Report: WWE Raw 20-12-2021 (sempre più Bobby Lashley)

Amici di SpazioWrestling, benvenuti a questa nuova puntata di WWE Raw dal vostro Fabio Theodule. Day 1 è sempre più vicino e c’é molta attesa per il Fatal-4 Way, dato che sembra esserci una specie di alleanza tra Kevin Owens e Seth Rollins.

La puntata inizia con l’arrivo di Lashley, seguito dal suo fidato manager MVP. Parla il secondo

“Alzatevi in piedi e pregate The Allmighty. Ha fatto quello che doveva fare e si è inserito nel match titolato.”

Big E interrompe immediatamente

“Lui sa di essere forte e dominante, ma io, al contrario suo, nel ring ho sempre fatto tutto da solo!”

Lashley risponde

“Io non ho bisogno di MVP, faccio tutto da solo. Non sono un santo, però ho vinto. Posso batterti quando voglio. Molti si stanno chiedendo se possa farcela. Però, la settimana scorsa MVP ha affermato che potrebbe  batterti, e voglio vedere se davvero è così”

Lashley rimane fuori dal ring, mentre MVP ha il bastone in mano. Seth Rollins e Kevin Owens attaccano Lashley, lo buttano contro il paletto e il campione WWE è “costretto” ad aiutarlo. Anche lui viene messo fuori gioco, Lashlet viene messo sul ring, intrappolato da Owens che vuol fare colpire l’avversario da Seth Rollins con la Curb Stomp. Arriva di nuovo Big E a salvare Lashley. I due poi si osservano. Ci sarà un match di coppia e loro due lotteranno insieme.

Intervista per Bianca Belair

“Da quando sono a Raw ho sempre un occhio per il titolo, ma Doudrop ha messo gli occhi addosso a me. Alla fine della giornata sarò ancora la EST e non importa quante volte Doudrop mi attaccherà, non mi farà mai fuori e il capitolo conclusivo finirà nella stessa maniera di quello precedente.

Single Match: Bianca Belair vs Doudrop

Forearm iniziale e tentativo di KOD da parte di Bianca Belair, Doudrop esce dal ring e si mette al sicuro. Attacco all’angolo di Bianca, grande dominio dell’atleta che poi rischia di subire una powerslam, non connessa. Attacchi al suolo da parte di Bianca, che poi si diletta in un’ottima spinebuster. Le due si trovano all’angolo, Bianca non riesce a connettere una sunset flip powerbomb e si ritrova seduta all’angolo, Doudrop sbaglia la cannonball e Bianca procede con una serie di attacchi che portano il match dalla sua parte. Doudrop sbaglia clamorosamente mossa dal paletto, Bianca riesce a sollevarla con una forza incredibile e vince grazie alla sua KOD.

Vittoria via pinfall: Bianca Belair

Intervista per Austin Theory

“Mi sento come la superstar più fortunata del mondo per aver ricevuto le attenzioni di Vince McMahon. Mi vedo anche come futuro WWE Champion.”

Single Match: Austin Theory vs Finn Balor

Balor inizia con dei calci all’angolo e poi atterra l’avversario, prima contro il ring, poi contro l’apron. Mossa di sottomissione da parte di Balor, Austin Theory ne esce afferrando le corde. Thoery mette all’angolo Balor, lo colpisce con qualche braccio teso. Balor reagisce con un dropkick e un braccio teso che spedisce l’avversario fuori dal ring. Balor cerca di colpire Theory, ma la giovane superstar afferra l’avversario e connette una neckbreaker dall’apron verso l’esterno del ring. Balor viene di nuovo messo all’angolo, poi esce dalla morsa con uno stomp al petto. Running knee di Balor, poi altri stomps. Theory reagisce e va vicino alla vittoria con un dropkick. Balor sale sulla terza corda, Theory lo raggiunge e connette una spanish fly che sembra decisiva. Lo copre facendosi un selfie, ma non trova la vittoria. Dopo una serie di reversal, Balor colpisce con un dropkick Theory e lo schiena con la sua Coup de Grace.

Vittoria via pinfall: Finn Balor

The Miz parla con Omos, AJ Styles arriva e chiede di cosa stiano parlando. Miz risponde che non sono affari suoi. Momento di nervosismo tra il gigante e Styles

Miz Tv con AJ Styles e Omos

Miz inizia lo show scusandosi per ciò che è successo la scorsa settimana, affermando che lei e Maryse si amano. Omos arriva e lancia fuori dal ring una sedia. Miz afferma di non essere molto “in sincro” con Omos, Styles lo prende in giro dicendo che è lo stesso con sua moglie. Alla domanda “se la magia tra di loro sia finita”, Styles afferma che “stiamo crescendo e siamo instoppabili. Omos ha fatto un grande percorso e voglio vincere con lui tutte le cinture disponibili. Sono orgoglioso di lui e del nostro tag team.”

Miz provoca i due dicendo che Omos non ha gli stessi pensieri di Styles e che sia stufo di trascinarsi dietro Styles. Il rispetto è solo da una parte.

C’è un momento di nervosismo in cui Omos dice non essere “The Next Andrè, ma il primo Omos” e con Styles che si pente di essere andato allo show di The Miz. Il tutto viene interrotto dall’arrivo di Rey e Dominik Mysterio.

Tag Team Match: AJ Styles & Omos vs Rey & Dominik Mysterio

Iniziano Dominik e Styles, presa agli addominali del secondo e roll up del primo che porta a un contro di due. Styles procede con un pele kick, ma poi sbaglia la mossa all’angolo. Entra Rey, huracanrana, spallata e tornado ddt. Styles rimane sulla seconda corda, 619 del messicano, poi Frog Splash, ma AJ Styles riesce ad alzare le ginocchia. Styles guarda Omos, vorrebbe il tag, ma il gigante si gira e non entra. Styles è confuso e distratto, Rey ne approfitta e vince grazie a un roll up

Vittoria via pinfall: Rey & Dominik Mysterio

I due litigano, Styles attacca Omos ma soccombe presto agli attacchi del gigante. Omos afferma che “la prossima volta che guarderò AJ Styles in faccia sarà in mezzo al ring per sfidarlo.”

Single Match: Randy Orton vs Chad Gable con Otis

Inizio tecnico tra i due, con Gable che mette a terra Orton. Orton esce dal ring, quando rientra riprova un clinch e una headlock in mezzo al quadrato. Gable è molto abile a intrappolare il braccio dell’avversario, poi viene messo all’angolo, ma esce nuovamente con grande stile dagli attacchi di Orton. Serie di armdrag, Orton colpisce Gable con la DDT e poi subisce un’altra presa al braccio. Questa volta Orton ne esce facilmente e connette la sua letale RKO.

Vittoria via pinfall: Randy Orton

Orton tenta di colpire numerose volte Otis on la RKO, ma senza successo.

Backstage tra MVP e Lashley. Il manager chiede al suo assistito se si possa fidare di Big E, lui risponde negativamente.

Single Match: Damian Priest vs Dolph Ziggler con Robert Roode

Ziggler viene messo all’angolo e colpito con un shoulder block. Back elbow, poi Priest sbaglia il colpo alle corde. Kick di Ziggler, sunset flip e conteggio che si  interrompe a due. Priest attacca la schiena dell’avversario, poi procede con un kick e lo manda alle corde. Superplex connesso da parte di Ziggler, i due rimangono al suolo. Grande DDT da parte di Ziggler, Priest esce per poco dallo schienamento. Ziggler non connette il superkick, quindi tocca a Priest procedere con dei calci all’avversario. Back elbow all’angolo, poi procede con la Broke Arrow e va vicino alla vittoria. Priest sale sulle corde viene fatto cadere all’esterno del ring. Fuori c’é Roode, Priest si fa distrarre dal compagno di Ziggler e l’arbitro conta fino a 10.

Vittoria per count out: Dolph Ziggler

Priest connette la Reckoning su Roode e poi osserva Ziggler

Nel backstage Theory attacca selvaggiamente Balor, solo gli arbitri riescono a togliere l’irlandese dalle mani del suo nemico.

The Cutting Edge

Maryse è l’ospite di Edge. Dice che non ha mai avuto un posto in cui parlare e ha preferito Edge al MizTv perché in questo programma non c’è un egocentrico che pensa solo a parlare come The Miz. Edge si sente a disagio, affermando che non pensava che il programma potesse diventare una sessione di terapia. C’è un lungo e noioso monologo di Maryse, Edge la blocca dicendo di smetterla di fingere e che questo sembra quasi un teatrino creato da Miz. Maryse distrae Edge, arriva The Miz e connette la Skull Crushing Finale. I due, poi, si baciano sul corpo disteso di Edge.

Single Match: Rhea Ripley vs Queen Zelina

Zelina tenta di nascondersi per non prendere botte da Rhea, la quale riesce a colpire numerose volte la regina. Rhea sbaglia il big boot, Zelina connette una neckbreaker. Rhea riesce a prendere Zelina, la colpisce con un Big Boot. Superkick di Zelina, Rhea riesce comunque a non cedere e a sollevare Zelina per la Riptide finale

Vittoria via pinfall: Rhea Ripley

Intervista per Big E, il quale viene subito interrotto da Lashley. I due devono pensare a come lottare.

Liv Morgan entra sul ring

“Ho sfidato Becky Lynch e abbiamo visto tutti che ha provato a vincere infortunandomi prima di accettare.” Mostra un filmato al training center in cui Liv malmena una donna rossa che assomiglia a Becky, anche grazie ad un kendo stick.

Entra Becky Lynch. Le due si prendono a male parole, con la prima che ironicamente chiede scusa per l’infortunio e si sente pessimista per la guarigione, mentre Liv dice che può romperle il culo anche con un braccio solo.

Liv lancia il kendo stick fuori dal ring e la invita a salire sul ring. Becky dice che ha un jer che la aspetta e se ne va dall’arena.

Tag Team Match: Big E & Bobby Lashley vs Kevin Owens & Seth Rollins

Iniziano Big E e Kevin Owens, con il secondo che viene messo all’angolo e colpito. Owens esce dal ring. Lashley prende il tag e lo rincorre. Rollins tenta di colpire Big E dalla terza corda ma non ci riesce e viene messo fuori, anche lui viene colpito e atterrato da Lashley. Rollins è l’uomo legale, ma rimane fuori con Lashley e riceve alcuni colpi contro le barricate. Sul ring Lashley si diletta con un vertical suplex prolungato, poi tenta la Hurt Lock senza successo. Calcio di Rollins, Poi Lashley finisce fuori rovinosamente. Tag per Owens, senton e calci fuori dal ring. Senton anche dentro al quadrato, schienamento e conteggio di uno. Presa al collo da parte di Kevin Owens, Lashley tenta di dare il cambio, senza successo, a Big E. Cambio per Rollins, doppio suplex da parte dei due atleti, poi Owens prende in giro Lashley e il pubblico. Rollins procede con una headlock, Lashley ne esce e connette la flatliner. Doppio tag, belly to belly di Big E su Owens, poi rischia il roll up, il conteggio di ferma a due. Backbreaker di Big E, ancora due, poi chiama la Big Ending senza successo. Superkick di Owens, tag e Frog Splah di Rollins, solo due. Ancora tag, Suicide dive di Rollins su Lashley e Swanton Bomb di Owens su Big E, ancora due. Owens sbaglia il moonsault, Big E va verso Lashley e si procede con un doppio cambio. Spallata, neckbreaker e belly to belly di Lashley, poi running powerslam e conteggio fermato da Owens. Arriva anche Big E, momento di grande caos nel ring con Lashley che attacca per sbaglio con una spear Big E. Owens tenta la stunner, non ci riesce e subisce la spear. Conteggio di tre, con Rollins che frena lo schienamento con una curb Stomp troppo tardi.

Vittoria via pinfall: Big E & Bobby Lashley

Owens e Rollins continunano ad attaccare Lashley e Big, mettendoli fuori gioco con i gradoni d’acciaio. Poerbomb di Owens su Lashlet sull’apron, poi curb stomp sul gradone d’acciaio, Lashley rimane senza sensi mentre Owens e Rollins si stringono la mano in mezzo al ring. Sembra che si stiano per attaccare, poi i due si abbracciano e alzano le braccia al cielo. Alleanza iniziata.

Vi ringrazio per la lettura del report e vi aspetto la settimana prossima.



Rispondi