Report: WWE Raw 28-09-2020

Report: WWE Raw 28-09-2020



Amici di SpazioWrestling, benvenuti a WWE Monday Night Raw dal vostro Fabio Theodule. Clash of Champions è agli archivi e non ci sono stati cambi di titolo, vediamo come continueranno le varie faide, soprattutto quella tra Orton e McIntyre.

La puntata inizia con l’ingresso dei quattro wrestler colpiti da Orton in questi mesi, Ric Flair, Big Show, Chirstian e Shawn Michaels. HBK parla per primo e annuncia McIntyre. Il campione WWE dice che è figo che sia nel ring con queste quattro leggende con cui è cresciuto, elargendo complimenti e apprezzamenti ad ognuno di loro. HBK dice che anche loro sono grati perché ha rotto il culo a Orton.

Orton appare sul titantron e dice che spera che McIntyre si stia godendo il momenti, dato che non durerà molto. A breve, McIntyre scoprirà il significato della parola inferno, dato che ha intralciato il cammino del Legend Killer.

McIntyre afferma anche che metterà in palio il suo titolo questa sera, ma contro un avversario che non ha ancora affrontato.

Single Match per il Raw Women’s Championship: Asuka vs Zelina Vega

Subito armbar di Asuka, Zelina si libera e colpisce ripetutamente il braccio della giapponese con dei calci. Zelina la colpisce con alcune forearm urlando di cedere, Asuka reagisce con un ginocchio in faccia, german suolex e poi lockup. Zelina colpisce Asuka con una ginocchiata e poi cerca di lavorare sul braccio sinistro dell’avversaria. Backstabber di Zelina, Asuka si salva mettendo il piede sulla corda. Zelina cerca di connettere il moonsault, Asuka alza le ginocchia e controbatte con la sua Asuka Lock, Zelina cede.

Vincitrice per sottomissione: Asuka

Andrade entra sul ring con Zelina Vega, la manager urla che nob sarebbe nulla senza di lei, mentre il messicano le ricorda che è stata battuta due volte e che l’anello debole è Garza.

Single Match: Andrade vs Keith Lee

Grande prova di forza da parte di Lee, il messicano prova qualche chop all’angolo ma viene subito messo al tappeto e riceve anche una splendida cross body. Splash all’angolo, sbaglia la clothesline e viene fatto cadere da un dropkick. Andrade colpisce il volto di Lee. Andrade tente il running knee ma viene sollevato sulle spalle e scaraventato al suolo con la Spirit Bomb vincente.

Vincitore via pinfall: Keith Lee

Akira Tozawa riesce a vincere il titolo 24/7 su Truth, un Ninja lo vince a sua volta e scopriamo essere Drew Gulak. Gulak si distrae e viene sconfitto con un roll up da Truth

Nel backstage, Murphy sta giocando a Candy Crush, viene fermato da Rollins, il quale gli da un abbraccio. Seth dice che è una serata meravigliosa perché i Mysterio andranno al Jerry Lawler’s Court e non vede l’ora che accada. Dice che Murphy deve vestirsi a pennello e lo manda via. Quando il discepolo abbandona il backstage, notiamo che Rollins prende il telefono di Murphy e lo mette nella sua giacca.

Parla Jerry « The King » Lawler e annuncia la famiglia Mysterio. Rey dice che Rollins straparla perché non è a posto mentalmente, Dominik e Aaliyah sono i suoi figli e sono il motivo della sua vita. Dominik minaccia di ditruggere Rollins perché questa storia sta andando avanti da troppo tempo. Lawler dice che, probabilmente, Rollins mente, ma che l’unica cosa sicura è stata che la figlia di Rey è andata via e ha avuto un incontro con Murphy. Aaliyah dice che non ha avuto contatti con Murphy e che tutte le persone che circondano Rollins sono false.

Rollins appare sul titantron e dice che ha qualcosa di importante da annunciare, deve dire la verità: uno di loro non è stato corretto al 100% con la famiglia. Infatti, Aaliyah non ha detto la verità sulla sua relazione con Murphy. Rollins mostra delle chat tra i due, facendo arrabbiare Rey. La figlia dice che Murphy non è come Seth e lascia il ring. La famiglia cerca di inseguire la ragazza, mentre Murphy si arrabbia con Rollins dato che il Messia ha preso il suo telefono. Murphy prende per il colletto Rollins, fin quando Dominik interviene scatenando la rissa tra lui e il discepolo.

Tag Team Match: Natalya & Lana vs Mandy Rose & Dana Brooke

Iniziano meglio Brooke e Rose, con due belle mosse di coppia. Natalya prende il tag senza che Dana se ne accorga, la prende per il capelli e la lancia per terra, poi la colpisce con una serie di calci all’angolo. Tag per Lana, calcione in faccia e poi headlock prolungata al suolo. Enziguri di Dana e tag per Mandy Rose, la quale entra sul ring con grande foga e mette al suolo entrambe le sue avversarie. Knee strike e vittoria facile su Lana.

Vincitrici via pinfall: Mandy Rose & Dana Brooke

Aleister Black parla a Kevin Owens dicendo che le persone buone non lasciano che le cose cattive accadano. Black parla della sua famiglia, dicendo che suo padre era crudele, poi dice che non pensa che tutte le persone possano perdonarlo per le cose brutte che ha fatto. Lui, sicuramente, non lo perdona.

Single Match: Aleister Black vs Kevin Owens

Subito dropkick di Owens, I due finiscono fuori dal ring e ingaggiano una rissa terribile, Owens sembra avere la meglio, ma una volta sul ring Black prende le redini dell’incontro, anche grazie a delle scorrettezze. Chop di Owens, poi Irish Whip molto violenta all’angolo. Black cerca di strangolare Owens alle corde, Owens si libera facilmente e atterra l’olandese con una ginocchiata. Non c’è un vero e proprio dominatore dell’incontro, dato che tutti e due non riescono a prendere il controllo. Owens riesce ad avere la meglio con una serie di mosse, german suplex che fa scivolare Black fuori dal ring e senton di Owens dall’apron. Sul ring, Owens va vicino alla vittoria con una buona DDT, Black riesce a sgambettare Owens, il quale cade e rimane dolorante alla gamba sinistra. Serie di calci alla schiena e al collo, ancora strangolamento e rischio squalifica. Owens reagisce ancora, ma viene messo al tappeto da un calcione alla gola. Superkick di Owens e quasi vittoria per il canadese. Owens sale sulla terza corda molto lentamente, viene raggiunto da Black, ma il superplex non connette. Black cade dalla terza corda, senton di Owens ma Black alza le ginocchia e intercetta il volo dell’avversario. Running knee e quasi vittoria per Black. Black viene redarguito dall’arbitro perché commette scorrettezze, mentre Black picchia Owens colpisce per sbaglio l’arbitro, il quale comanda la squalifica. Mentre Black litiga con l’arbitro dicendo di odiarlo si prende anche una Stunner.

Vincitore per DQ: Kevin Owens

Hurt Business litiga con Alì, la rissa sta per partire, ma Apollo crews e Ricochet la sedano.

Triple Threat match per il 24/7 Championship: R-Truth vs Akira Tozawa vs Drew Gulak

Alleanza momentanea tra Truth e Tozawa che scoppia quando il giapponese tenta il pin su Truth. I due si alleano di nuovo, doppio suplex e Tozawa tenta lo schienamento. Gulak sembra non arrabbiarsi troppo e fa proseguire l’alleanza, doppia mossa di sottomissione. Pestaggio continuo, poi Tozawa viene lanciato fuori dal ring da Gulak, Gu-Lock su R-Truth, Tozawa si lancia dalla terza corda ma colpisce Gulak. Facebuster di Truth su Tozawa, poi Attitude Adjustement e vittoria per Truth.

Vincitore via pinfall: R-Truth

Intervista per Dana Brooke e Mandy Rose, le due si celebrano e dicono di volere il titolo di coppia

Single Match: Murphy vs Dominik Mysterio

Rissa tra I due all’angolo e per terra, Murphy colpisce Dominik con dei calci, i due finiscono fuori e Murphy finisce contro le barricate. Terza corda per Dominik una volta sul ring, Murohy riesce ad uscire dal ring. Baseball slide evitata, Murphy finisce contro il tavolo dei commentatori, poi è il turno di Dominik finirci contro. Terza corda e cross body per Dominik, Murphy inverte la mossa aerea in uno schienamento, solo due. Serie di forearm di Dominik, poi violentissima ginocchiata ai danni di Dominik, il quale rimane dolorante al suolo. Jaw Breaker di Dominik, poi tornado ddt. Dominik prende il kendo stick, arriva Aaliyah e lo prega di mettere via l’arma. Il fratello viene distratto, roll up e Murphy vince.

Vincitore via pinfall: Murphy

Murphy tenta di scappare, Dominik lo colpisce due volte con il Kendo Stick, Aaliyah difende Murphy dicendo che non è come Seth. Dominik dice che è ingenua e si prende uno schiaffo in faccia.

Ziggler dice di avere un buon avversario per McIntyre ad Adam Pearce. Pearce è interessato, i due vanno in ufficio.

Six-Men Tag Team match: Hurt Business vs Ricochet, Mustafa Alì & Apollo Crews

Rissa iniziale tra I sei, dopo che Ali si lancia contro Lashley, facendo cadere gli altri due membri. Il match non è iniziato, le luci calano e si vede la scritta Retribution.

Dopo la pubblicità il match parte, Benjamin intrappola Apollo in una headlock, poi tag per MVP e serie di calci. Big Boot all’angolo che non connette, Lashley entra nel ring per attaccare i pdi Apollo ed evitare il tag. Apollo riesce a reagire a tutti gli attacchi e riesce anche a cambiarsi con Ricochet, lo stesso vale per MVP con Ricochet. Moonsault, Shooting Star Press e solo due. Benjamin colpisce Ricochet con una ginocchiata, tag per MVP e mossa di coppia che lascia al suolo l’avversario. Playmaker che non va a segno. Tag per Alì e MVP che viene messo più volte al tappeto. Neckbreaker e quasi vittoria per Alì, ci pensa Lashley e sventare la sconfitta. Rissa fuori dal ring tra gli uomini non legali, rimangono MVP e Alì sul ring, 450 splash e vittoria.

Vincitori via pinfall: Mustafa Alì, Ricochet & Apollo Crews

Single Match per il WWE Championship: Drew McIntyre vs Robert Roode con Dolph Ziggler

Clinch iniziale evitato da Roode, il quale agisce sulla gamba di McIntyre con dei calci. Chop all’angolo e ancora colpi alla gamba, anche scorretti, McIntyre reagisce, doppia chop violentissima, poi calcio all’addome e Roode rimane per terra addirittura esce dal ring. Brutta idea, dato che viene raggiunto e subisce una reversed alabama slam contro l’apron. I due salgono sulla terza corda, McIntyre rimane a penzoloni, ma grazie ad uno sforzo addominale riesce a lanciare Roode dalla terza corda. Ziggler viene in soccorso di Roode, grave errore, dato che McIntyre lo prende per i capelli e lo porta sul ring. Ziggler, comunque, riesce a distrarre il campione e Roode ne approfitta, colpendo varie volte la gamba dell’avversario e facendola sbattere contro il paletto di sostegno e successivamente contro il tavolo dei commentatori. Terza corda per Roode, clothesline volante e solo due. Figure-4 Leg Lock da parte di Roode, McIntyre riesce a invertirla e Roode è costretto ad andare verso le corde. Glasgow kiss, clothesline e doppio over the head belly to belly. McIntyre è troppo dolorante e subisce una spinebuster, quasi tre. Future Shock DDT e quasi vittoria anche per McIntyre. Big Boot di McIntyre che colpisce Ziggler, Roode connette la Glorious ddt e va vicino all’impresa, solo due. Roode tenta di nuovo la sua finisher ma finisce per subire la Claymore Kick, perdendo l’incontro.

Vincitore via pinfall: Drew McIntyre

Nel backstage, un uomo incappucciato prende una sedia e si avvicina alla porta in cui ci sono HBK, Big Show, Flair e Christian. Quell’uomo è Randy Orton. Orton si mette degli occhial a infrarossi, entra nella stanza e spegne la luce. Si sentono solo i rumori delle sediate e di distruzione, quando si accende la luce tutte e quattro le leggende sono al suolo. Orton si rimette il cappuccio e scappa.

Finisce anche questa puntata di Raw, vi aspetto lunedì per un altro report

 

The following two tabs change content below.
Fabio Theodule

Fabio Theodule

Sono un appassionato di scrittura, lingue e sport, in particolare calcio e wrestling. Mi sono appassionato al wrestling nel 2005, a seguito del grande boom avuto in Italia e alle puntate trasmesse in chiaro sulla tv nazionale. Scrivo per Spaziowrestling.it i report di Monday Night Raw.
Fabio Theodule

Ultimi post di Fabio Theodule (vedi tutti)