Report: WWE Raw 21-09-2020

Report: WWE Raw 21-09-2020



Buonasera amici di SpazioWrestling, io sono Fabio Theodule e benvenuti a questa nuova puntata di WWE Monday Night Raw. Questa è l’ultima puntata prima di Clash of Champions, quindi vediamo come proseguono le varie faide.

Retribution inaugura la serata, questa volta senza cappucci con delle maschere.

“siamo qui per distruggere la WWE e creare l’immagine di Retribution e lo faremo facendo sgorgare sangue a tutti. Facciamo questo per fama e fortuna perché  siamo giudici, giurati ed esecutori

Arriva Hurt Business, i quattro entrano sul ring e i membri di Retribution scappano

“Non ci sono cowboys, ci siamo noi. Immagino che abbiate tutti dei contratti e dovete stare zitti, se volete continuare, se volete un’opportunità, dovete vedervela contro di noi.” dice sontuosamente MVP

“Vi abbiamo avvisato, dovete lottare contro di noi” aggiunge Lashley

Altri membri circondano il ring, parte la rissa tra tutti i membri, quattro contro un numero non precisato, ovviamente la Retribution ha la meglio, il caos regna sovrano, Lashley viene streo da una doppia mossa di due atleti. Che inizio!!

TRIPLE THREAT TAG TEAM MATCH: ANGEL GARZA & ANDRADE VS SETH ROLLINS & MURPHY VS HUMBERTO CARRILLO & DOMINIK MYSTERIO

Nonostante le diatribe tra Garza e Andrade e tra il Messia e il discepolo, i team sembrano provare a lottare insieme per un unico obiettivo: i titoli di coppia. I primi a partire sono Murphy, Carrillo e Garza, quest’ultimo si toglie i pantaloni, li lancia contro Murohy e poi chiede il tag ad Andrade. Dopo essere entrato, Andrade scappa subito, lasciando lottare i due avversari. Murphy cinge il braccio di Carrillo, i die si scambiano qualche mossa, fin quando Carrillo lancia fuori dal ring Murphy. Arruva Andrade alle spalle e attacca il nemico, tag per Garza e mossa di coppia. Entra poi di nuovo Andrade, si alle acon Murohy a discapito di Carrillo, il messicano è molto bravo a controbattere i due avversari, entra anche Garza ma viene messo fuori gioco, suicide dive di Carrillo sui due avversari, tag per Dominik che mette al tappeto Garza. Garza se la prende con Dominik, Murphy mette tutti al tappeto, lanciando Garza contro Carrillo, i due finiscono fuori dal ring. Murphy si prende cura di Andrade, lasciano Rollins senza parole per le sue azioni. Rollins nonè ancora entrato in azione. I due rimangono a terra, Murphy striscia verso Rollins ma il Messia decide di andarsene, lasciando il suo discepolo in balia degli avversari. Tag, Wing Clipper e vittoria per i due messicani, i quali affronteranno gli Street Profits a Clash of Champions.

VINCITORI VIA PIN: ANGEL GARZA & ANDRADE

Parla il probabile leader della Retribution “Hurt Business, non potete essere parte della soluzione, siete parte del problema. Mentre altri stanno nei problemi, voi riempite i vostri portafogli con la vostra avidità. E Il contro con noi verrà pagato in maniera salata, con Retribution”

KEVIN OWENS SHOW CON SHANE MCMAHON COME GUESTS

“L’ultima volta sono stato attaccato senza un motivo, però oggi ho un ospite che non avrei mai pensato di avere. Però, il 2020 è stato un anno strano, quindi ecco a voi Shane McMahon.”

I due si accomodano, Owens dice di essere incredulo, lo stesso per Shane. Tra i due ci sono stati diversi match, conclusi con il licenziamento di Shane. Ma “è passata acqua sotto i ponti” e oggi Shane “deve promuovere qualcosa di suo”.

“Oggi avremo Dabba-Kato contro Braun Strowman, questi due ragazzi andranno l’uno contro l’altro ed è incredibile. Anche tu hai avuto a che fare con lui se non ricordo male. E adesso ti porterò proprio lui”

Entra Dabba-Kato, Shane è molto orgoglioso. Owens è soddisfatto di averlo perché è stato attaccato, quindi prima o poi avranno una rivincita. Owens tira uno schiaffo al gigante e poi annuncia Braun Strowman. Arriva proprio l’ex campione universale, Shane ci tiene che i due non si affrontano, vuole l’esclusiva a Raw Underground. Nel mentre, arriva Aleister Black e attacca Kevin Owens alle spalle, facendo sbattere i genitali di Owens contro il paletto per ben tre volte.

Intervista per Drew McIntyre “Io e Keith abbiamo lottato, solo business. Se sei in WWE vuoi questo titolo, te ne freghi di tutto. Magari potremmo anche andare a bere insieme, ma adesso vogliamo solo far uscire l’inferno.”

SINGLE MATCH: DREW MCINTYRE VS KEITH LEE

Lee mostra la sua solita forza, mettendo in difficoltà McIntyre, I due rimangono fuori dal ring, con McIntyre che riesce a schiantare l’avversario contro il tavolo dei commentatori. Una volta sul ring, Lee atterra l’avversario con un braccio teso e poi con due splash, McIntyre evita il terzo attacco, ma viene steso da un forearm allucinante. Tentativo di Spirit Bomb tramutato in una huracanrana e poi in una spinebuster, solo due. Neckbreaker, ancora due, lo scozzese sembra frustrato. Future Schock che non va a segno, Lee distrugge McIntyre con una specie di chockeslam, poi serie di forearm e braccio teso finale. McIntyre sventa ancora la Spirit Bomb e connette la Claymore. Arriva perl Randy Orton che colpisce l campione cona sedia e infierisce sulla sua mandibola proprio con la sedia. Poi punt kick su Keith Lee.

VINCITORE VIA DQ: DREW MCINTYRE

Parla Orton sullo stage davanti all’ambulanza: “McIntyre mi ha colpito più volte cona la Claymore, quindi tocca a me farlo fuori, un po’ come la lunga lista che ho già colpito. Ho ricordato a tutti come agisco e come bisogna affrontarmi. Questa ambulanza rappresenta dolore, traumi, morte. Per me, invece, ricorda il mio quattordicesimo titolo.”

Intervista per Asuka che, come al solito, parla in giapponese alla domanda se Zelina o Mickie James possano essere delle minacce. Le due vengono interrotto da Billie Kay, la quale prende in giro la campionessa e dice che avrebbe una sfidante. Arriva Peyton Royce che dice di essere la sfidante, Billie Kay dice che, nonostante non siano più un team, entrambe si guardano le spalle. Asuka conclude dicendo che è pronta per Peyton.

SINGLE MATCH: MICKIE JAMES VS ZELINA VEGA

La vincitrice del match affronterà Asuka a Clash of Champions. Zelina inizia meglio, poi Mickie mete in mezzo l’esperienza e colpisce numerosamente Zelina con dei calci. Zelina ha dalla sua la velocità e riesce anche a intrappolare Mickie James in una presa di sottomissione, interrotta da Mickie dopo aver sbattuto l’avversaria contro l’angolo. Tentativo di powerbomb non andata a segno, doppio roll up ma solo due. Zelina non riesce a connettere il tornado DDT e viene colpita numerosamente con dei calci e delle ginocchiate, brain buster e poi sale sulla terza corda. Mossa aerea andata a segno, solo due. Zelina lancia Mickie contro le corde, Back stabber e vittoria incredibile e importante per Zelina Vega

VINCITRICE VIA PINFALL: ZELINA VEGA

Ancora rissa nel backstage tra Hurt Business e Retribution, i primi hanno la meglio, con MVP che sbraita contro lo stable avversaria. Molto interessante.

SINGLE MATCH: CEDRID ALEXANDER CON MVP VS APOLLO CREWS CON RICOCHET

Sfida tra i due ex amici, Alexander si impegna molto e mette più volte in difficoltà l’ex campione USA, andando anche vicino alla vittoria. Sbaglia lo splash e viene colpito con enziguri kick e frog crossbody, serie di bracci tesi e poi spallate all’angolo, finiti con uno splash e un samoan drop, solo due. Suicide dive che connette, faccia a faccia tra Ricochet e Alexander, quando il secondo torna sul ring vene intrappolato in un roll up fatale

VINCITORE VIA PINFALL: APOLLO CREWS

Ricochet e Apollo provano ad andarsene ma vengono fermati da Benjamin e Lashley che li colpiscono più volte. Alexander e Lashley lanciano Apollo sulle barricate, poi Full Nelson. I quattro se ne vanno vittoriosi.

Inizia anche Raw Underground, Dolph Ziggler attacca un atleta esperto di capoeira e rischia di esssere battuto, poi reagisce ma viene continuamente intrappolato in mosse di sottomissione. Ala fine è proprio Ziggler ad avere la meglio.

Erik contro Riddick Moss è il secondo match, Moss si dimostra essere molto ostico, anche se Erik si difende bene. Serie di pugni, german suplex di Erik e poi pugno in faccia vincente di Moss.

Main Event di Raw Underground tra Braun Strowman e Dabba-Kato, con il secondo che minaccia tutti di farli passare sotto le sue mani. I due iniziano il match con dei pugni, poi specie di clinch e Strowman che tenta la mossa di sottomissione. I due finiscono fuori dal ring e usano gli spettatori come oggetti contundenti, sul ring Strowman tira un pugno a Dabba-Kato e lo lascia al suolo, vincendo l’incontro.

Seth Rollins fa il suo ingresso con una busta in mano.

“Non ci sono segreti, ho il numero dei Mysterio per parlare con loro. Però, dopo aver battuto Dominik nella gabbia, tutte le mie ansie sono svanite. Però, mi sembra che ci sia qualcosa di oscuro e non detto da parte loro. Quindi sto per mostrarvi qualcosa di incredibile, una foto che nessuno si aspetterebbe.”

Rollins mostra la foto della famiglia al completo

“Insomma. Guardate Rey, guardate Dominik, cioè mi seguite? Guardateli, m sembrava strano… quindi ho fatto fare delle indagini a degli amici e adesso ho qui i risultati. Quindi invito la famiglia Mysterio per parlarne insieme, possiamo parlarne faccia a faccia”

Arriva la famiglia

“Questo deve essere proprio importante. Siamo stufi dei tuoi giochi mentali, siamo pronti a distruggerti” dice Rey

“Ehi, ehi calmi. Prima devo dirvi una cosa: vi rispetto e mi ispirate. Siete insieme, lottate insieme, è bellissimo. Ed è per questo che dovete avere la verità. Dentro questo plico c’è il risultato del test del DNA. Sei davvero il padre di Dominik? Tutti noi e tutti voi meritate la verità, e la verità è che Dominik non è tuo figlio”

“Wow Seth, tu ci hai chiamati qui solo per questo? Perché non smetti di infangare il nome della mia famiglia?”

“Forse ho fatto un errore, ho chiesto ai miei di fare investigazioni sui figli, quindi, magari, è tua figlia che in realtà non è tua figlia. E ora ti faccio vedere una cosa.” Mostra le immagini della figlia che consola Murphy “Dovrebbe essere tua figlia? Una che non consola la famiglia ma consola il mio discepolo? Cosa succede?”

“Io ho insegnato ai miei figli di essere compassionevoli e caritatevoli. Ha solo 19 anni lasciala stare”

Incredibilmente, la figlia di Rey se ne va, lasciando i tre sullo stage. I tre la rincorrono, Seth dice “che si scusa, ero venuto qui solo per informare tutti dei risultati. A volte può succedere, anche a famiglie forti come la loro. Sono sicuro che è successo anche a qualcuno di voi a casa, mi dispiace.”

TAG TEAM MATCH: SHAYNA BASZLER & NIA JAX VS NATALYA & LANA

Natalya inizia bene, tag poi per Lana e mosse di coppia che mettono in difficoltà Nia. Lana viene poi stesa da Nia con una testata, tag per Shayna che mette al tappeto Natalya, poi Kirifuda Clutch e vittoria

VINCITRICI PER SOTTOMISSIONE: SHAYNA BASZLER & NIA JAX

Le due escono dal ring e se la prendono con la Riott Squad che si trovava al tavolo dei commentatori. Le due riescono ad allontanarsi, quindi Nia prende Lana e distrugge il tavolo dei commentatori con un Samoan Drop.

In infermeria c’è McIntyre che si medica e dice di non stare molto bene e che a Clash of Champions distruggerà Orton. Dice anche che deve fare una lotta e abbandona l’infermeria.

La famiglia Mysterio è negli spogliatoi, la figlia dice di non volere che Rey parli per lei, dice che non ne può più e lascia la stanza. La moglie di lei dice di lasciarla stare.

SINGLE MATCH: ASUKA VS PEYTON ROYCE CON BILLIE KAY

Inizio caotico, calcione di Asuka e poi quasi conteggio vincente. Bella reazione di Peyton che va vicino alla vittoria. Calcio rotante e ancora due, poi sale sulla terza corda ma viene intercettata da Asuka, la quale la colpisce con un calcio che la fa cadere, tentativo di Asuka Lock, arriva Zelina Vega e anche questo incontro finisce per squalifica

VINCITRICE VIA DQ: ASUKA

La figlia di Rey viene avvicinata da Murphy, il quale si scusa per Seth e dice che si scusa se qualche suo comportamento l’ha ferita.

SIX -MEN TAG TEAM MATCH: RETRIBUTION VS HURT BUSINESS CON MVP

Primo match per la stable, i tre membri rimangono mascherati e vengono annunciati con dei nomi strani. Lashley comincia con un over the head belly to belly, tag per un altro della Retribution che mette al tappeto Lashley e poi lo butta fuori dal ring. Tag per Alexander, anche i commentatori non conoscono i nomi dei membri del Retirbution. Pugno sulla schiena di Alexander, entra un altro membro, forse Slapjack, che colpisce ripetutamente Alexander, poi ancora tag. Alexander è in forte difficoltà e viene colpito e lanciato via da quello che dovrebbe chiamarsi T-Bar, quasi vittoria. Alexander reagisce e fa entrare Benjamin, l’atleta cerca di colpire l’avversario ma viene steso da un big boot. Entra il terzo, forse Mace, doppio vertical suplex e quai tre. Suplex di Benjamin, Mace reagisce e chiede ed ottiene il tag di Slapjack. Entra anche Lashley, spallata, clothesline e facebuster, poi specie di chokeslam, per finire Full Nelson. Attenzione perché arrivano altri membri di Retribution e anche questo match finisce in squalifica.

VINCITORIA VIA DQ: HURT BUSINESS

Arriva Drew McIntyre seguito da tutto il roster di Raw, tutti gli atleti iniziano la lotta, con McIntyre che fa da leader. Quando McIntyre rimane da solo in mezzo al ring, arriva Randy Orton e lo finisce con una RKO.

Finisce anche questa puntata, grazie per la lettura,

The following two tabs change content below.
Fabio Theodule

Fabio Theodule

Sono un appassionato di scrittura, lingue e sport, in particolare calcio e wrestling. Mi sono appassionato al wrestling nel 2005, a seguito del grande boom avuto in Italia e alle puntate trasmesse in chiaro sulla tv nazionale. Scrivo per Spaziowrestling.it i report di Monday Night Raw.
Fabio Theodule

Ultimi post di Fabio Theodule (vedi tutti)