Report: WWE Raw 16-05-2022 (Steel Cage Match tra Bobby Lashley e Omos)


MVP inaugura la puntata dentro lo Steel Cage

“Che spettacolo la  gabbia! Lashley questa è la punizione per aver rubato i riflettori invece di condividerli con me. Ma adesso è il momento di Omos, il futuro della WWE.”

Lashley arriva, ma viene attaccato da Cedric Alexander! Omos si vuole unire, Lashley riesce ad entrare e aspettare l’avversario

Steel Cage Match: Bobby Lashley vs Omos

Omos controlla la parte iniziale dell’incontro, strangolando Lashley. L’ex campione WWE tenta di uscire dalla presa, ma viene colpito anche da MVP. Lashley tenta la spear e la Hurt Lock senza successo. Lashley tenta di scalare la gabbia, ma Alexander corre e raggiunge lacima. Lashley lo lancia fuori dalla gabbia, poi si lancia contro Omos, ma viene preso al volo. Omos lo lancia contro il muro, distruggendolo. Lashley riesce a vincere toccando il suolo tra lo stupore generale.

Lashley vince l’incontro uscendo dalla gabbia

Theory fa il suo ingresso sul ring, dovrebbe lottare contro Mustafa Alì

“Io non posso fare questo match senza un arbitro di fiducia come Miz.”

Arriva proprio The Miz come arbitro speciale

“Anzi” continua Theory “Ho bisogno di una rassicurazione in più. Non lotterò io, ma Veer Mahaan.”

Single Match: Veer Mahaan vs Mustafa Alì

Alì tenta di lottare, ma Veer è troppo potente. Body slam, calci e anche gli interventi scorretti di Miz e Theory non aiutano. Veer procede con la sua seated senton e cervical clutch, vincendo l’incontro.

Vittoria per sottomissione: Veer Mahaan

Dopo l’incontro, Theory chiede a Veer un’altra Cervical Clutch per fare un selfie, anche Miz vuole aggiungersi. Veer esce dal ring per liberare il tavolo dei commentatori, per fortuna di Alì arrivano i Mysterios a difenderlo e liberarlo.

Becky Lynch è con Adam Pearce, dicendo che deve essere lei la sfidante numero uno di Bianca Belair. Lo sarà, ma solo se stasera batterà Asuka.

Single Match: Riddle vs Jimmy Uso con Jey Uso

Jey distrae subito Riddle, Jimmy ne approfitta colpendo alle spalle l’avversario e riempiendolo di calci. Chop molto violenta, Riddle evita l’attacco successivo e procede con un bel calcio al petto e un suplex. Jimmy reagisce e tenta di strangolare Riddle alle corde, metodo intelligente per farsi portare via dall’arbitro e permettere a Jey di colpire Riddle. I due finiscono fuori dal ring, Riddle colpisce Jey, ma Jimmy è molto veloce a rientrare e dare un pugno all’avversario, poi lo colpisce con un suicide dive e lo manda contro i gradoni d’acciaio. Jimmy colpisce Riddle all’angolo e a vicino alla vittoria, poi lo intrappola in una presa di sottomissione. Overhead kick di Riddle, Jimmy barcolla e finisce all’angolo. Doppio kick, poi snap suplex e broton che viene intercettato dalle ginocchia di Jimmy. Samoan Drop molto violento di Jimmy, con Riddle che cade molto male, conteggio che si ferma sul due, con gli atleti molto stanchi al suolo. Jimmy sale sulla terza corda, viene raggiunto da Riddle che tenta una super RKO senza successo. Riddle cade, Jimmy salta, ma Riddle alza la gamba. Riddle cerca la mossa aerea, Jey lo fa cadere, poi tenta di aiutare il fratello nello schienamento. l’arbitro se ne accorge e caccia Jey Uso. Riddle ne approfitta con un roll up e vince l’incontro.

Vittoria via pinfall: Riddle

Intervista per Liv Morgan, ma viene interrotta da Garza e Carrillo, che vorrebbero difenderla dal Judgement Day. Arrivano Styles e Balor a cacciare i messicani, aggiungendo poi che potrebbero guardarsi le spalle a vicenda. Morgan non è convinta, deve pensarci.

Parla il Judgement Day

“Da adesso dovreste portarci rispetto. Non prendiamo ordini, facciamo ciò che vogliamo a chi vogliamo. Chi vorrà affrontarci verrà punito.” Dice Priest

“Mi sono unita e mi sto godendo ogni singolo momento. Niente mi porterà indietro.” Aggiunge Rhea

“Loro non dicono bugie. Non potete capire questa evoluzione, ma alcuni di voi sono arrabbiati. E come possiamo biasimarvi. Non volete essere pecore, quindi unitevi a noi. Siamo il potere. Avete visto cosa abbiamo fatto ai vostri atleti preferiti e tante altre persone si uniranno a noi. Anche tu potresti, AJ Styles. Pensaci, tu dovresti capirci dopo quello che hai passato. Hai sempre cercato di accontentare tutti, senza riuscirci. Come me. Unisciti a noi, possiamo lasciarci tutto alle spalle. Anche voi Liv e Finn. La scelta è vostra.” Termina Edge

Tag Team Match: Finn Balor & AJ Styles con Liv Morgan vs Los Lotharios (Angel & Humberto)

Iniziano Humberto e Styles, con il secondo che ha subito la meglio con una serie di chop, poi tag per Balor e doppia presa di sottomissione. Tag per Styles, Humberto esce dalla presa con una scorrettezza e poi colpisce l’avversario con dei calci al costato. Entra Angel, mossa combinata e poi abdominal stretch, entra di nuovo Humberto e i due si dilettano di nuovo in una mossa di coppia. Entra di nuovo Angel, Styles evita il colpo e riesce a dare il cambio a Balor. I messicani vengono messi fuori dal ring e vengono colpiti da due mosse aeree. Una volta sul ring, Humberto procede con una one leg Boston crab su Styles, poi lascia il posto ad Angel che si diletta in una presa di sottomissione alle gambe. Torna Humberto, Styles evita gli attacchi e poi riesce a dare il tag a Finn Balor. L’atleta inizia a fare piazza pulita, poi riceve una ginocchiata da Angel. Tentativo di Wing Clipper che non va a segno, poi tag per Humberto che va sulla terza corda. Moonsault intercettato dai piedi di Balor, dropkick e Humberto che rimane per terra. Coup de Grace a Humberto e, contemporaneamente, Phenomenal Forearm su Angel.

Vittoria via pinfall: Finn Balor è AJ Styles

Kevin Owens si incontra con Alpha Academy, i quali hanno analizzato il DNA di Ezekiel. Il risultato è contaminato da una salsa barbecue, probabilmente portata da Otis. Owens è furioso, mentre Gable cerca scuse. Owens dice che Ezekiel sta rendendo Gable uno stupido, Gable risponde che batterà Ezekiel sul ring.

Single Match: Alexa Bliss vs Sonya Deville

Clinch iniziale, Alexa viene messa all’angolo e poi schiaffeggiata. Schiaffo da parte di Sonya, poi spallata e dropkick. Ginocchiata al suolo, Sonya evita la mossa e procede con un running knee, poi scaraventa Alexa al suolo. Clothesline e conteggio di due, poi headlock al suolo. Alexa reagisce con una jaw breaker, Sonya riprende il controllo con un’altra ginocchiata, solo due. Sonya cerca di togliere il cuscinetto di protezione, l’arbitro la vede e metto tutto a posto. Nel frattempo, Sonya aveva messo al tappeto Alexa vincendo per schienamento, l’arbitro era intento a mettere a posto il cuscinetto. Ne approfitta Alexa che vince con la sua finisher.

Vittoria via pinfall: Alexa Bliss

Sonya se la prende con l’arbitro e gli tira uno schiaffo

Cody Rhodes si presenta sul ring

“Mi è stato comunicato che Seth Rollins non è qui. Ma so che sta ascoltando. La settimana scorsa ho provato a passare oltre, a chiudere questo capitolo, e lui mi ha colpito alle spalle. Ha detto che non avrei più preso nulla da lui. Ma cosa gli ho preso? Due match? I riflettori? La minaccia principale di Seth Rollins è sé stesso. Ma andiamo un po’ indietro, nel 2012 si è presentato con lo Shield e io ero il migliore nello spogliatoio. Lui ha iniziato la sua scalata al top, vincendo tutto. La mia storia è diversa. Io non ho vinto. Ho perso, mi sono pitturato la faccia, ero stanco. Ho imparato molto della sconfitta, ma la cosa principale è che sarò l’American Nightmare. Seth Rollins è arrabbiato per aver perso due match, beh ti darò la chance di avere un’altra opportunità: Rhodes vs Rollins dentro Hell in a Cell.”

Seth Rollins ride dal titantron

“Eccoti! Mr Nightmare, aver rubato il mio spot a WrestleMania non era abbastanza? Aver rubato non era abbastanza? E adesso preghi per lottare contro di me dopo una stomp? Sei stupido, è il peggior errore che tu potessi commettere. Sai già la mia risposta. Ti esporrò ai tuoi errori. Accetto.”

“Bene, penso non ci sia nulla da aggiungere se non che ci vedremo all’Inferno” termina Cody Rhodes

Single Match: Ezekiel vs Chad Gable con Otis

Kevin Owens è al tavolo dei commentatori. Ezekiel parte meglio, poi viene intrappolato in una arm lock. Arm drag di Gable, Ezekiel esce dalla presa e procede con una headlock, contrattaccato con un suplex. Ezekiel reagisce con una presa di sottomissione alla schiena, Gable esce, poi i due finiscono fuori. Facciata di Gabel su apron e corde, Otis colpisce Ezekiel mentre l’arbitro è distratto. Sul ring, Gable colpisce le braccia di Ezekiel, poi va vicino alla vittoria. Gable va sulla terza corda e sbaglia il moonsault, spinebuster di Ezekiel e conto di due. I due sono sulla terza corda, Ezekiel viene messo al tappeto, Gable tenta la mossa aerea e viene colpito da una ginocchiata al volto. Moonsault di Gable, conteggio di due. Splash all’angolo, poi running knee su Otis, roll up di Gable invertito in un altro roll up che fa vincere Ezekiel

Vittoria via pinfall: Ezekiel

Lacey Evans viene annunciata per parlare dell’esercito. Si sente orgogliosa per tutte le donne arruolate, poi dice che nessuno nello spogliatoio è meglio di lei.

Main Event: Asuka vs Becky Lynch (la vincitrice avrà una chance titolata contro Bianca Belair)

Knee drop iniziale di Asuka, Becky reagisce e mette fuori la giapponese, Asuka colpisce ripetutamente l’irlandese, poi viene lanciata contro le barricate. Serie di roll up, poi kick violento al volto. Le due si prendono a schiaffi sul volto, poi hio attack e knee drop, german suplex e shining wizard, solo due. Asuka sbaglia l’hip attack e viene colpita da Becky, leg drop dalla terza corda e due. Asuka esce da una serie di roll up e connette la Asuka Lock, Becky contrattacca con uno schienamento, solo due. Armbar di Asuka, Becky esce dalla mossa. Scorrettezza di Becky, che poi si dirige verso Bianca Belair al tavolo dei commentatori, collisione tra le tre atlete. Bianca tenta di entrare, l’arbitro si distrae e Becky tenta di colpire Asuka con il suo ombrello. Green Mist di Asuka e vittoria.

Vittoria via pinfall: Asuka

Finisce anche questa puntata. Vi ringrazio per la lettura del report.

Rispondi