Report: WWE Raw 15-10-2018

Amici di Spazio Wrestling benvenuti ad una nuova puntata di Monday Night Raw! Io sono Lorenzo Forlano ed in via straordinaria stasera vi accompagneró nel report dello show. Siamo in diretta d Wells Fargo Center di Philadelphia, in Pennsylvania.
Michael Cole ci dà il benvenuto. È affiancato da Renee Young e Corey Graves.

Andiamo dritto sul ring ed ecco che arriva Braun Strowman mentre la sua musica risuona. A lui si uniscono i campioni tag team di Raw Dolph Ziggler e Drew McIntyre.

Ziggler prende il microfono e dice che stiamo guardando il miglior team a tre uomini nella storia della WWE. McIntyre dice che non avevano bisogno di un nome accattivante o di giubbotti a tema. Braun dice che l’hanno dimostrato contro Shield la scorsa settimana e lo dimostreranno di nuovo, in qualsiasi momento. Ziggler ci mostra un replay del match di sei giorni fa a RAW, una rivincita da Super Show-Down. Vediamo anche i commenti criptici post-RAW di Dean Ambrose. McIntyre dice che non hanno battuto The Shield, ma li hanno distrutti. Continua a parlare di come il WWE Universal Champion Roman Reigns e il WWE Intercontinental Champion Seth Rollins non abbiano alcun senso per Ambrose. McIntyre dice che finalmente tutti gli occhi sono aperti, finalmente Ambrose ha aperto gli occhi e The Shield è andato in frantumi. Braun dice che The Shield non guarderà le spalle a Reigns quando distruggerà The Big Dog e The Beast per diventare campione a Crown Jewel.
McIntyre parla della WWE World Cup e di come parteciperà alla competizione, dimostrando che è il migliore del mondo. Ziggler dice che Drew è fortissimo, ma ha anche lui un match di qualificazione questa sera e forse andranno testa a testa nelle finali. McIntyre dice che Ziggler è ottimo, e ció assolutamente fantastico, ma non è Drew McIntyre. Continuano fino a quando una musica li interrompe ed escono Rollins e Reigns sullo stage.

Rollins dice che The Shield non è rotto, è vivo e vegeto. Rollins parla della Coppa del Mondo e dice che dimostrerà di essere il migliore del mondo. Ziggler chiede dove sia Ambrose. Rollins dice che Ambrose ha i suoi tempi e si presenta quando vuole, ma il risultato è che si presenta sempre. Reigns dice come Braun dovrà andare nel backstage dopo aver perso a Crown Jewel. Rollins è pronto per la sua sfida di qualificazione con McIntyre. Spot per noi.

WWE World Cup Qualifyng Match: Seth Rollins vs. Drew McIntyre

Torniamo dalla pausa e il match è in corso. McIntyre prende il controllo e tiene Rollins a terra, portandolo giù.
Rollins subisce qualche attacco e colpisce l’avversario con un dropkick. Rollins manda Drew sul pavimento. Rollins corre verso le corde per un suicide dive ma Drew lo prende e finisce per lanciarlo sul pavimento. Rollins finisce per girarsi e mandare Drew nella barriera. Ziggler tenta di distrarre la situazione, permettendo a Drew di andare sotto il ring. Drew lascia Rollins a bordo ring mentre Ziggler guarda e ride. L’arbitro controlla Rollins mentre si stringe il braccio. Spot.

Torniamo dalla pausa e Rollins ha lasciato Drew con un superkick. Rollins con una Slingblade. Drew prende Rollins per un Alabama Slam ma Rollins esce al 2.. Rollins con un Blockbuster per un conto di 2 mentre Ziggler guarda da bordo ring.

Rollins va in cima ma Drew lo colpisce. Drew prova a raccogliere Rollins per una powerbomb, ma Rollins scivola fuori. Rollins salta con un calcio in faccia. Drew è appeso a testa in giù ora. Rollins sembra chiudere ma Drew rovescia e lancia Rollins sul tappeto. Drew si arrampica ma Rollins salta con lui. Rollins connette un superplex e lo tiene per il Falcon Arrow ma Drew contrasta con una Falcon Arrow. Rollins esce dallo schienamento appena in tempo.
Drew va avanti e manca un Claymore Kick mentre Rollins connette un enziguri. I fan applaudono mentre Rollins sembra chiudere. Rollins fa cadere Ziggler dall’apron e Drew cerca di colpire ma si ritorce contro. Rollins con un tuffo su Ziggler. Ritorna di corsa e colpisce un’altra volta a Drew. Rollins dà calci a Drew. Rollins va per lo Stomp ma Drew viene nuovamente coinvolto. Una musica risuona ed esce Dean Ambrose per un grande pop. Ambrose arriva dalla folla e colpisce Ziggler da dietro. Drew lascia cadere Ambrose da dietro. Rollins con uno Stomp a McIntyre sul pavimento. Rollins torna al 9 ma Drew viene contato. Rollins sarà nella World Cup.

Vincitore per Count Out: Seth Rollins

Dopo il match, Ambrose entra sul ring mentre Rollins ha il braccio alzato. Ambrose e Rollins si guardano, mentre i commentatori pubblicizzano la Coppa del Mondo. Andiamo ai replay mentre la musica di Rollins suona.

Still to come, Ziggler contro Ambrose in un match di qualificazione per la World Cup.

Vediamo le Bella Twins nel backstage camminare e sembrano paranoiche. Vediamo anche le Hall of Famer Trish Stratus e Lita nel backstage a parlare. Bayley arriva e le abbraccia.

Still to come, uno sguardo alla reunion della DX. Spot per noi.

The Shield è nel backstage che cammina. Seth Rollins si riferisce a Dean Ambrose definendolo “lunatico” e ad Ambrose non piace. Ambrose dice che è bravo solo a ridere per loro finché non hanno bisogno che lui si presenti e li aiuti. Ambrose dice che ha le sue cose di cui preoccuparsi e se ne va.
I commentatori ci mostrano la reunion della DX della scorsa settimana con Triple H e l’Hall of Famer Shawn Michaels. HBK uscirà dal ritiro per affrontare Kane e The Undertaker a WWE Crown Jewel. Appara un segmento con The Brothers of Destruction. Kane dice che la reunion dei membri della DX è stata fatta su un letto di bugie. Taker dice che non è stato il rispetto che ha tenuto Shawn in pensione negli ultimi 8 anni, è stata la paura. Proseguono e Taker dice che a Crown Jewel, quando i fratelli si uniscono per scatenare l’inferno sulla DX per la prima volta, tutte le paure di HBK si avvereranno. Kane dice che Triple H potrebbe aver vinto una battaglia in Australia, ma ha iniziato una guerra che inizierà e finirà a Crown Jewel. Taker dice che quando finisce, Triple H può tornare al comfort della sala riunioni e Shawn può tornare alla sicurezza della pensione. Kane dice che la DX aveva tre parole per loro “are you ready?” ma loro hanno tre parole per la DX “Rest In Peace”, dice Taker.

Ember Moon e Nia Jax vs. Dana Brooke e Tamina Snuka

Andiamo sul ring e fuori arriva Ember Moon mentre JoJo fa le presentazioni. Aspetta sullo stage e fuori arriva la sua compagna, Nia Jax. Andiamo allo spot pubblicitario.

Torniamo dalla pausa e Dana Brooke esce con Tamina Snuka. Ember inizia con Dana e loro vanno avanti con la Moon che prende il controllo. Dana lascia cadere Moon con una spallata. Moon estrae le gambe con uno sweep e tira Dana in su per un conto di 2. Tag per Tamina che entra e con la compagna lavorasu Moon nell’angolo. Tamina mantiene il controllo fino a quando Moon interrompe e arriva Jax.
Jax fissa Tamina mentre i fan si esaltano. Scambio di colpi e Nia prende il sopravvento. Jax manda Tamina al tappeto. Tamina si riprende e connette un big boot. Jax combatte e le due si scambiano testate. Tamina finisce per bloccare un tentativo di Samoan Drop. Tamina prova lei un Samoan Drop ma non riesce in un primo momento, poi connette la mossa.
Dana finisce per taggare, ma Jax la lancia nell’angolo. Tag per la Moon, The Eclipse e pin vincente.

Vincitrici: Nia Jax ed Ember Moon

Dopo il match, Jax e Moon festeggiano mentre andiamo ai replay. Tamina si avvicina a Jax ma Moon si mette al centro. Moon viene spinta, Jax e Tamina si aggrovigliano ma Tamina la fa cadere con un superkick. Tamina ed Ember si guardano l’un l’altra, poi fanno cadere Jax sulla cima dell’apron sul pavimento. I fan fischiano. Tamina insulta Jax e Moon cerca di buttarla fuori, ma Tamina la ferma. Dana viene da dietro e porta giù entrambe. Dana poss quando parte la sua musica.

Video su Ronda Rousey e The Bella Twins.

Di ritorno dalla pausa, arriva la campionessa femminile di Raw Ronda Rousey sul ring. Rousey dice che tutti abbiamo visto come le Bella Twins l’hanno tradita di fronte al mondo intero la scorsa settimana. Vuole solo una spiegazione, almeno loro le devono questo. Ronda chiama lecBella Twins per spiegare perché l’hanno attaccata. La musica parte e arrivano The Bella, Brie Bella e Nikki Bella.
Nikki dice innanzitutto che nessuno ha pagato per vedere Ronda, ma hanno pagato per vedere The Bellas. I fan fischiano. Nikki dice che non devono a Ronda una spiegazione. Brie dice che questo è uno show business, non bisogna mostrare amicizia. Brie dice che Rousey ha ignorato tutto ciò che hanno fatto per il business. Brie chiede cosa si aspettava, che si sedessero ai margini e guardassero Rousey? Nikki dice che sono tornate a gareggiare perché lei si è schernita perché Rousey fosse il volto della rivoluzione. Nikki dice che Rousey è una perdente che non merita nulla. Nikki dice che merita di essere campionessa, non Rousey. Nikki continua a parlare di come loro e altre donne abbiano reso la parola “Diva” forte e potente. Continua a parlare di come le Bellas facessero desiderare alla gente di vedere ancora di più il wrestling femminile.
Nikki dice che ha già fatto di più sul ring di quanto lo sarà mai Rousey. Lei continua e dice che il titolo che Rousey porta in giro non esisterebbe nemmeno se non fosse per loro. Rousey prende la parola tra il boato del pubblico. Rousey dice che ha fatto del suo meglio per essere rispettosa, lo ha fatto davvero. Sapeva che la WWE era il loro territorio e ha cercato di non essere cattiva, anche se tutto ciò che riguardava l’era Divas non le piaceva. Prosegue parlando di come pensava che lei e The Bellas potessero essere delle forze trainanti, ma quello è stato il suo errore. Era troppo ingenua e idealista. Le chiama DNB’s – Do Nothing Bellas. Dice che non erano lì per sostenerla, erano lì perché c’erano anche le telecamere e non ha mai visto una tale disperazione.

Dice che hanno la minima quantità di talento. Sono lì grazie ai loro uomini. Pop dei fan su questa frase. Rousey dice che hanno plagiato e diluito gli insiemi di mosse dei loro uomini. Non sono pionieri, sono reliquie del passato, in attesa di essere messe fuori, come il vaiolo. Lei continua e dice che l’unica cosa che la ferma su Evolution è un arbitro e sappiamo che non sono bravi a trattenerla. Rousey dice che le rovinerà, non importa quanto marketing facciano. Brie dice che Rousey sembra davvero gelosa di loro. Brie dice che la parola Bella ha fatto di più la scorsa settimana in tutto il mondo di quanto Rousey abbia nella sua carriera qui. Nikki insiste su come hanno rotto più porte e come Rousey non si confronta nemmeno con loro. Rousey dice che sta abbattendo le porte per tutta la sua carriera, nel judo, Strikeforce, UFC e ora qui nella WWE.
Rousey dice che l’unica porta che Nikki abbia mai abbattuto era la porta della camera da letto di John Cena. Rousey dice che alla fine Cena tirò fuori Nikki dalla stessa porta. Rousey chiede se vogliono salire sul ring. Cercano di andare sul ring per scontrarsi, ma si fermano e provocano Ronda sullo stage, invece. Diverse guardie di sicurezza scendono dalla rampa, la squadra di sicurezza privata della Bellas. Rousey li porta tutti a bordo ring. Le Bellas si ritirano dietro. Rousey si leva in piedi dall’apron e li richiama sul ring. Rousey posa mentre la sua musica parte.

I commentatori ci mostrano come l’ex general manager di Raw Kurt Angle ha fatto il suo ritorno a sorpresa per qualificarsi per la World Cup la scorsa settimana. Angle è ora nel backstage con Bobby Roode e Chad Gable e ora è in vacanza, con camicia hawaiana. Gable e Roode lasciano il posto a No Way Jose che balla con Angle. Il general manager di Raw Baron Corbin, entra e dice che ha organizzato un match per Angle stasera. Angle dice che non ha portato il suo ring attire. Corbin dice che lo capirà ma la sfida è un handicap match contro gli Authors of Pain. Corbin si allontana.

Still to come, Lita e Trish Stratus sono qui.

Filmato sull’attuale campagna del mese sul tumore al seno con Susan G. Komen.

WWE World Cup Qualifyng Match: Dean Ambrose vs. Dolph Ziggler

Andiamo sul ring per la prossima sfida di qualificazione alla Coppa del Mondo mentre Dean Ambrose arriva. Pausa per noi.
Di ritorno dall’interruzione arriva il campione tag team di RAW Dolph Ziggler. Parte il match, Ambrose fa cadere prima Ziggler con una spallata. Ambrose con un rapido tentativo di pin. Ambrose scarica Ziggler per un altro conteggio di 2. Ambrose con un suplex per un altro tentativo di pin rapido.
Ambrose con più cattiveria fino a quando Ziggler non lo gira dicendo all’arbitro di chiedergli se si ferma. Ambrose lotta ma Ziggler lo colpisce e lo deride. Corrono verso le corde e Ambrose colpisce Ziggler. Ambrose con un grande fall-away slam. Ziggler si va a prendere una pausa, ma è seguito da Ambrose. Ambrose manda Ziggler nella barriera un paio di volte mentre i fan applaudono. Ambrose prova la Cloverleaf ma è bloccato. Ambrose va in cima ma Ziggler corre e lo porta sul tappeto prima. Ziggler non riesce a coprire per lo schienamento.
Tornati dalla pausa, Ziggler viene colpito. Ambrose è lento a capitalizzare. Clothesline di Ambrose, che fa cadere Ziggler con una gomitata sul mento. Ambrose fa cadere Ziggler sulla cima della corda e cerca di sottometterlo, ma Ziggler lo respinge. Ziggler con una gomitata. Ambrose con il Cloverleaf applicato a centro ring.
La presa è interrotta, ma Ambrose prende il sopravvento per un altro conto di 2. Ambrose va in cima ma Ziggler lo blocca. Ambrose lo manda sul tappeto. Drew McIntyre arriva, ma ecco che c’è anche Seth Rollins. Si azzuffano fuori ring. Ambrose salta dalla cima e lascia cadere McIntyre sul pavimento. C’è una confusione sul pavimento mentre Ambrose spinge Rollins sul pavimento. Ambrose torna sul ring, ma Ziggler lo schiena. Ziggler guadagna il posto finale di Raw per la World Cup.

Vincitore: Dolph Ziggler

Dopo il match, Rollins sembra confuso dall’esterno mentre Ambrose è a faccia in giù sul tappeto. Rollins entra nel ring ma Ambrose non vuole avere niente a che fare con lui. Ambrose irrompe ma Rollins segue. Litigano e si spingono l’un l’altro. Roman Reigns esce per mettere fine a ció ma stanno ancora discutendo. The Acting GM esce con un microfono. Corbin chiede se hanno ancora problemi e dice che l’ultima cosa che vuole è che The Shield si sciolga quando dicono loro. Corbin darà loro la possibilità di riscattarsi con un altro match a sei uomini contro Braun Strowman, Ziggler e McIntyre stasera. Corbin sorride mentre Rollins e Reigns lo fissano. Ambrose è già andato via.

Still to come, Kurt Angle vs. The AOP, Trish Stratus e Lita sono qui.

Finn Balor vs. Jinder Mahal

Andiamo sul ring e fuori arriva il team di Match Match Challenge di Finn Balor con Bayley.

Di ritorno dalla pausa e Strowman, McIntyre e Ziggler sono nel backstage a parlare del main event. Strowman e McIntyre ne discutono. Strowman avverte Ziggler e McIntyre: “prenderanno queste mani” se rovinano tutto stasera. Andiamo sul ring e la sfida è in corso. Samir Singh è tornato ed è in prima fila con Sunil Singh e Alicia Fox. Jinder Mahal si sta colpendo con Balor mentre Bayley guarda.
Balor finisce per colpire una Slingblade e ottenere la vittoria facilmente.

Vincitore: Finn Balor

Dopo il match, Balor e Bayley festeggiano fino a quando una musica non li interrompe e arriva Bobby Lashley con Lio Rush. Lashley entra nel ring e si flette in faccia a Balor mentre Rush lo fa salire e col microfono deride Balor. Balor esce mentre Lashley posa.

Bobby Lashley vs. Tyler Breeze

Di ritorno dalla pausa Lio Rush sta parlando ancora mentre Tyler Breeze e Bobby Lashley iniziano il match. Rush manda Lashley all’angolo per continuare a posare e flettersi.
Finalmente abbiamo un pó di azione e Breeze connette un enziguri. Lashley risponde con un suplex verticale a un braccio. Rush continua a lavorare al microfono. Lashley con un braccio Full Nelson. Lashley domina ma perde tempo. Breeze sembra rovesciare ma Lashley lo interrompe e inchioda un powerslam. Rush canta ancora il nome di Lashley.
Lashley schianta Breeze al tappeto e copre per una vittoria facile.

Vincitore: Bobby Lashley

Dopo il match, Rush entra nel ring e continua a parlare mentre Lashley si alza e la sua musica suona.

Still to come, Trish Stratus e Lita sono qui. Pausa per noi.

Di ritorno dall’interruzione, arriva la WWE Hall of Famer Trish Stratus. Aspetta sul palco mentre esce la WWE Hall of Famer Lita. Si dirigono sul ring insieme e posano per i fan.
Lita dice cosa succede alla sua vecchia amica Philadelphia e dice che è bello essere di nuovo a casa. Parla del pay-per-view Evolution ma viene rapidamente interrotta dalla musica di Alexa Bliss che esce con Mickie James. Prendono in giro le Hall of Famer e annunciano la fine della Stratusfaction in Evolution. Mickie dice che Trish e Lita non sono in un ring WWE da molto tempo e mentre loro sono stati presi a calci indietro, lei e Bliss hanno dato dei calci in culo.
Bliss continua a parlare di nostalgia e dice che Evolution sarà una passeggiata tranquilla. Continuano, ma Trish e Lita li interrompono, prendendoli in giro. Lita e Trish finalmente sfidano Bliss e Mickie a venire sul ring per un combattimento. Bliss e Mickie lasciano i microfoni e si dirigono sul ring, ma si fermano e cambiano idea. Si girano e risalgono la rampa mentre i fan fischiano.

La Riott Squad si avvicina al backstage di Bayley e la prendono in giro prima di andarsene. Still to come, Ruby Riott contro Natalya. Inoltre, The Shield vs. Strowman, Ziggler e McIntyre nel main event. Pausa per noi.

Handicap Match: Kurt Angle vs. The Authors of Pain

Torniamo dalla pausa e The Conquistador è sul ring. Apparentemente questo sembra essere Kurt Angle. Subito dopo arrivano The Authors of Pain, Akam e Rezar. Drake Maverick, General Manager di WWE 205 Live li conduce sul ring.
Suona la campana e si parte. Baron Corbin esce sullo stage e osserva il tutto da una sedia. I due sembrano dominare l’uomo mascherato, ma sembra strano, perché questo ha dimenticato come si fa a bloccare la caviglia. Colpiscono il Conquistador con il doppio slam, con Akam che lo schiena.

Vincitori: AoP

Dopo il match, Drake entra nel ring e posa con The AOP. Drake ordina loro di smascherare Angle ma come previsto, è solo un jobber sconosciuto, non Angle. Il vero Kurt Angle appare improvvisamente sullo stage e fa cadere Corbin con l’Angle Slam per un grande pop del pubblico.

La Riott Squad è nel backstage e insulta Natalya fuori dalla porta della sua stanza. Spot pubblicitario.

Natalya vs. Ruby Riott

Di ritorno dalla pausa arriva The Riott Squad, Ruby Riott con Liv Morgan e Sarah Logan. La prossima è Natalyacon un microfono. Dice che non sarebbe venuta qui da sola. Lei presenta Bayley per guardargli le spalle. Natalya dice che non ha finito perché hanno trovato qualcun altra per aiutarli, anche stasera. Viene fuori Sasha Banks accolta da un pop. Si dirigono tutte insieme sul ring.
La campana suona e Natalya scarica su Riott, mandandola nelle corde. Riott con un calcio fa cadere Natalya per un conto di 2. Riott mantiene il controllo e copre per un altro conto di 2. Natalya con un roll-up dal nulla. Riott lascia Natalya con una gomitata per un altro conto di 2. Riott tiene a terra Natalya e ora la insulta. I fan provano a radunarsi per Natalya ma Riott la copre per un conto di 2.
Riott con spinte nell’angolo mentre l’arbitro la avverte. Natalya neutralizza una mossa in un angolo e scarica Riott sopra la cima della corda sul pavimento. Liv e Logan controllano Riott e torna sul ring. Riott continua con gli insulti ma Natalya la schiaffeggia e la fa cadere. Natalya applica la Sharpshooter ma Logan corre dentro e la colpisce per la squalifica.

Vincitrice per DQ: Natalya

Dopo la campana, una grande rissa scoppia tra le due squadre. Liv si aggira su Sasha e la scarica sul pavimento. Sasha e Bayley portano Riott a terra. Bayley e Sasha colpiscono Liv e Logan dopo, a turno su di loro sul ring. Liv prende un Backstabber e un Bayley-to-Belly. Natalya con un grande german suplex su Ruby. La Riott Squad si ritira mentre le altre guardano dal ring.

Vediamo Elias nel backstage che fa il prepotente con un membro dello staff. Pausa per noi.

Di ritorno dalla pausa Elias è fuori con la sua chitarra.

Elias cita come John Cena e tutti gli altri sanno che WWE sta per Walk With Elias. Ottiene un pop quando menziona il quarterback di Philadelphia Eagles Carson Wentz e colpisce la città di Philly. Nomina anche la Phillie Phanatic, la mascotte dei Philadelphia Phillies. Elias è interrotto dalla musica di Apollo. Apollo dice che ha appena capito che è stato il suo turno di uscire e interrompere Elias. Elias dice che Apollo dovrebbe pregare che sia dalla sua parte buona stasera e stasera non è la notte buona per Apollo. Apollo dice che non è come Elias, non canta, ma quello che importa è quello che fa quando entra sul ring. Elias insulta le squadre sportive di Philly e Apollo. Apollo dice che ha tenuto la bocca chiusa per troppo tempo, è rimasto seduto troppo a lungo nel backstage a guardare altre persone che lo superano, come Elias, e ne è stufo. Elias spiega come è meglio di Apollo e dice che mostrerà cosa succede quando lo interrompi.
Elias è pronto per una lotta ma Apollo lo colpisce e lo spinge in alto sopra la sua testa, tenendolo in aria. Apollo lascia Elias sul tappeto e lo insulta, dicendo che è quello che è. Apollo posa nell’angolo mentre la sua musica parte.

Vediamo Dean Ambrose e Roman Reigns nel backstage a parlare. Still to come, The Shield vs. Strowman, Ziggler e McIntyre. Torna a commerciale.

The Shield vs. Braun Strowman, Dolph Ziggler e Drew McIntyre

Tornati dalla pausa è ora del main event. Fuori arriva Braun Strowman con i campioni tag team di Raw Dolph Ziggler e Drew McIntyre sul ring. The Shield arriva, Dean Ambrose, il Campione Intercontinentale Seth Rollins e l’Universal Champion Roman Reigns. Tutti e tre i membri vengono sul ring tra la folla.

Entrambe le squadre si fissano l’un l’altra mentre parte il match. Strowman urla a Ziggler per iniziare il match. Ziggler inizia con Rollins e si scambia. Ziggler chiede a Strowman e gli chiede se gli piace quello che vede mentre tiene giù Rollins. Ziggler corre verso le corde ma Rollins lo sbatte in mezzo al ring. Tag per Ambrose, doppio teaming con Rollins. Ambrose con una gomitata per un conteggio di 2. Tag per Rollins che fa team con Ambrose. Strowman urla all’arbitro. Ziggler spinge Rollins su Ambrose e c’è un po ‘di tensione. Reigns entra e si mette tra di loro per calmare le cose. Arriva Strowman e li inchioda tutti. Ziggler mantiene il controllo con grande DDT per un conto di 2. Andiamo allo spot.

Di ritorno dalla pausa, Reigns sta combattendo contro McIntyre nel mezzo del ring. Drew fa cadere Reigns e colpisce Tag per Ziggler, di nuovo dentro e mantiene Reigns sul tappeto. Alcuni fan provano a radunarsi per Reigns. Reigns si rialza incpiedi e lancia Ziggler.

Entra Strowman che urla a McIntyre su come portare a termine il lavoro ma McIntyre si autoinvita, fissando Strowman. McIntyre lavora su Reigns ma Strowman fa la stessa cosa, mantenendo la tensione alta per la propria squadra. Strowman finisce per fare un altro splash nell’angolo ma Reigns si muove. Reigns cerca di sollevare Strowman ma non riesce a tirarlo su. Strowman prova a spostarsi al centro del ring dopo aver perso nuovamente nell’angolo. Reigns riesce a sollevare Strowman questa volta, inchiodando il Samoan Drop.

Ziggler e McIntyre bloccano Reigns dal taggare i compagni.
Entrano e colpiscono la combinazione Claymore – Zig-Zag su Reigns ma Ambrose e Rollins impediscono il pin. Reigns finisce per abbandonare Ziggler e taggare Rollins. Rollins scarica su McIntyre. Rollins tag ad Ambrose e raddoppiano su Drew. Strowman entra ma lo mandano a terra. Ambrose e Rollins con il suicide dive si tuffano contro Ziggler e McIntyre sul pavimento. Fanno una doppia immersione su Strowman, ma lui li prende per la gola. Reigns salta i gradini d’acciaio e colpisce Strowman con un Superman Punch per effettuare il salvataggio. Ambrose e McIntyre si aggrovigliano ora sul ring. Ziggler rompe il conteggio di Ambrose al 2. Il caos esplode mentre Ambrose colpisce con Dirty Deeds McIntyre. Ziggler spinge Rollins su Ambrose per interrompere il pin.

Ambrose e Rollins discutono ancora un pó. Ambrose calcia Rollins per una Dirty Deeds, ma Rollins lo evita e lo fissa. Ziggler cerca di trarre vantaggio da dietro e finisce per colpire uno Zig Zag su Ambrose per un conteggio di 2. Drew entra e dice a Ziggler che è ora di mandare via Ambrose. Vanno per il combo Claymore – Zig-Zag ma Reigns effettua il salvataggio con un Superman Punch per entrambi. Reigns evita la powerslam in di Strowman. McIntyre colpisce un Claymore su Strowman mentre Reigns si allontana, mandando Braun fuori dal ring. Reigns con una spear su Drew. Ziggler viene da dietro e Reigns blocca lo Zig-Zag. The Shield connette la triple powerbomb su Ziggler e Ambrose copre per il pin vincente.

Vincitori: The Shield

Dopo il match, The Shield posa mentre la loro musica risuona. Strowman fissa Drew e non è felice. Braun entra nel ring, dove Ziggler e McIntyre stanno provando a salire. I fan cantano “prendi queste mani” mentre Braun li fissa. Braun afferra Ziggler e dice che lo ha avvertito di cosa sarebbe successo se avesse sbagliato. Braun prende Ziggler e lo colpisce con la running powerslam. Braun si gira e prende un Claymore da McIntyre. Drew guarda giù verso Braun e lascia il ring mentre la sua musica parte. Strowman si rialza in piedi. Drew si gira sulla rampa e fissa Strowman. Andiamo al replay. Torniamo a Strowman e Drew che si fissano a vicenda. Drew cammina verso il backstage mentre Raw termina qui. Io vi ringrazio per l’attenzione e vi do appuntamento a domani con il report di SmackDown!

  • #Heel

    ”fa cadere Corbin con l’Angle Slam..”
    mah…