Report: WWE Raw 25-07-2022 (inizia una nuova era)


Buonasera e benvenuti a WWE Monday Night Raw dal Madison Square Garden

La puntata comincia con la rissa tra Logan Paul e The Miz dentro al ring. Gli arbitri e gli ufficiali arrivano per dividerli, e ce la fanno tra mille difficoltà. 

Successivamente, è il turno di Roman Reigns, seguito da tutta la Bloodline. Parla il campione

“Madison Square Garden, riconoscimi. Uomo saggio, non parlo più.”

Roman Reigns lascia il microfono a Heyman. 

“Questa domenica, il mio Tribal Chief raggiungerà i 700 giorni di regno. Ma dipenderà anche dal suo avversario, unico a cui piace far arrabbiare le persone. E adesso, sabato toccheremo quota 699 giorni. E indovinate chi cercherà di rovinare le festa? Noi siamo stufi del suo nome, dei suoi ostacoli, e sappiamo che non cambierà nulla. Lesnar rimarrà a terra per dieci giorni e non sarà più il nostro problema. Dopo sabato, non sarai neanche in grado di stare in piedi.”

Arriva anche Theory

“Mi fa ridere che la Bloodline parla senza evidenziare la cosa più importante: il mio incasso” 

Reigns risponde

“Rimani fermo lì? Se vieni nel mio paese, almeno entra e riconoscimi.”

Theory entra titubante con la valigia. Reigns lo prende un po’ in giro, poi aggiunge 

“Lui ci piace, ma non sa come usare questa valigia. Avresti bisogno di un uomo saggio, anche perché il papino non c’è più. Devi capire la situazione, io conduco tutto adesso.”

Jey Uso tira uno schiaffo sul collo di Theory per prenderlo in giro, Theory risponde attaccandolo con la valigia. Gli animi sono molto tesi, ma alla fine non scatta la rissa. La Bloodline ride e si incammina verso il backstage. Theory tenta di parlare con il microfono, ma viene interrotto dall’arrivo di Drew McIntyre. 

Single Match: Drew McIntyre vs Theory

Braccio teso rapido, poi chip molto violenta all’angolo. Ancora schiaffone al petto, suplex e Theory rimane al suolo. Tentativo di reazione con dei pugni al costato, poi doppia chop che fa innervosire lo scozzese. Serie di pugni irregolari, Theory poi viene scagliato dall’altra parte del ring. Ancora reazione, McIntyre è all’angolo e viene attaccato, reagisce immediatamente con un belly to belly e la Future Shock DDT. McIntyre chiama la Claymore, ma Theory esce dal ring. Lo scozzese lo segue e lo scaglia contro il tavolo dei commentatori, poi subisce la reazione di Theory, che lo lancia contro il paletto e i gradoni, cercando la vittoria per count out senza successo. McIntyre contrattacca il suplex sollevando e schiantando al suolo il suo diverso, poi i due si attaccano a vicenda con dei pugni, McIntyre vince la sfida. Spinebuster e conteggio di due per lo scozzese. McIntyre chiama la Claymore, ma l’arrivo e l’attacco di Sheamus, Holland e Butch fa scattare la squalifica. In soccorso dell scozzese arriva Bobby 

Lashley.

Vittoria via DQ: Drew McIntyre

Tag Team Match: Theory & Sheamus con Ridge Holland & Butch vs Drew McIntyre & Bobby Lashley

Sheamus domina la prima parte di incontro contro McIntyre con colpi molto violenti alla schiena e una backbreaker. Sheamus allunga la mano per il tag, ma alla fine decide di non dare il cambio a Theory, venendo poi atterrato da una testata. Entra Lashley, braccio teso e shoulder block, poi vertical suplex e flatliner. Lashley se la prende anche con Theory e manda fuori dal ring entrambi gli avversari. Lashley vorrebbe attaccare Theory con la spera, ma viene intercettato da una ginocchiata di Sheamus. Contemporaneamente, Butch e Holland tentano di distrarre e attaccare McIntyre senza successo. L’arbitro, anzi, decide di allontanarli dal ring. Sul quadrato è il turno di Lashley e Theory, con il secondo che procede con una headlock molto lunga. Tag per Sheamus, l’Irlandese continua con i suoi colpi violenti, poi viene atterrato da una spinebuster. Doppio tag, McIntyre fa piazza pulita e attacca Theory con belly to belly e una neckbreaker, spinebuster e conteggio di due. Lashley prende il tag, nel frattempo Sheamus attacca McIntyre con la White Noise fuori dal ring. Theory solleva Lashley, ma viene distratto da Dolph Ziggler al tavolo di commento, arrivato dal nulla. Theory perde la presa e viene intrappolato nella Hurt Lock finale.

Vittoria per sottomissione: Drew McIntyre & Bobby Lashley

Sullo stage, Theory viene attaccato da Jimmy e Jey Uso. Roman Reigns prende la valigetta, la mette sul petto di Theory e lo avverte: deve fare la giusta scelta sabato. 

Alpha Academy raggiunge Ziggler e AJ Styles nel backstage. I quattro lotteranno più tardi.

Celebrazione dei 20 anni di carriera di Rey Mysterio

Rey arriva sul ring, accompagnato dal figlio Dominik. Tutta la sua famiglia è negli spogliatoi, pronta per incoraggiarlo 

“20 anni, è davvero speciale. Avevo 14 anni quando ho avuto il primo match a Tijuana, e mai avrei pensato di calcare un ring del genere. La verità è che tutti sono stati parte del backstage, ma io ho rotto il cliché di come dovrebbe essere una superstar. Da atleta basso e latino, sono diventato campione mondiale a WrestleMania 22. Ho tanti amici da ringraziare per questo, come Dean Malenko, Kurt Angle, Edge e il grande Eddie Guerrero.  Eddie, ti voglio bene e ti penso sempre. Senza di te non sarei qui, e so che mi guardi sempre. Ringrazio anche voi per tutto l’affetto ricevuto. Devo ringraziare anche la mia famiglia, per essere sempre stati con me. Sono orgoglioso di Dom, per l’uomo che sei diventato e perché porterai avanti il nostro nome. Grazie a tutti. Alla fine, voglio ringraziare tutti i fan presenti oggi, nello storico MSG. Voglio bene a tutti voi. Grazie.”

Finn Balor applaude dal pubblico, distraendo Rey e rovinando questo bel momento. Arriva anche Damian Priest dall’altra parte. 

Tag Team Match: The Mysterios bus Judgement Day

Partono alla grande i due messicani, con Rey che mette in bella mostra la sua eterna agilità, poi si cambia con il figlio e mettono in atto delle belle mosse combinate. Entra di nuovo Rey, ma questa volta viene atterrato con una clothesline molto violenta all’angolo. Entra Priest, forearm al volto, poi Rey viene strangolato in maniera irregolare contro le corde. Splash all’angolo, suplex e poi armbar a terra. Entra di nuovo Balor,  mossa di coppia e poi headlock. Rey reagisce, tag rapido e entra Dominik. Crossbody, armdrag, poi Priest prende il tag di nascosto. Balor viene messo fuori, Dominik procede con un suicide dive su Priest, ma viene preso al volo e schiantato al suolo. Una volta sul ring, Rey prende il tag e si concentra su Priest, andando vicino alla vittoria dopo una mossa aerea. Rey subisce un superkick al volto molto violento, ma riesce ad alzare le spalle prima del tre. Huracanrana di Rey, Priest finisce sulla seconda corda. Rey parte per la 619, ma Balor prende il tag di nascosto, attacca e atterra Rey, procede con il Coup de Grace,  ma Dominik interrompe all’ultimo il conteggio. Priest lancia una sedia sul ring e distrae l’arbitro. Balor tenta un furto alla Eddie, lanciando la sedia a Rey e facendo finta di essere stato colpito. Sfortunatamente per lui, Dominik distrae a sua volta l’arbitro, lasciando a Rey il tempo di attaccare Balor con la sedia. I due Judgement Day finiscono sulla seconda corda, subiscono la 619 di Rey e Dominik, poi Balor subisce la Frog Splash definitiva.

Vittoria via pinfall: The Mysterios

Negli spogliatoi, Rey festeggia con la sua famiglia e riceve un regalo dalla figlia, il costume indossato ad Halloween Havoc. Si presenta Rhea Ripley con la maglia “I’m Your Papi” e tira una manata alla figlia di Rey,poi prende Dominick per i capelli e lo trascina via. Rey lo insegue, ma viene colpito da Balor e Priest e schiantato contro un tavolo con una powerbomb.

Bianca Belair si presenta sul ring, ma appena prende il microfono viene interrotta da Becky Lynch. Le due si punzecchiano, con Bianca che non permette a Becky di parlare. Rissa tra le due, le atlete finiscono fuori dal ring e continuano a picchiarsi selvaggiamente, anche sul tavolo dei commentatori. Arrivano gli ufficiali a dividerle con molta fatica.

Intervista per Alexa Bliss

“Non capisco Nikki e Doudrop, perché sono amiche? Non hanno benefici. Bianca, Becky, volevo solo dirvi di guardarvi le spalle, chiunque vinca sabato.”

Viene di nuovo inquadrato Rey, sofferente al braccio e pronto per essere portato in oespadale.

Single Match: Alexa Bliss vs Doudrop con Nikki ASH

Nikki prende Lily distraendo Alexa, la quale subisce una crossbody quasi letale. Alexa viene messa all’angolo e colpita, Doudrop decide di attaccare il braccio dell’avversaria. Suplex e conteggio di due, poi presa di sottomissione. Doudrop sbaglia lo splash, poi viene fatta cadere. Serie di calci di Alexa, ginocchiata e dropkick, solo due. Alexa viene sollevata e portata all’angolo, ma Doudrop sbaglia il shoulder block. Alexa sale sulla terza corda, ma viene fatta cadere da Nikki mentre l’arbitro monitora la situazione di Doudrop. Doudrop solleva Alexa, ma subisce una tornado ddt che risulta essere fatale.

Vittoria via pinfall: Alexa Bliss

AJ Styles parla con Logan Paul, dicendogli che non lo conosce e non sa se gli piace, ma gli piace ancora meno The Miz. Gli dà quindi l’in bocca al lupo per il suo momento, dicendo di zittire The Miz. 

Impaulsive TV con Logan Paul

“MSG, benvenuti al debutto di Impaulsive TV. È come Miz Tv, ma la gente lo guarda. Miz, voglio finire ciò che abbiamo iniziato, quindi vieni qui da me.”

Si presenta Maryse

“Logan, non mi piace come parli del nostro programma Tv. Poi, non parlare mai più della famiglia. Soprattutto, non mi piace come parli dei genitali di mio marito.”

 Maryse poi parla della dimensione minima dei genitali degli uomini, aggiungendo che quelli di Miz sono nella media. Arriva The Miz

“Ti ho dato tutto Logan, senza di me non avresti imparato nulla, non avresti un contratto  un match a Summerslam. A Summerslam avrai il vero me, il due volte grand slam champion, il migliore”

Logan Paul interrompe The Miz, riceve uno schiaffo da Maryse dopo aver parlato delle palle del marito, 

poi viene attaccato da Ciampa. Nuova rissa, con l’ultima parola che va a Miz e alla sua skull crushing finale. 

Nuovo faccia a faccia tra Street Profits e Usos nel backstage, con l’arrivo di Jeff Jarrett nei panni di arbitro speciale che mette pace tra i due team.

Tag Team Match: AJ Styles & Dolph Ziggler be Alpha Academy

Iniziano meglio Ziggler e Styles con una serie di colpi contro Gable. Doppio tag Otis e Gable riescono a mettere al tappeto Styles. Otis sbaglia la gomitata, Ziggler prende il cambio. Ginocchiata a Otis, poi Ziggler viene atterrato da una gomitata molto violenta. Entra Gable, suplex  e rolling German suplex. Gable sale sulla terza corda, moonsault, ma Ziggler si sposta in tempo. Gable cade in piedi, ma subisce un superkick. Momento di caos, Ziggler riesce a connettere la sua finisher su Gable.

Vittoria via pinfall: AJ Styles & Dolph Ziggler

Main Event: Street Profits & Riddle vs The Bloodline

Iniziano Dawkins e Jimmy Uso. Clinch iniziale, i due mostrano una buona agilità, Dawkins riesce ad avere la meglio. Tag per Ford, Dropkick, conteggio di due, poi viene portato all’angolo nemico. Tag per Jey, mosse scorrette sia da parte di Jey che da parte di Reigns. Ford reagisce con un dropkick, poi prende in giro Reigns. Entra Riddle, serie di calci all’angolo. Riddle evita l’attacco di Jimmy facendolo cadere fuori dal ring, Ford atterra tutti e due con un salto oltre la terza corda.
Sul ring, Jey riesce a mettere al tappeto Riddle con un suplex, poi lo colpisce ripetutamente con dei calci, cambiandosi spesso con il fratello. Tag per Roman Reigns, invitato dai cugini a entrare. Riddle viene messo all’angolo e colpito con una serie di bracci tesi, poi altra clothesline. Snap suplex e conteggio di due, Riddle soffre a suolo. Entra Jey, mossa di coppia con il cugino, Riddle è in difficoltà e subisce anche una chop. Jey sbaglia,o splash e sbatte contro il paletto, Riddle riesce a dare il cambio a Ford. Clothesline, calci al volto e Jey rimane tramortito. Reigns prende il tag di nascosto e atterra Ford, andando anche vicino alla vittoria. Tag per Jimmy, Ford rimane all’angolo sofferente. Ford sanguina dal naso, Jimmy lo colpisce senza pietà. Entra Jey, mossa di coppia  conteggio di due. Entra Jimmy, poi Reigns, che attacca Ford con un dropkick sull’apron. Reigns prosegue la mattanza, ma poi viene messo al mondo tappeto da una neckbreaker. Doppio tag, entrano Riddle e Jimmy. Riddle se la prende con i due cugini, atterrandoli costantemente e colpendoli con una floating bro fuori dal ring. Reigns prende il tag di nascosto, Superman punch e conteggio fermato da Ford. Momento di caos, Street Profits e Usos sono ko fuori dal ring, mentre sul quadrato Riddle connette la sua ddt e chiama la RKO. Non connette, subisce la spear e perde l’incontro,

Vittoria via pinfall: The Bloodline

Seth “Freakin” Rollins si presenta. Cenno di intesa con Reigns, poi sale sul ring e colpisce Riddle. Lo colpisce anche con i gradoni fuori dal ring e poi lo finisce con la sua Stomp. Per le finire, altra Stomp sui gradoni d’acciaio.

Grazie per la lettura del report, vi aspetto la settimana prossima.

Rispondi