiunque sia il campione. Battibecco tra i due, faccia a faccia e match che inizia.

Single match: Drew McIntyre vs Kevin Owens

McIntyre inizia molto meglio il match, mandandolo fuori dalle corde e colpendolo anche sul apron. Sul ring, Owens reagisce con una ddt, lasciando McIntyre per terra. Owens sale sulla terza corda, swanton bomb, McIntyre alza le ginocchia e poi atterra l’avversario, solo due. I due sono sulla terza corda, McIntyre scivola e rimane a penzoloni, cannonball e Frog splash, solo due. Swanton, ancora due. Owens sale ancora sulla terza corda, viene raggiunto e subisce una white noise, solo due. I due si attaccano molto violentemente, alla fine rimangono per terra. Tutte shock ddt, McIntyre chiama la Claymore, ma gli Usos arrivano sul ring e lo attaccano facendo scattare la squalifica. 

Vittoria via DQ: Drew McIntyre

McIntyre riesce comunque a fare piazza pulita, subendo una stunner alla fine da Owens.

Riddle parla dal titantron, dicendo di non essere presente. Rollins è sul ring e c è un diverbio tra i due, con Rollins che vorrebbe che Riddle fosse presente. Sorpresa, Riddle è davvero nell’arena e raggiunge Rollins, facendo partire la rissa. Riddle sembra avere la peggio, ma evita la Stomp sul tavolo dei commentatori e lancia Rollins al di là delle barricate. Rollins scappa. 

Single Match: Veer Mahaan vs Beaux Keller

Squash immediato, con la Cervical Clutch finale dopo pochi istanti

Vittoria per sottomissione: Veer Mahaan

Single Match per l’U.S. Championship: Bobby Lashley ( C ) vs AJ Styles

Lashley mostra la sua incredibile forza contro un avversario ostico come Styles. Styles cerca di indebolire Lashley con delle prese di sottomissione, mentre Lashley usa la forza. I due finiscono fuori dal ring, Lashley finisce contro il paletto e poi subisce uno sliding knee. Sul ring Styles subisce un duro colpo alla schiena, poi finisce anche contro le barricate una volta fuori dal ring. Sul quadrato, Lashley colpisce Styles all’angolo, poi subisce il contrattacco, con un dropkick, un calcio alla testa e una ginocchiata al volto. I due lottano, poi Styles viene atterrato da una spinebuster. Arrivano The Miz e Ciampa sull’apron per distrarre il campione, Lashley continua comunque a dominare. Styles viene messo fuori dal ring, poi va faccia a faccia con Ciampa. Miz, nel frattempo, cerca di colpire Styles. Dal pubblico, una figura incappucciata si butta sul tavolo dei commentatori e viene fermata dalla sicurezza. I due lottano ancora, powerslam e conteggio di due per Lashley. I due finiscono sulla terza corda, Styles scende e riesce a sollevare Lashley, schiantandolo poi al suolo. Lashley riprende il controllo, dominator e conteggio di due. Calf crusher da parte di Styles, Lashley la trasforma in una Hurt Lock al suolo, ma deve lasciare la presa perché stava per essere schienato. Lashley evita la Phenomenal Forearm e commette la spear finale.

Vittoria e ANCORA U.S. Champion: Bobby Lashley 

Single Match: Dakota Kai con Iyo Sky e Bayley vs Dana Brooke

Clinch iniziale e calcio in testa da parte di Dakota, poi ginocchiata al volto. Calcio al volto,poi flebile reazione di Dana, con una serie di clothesline e uno splash. Running boot successivo e vittoria facile per Dakota.

Vittoria via pinfall: Dakota Kai

Main Event: Theory vs Dolph Ziggler

I due iniziano la lotta facendo una specie di rissa, si attaccano con pugni e colpo al volto,  cercando anche di portare a termine delle prese di sottomissione. Ziggler viene colpito on un forearm molto violento, poi viene lanciato contro il paletto per due volte. Theory procede con delle prese al collo, poi subisce una bella ddt. I due finiscono fuori dal ring, Theory viene fatto sbattere contro l’apron, poi i due vanno sulla terza corda. Ziggler viene fatto cadere, poi connette successivamente una bella facebuster solo due. I due lottano in mezzo al ring, Dolph viene fatto sgambettare e poi subisce un pregevole dropkick. Ziggler prende il controllo del match con una serie di pugni al volto, una neckbreaker e una gomitata al suolo. Superkick intercettato, Theory riesce a mettere al tappeto l’avversario con una powerbomb. Theory atterra Ziggler con una spallata, lo carica momentaneamente sulle spalle, ma poi subisce la Zig Zag, solo due. Ziggletr chiama e non connette il superkick. Theory tenta di vincere imbrogliando, ma l’arbitro vede tutto. Theory, comunque, riesce a vincere grazie alla sua ATL.

Vittotia via pinfall: Theory

Finisce anche questa puntata, vi ringrazio per la lettura e vi aspetto la settimana prossima.