Report: WWE Raw 16-08-2021 (face to face tra Bobby Lashley e Goldberg)

Amici di SpazioWrestling, benvenuti da Fabio Theodule a WWE Monday Night Raw. Manca poco, molto poco, a SummerSlam e la card diventa sempre più interessante. Vediamo cosa ci aspetta questa sera.

La puntata inizia con l’arrivo di Randy Orton sul ring

“Vi starete domandando perché ho colpito Riddle con una RKO. A me non servono amici o altro, avrei battuto Styles senza Riddle e senza nessun aiuto. Devo ricordarvi che sono un campione del mondo per quattordici volte e che ho fatto tutto da solo? Io sono Randy Orton. Sono Viper. The Apex Predator. E Raw è ancora il mio terreno. L’ho provato a Styles e questa sera ko proverò a Omos. Lui è un mostro, una forza della natura e penso di avere l’autorità per dire che sia un cretino. So bene cosa far. Colpirò quel figlio di puttana con le tre lettere più pericolose di questo business: R-K-“

Bro! Risuona la musica di Riddle

“Randy, hai ragione, non devi spiegarti. So perché mi hai colpito. Mi stai insegnando. Sai che faccio una RKO in tuo onore, quindi mi hai colpito con una RKO ben eseguita per insegnare. Ho capito la lezione, ho imparato, quindi penso che dovremmo dare un’altra chance a questo team. Questa sera avrai bisogno di me. Quindi diamo vita agli RK-BRO!”

AJ Styles e Omos si presentano sullo stage

“Che ne pensate di RK-NO? Penso che a nessuno importi del perché hai colpito Riddle. La settimana scorsa non hai provato nulla. Sei stato aiutato, hai imbrogliato. E questa sera nessuno potrà aiutarti. E Riddle, sono talmente stufo di sentire tutti dire “Bro” che voglio solo spaccarti la mascella proprio adesso.”

“Ci sto. Però sai una cosa? Quando ho Orton al mio fianco sono invincibile. Quindi porta il tuo stupido culo qui e subisci la rabbia delle tre lettere più pericolose: R-K-BRO.”

Single Match: Riddle vs AJ Styles con Omos

Riddle chiede a Orton di rimanere, allungandogli anche il pungo in segno di incoraggiamento. Orton, di tutta risposta, gira le spalle e se ne va. Riddle parte meglio contro Styles, chop e suplex su di lui. Styles reagisce e lo intrappola in una presa di sottomissione in piedi che va a lavorare sugli addominali e la schiena. Riddle si libera dell’avversario, poi viene lanciato via da una gamba; Styles inizia a colpire la caviglia scoperta dell’avversario, poi rischia la sconfitta per un roll up. Riddle fa cadere Styles fuori dal ring, serie di forearm, poi calcione al volto e mossa aerea. Sul ring, Styles subisce un bridged german suplex e il conteggio di due. Serie di colpi in mezzo al ring da parte di entrambi, backbreaker di Styles e solo due. Kick al volto di Styles, poi Riddle sbaglia la Broton e viene intrappolato nella terribile Calf Crusher. Riddle riesce a dirigersi verso le corde e a toccarle, Ginocchiata di Riddle, poi Exploder suplex direttamente contro l’angolo. Riddle zoppica e sale sulla terza corda, però Omos lo guarda male, distraendolo. Styles lo fa cadere, lo carica per la Styles Clash e vince l’incontro.

Vittoria via pinfall: AJ Styles

Intervista per Nikki ASH

“Ho pensato molto a Rhea, Charlotte e SummerSlam, poi ho capito che devo guardarmi dentro e capire che basta avere l’autostima, la fiducia e il coraggio per fare tutto. E quando si arriva all’obiettivo ci si sente quasi un supereroe. Quindi questa sera vincerò contro Rhea e vincerò anche a SummerSlam.”

Single Match: Nikki ASH vs Rhea Ripley

Rematch dopo la fine senza una vera vincitrice. Prima ancora che parta il match, risuona la theme song di Charlotte Flair, la quale si dirige verso il tavolo dei commentatori.

Nikki inizia con molto coraggio, finendo fuori dal ring e colpendo con una crossbody l’avversaria. Tornado ddt dalla terza corda e conteggio di due. Nikki si lancia contro Rhea all’angolo, finisce sulla terza corda e cerca di colpire Rhea con una crossbody. L’ex campionessa prende al volo l’avversaria e la colpisce con un suplex, solo due. Jaw breaker e roll up della quasi eroina, poi big boot e Riptide finale.

Vittoria via pinfall: Rhea Ripley

Charlotte prende in giro Nikki, la campionessa si lancia con tutta la sua rabbia contro Charlotte, la quale subisce gli attacchi e finisce sul ring. Charlotte subisce anche gli attacchi di Rhea, venendo spedita direttamente fuori dal quadrato.

MVP viene fermato da Kevin Philips

“Questa sera due bombe andranno faccia a faccia prima del loro scontro. Sarà una situazione esplosiva. Due settimane fa sono stato attaccato, ma è stato un attacco a Bobby Lashley. Cosa penso? Che Goldberg verrà umiliato domenica.”

2-1 Handicap Match: Veer & Shanky con Jinder Mahal vs Drew McIntyre

Prima del match vengono inquadrati gli scagnozzi di Mahal, i quali sembrano abbastanza impauriti. McIntyre impreziosisce la sua entrata infilzando una roccia, poi decide di riprendere la sua arma, sicuramente utile in caso di attacchi indesiderati. Chi vincerà avrà un vantaggio molto importante nel pay-per-view di domenica.

Veer colpisce con un calcio lo scozzese, poi lo lancia all’angolo, ma subisce un braccio teso. Suplex, poi Veer lascia il posto a Shanky. Serie di pugni, poi gomitate al costato e gomitata in faccia all’angolo da parte di Shanky. McIntyre reagisce, poi viene messo al tappeto da un big boot. Torna Veer, standing elbow drop, poi chinlock al centro del ring. Drew esce dalla presa, testata e poi bracci tesi. Lo scozzese colpisce anche Shanky, elvow su Veer e poi belly to belly. Shanky ha preso l tag senza che McIntyre se ne accorgesse, ma questo non mette in difficoltà McIntyre. Michinoku driver, future shock ddt sul rientrante Veer, Claymore kick e vittoria per lo scozzese. Veer e Shanky verranno banditi dal ring sabato.

Vittoria via pinfall: Drew McIntyre

Veer viene mandato a rubare la spada, senza successo ovviamente

“So che sei terrorizzato. Jinder, non avrai i tuoi amici stupidi con te a SummerSlam. Shanky ha qualcosa da dirti. Dice che si scusa per non essere come Drew McIntyre. E sa che batterò Jinder a SummerSlam. Cosa pensavi che potessi accaderti dopo che mi ha interrotto a Money in the Bank. Ti conosco da sempre, però ti umilierò per sempre. Magari sono troppo fiducioso, alla fine sei un ex campione e sei al massimo della forma. Ma tutti pensano che io ti batterò. E tu sei fottuto.”

Sonya Deville e Adam Pearce vengono raggiunti da Charlotte Flair, la quale si lamenta dell’attacco di Nikki. I due dicono che ha due possibilità: aspettare domenica o trovarsi una partner per un tag team match. Lei non accetta queste condizioni, ma è prendere o lasciare.

Moist TV con The Miz come Guest

The Miz abbraccia Morrison, il quale non sembra molto contento. Morrison, però, come prima domanda gli chiede quale sia il suo film preferito. Miz risponde la serie The Marine. Morrison controbatte che, se si parla di recitare, deve spiegarli perché diceva di essere infortunato.

The Miz prova a spiegare che non è un bugiardo e non direbbe mai bugie al suo migliore amico. La discussione viene interrotta da Damian Priest

Priest dice che Miz è un bugiardo, poi mette il dito nella piaga nel rapporto tra Miz e Morrison, con il primo che ha usato Morrison e lo ha fatto combattere e perdere a suo piacimenti. Miz si arrabbia, dicendo anche che non si è mai infortunato nella sua decennale carriera, quindi, quando ha avuto il suo primo infortunio non sapeva come comportarsi. Ha avuto l’ok medico da poche settimane ma non sapeva come comportarsi. Morrison si arrabbia un po’ per questo, The Miz cerca di dare la colpa a Priest. Quindi, Morrison, ha una grandissima idea. The Miz contro Damian Priest. Il secondo accetta, The Miz è molto spaventato. Viene addirittura spinto e cade in una piccola piscina, bagnando il suo bel vestito di marca.

Single Match: The Miz con John Morrison vs Damian Priest

Sheamus si mette al tavolo dei commentatori.

The Miz gioca molto sul suo infortunio, facendo finta di non stare in piedi e di soffrire molto. In realtà, usa tutti questi mezzi per colpire in maniera illegale Priest. Quest’ultimo reagisce con dei pugni e uno spinning kick, poi sbaglia lo splash. Morrison non aiuta Miz, dato che non gli dà il drip stick e si allontana dal ring. Clothesline. Damian Priest prende in giro Sheamus, poi colpisce The Miz con il Brogue Kick

Vittoria via pinfall: Damian Priest

Sheamus urla al microfono e dice che è un uomo senza rispetto. Però, sarà l’ultimo momento di divertimento, dato che a SummerSlam lo distruggerà. E non avrà il naso rotto, ma l’intera faccia.

Morrison e Miz si rivedono nel backstage, pace fatta

Alexa’s Playground

Alexa parla con Lily, la quale sembra abbia un’idea molto cattiva. Poi parla dell’Eva-Lution e della Lily-Lution. Compare Doudrop, prende la bambola, nonostante Alexa le dica che non sia la cosa giusta. Doudrop la guarda terrorizzata, poi la ridà ad Alexa e le dice che si rivedranno a SummerSlam.

Single Match: Mace con T-Bar vs Mansoor con Mustafa Alì

Mace colpisce Mansoor sulla schiena, poi lo lancia all’angolo e lo distrugge con una specie di suplex. Camel clutch, pugno alla testa e poi spinning kick molto violento. Mace sbaglia l’elbow drop, poi viene colpito da alcune chop senza pretese da parte di Mansoor. Mace finisce contro l’angolo, poi tenta la schienamento. Alì colpisce con un dropkick tra le corde Mace, facendo in modo che Mace cada all’indietro e finisca in un roll up di Mansoor: mossa e idea vincenti.

Vittoria via pinfall: Mansoor

Intervista per Omos

“Randy Orton si vede come un Legend Killer. Questa sera io ucciderò la leggende che è in Orton”

Styles aggiunge: “Si, potresti essere il nuovo Legend Killer. In questo caso il Moron Killer. Questa sera festeggeremo la fine di Orton e del R-K-BRO.”

Single Match: Randy Orton vs Omos con AJ Styles

Orton vorrebbe una sfida alla pari con Omos, il gigante è troppo forte. Omos blocca il pugno di Orton, poi lo colpisce con una bodyslam e una headlock. Orton esce dalla presa, poi viene messo di nuovo al tappeto con un colpo alla schiena. Omos sbaglia lo splash, poi viene colpito con dei pugni e calci, senza il successo sperato. Omos sbaglia nuovamente lo splash, Orton tenta la RKO, Omos lo lancia via senza neanche rischiare di subire la mossa. Styles colpisce Orton sperando di non essere visto, purtroppo per lui l’arbitro vede tutto e chiama la squalifica.

Vittoria via DQ: Randy Orton

Styles mette Orton sul ring e ordina a Omos di fargli del male. Omos lo lancia fuori dal ring, poi lo lancia al di là delle barricate. Omos carica Randy e lo rimette sul ring. Styles vuole connettere la Phenomenl Forearm, per fortuna arriva Riddle e protegge il suo amico. Knee drop su Styles, poi lo lancia fuori dal ring. Omos viene colpito con un dropkick tra le corde, poi non sale sul ring, dato che il suo assistito non riesce neanche a stare in piedi. Omos se lo carica sulle spalle e lo porta via.

Orton, comunque, dice di non rispettarlo, ma dopo aver visto tutto quello che fatto, forse, è riuscito a guadagnare il rispetto. RK-Bro is back. Orton, addirittura, abbraccia Riddle, il quale annuncia che a SummerSlam RK-Bro sfida Omos e Styles per i titoli di coppia a SummerSlam.

Karrion Kross ha attaccato alle spalle Jeff Hardy mentre era intervistato: terzo match tra di loro

Single Match: Jeff Hardy vs Karrion Kross

Hardy inizia in maniera veemente, atomic drop e legdrop, dropkick e elbowdrop. Non riesce a connettere la Twist of Fate e viene intrappolato nella Kross Jacket, cede subito.

Vittoria per sottomissione: Karrion Kross

Eva Marie aspetta Doudrop, è arrabbiata perché non ha rubato Lily. Tira due schiaffi alla sua assistita e poi se ne va.

Reggie è al parco, giusta ricompensa per aver difeso così a lungo il 24/7 championship. Il suo discorso strappalacrime viene interrotto da un uomo vestito da cespuglio con un arbitro alle spalle. È R-Truth, che si scontra con Akira Tozawa. Reggie evita tutti gli attacchi e scappa nuovamente con il suo titolo.

Tag Team Match: Nikki ASH & Rhea Ripley vs Charlotte Flair & Nia Jax

Iniziano Nikki e Nia, con la seconda che prende in giro la campionessa. Le tira uno schiaffo, poi la lancia verso l’angolo. Sleeper di Nikki, Nia è troppo forte e la porta all’angolo, poi la colpisce con le natiche e la umilia ancora. Nikki tenta di reagire senza successo, braccio teso e poi tag per Charlotte. Big boot fuori dal ring e Nikki a terra. Nikki cerca di uscire dalla morsa delle proprie avversarie, tag per Rhea e furia che comincia: testata su Charlotte seguito da dropkick, hip attack su Nia e poi suplex su ‘The Queen’. Charlotte colpisce Rhea con una gomitata, Rhea la sposta con un calcione. Rhea sbaglia il missile dropkick. Tag per Nia, Samoan Drop, poi sale sulla seconda corda. Charlotte prende il tag senza consenso, Natural Selection e vittoria.

Vittoria via pinfall: Charlotte Flair & Nia Jax

Styles viene intervistato, è arrabbiato perché hanno battuto tutti i tag team e distruggeranno anche gli RK-Bro

Goldberg & Bobby Lashley: Face-to-Face

Goldberg fa il suo ingresso.

“Prima di parlare di SummerSlam, devo dire una cosa molto importante. Lashley e MVP hanno parlato di paternità e hanno inserito mio figlio nei loro discorsi. Quindi, perché non fare il loro stesso gioco? Vi presento mio figlio, Gage Goldberg. Tu sei stato il motivo per cui mi sono ritirato. Non hai vissuto il mio periodo, quindi voglio farti vedere chi era tuo padre. Anzi, chi è tuo padre.”

Arrivano Bobby Lashley e MVP. Parla il manager

“Goldberg, non annoiarci. Di solito non parli, agisci. Forse perché sai che sei spacciato. Pensavi di venire qui e fare le solite cagate come al solito, ma quando vai faccia a faccia con ‘The Almighty’ sai che andrà diversamente. Andrai con uno più forte, più feroce, più dominante. Goldberg, ti stai per scontare con ‘The Almighty WWE Champion, Bobby Lashley.”

Parla il campione WWE “Ti ho dato tutte le opportunità per lasciare stare e andartene. Ma sei troppo testardo. Adesso si seguono le regole della casa. So che vuoi questo SummerSlam Moment. Lo avrai. Riuscirai ad avere la forza per tornare a casa e dire di aver perso contro di me. Perché quando entri nel ring, entri nella casa dell’onnipotente”

“Lashley, queste sono stronzate.” Dice Goldberg

Lashley prova a colpirlo senza successo, Goldberg connette la spear. L’Hall of Famer, poi, va verso il figlio e lo fa passare oltre le barricate. I due escono insieme.

Termina anche questa puntata, l’ultima prima di SummerSlam. Vi invito a seguire tutti i report e vi aspetto la settimana prossima per un nuovo report di Raw.