Report: WWE Raw 29-04-2019

Amici di Spazio Wrestling, ben ritrovati! Io sono Nicola Morisco e quest’oggi, come di consueto, vi accompagnerò nel report di Raw. A tre settimane di distanza, Alexa Bliss ci svelerà i partecipanti dei rispettivi Money In The Bank match, ma non finisce qui perché scopriremo anche cosa accadrà fra Seth Rollins ed AJ Styles, che si affronteranno proprio a MITB; inoltre, proseguirà la faida tra Becky Lynch e Lacey Evans. Non finisce qui, perché in programma ci sono tante altre cose da scoprire. Insomma, basta chiacchiere e immergiamoci in questa nuova puntata di Raw!

Michael Cole ci da il benvenuto dalla Rupp Arena di Lexington e assieme a lui ci sono anche Corey Graves e Renee Young.

La puntata si apre subito con il botto: Alexa Bliss è qui ed è pronta per un’edizione speciale del suo A Moment of Bliss! Intravediamo subito entrambe le valigette sospese nell’alto! Alexa ci da il benvenuto e ricorda che fra tre settimane ci sarà Money In The Bank e come di consueto anche i rispettivi MITB match. Successivamente Alexa introduce il primo membro del match maschile: Braun Strowman! Il secondo partecipante è la Star di NXT, Ricochet! Arriviamo al terzo concorrente, ovvero Drew McIntyre! E infine, quarta e ultima Superstar, Baron Corbin! La presentazione di Alexa nei confronti di Corbin non è stata delle migliori e per questo Baron la giudica. Ma Ricochet dice che Corbin ha fallito il suo incasso del Money In The Bank. Corbin si chiede chi ha parlato, dato che Ricochet è un ometto e la sua voce è difficile da ascoltare. Drew, però, dice che Ricochet ha ragione. Drew ricorda cosa ha fatto Corbin la scorsa settimana, adesso è stanco delle scuse ed è pronto a vincere il titolo. Drew garantisce che il potere sarà nelle sue mani. Ricochet dice che Drew e Corbin possono incolparsi per tutta la notte, ma lui non è venuto qui per parlare. Drew gli dice di stare zitto, di attenersi ai suoi voli e di lasciare gli affari ai grandi. Ma ecco che Braun prende finalmente la parola: Strowman dice di stare zitti e che nessuno di loro ha ciò che serve per fermarlo. Strowman sfida Corbin e McIntyre in un Tag Team match con Ricochet e lui stesso!

Tag Team match: Braun Strowman & Ricochet vs Baron Corbin & Drew McIntyre

Si comincia, con Corbin che attacca da dietro Strowman! The Monster si riprende e manda Corbin fuori dal ring. Dentro Ricochet. CALCIO FRONTALE E MONSAULT! Altro volo dalla terza corda di Ricochet, ma Corbin da il cambio a Drew. Ricochet se la cava inizialmente, MA CHOP IMPROVVISO DI DREW! Ricochet cerca di liberarsi, ma Drew lo atterra. Tag, dentro Corbin. Pugno devastante sulla faccia di Ricochet. Corbin applica una presa di sottomissione, con l’intento d’indebolire Ricochet. Reazione di quest’ultimo: HURRICANRANA E DROPKICK! Ricochet cerca un altro volo dalla seconda corda, MA CORBIN LO ATTERRA CON UNA GOMITATA! Spot per noi. Eccoci nuovamente qui e Corbin colpisce Ricochet con delle gomitate sul petto. Corbin manda Ricochet fuori dal ring: siamo fuori, arriva anche Braun. Corbin lo attacca, ma Braun comincia a rincorrerlo. CLAYMORE DI MCINTYRE! Rientriamo nel ring e Corbin tenta lo schienamento su Ricochet: 1-2, solo 2. Tag, ecco Drew nel quadrato! Presa dolorante sul braccio di Ricochet. BACK BREAKER DI MCINTYRE: 1-2, ANCORA 2! Dentro Corbin. SUPERKICK E DROPKICK DI RICOCHET! Dentro Strowman e McIntyre! Dominio di Strowman, ma Drew lo fa finire contro il paletto. Ricochet, però, si è preso il cambio. Volo dalla terza corda di Ricochet, MA TESTATA DEVASTANTE DI MCINTYRE. Drew è pronto per la Claymore, ma Corbin si prende il cambio. Chokeslam, anzi no. Ricochet concede il cambio a Strowman. MCINTYRE COLPISCE CORBIN, POWERSLAM E MONSAULT DI RICOCHET: 1-2-3!

Vincitori: Braun Strowman & Ricochet

Parte la musica degli Usos, Jimmy e Jey sono qui e si avviano sul ring! Successivamente ecco a sorpresa Luke Gallows e Karl Anderson, un altro Team proveniente da Smackdown Live.

Tag Team match: The Usos vs Luke Gallows & Karl Anderson

Sul ring ci sono Gallows e Jey. Si parte! Jey atterra Gallows con una gomitata e una Clothesline. Tag, dentro Jimmy che colpisce con un pugno il bersaglio: 1-2, solo 2. Gallows reagisce e parte una serie di pugni all’angolo. Tag, ecco Anderson. Jimmy reagisce con un pugno e una Chop. Anderson finisce fuori dal ring, Jimmy tenta il volo, ma viene colpito da un pugno in faccia. ANDERSON MANDA JIMMY VIOLENTEMENTE CONTRO LE CORDE! Jimmy, dopo un po’, cerca di reagire, ma Anderson lo atterra con un calcio frontale! Andiamo fuori dal ring e Anderson spedisce Jimmy contro la balaustra. Altro spot per noi. Rientriamo e Anderson concede il cambio a Gallows. Presa dolorosa al collo di Jimmy, reazione anzi no: pugno di Gallows, ma niente tre. Altra mossa combinata da parte di Gallows e Anderson: 1-2, ancora 2! Serie di pugni da parte di Anderson, ma ecco un calcio di Jimmy. Tag, dentro Jey e Gallows. Dominio di Jey, SAMOAN DROP: 1-2, ANCORA 2. SPINBUSTER IMPROVVISA DI GALLOWS: 1-2, SOLO 2! Dentro Anderson, ma quando sembra finita ecco Jimmy! Gallows va fuori dal ring. DOUBLE SUPERKICK SU ANDERSON! Jey vola fuori dal ring per colpire Gallows. SPLASH SU ANDERSON DI JIMMY: 1-2-3!

Vincitori: The Usos

Dopo il match, gli Usos rimangono sul ring pronti per dire qualcosa. I due vogliono mettere a dormire i bambini e assicurarsi che gli occhi siano chiusi. Ci viene mostrato un filmato e vediamo i Revival nella doccia, o meglio Dash Wilder rasare la schiena di Scott Dawson! Gli Usos cominciano a prenderli in giro, ma ecco che si presentano i Revival! Dawson dice che loro sono uomini e per questo ha dei peli sulla schiena. Per lui, dice Dawson, è difficile riuscire a rasarsi la schiena, perciò ha chiesto aiuto al suo amico.

Arriva The Miz sul ring, pronto per una nuova puntata del Miz TV! Miz ci da il benvenuto e dice che adesso il suo show è tornato a Raw. Miz dice che con lo Shake-Up ha ringiovanito Raw e adesso ci saranno nuove sfide. Successivamente Miz introduce il suo ospite, Bobby Lashley! Miz considera subito Lashley come un ospite perfetto: lui è uno dei migliori, soprattutto dal punto di visa atletico. Ha talento, dice Miz, ma in molti pensano che Lashley non esprima del tutto il suo potenziale. Lashley, in terza persona, dice che è tornato in WWE un anno fa ed è già stato, per due volte, campione intercontinentale. Miz dice “Cosa ha fatto invece Miz?”. Miz si toglie gli occhiali e ricorda tutti i titoli che ha conquistato nel corso della sua carriera. Miz dice che possiamo parlare di ciò per molto tempo. Lashley, però, vuole parlare di ciò che ha fatto Miz a Wrestlemania. Lashley ricorda la vittoria di Shane McMahon e che quest’ultimo ha chiamato il papà di Miz “Mr. Potato Face”. Lashley dice che non ci sarebbe da stupirsi se suo padre pensi che Miz sia senza valori. The Miz non ci sta e parte all’attacco: scoppia una rissa e alla fine…

Single match: The Miz vs Bobby Lashley

Di ritorno dalla pausa pubblicitaria, il match è già iniziato! VERTICAL SUPLEX DI LASHLEY: 1-2, SOLO 2! Miz reagisce e manda Lashley all’angolo: serie di Kick e doppia ginocchiata. MA ATTENZIONE: SHANE MCMAHON E’ QUI! Shane tenta di distrarre Miz, ma quest’ultimo va con un Roll-Up su Lashley: 1-2, solo 2. DIRTY DEEDS DI MIZ: 1-2, ANCORA 2! Altri Kick da parte di Miz su Lashley, ma Shane entra nel ring. Shane manda sullo schermo un’immagine del papà di Miz, quest’ultimo si fa distrarre e Spear che porta alla vittoria Lashley!

Vincitore: Bobby Lashley

Dopo il match, Shane colpisce con dei calci Miz, quest’ultimo tenta la reazione, ma arriva Bobby Lashley a stenderlo nuovamente. A questo punto, la strada per Shane è spianata e parte all’attacco, fino a lasciar steso Miz al tappeto. Shane se ne va, dicendo che lui è il Best In The World!

Tag Team match: The Viking Raiders vs Lucha House Party

A sorpresa, i Lucha House Party attaccano da dietro gli NXT Tag Team Champions. Si comincia! Serie di calci da parte di Kalisto e dentro Metalik: DropKick volante! Erick reagisce con una devastante Clothesline! Dentro Ivar. Dominio supremo, con i Viking Raiders che disintegrano i Lucha House Party. Ivar solleva Metalik, lo consegna ad Erick che poi lo sbatte per terra, per ottenere il pin vincente!

Vincitori: The Viking Raiders

A fine match, i Viking Raiders non sono sazi e continuano ad attaccare duramente i Lucha House Party!

Di ritorno dalla pausa pubblicitaria, ci viene mandato in onda un filmato sulle Women’s Tag Team Champions, The Iconics.

Ecco, però, ancora una volta Alexa Bliss pronta questa volta ad annunciarci le partecipanti del Money In The Bank match. Alexa presenta subito la prima concorrente, Natalya! Quest’ultima dice che quando vincerà la valigetta, tutto cambierà. Alexa introduce la seconda Superstar, Dana Brooke! Dana si presenta e non vede una sedia anche per lei. Dana, però, dice che questa può essere la sua chance ed è stanca di aspettare. Scoppia un battibecco tra Natalya e Dana, ma Alexa gli dice di risparmiare questi argomenti per il suo show. Terzo concorrente, ed ecco Naomi! Naomi dice che in passato è stata campionessa di Smackdown, ma adesso il suo obiettivo è di diventare la nuova Raw Women’s Champion. Tra Dana, Natalya e Naomi gli animi si surriscaldano. Alexa dice che loro sono peggio degli uomini. Alexa dice che adesso dovrà svelare il nome della quarta ragazza. Il nome è… Alexa Bliss! Sì, è proprio Alexa la quarta e ultima Star di Raw a rappresentare il Money In The Bank match femminile! Naomi dice che adesso vuole un’anteprima in vista di MITB. Naomi vuole affrontare Alexa Bliss, adesso. Alexa, però, dice di non essere nel giusto abbigliamento. Naomi la prende in giro, ma alla fine riesce a convincerla.

Ma attenzione, è tempo di Firefly Fun House! Bray Wyatt lo vediamo dipingere e ci dice buongiorno in francese. C’è un coniglio e Wyatt li mostra il suo dipinto, ovvero una casa in fiamme! Bray comincia a parlare con la famosa bambola, ma ecco che ricompare il coniglietto. Bray fa una sorta di spelling della parola “sociopatico”, per poi farne un altro della parola ciao!

Single match: Alexa Bliss vs Naomi

Di ritorno dalla pausa, il match è iniziato! Alexa ha le scarpe slacciate e chiede di allacciarsele, ma Naomi gli sferra un calcio devastante. Naomi è in controllo, si tuffa dalla terza corda e colpisce Alexa: 1-2, solo 2. Alexa reagisce con dei calci, fino ad applicare una sorta di lucchetto laterale. Naomi reagisce con dei calci, ma Alexa la atterra senza ottenere nulla. Roll-Up di Naomi: 1-2, solo 2. Alexa riprende subito in mano il controllo del calcio, applicando una nuova presa di sottomissione. SuperKick di Naomi, ma Alexa la sbatte all’angolo. Calcio di Alexa sulla schiena di Naomi. Alexa spedisce Naomi fuori dal ring e può finalmente allacciarsi le scarpe. Naomi rientra e va con un Roll-Up: 1-2, ancora 2. Alexa colpisce Naomi con un pugno. ALEXA PERDE LE SCARPE! NAOMI NE APPROFITTA E LA MANDA AL TAPPETO! MONSAULT: 1-2-3!

Vincitrice: Naomi

Rey Mysterio è nello spogliatoio con suo figlio Dominik. Arriva Charlie Caruso per intervistarlo: Rey dice che quando è tornato a Raw è stato attaccato da Lars Sullivan e per lui non è facile vivere in un mondo di giganti. Dopo essere stato abbattuto deve rialzarsi. Rey dice che Wrestlemania è stata imbarazzante. Rey dice che ha deluso tutti, sopratutto suo figlio Dominik. Rey, però, dice di essersi ripreso e lo dimostrerà questa sera contro Samoa Joe.

Parte la musica di Becky Lynch! The Man è qui e si avvia verso il ring. Charlie Caruso la intervista e la definisce impulsiva, poiché difenderà ben due titoli a Money In The Bank. Becky dice che non c’è nulla di impulsivo in quel che sta facendo. Becky dice di avere due opzioni: proteggere ciò che ha o combattere per questo. Becky sa come combattere. A Becky non interessano le probabilità di vittoria o di perdita: un anno fa, dice Becky, nessuno pensava che potesse arrivare nel Main Event di Wrestlemania, ma c’è l’ha fatta. Un mese fa, continua Becky, Ronda Rousey era imbattuta, ma lei l’ha sconfitta. Becky dice che Charlotte teneva in ostaggio la divisione, ma lei glielo impedirà. Becky dice di aver battuto tutti e adesso è pronta per le sue due avversarie. Becky dice che Lacey Evans avrà il suo pestaggio a Money In The Bank. Intanto, si parla del pugno sferrato proprio da Lacey a Becky la scorsa settimana e ci viene mandato in onda un filmato dell’episodio. Becky definisce il tutto un promemoria. Becky invita Lacey Evans a salire sul ring! Lacey è qui e ricorda a Becky con cosa ha a che fare. Lacey dice che la scorsa settimana ha avvertito Becky di non permettere alle sue emozioni di ottenere il meglio da lei, ma The Man non l’ha ascoltata. Basta chiacchiere, però, ed ecco che scoppia una rissa tra le due! Intervengono arbitri e sicurezza, ma queste due se ne sbattono e a MITB si sfonderanno, nel vero senso della parola!

Tag Team match: Curt Hawkins & Zack Ryder vs The Revival

Suona la campana, si comincia! Hawkins con un DropKick su Wilder e dentro Ryder. Mossa combinata dei due, ma i Revival reagiscono. DropKick di Wilder e dentro Dawson. Suplex su Ryder e ginocchiata, ma niente tre. Tag, riecco Wilder. Calcio sulla faccia di Ryder. Dentro Dawson: Wilder atterra Ryder e Dawson lo colpisce con una gomitata in faccia. Lucchetto laterale di Dawson. Ryder viene infilato tra le corde e Dawson gli rifila una serie di calci. Ryder e KO. Dentro Wilder, che viene sollevato e “buttato” su Ryder: 1-2, ancora 2. Back Breaker di Ryder, ma Wilder concede il cambio a Dawson. Hawkins viene mandato fuori dal quadrato, ma Ryder sorprende tutti con un Roll-Up: 1-2-3!

Vincitori: Curt Hawkins & Zack Ryder

The Miz viene intervistato nel backstage e parla di quanto accaduto poco fa con Shane McMahon. Miz sfida Shane a Money In The Bank, in uno Stell Cage match!

Arriva Sami Zayn sul ring! Sami dice che le vacanze gli hanno fatto bene. Durante la pausa, dice Sami, ha provato amore verso la storia, la psicologia, la sociologia, le condizioni umane ed è riuscito a dare un senso a noi essere umani. In lui è rimasto un concetto, ovvero la parola Sociopatico. Anzi, dice Sami, meglio diritto psicologico. Sami dice che è una convinzione generale che uno merita di più di altri. Sami dice che siamo arrivati a pensare che tutto quello che vogliamo sia corretto e se non lo otteniamo, creato un’ira pazzesca. Recentemente, dice Sami, un bambino gli ha chiesto un autografo, ma lui ha detto di no. Il bambino ha pianto e se ne è andato. Sami dice di aver fatto ammalare questo bambino, a 5 anni, perché gli ha insegnato che niente è dovuto. Sami dice di non dover nulla a nessuno. Sami ha gente che lo attacca, da destra a sinistra. Sami chiede se deve smettere. La folla urla “Yes”. Sami dice che lasciare la WWE sarebbe fantastico. Ma la cosa più sorprendente, dice Sami, sta venendo fuori una settimana dopo l’altra tenendo ognuno di noi il responsabile delle proprie azioni, chiamandoci con le nostre cazz*** ed essendo un vero e proprio critico. Nessuno si è opposto a noi. Sami dice che adesso è arrivato il momento di riprendere il potere!

Intanto, Michael Cole ci mostra che Shane McMahon ha accettato la sfida di The Miz in vista di Money In The Bank: pertanto, il prossimo 19 maggio sarà ancora Shane vs Miz, ma in uno Stell Cage match!

Single match: Samoa Joe vs Rey Mysterio

Samoa Joe prende un microfono e dice che il figlio di Rey Mysterio, Dominik, dovrebbe vergognarsi di quanto visto a Wrestlemania. Joe dice che se Rey fosse stato un buon padre avrebbe messo una maschera anche a Dominik per la vergogna. Joe dice che sta sera, però, le maschere non lo salveranno. Joe dice che dovrebbe firmare il contratto con Seth Rollins, ma per colpa di Rey non lo farà. Proprio per questo, Joe dice che distruggerà Rey.

Si comincia! Joe parte forte con calci e pugni, fino a mandare Rey fuori dal ring. Joe cerca il volo, ma Rey lo respinge. Adesso Joe è fuori dal ring, Rey si tuffa a pancia in giù, ma Joe lo manda contro la balaustra! Spot per noi. Siamo tornati e Rey colpisce Joe con dei calci. POWERSLAM IMPROVVISA DI JOE: 1-2, SOLO 2! Lucchetto laterale da parte di Joe. Joe vuole tuffarsi addosso, ma Rey lo schiena. Rey sale sulla terza corda, si tuffa e colpisce Joe. DIRTY DEEDS VOLANTE DI REY: 1-2, SOLO 2! HURRICANRANA DI REY E 619! ALTRA HURRICANRANA E 619, ANZI NO: JOE SCHIVA! COQUINA CLUTCH, ANZI NO! Rey colpisce Joe con dei calci, ma Joe lo solleva e lo sbatte per terra. Joe si carica Rey, ma quest’ultimo va per un Roll-Up: 1-2-3!

Vincitore: Rey Mysterio

Michael Cole è sul ring. Il commentatore dello show rosso introduce prima AJ Styles, poi lo Universal Champion, Seth Rollins. Cole chiede ad AJ cosa significherebbe per lui vincere la cintura. AJ dice che è l’unica ragione per cui adesso è qui a Raw. AJ dice di aver trascorso due anni fantastici a Smackdown. Quella, dice AJ, è la sua casa. E’ orgoglioso di ciò che ha fatto, ma adesso è a Raw. Qui, dice AJ, i fan sono più pazzi. AJ dice che Seth è sempre come lui. AJ dice che Seth è bravo, ma ha qualcosa che lui vuole: lo Universal Championship! Entrambi, aggiunge AJ, sanno che si è pronti a far di tutto per ottenere ciò che vuoi. AJ dice che conosce Seth da molti anni: lui è veloce e giovane, ma non sarà mai come AJ! Seth dice che AJ ha ragione: c’è solo un AJ Styles e Seth non vuole esserlo. Seth dice che lui ha sempre voluto essere Seth Freakin Rollins! Seth dice che si guarda attorno e sa che questa è casa sua, non di AJ Styles. Seth dice che AJ dovrà superarsi se vuole vincere lo Universal Championship a Money In The Bank. AJ dice di sapere quanto Seth ha voluto quel titolo. AJ sa cosa ha passato Seth. AJ dice che lo bruceranno e lo ricostruirà. AJ vuole sapere come si sente visto che i suoi due fratelli non sono più qui a difenderlo. AJ dice che a MITB si supererà e sarà il nuovo campione! Seth dice che le due storie messe a paragone di AJ potrebbero essere simili, ma c’è qualcosa che non le accomuna. Una cosa che Seth ha fatto e invece AJ no: battere Brock Lesnar! I due firmano il contratto che sancisce definitivamente il match a MITB. AJ prende lo Universal Championship e lo consegna a Seth, il quale poi alza il titolo! AJ lascia il ring, anzi no: PUGNO SULLA FACCIA DI SETH! I DUE SE LE DANNO DI SANTA RAGIONE, MA ALLA FINE E’ AJ AD ATTERRARE SETH CON LA PHENOMENAL FOREARM!

Un’altra puntata di Raw è stata messa agli archivi. Io vi saluto e vi do appuntamento alla prossima, ovviamente sempre e solo qui, su Spazio Wrestling!