Report: WWE Raw 23-03-2020

Buonasera amici di SpazioWrestling, io sono Fabio Theodule e anche questa notte vi accompagnerò nella diretta di WWE Monday Night Raw. Come, purtroppo, ben saprete, anche questo episodio si svolgerà senza pubblico a causa del CoVid-19.

 

La puntata inizia con Paul Heyman che parla di Brock Lesnar e della lista di Superstars che la Bestia ha distrutto. Dopo, i due entrano sul ring e Heyman si scaglia contro Drew McIntyre, dato che ha colpito più volte Lesnar con la Claymore due settimane fa e ha osato non solo eliminare il campione dal Royal Rumble, ma ha anche vinto il match e sfidato il suo assistito nel main event del più grande evento di wrestling del mondo. Inoltre, Heyman afferma che alla fine di WrestleMania, il campione WWE sarà ancora Brock Lesnar, adesso e per sempre.

Successivamente, la regia ci mostra l’incontro valevole per il titolo WWE disputato durante la Royal Rumble 2015 tra John Cena, Seth Rollins e Brock Lesnar. Il match è stato vinto proprio dalla Bestia.

Entra AJ Styles accompagnato da Luke Gallows e Karl Anderson

“Per la prima volta nella storia della WWE, WrestleMania sarà troppo grande per una sera e io e The Undertaker ci sfideremo. Non sappiamo in quale delle due serate, a me non interessa ma forse a lui si, perché deve avvertire Michelle McCool. La settimana scorsa si è presentato come una versione gotica dell’uomo tigre, con quei pantaloni da ragazza incinta, ridicolo. Inoltre, Undertaker ha un account twitter e ho visto che ha messo un video in cui nuota con una tigre in una piscina, in uno spot per salvare le tigri. È reale, non è finto! Cioè, questo qui parla di tigri… ma chi è quest’uomo? Ha perso completamente il controllo di sé stesso da quando ha perso la streak, da quando si è fatto mettere i piedi in testa dalla moglie. Dove è finito questo uomo, io non voglio Mark Calaway, non voglio quest’uomo che mette i selifes, io voglio The Undertaker. Però io, l’umile Aj Styles, darò al WWE Universe ciò che voglioni. Vi porterò il Deadman e vi darò un grande match, un Bone Yard Match. E quando sarà finito, io ti sotterrerò, ho anche il posto giusto. Ed è la stessa trama scritta da tua moglie, il giorno in cui ha deciso di sotterrare la tua carriera.”

AJ Styles quindi sfida The Undertaker in un Bone Yard Mach, stipulazione misteriosa a cui neanche i telecronisti hanno saputo dare una spiegazione. Vedremo se ci saranno sviluppi riguardo questo match.

Intervista di Charly Caruso a Zelina Vega, Andrade e Angel Garza. L’intervistatrice chiede alla manager come si stanno preparando i suoi assistiti in vista del match contro gli Street Profits a WrestleMania.

“Guardate chi abbiamo qui, è Charly! Sei molto bella, e comunque i miei clienti sono pronti, anche perché sono i migliori performer del roster. E Andrade diventerà l’atleta più decorato dopo che vincerà il titolo di coppia contro gli Street Profits.”

Angel Garza aggiunge che lui ottiene tutto ciò che vuole, poi sorride maliziosamente a Charly Caruso.

 

Tag Team Match: Andrade & Angel Garza con Zelina Vega vs Ricochet & Cedric Alexander

Il match inizia senza che il partner sia arrivato, con Ricochet che riesce a lanciare fuori i suoi avversari. Arriva Cedric Alexander e suona il gong. I due uomini legali sono il campione degli Stati Uniti e Ricochet, con il messicano che cerca di colpire l’avversario, ma tutti i suoi attacchi sono vani: huracanrana e dropkick, serie di pugni all’angolo, Angel Garza distrae l’arbitro e Andrade reagisce, lanciando fuori l’avversario. Garza poi prende Ricochet e lo sbatte contro i LED. Arrivano anche gli Street Profits, i quali si siedono al tavolo dei telecronisti. Tag per Garza, il quale si scaglia come una furia sul povero Ricochet, in evidente difficoltà. Ricochet prova la reazione colpendo entrambi gli avversari, ma i due messicani dimostrano una grande alchimia, evitando il tag avversario ed eseguendo una pregevole mossa di coppia. Ricochet poi colpisce sulla terza corda Andrade e poi lo fa cadere con l’huracanrana. Tag per Alexander e garza, con il primo che riesce ad avere la meglio sull’avversario con una serie di pugni, bracci tesi e una bella mossa aerea. Ancora tag per Ricochet, adesso sono loro due ad avere il controllo. Standing Shhoting Starpress ed è solo due. Torna Andrade sul ring e porta via Alexander, superkick di Garza su Ricochet, il quale poi reagisce sull’avversario, facendo rimanere entrambi a terra. Dopo lo spot troviamo Andrade e Alexander come uomini legali, il secondo prova lo schienamento ma si interrompe a due. Alexander sbaglia azione correndo contro Andrade all’angolo, il messicano gli fa lo sgambetto e lo fa cadere contro il paletto, segue poi un double knees in rincorsa. Tag per Garza, reversed suplex aiutato con un rimbalzo sulla corda, solo due. Torna Andrade sul ring e continua gli attacchi contro Alexander, ancora tag e violenta mossa di coppia. Schienamento e interviene Ricochet, il quale finisce fuori con Andrade e viene poi fatto cadere sull’apron. Nel ring rimangono i due uomini legali, Garza va vicino alla vittoria grazie a una ginocchiata sul volto. Standing Moonsault e solo due, poi tag per Andrade. I due cercano un doppio suplex ma Ricochet evita l’azione, saltando poi verso l’esterno del ring e colpendo Garza. Sul ring, invece Alexander va vicino alla vittoria. Gomitata violentissima di Andrade, il quale poi va allo schienamento. Alexander alza le spalle ma troppo tardi, quindi la vittoria va ai due messicani.

Vincitori via pin: Andrade & Angel Garza

Dopo il match, gli Street Profits entrano sul ring e scoppia la rissa, vinta dai campioni di coppia. Gli sfidanti battono in ritirata.

 

Tag Team Match: Street Profits vs Shane Thorne & Brendan Vink

Iniziano bene i due atleti di NXT UK, mettendo in difficoltà i due campioni. Thorne attacca ripetutamente Montez Ford, il quale reagisce. Tag per Dawkins che mette le cose in chiaro e mette fuori gioco entrambi gli avversari. Tag per Ford, Frog splash dalla terza corda e vittoria per i due campioni di coppia.

Vincitori via pin: Street Profits

La regia ci mostra anche che R-Truth ha vinto di nuovo il titolo 24/7

 

Intervista per Shayna Baszler, definita come la più grande dominatrice del roster. La regina di picche non risponde alle domande, anzi, chiede a Charly se sia tesa e se abbia paura di essere morsa. Baszler alza la voce e dice che vuole il titolo perché ama distruggere e distruggerà anche Becky Lynch. La campionessa di Raw entra sul ring e colpisce la sua futura avversaria con la sedia.

 

Single match: Aleister Black vs Leon Ruff

Inizia il match, Black Mass, finisce il match.

Vincitore via pin: Aleister Black

 

Kevin Owens si presenta sul ring

“Seth, settimana scorsa ero qui per rispondere alla tua sfida ma non riuscivo a trovarti. Oggi so che sei qui, quindi vieni”

Arriva Seth Rollins

“Kevin, l’uomo che cercavo. Devo chiederti due cose. Questo posto è carino, ma tu sei sicuro che sfidarmi qui ti dia un vantaggio? Si, hai amici, memorie, hai guadagnato il tuo lavoro… ma tu hai capito come hai avuto l’opportunità? Questo posto è stato costruito sul mio sangue e sudore. Tu non capirai mai questo sacrificio, la perseveranza per far si che ci fossero opportunità per gente come te. E sto facendo lo stesso per Raw e tu mi dai contro, forse per gelosia o per ego. Tutto questo esiste grazie a Rollins, da NXT al Performance Center, tutto esiste grazie a me. E cosa più importante, senza Seth Rollins non c’è Kevin Owens. La seconda domanda è perché hai deciso di sfidarmi a WrestleMania visto che ho molti WrestleMania moments, mentre tu ne hai zero. Hai solo fallimenti… guarda lo scorso anno, tu non eri neanche buono per avere un match. Tu non puoi battermi nel mio giorno no, e a WrestleMania non ho mai giornate no, perché sotto pressione, io, divento Dio.”

La regia ci propone il match tra Asuka e Charlotte Flair di WrestleMania 34, vinto da ‘The Queen’

Charlotte viene poi intervistata, si definisce come la Masterclass perché ha interrotto la streak di Asuka, ha svolto il primo main event femminile e quest’anno sarà la prima a vincere il titolo NXT.

Arriva Randy Orton

“In questi ultimi mesi ho fatto delle cose che sono state fraintese. Ho fatto tutto con amore, ma viene visto come brutalità e violenza. Edge, parlo con te. Devo scusarmi perché ho detto a Beth delle bugie, tu non sei dipendenti dal boato della folla, sei dipendente dal tuo ego, Adam Copeland è dipendente da Edge. Ti faccio una domanda: un anno dopo essere arrivato nel main roster ho vinto il titolo intercontinentale e poi quello dei pesi massimi. Sono stato raccomandato? No. Sono diventato da atleta di terza generazione al creare le tre lettere più devastanti. E tu parli anche di avidità e di sacrificio dopo che tu sei stato 9 anni sul divano? Io parlo di longevità, nessuno ha mai fatto ciò che ho fatto io. Tutto ciò che ho detto e fatto è stato per il tuo bene, la tua famiglia e tua moglie. Ma tu mi hai sfidato in un Last Man Standing… tu magari hai scritto la storia, ma io scriverò l’ultimo capitolo a WrestleMania. Io accetto.”

 

Termina anche questa puntata di Raw, vi aspetto settimana prossima per l’ultimo episodio pre WrestleMania

The following two tabs change content below.
Fabio Theodule

Fabio Theodule

Sono un appassionato di scrittura, lingue e sport, in particolare calcio e wrestling. Mi sono appassionato al wrestling nel 2005, a seguito del grande boom avuto in Italia e alle puntate trasmesse in chiaro sulla tv nazionale. Scrivo per Spaziowrestling.it i reporti di Monday Night Raw.
Fabio Theodule

Ultimi post di Fabio Theodule (vedi tutti)