Report: WWE Raw 27-06-2022 (20 anni di John Cena)


John Cena è tornato a Raw, poco prima dell’inizio della puntata ha abbracciato tutto lo staff nel backstage, staff che gli ha reso onore con un lungo applauso e una passerella d’onore.

Il ring è pieno di atleti, pronti per una Battle Royal. Il vincitore parteciperà al Money in the Bank Ladder Match.

Last Chance Money in The Bank Qualifying Battle Royal

Sono presenti gli atleti di entrambi i roster. Caos iniziale pronosticabile, con lo scontro più acceso tra Veer Mahaan e Riddle. Il primo a essere eliminato da parte dell’indiano è Akira Tozawa, seguito da Shelton Benjamin. In tre cercano di mettere in difficoltà Mahaan, doppia 610 dei Mysterio, poi con l’aiuto di Mustafa Alì riescono a buttare fuori l’indiano. Veer Mahaan è il terzo eliminato. R.Truth viene eliminato da Jinder Mahal, poi tripla eliminazione, prima Shanky da parte di Mahal, Jinder Mahal da parte di AJ Styles e infine Reggie da parte di T-Bar. Mustafa Alì viene buttato fuori da Ciampa, che poi se la prende con Riddle e Rey Mysterio. Ziggler e Dominik lottano senza esclusioni di colpi, Ciampa viene eliminato da AJ Styles sull’apron, mentre The Miz atterra Rey Mysterio. Dominik Mysterio cade fuori dalla terza corda nel tentativo di eliminare Ziggler. Rey Mysterio viene eliminato da una mossa combinata di The Miz e Dolph Ziggler sull’apron, i due, poi, se la prendono con Riddle. Ricochet si salva dall’eliminazione saltando sulla scala davanti al ring, poi, con una huracanrana, elimina T-Bar. Ancora lotta tra The Miz e Riddle, con Ricochet che rischia l’eliminazione da parte di Ziggler. The Miz sembra molto dolorante alla gamba e fa fatica a stare in piedi, nel frattempi Dolph Ziggler viene eliminato da Shinsuke Nakamura. Nakamura lotta contro Riddle, mentre The Miz rimane fuori dal ring per essere curato. Nakamura viene eliminato da Riddle, Ricochet subisce un dolorissimo dropkick da Styles. Successivamente, Ricochet viene eliminato da AJ Styles. Lotta a due (Con The Miz fuori dal ring), tra Styles e Riddle. AJ Styles viene incredibilmente eliminato proprio da The Miz! Styles si stava preparando per la Phenomenal Forearm ed è stato tirato fuori dal ring da Miz. DDT di Riddle, che poi chiama la RKO. Non connessa, Riddle subisce la Skull Crushing Finale. I due rimangono sull’apron, con il pubblico che tifa a squarciagola Riddle. RKO improvvisa sull’apron, The Miz è l’ultimo eliminato.

Vincitore della Battle Royal: Riddle

Nel Backstage, John Cena è insieme agli Street Profits e li sprona per il loro match titolato contro gli Usos a Money in the Bank.

Single Match: Jey Uso con Jimmy Uso vs Montez Ford con Angelo Dawkins

Il vincitore deciderà la stipulazione del match. Ford non è intimidito da Jey, però viene messo al tappeto da un crossbody e poi colpito ripetutamente all’angolo. Ford reagisce con una armdrag, seguita da una armbar. Jey si libera e subisce un dropkick, poi decide di uscire dal ring. Ford viene fatto cadere sull’apron e poi viene lanciato contro i gradoni d’acciaio. Sul ring, Jey continua a colpire duramente Ford all’angolo, prendendosi anche gioco di lui. Clothesline violenta di Ford, i due rimangono a terra. Ford prende le redini dell’incontro con una serie di kick e uno standing moonsault, solo due. Neckbreaker molto violenta da parte di Jey Uso che va molto vicino alla vittoria. Superkick da parte di Montez Ford, standing blockbuster e vittoria sfiorata da parte del membro di Street Profits. Ford sale sulla terza corda, ma viene distratto da Jimmy Uso. Dawkins colpisce Jimmy, mentre ci sono due suicide dive, il primo di Jey su Angelo e il secondo di Ford su Jey. Jey Uso viene poi messo sul ring e colpito dalla Frog Splash finale.

Vittoria via pinfall: Montez Ford

Damian Priest e Finn Balor incontrano I Mysterios, con Balor che prova a mettere le pulci nell’orecchio a Rey, anche lui avrà un anniversario da festeggiare tra poco, ma è anche confuso perché non sta insegnando nulla di buono a Dominik.

Priest si mette in mezzo, dicendo che non vogliono lottare, ma aprire gli occhi a chi sta seguendo il percorso sbagliato. Balor termina dicendo che Dominik non ha sfortuna, ma, forse, solo un cattivo padre. Rey sfida la coppia a un match la settimana prossima.

The Miz si presenta sul ring, pronto per essere intervistato. Logan Paul sembrerebbe pronto per tornare a lottare e tornerà a Summerslam. The Miz dice che continueranno a lottare insieme e vincere, proprio come a WrestleMania. L’intervistatore chiede chiarimenti sul rapporto tra The Miz e Logan Paul, dato che, dopo la vittoria dell’incontro, Miz ha attaccato il partner con la sua finisher:

“Pensi di essere un giornalista? Fammi spiegare, sono la più grande Superstar della WWE, fuori e dentro il ring. Sai quanti vengono qui e mi chiedono di essere aiutati nella loro carriera? Quello a Logan è stato un insegnamento. E quando tornerà diventeremo campioni di coppia.”

The Miz, poi parla di AJ Styles “Lui è il mio unico problema. La sua carriera è in discesa e non deve intromettersi nei miei affari.”

Arriva proprio AJ Styles, che entra sul ring e colpisce immediatamente The Miz.

Single Match: The Miz vs AJ Styles

Styles inizia molto bene, atterra Miz con un dropkick e una backbreaker, poi lo colpisce con dei calci al costato. Miz reagisce con una ginocchiata e un calcio al volto, poi strozza l’avversario con l’aiuto delle corde. Styles reagisce con dei colpi al volto, poi viene atterrato da una clothesline e una mossa aerea. Headlock in mezzo al ring, Styles è in difficoltà. The Miz viene messo fuori dal ring, evita una serie di mosse e riesce a schiantare Styles contro l’apron e contro le barricate. Sul ring, The Miz continua con le sue offensive, poi subisce un german suplex. Serie di attacchi da parte di Styles, Miz esce facilmente dallo schienamento. Styles sbaglia la Phenomenal Forearm e subisce un double knees, rischiando la sconfitta. I due si trovano sulla terza corda, Styles scende e subisce un running knee da parte di Miz, ancora due. Pele kick di Styles, poi brain buster. The Miz evita la Phenomenal Forearm uscendo dal ring e dirigendosi verso lo stage, non tornando più sui suoi passi.

Vittoria per count out: AJ Styles

Ezekiel si presenta a John Cena, dicendo che Elias è presente, ma un po’ impegnato nel backstage. Ezekiel ammette che vorrebbe che tutti “parlassero con Zeke” come tutti “camminavano con Elias”. Cena lo rincuora, dicendo di credere sempre in sé stesso.  Arriva Theory, primo faccia a faccia tra i due. Theory dice che lui deve essere festeggiato e che John Cena è arretrato. Lui è il più giovane campione degli Stati Uniti, è il privilegiato e non può essere toccato. Vuole farsi un selfie con Cena, ma il Leader della C-Nation se ne va, facendo infuriare il campione U.S.

Momento molto interessante: tra i video di congratulazioni per John Cena viene mostrato anche quello di Chris Jericho, attuale atleta della AEW.

Face to Face: Bianca Belair vs Carmella

Bianca parla dell’attacco alle spalle della settimana scorsa, attacco che è nelle corde dell’atleta. Secondo Bianca, Carmella avrebbe tutte le potenzialità per essere una grande atleta, ma si concentra troppo sulla sua bellezza. Lei sta facendo perdere tempo alla campionessa, Bianca vorrebbe che si presentasse sul ring per il Face to Face. La sfidante si presenta sullo stage dicendo che “è furba e amata dal WWE Universe, e sicuramente non chiederà scusa per quello che ha fatto. Ha un grande palmares, quindi se non ha il rispetto che le spetta, se lo prenderà, proprio come il titolo di Bianca.

Carmella tenta di colpire Bianca alle spalle, ma viene intercettata e messa al tappeto con un bel cazzotto.

Intervista per Alexa Bliss e Liv Morgan.

Alexa dice di non avere amiche, soprattutto sabato durante Money in the Bank. Liv dice che sarà campionessa un giorno e che loro due non sono amiche, anche perché non ci penserà due volte a buttare giù Alexa dalla scala e prendere la valigetta. In più, ha imparato da John Cena che bisogna passare sopra gli ostacoli per raggiungere gli obiettivi. Il suo momento è adesso.

Single Match: Liv Morgan vs Alexa Bliss

Le due si studiano inizialmente, poi Alexa prende il controllo con una bella ginocchiata all’addome e una clothesline. Liv sbaglia il dropkick dalla seconda corda, subisce un altro colpo allo stomaco e una headlock prolungata. Enziguri da parte di Liv, poi subisce un backbreaker. Alexa tenta la sua finisher, ma Liv è molto brava a contrattaccare e imprigionare Alexa nel roll up vincente.

Vittoria via pinfall: Liv Morgan

È il momento di JOHN CENA

“Oggi è il mio compleanno in WWE. Non potevo pensare a un posto migliore per festeggiare. Non sono mai stato uno che ha fissato delle tappe da raggiungere, perché ho sempre guardato al futuro, ma oggi è diverso. Non ha nulla a che vedere con ciò che ho fatto, con i match, con tutto. Perché oggi riguarda voi. Se sono qui, dopo 20 anni, è perché me lo avete permesso. Ci siete stati dal primo momento, mi avete detto quando facevo schifo, ma anche quando non facevo schifo. Ho sempre voluto ringraziarvi. Ho aspettato molto per questo momento, e questo momento è arrivato. Mi sento con energia e vi dico grazie per avermi fatto diventare chi sono. Quando parlo di WWE, parlo di voi, delle vostre reazioni e della vostra energia. Grazie a voi sono un uomo, un performer, una persona, un marito migliore. Mi avete trasmesso empatia, gentilezza, umiltà e perseveranza. Siete sempre nelle arena e urlate per noi, ci emozionate. Non so quando mi vedrete di nuovo sul ring. Non ho detto che non mi vedrete più. Ma ho detto che non so quando mi vedrete. Tutto ciò che faccio fuori da qui, non riguarda solo me, ma tutti noi.”

Cena se ne va dal ring e inizia a regalare i suoi gadget ai fan, godendosi la standing ovation.

2-1 Handicap Match con Theory come Special Guest Enforcer: Alpha Academy vs Bobby Lashley

Otis inizia la battaglia con un clinch in mezzo al ring. I due si scontrano con una spallata, nessuno dei due si muove, poi Lashley lo atterra con un dropkick. Theory tenta già di distrarre Lashley, Gable riesce a colpire l’avversario dall’apron, Otis lo finisce con uno splash. Sul ring, Otis continua a colpire Lashley, con Theory che si riempie di selfie. Lashley reagisce e mette Otis all’angolo, però viene colpito da un calcio al volto e calpestato dal membro di Alpha Academy. Tag per Gable, i due tentano di picchiare Lashley all’americana senza successo. Lashley cerca di liberarsi, ma il due contro uno è difficile da superare. Gable sale sulla terza corda, Lashley lo colpisce e lo raggiunge. Otis prende il tag di nascosto, solleva Lashley e lo schianta con una powerbomb, moonsault di Gable e conteggio di due. Lashley viene atterrato, Otis sale sulla seconda corda, Lashley di alza e lo carica sulle spalle, facendolo poi schiantare di spalle. Hurt Lock su Gable che cede.

Vittoria per sottomissione: Bobby Lashley

Alle spalle arriva Theory che colpisce Lashley. Tre contro uno, con Theory che si fa un selfie con Lashley, o almeno ci prova. Lashley tira un calcio a Theory, Flatliner su Otis, spear su Gable, Theory riesce a uscire dal ring prima di subire una spear.

Intervista a Cody Rhodes

“il recupero è importante. Mi dispiace, perché tre settimane fa ero nel momento migliore della mia carriera, dentro la gabbia, a vincere per la terza volta di fila contro Seth Rollins. Mi sarebbe piaciuto continuare il momentum a Money in The Bank, ma sono infortunato e dovrò stare via per nove mesi in teoria. Guarderò Money in the Bank, pieno di grandi atleti, tra cui McIntyre e Omos. E Seth Rollins. Se dovesse vincere e incassare, beh vorrebbe dire qualcosa. E sarei il primo a congratularmi”

Seth Rollins raggiunge John Cena, subito lo prende in giro ricordando un vecchio infortunio che gli ha causato, poi parlano di Money in the Bank. Entrambi hanno vinto la valigetta, ma John Cena ha fallito l’incasso, mentre quello di Rollins è stato definito come incasso del secolo. Tuttavia, Seth vincerà anche quest’anno.

I due vengono raggiunti da Omos e MVP, con il manager che dice che dovrà vedersela con il gigante nigeriano. John Cena augura buona fortuna a Rollins con una pacca sulla spalla, poi se ne va.

Last Chance Money in the Bank Qualifying Elimination Match: Becky Lynch vs Doudrop vs Nikki ASH vs Tamina vs Shayna Baszler vs Xia Li

Dopo un inizio caotico, in cui tutti vanno contro Becky Lynch, Nikki ASH e Doudrop se la prendono con Tamina. Tamina reagisce bene, lancia fuori dal ring Nikki e poi procede con delle testate a Doudrop. Tamina finisce fuori dal ring, Becky atterra Doudrop e poi inizia una lotta con Xia Li. L’atleta si difende anche da Nikki, ma poi subisce la chokeslam di Becky Lynch. Xia Li è la prima eliminata. Nikki cerca di mettere al tappeto Becky, entra Shayna e inizia la lotta contro l’irlandese. Doudrop entra, porta le atlete all’angolo e colpisce Shayna con una cannonball. Tamina viene colpita da un missile dropkick, mentre Nikki ASH subisce la dis-arm-her e cede subito. Lotta tra Becky e Shayna, Baszler viene messa fuori dal ring. Le due lottano anche fuori dal quadrato, con Shayna che viene lanciata contro le barricate. Tamina e Becky vengono travolte da Doudrop. Calcione di Shayna su Doudrop in mezzo al ring, quasi tre. Tamina e Shayna sono sulla terza corda, vengono raggiunte da Becky Lynch. Doudrop schianta tutte e tre le atlete al suolo. Superkick di Tamina su Shayna, poi splash. Shayna Baszler viene eliminata da Doudrop. Samoan Drop di Tamina su Becky, l’atleta sale sulla terza corda, ma sbaglia la mossa aerea. Senton di Doudrop sy Becky fuori dal ring, mentre sul ring procede con una mossa dalla seconda corda su Tamina, Tamina viene eliminata. Lotta a due adesso, Becky viene posizionata vicino al paletto, ma Doudrop sbaglia la mossa. Le due sono sulla terza corda, Becky procede con la sua mossa finale dal paletto e vince l’incontro.

Vittoria: Becky Lynch

Vi ringrazio per la lettura del report e vi aspetto la settimana prossima.

Rispondi