Report: WWE Raw 29-06-2020

Buonasera amici di SpazioWrestling, benvenuti a questo nuovo episodio di WWE Monday Night Raw dal vostro Fabio Theodule. Extreme Rules si avvicina e si delineano tante grandi rivalità: oggi doppia firme per ufficializzare i match per il titolo WWE e per il titolo femminile. Vedremo anche lo sviluppo del feud tra Bug Show e Orton e tra Rey Mysterio e Seth Rollins. Iniziamo con il report

Si parte con le firme per il titolo maschile e il titolo femminile. Doplh Ziggler dice che la storia della redenzione finirà ad Extreme Rules e che lui vincerà il titolo, dato che una volta Drew era il suo braccio destro e che è grazie a lui se adesso lo scozzese è così. McIntyre risponde che lo distruggerà, nonostante una volta fossero come fratelli e che addirittura sarà Ziggler a decidere la stipulazione del match. Asuka interrompe tutto sbraitando in giapponese, Sasha Banks dice che diventerà anche lei una doppia campionessa e dominerà la compagnia con Bayley. Le donne iniziano una rissa, McIntyre inizialmente guarda, poi Ziggler tenta il superkick ma lo scozzese lo ferma. Dopo, tenta il Claymore Kick ma Dolph riesce a scappare.

Garza parla con l’arbitro donna riguardo al match di stasera, poi arriva Charly Caruso. Parla Andrade e dice vogliono le cinture. Big Show interrompe tutto dicendo che vuole cercare e trovare Randy Orton.

Big Show entra sul ring e chiede a Orton di uscire, dato che lui è una leggenda mentre Orton il Legend Killer. Si presenta invece la stable di Zelina Vega. Andrade prende in giro Big Show perché dice di essere una leggenda, mentre Big Show dice che si scusa per averli interrotti, ma che non è dell’umore adatto per scherzare. I due messicani si avvicinano al ring mentre Zelina lo minaccia di farlo ritirare. Arriva Ric Flair che dice di rispettare la stable ma che deve parlare con Big Show. Infatti, secondo il ‘Nature Boy’, solo Orton può terminare la carriera del gigante. In più, dice che Orton uscirà solo quando lui farà un cartone su Netflix, prendendolo in giro riguardo la serie. In più, invita Big Show a non sfidare Orton e i messicani a dare una lezione al gigante. Arrivano i Viking Raiders poco prima che i due entrino sul ring e inizia una rissa sullo stage.

Tag Team Match: Viking Raiders vs Angel Garza & Andrade

Erik e Garza iniziano il match, violente spallate e colpi al volto da parte del primo, poi tag per Ivar. Il vichingo strangola il messicano con la barba, poi fa entrare Erik. Blocchi all’angolo, torna Ivar e serie di spear sempre all’angolo. Facciata a terra, gomitate e conteggio di due, poi presa al braccio. Torna Erik, mossa di coppia e ancora due per i due vichinghi. Erik sbaglia il suplex, Andrade riesce a prendere il tag senza che Erik se ne accorga. Erik fa cadere Andrade, poi va verso Garza e gli toglie i pantaloni, arriva alle spalle Andrade che lo colpisce, superkick di Garza e poi atterramento di Andrade. Dopo qualche azione, Garza torna sul ring e atterra ripetutamente Erik. Garza tende a non dare il tag a Garza. Andrade riesce a prendere il cambio, ma poi si arrabbia con il suo partner. Andrade riesce ad atterrare l’avversario, però poi lascia il ring e si dirige verso gli spogliatoi. Zelina Vega, che al momento si trova al tavolo dei commentatori, raggiunge il suo assistito per farlo desistere e farlo tornare sul ring. Garza è l’uomo legale perché, prima di andarsene, Andrade ha spintonato Garza, facendo scattare il tag. Andrade torna all’angolo, mentre Garza se la prende con Erik all’angolo. Andrade prende il cambio, serie di calci all’angolo, Erik reagisce e se la prende con entrambi. Doppio tag, entrano Garza e Ivar. Ivar atterra il messicano con uno splash. Clothesline su Andrade e poi se la prende con Garza. Il messicano riesce a colpire con un dropkick alla schiena il vichingo, di nuovo doppio tag. Ivar carice entrambi gli avversari sulle spalle di Erik e li scaraventa al suolo. Tentativo di Viking Experience che non va a segno, Ivar viene buttato fuori ring insieme a Garza. Andrade cerca di connettere l’hammerlock DDT ma non riesce, Erik finisce fuori dal ring, Mentre l’arbitro è distratto, Garza fa sbattere Erik contro il paletto, viene messo sul ring e colpito da Andrade con una ginocchiata. Garza torna ad essere l’uomo legale, Wing Clipper e vittoria di prestigio per i due messicani.

Vincitori via pin: Andrade & Angel Garza

Vediamo Ruby Riott avvicinata dalle IIconics che dicono che lei non ha amiche, un po’ come sempre dato che è una perdente. Riott dice che sono state loro a perdere contro Sasha e Banks la settimana scorsa, paragonandole anche a una bella montagna di letame. Poi le prende in giro ancora imitando la loro catch phrase.

I due messicani litigano ancora, poi vengono avvicinati da Ric Flair: il ‘Nature Boy’ dice che ha un’idea e che la vuole spiegare a Zelina Vega.

Single Match per il 24/7 Championship: Akira Tozawa (c) vs R-Truth

Roll up immediate di Tozawa ma è solo due. Momento comedy in cui Truth balla e Tozawa ai atteggia da ninja viene buttato fuori da ring. Quando sale, >Truth dice di aspettare un attimo, poi intrappola il giapponese in un roll up e vince il titolo per la trentasettesima volta.

Vincitore via pin e nuovo 24/7 Champion: R-Truth

Dopo il match, un ninja va vicino alla vittoria con un roll up su Truth. Il campione lo evita con una spaccata dopo essere uscito dallo schienamento e scappa in mezzo al pubblico.

Lashley dice a MVP che Apollo Crews ha mancato di rispetto sia a lui che al suo manager e non vuole che MVP gli dia un’altra chance. MVP dice che non avrà più possibilità e che, dopo averlo battuto oggi, gli dirà una cosa importante. Mentre se ne vanno, passano davanti a Rollins e Murphy, il Messia ha la maschera di Mysterio in mano e la osserva. Seth Rollins dice che deve dare un messaggio importantissimo e che dovrà darlo adesso, prima che sia troppo tardi.

Rollins afferma che la scorsa settimana Mysterio ha fatto un ritorno strappalacrime e che ha detto che niente lo stopperà, lui ci crede. Aggiunge che Mysterio ha un dovere da portare avanti ma che non sa come farlo. Lui deve sacrificarsi per il futuro di Raw, ma ha sprecare tutte le chance date dal Messia. Quindi Seth, chiede di essere perdonato: non per quello che ha fatto in passato, ma per quello che è obbligato a fare nel futuro. Lui dovrebbe essere un martire, ma non lo vuole essere. Rollins dovrò prendere, poco a poco, una parte di Rey Mysterio, fin quando non rimarrà nulla.

Rey Mysterio appare sul titantron e chiede a Dominick di perdonarlo per ciò che farà a Rollins. Occhio per occhio dice il messicano e viene perdonato dal figlio, il quale non perdona il Messia.

Rollins dice che sono parole dure, insegnate bene dal padre. Però deve stare attento, perché sarà obbligato a fare ciò che è giusto, come terminare la sua carriera prima che inizi, diretto, ovviamente, a Dominick.

Dopo questa frase arrivano Aleister Black e Humberto Carillo, il Messia e il discepolo scappano dal ring. Rollins dice che voleva proprio loro, poi chiede perché stanno dalla parte di Mysterio, dato che lui non lotterebbe per loro. Carrillo dice che lo fa per la Raza e che il codardo non è Mysterio, ma lui. Lui lo fa per il popolo ispanico. Black dice che riconosce il male quando lo vede e vuole fargliela pagare per tutto ciò che ha fatto. Rollins dice che non sa riconoscere il male, perché non ha ancora visto niente.

Tag Team Match: Seth Rollins & Murphy vs Humberto Carrillo & Aleister Black

Black inizia come una furia, ginocchiata su Murphy, però poi viene distratto da Rollins. Black viene colpito, ma poi mette a terra l’avversario e si dirige verso la terza corda. L’arbitro è distratto, Rollins fa cadere Black e poi prende il cambio. Serie di calci fuori e dentro dal ring, strangolamenti e cambio. Murphy e Rollins giocano di squadra, poi presa di sottomissione al volto. Back elbow di Black, poi entra Carrillo e se la prende con Murphy. Serie di calci all’angolo, Rollins tenta di distrarlo ma il messicano è bravo a non perdere la concentrazione. Serie di calci, poi missile dropkick e Murphy rimane a penzoloni sulla seconda corda. Carrillo prova la 619 ma Rollins lo toglie prima dell’impatto. Carrillo si carica, sale sulla terza corda e atterra entrambi gli avversari. Sul ring, Rollins torna a essere l’uomo legale ma viene colpito da un enziguri kick di Carrillo. Doppio tag, Black colpisce sia Rollins che Murphy, serie di calci e ginocchiate, poi standing moonsault che atterra entrambi. Carrillo prende il tag, 619 e quasi vittoria, Rollins interrompe il conteggio. Rollins e Black finiscono fuori dal ring, ginocchiata violentissima di Murphy e conteggio interrotto da Black. Murphy e Carrillo si trovano sulla terza corda, tentativo di sunset flip che non va a segno da parte di Muprhy, ma il neozelandese colpisce il messicano con un calcio. Tag e mossa di coppia: solo due. Black e Murphy si picchiano fuori dal ring, Carrillo cerca il roll up, solo due. Una volta in piedi Curb Stomp e vittoria.

Vincitori via pin: Seth Rollins & Murphy

Black si lancia contro Murphy alla fine del match, ma viene preso da Rollins e lanciato sul tavolo dei commentatori. I due prendono Carrillo, il messicano prova a reagire ma Murphy colpisce Carrillo con i gradoni d’acciaio e lo lascia al suolo senza sensi. Rollins mette la maschera di Mysterio a Carrillo e gli dice che lui è e sarà come il suo idolo. Poi, prende Carrillo e cerca di accecarlo. Black arriva in difesa del suo amico, però finisce a fare rissa con Murphy. Nella confusione, Rollins conette il suo Stomp sui gradoni di acciaio ai danni di Humberto Carrillo.

Intervista per Asuka e Drew McIntyre, il campione WWE dice che il suo avversario avrà la grande possibilità di scegliere la stipulazione, ma così non avrà scuse quando perderà.

Ruby Riott viene raggiunta da Lana e dice che la capisce e sa cosa voglia dire non avere amiche. Riott dice che non vuole essere disturbata e non vuole che lei rovini un’altra carriera. Lana dice che ha trovato una donna con più qualità e talento di qualsiasi altra atleta mai vista: Natalya.

Single Match: Ruby Riott vs Peyton Royce con Billie Kay

Calcio di Royce al volto di Ruby, poi ginocchiate alle braccia e alle spalle di Ruby, mossa intelligente dato che l’atleta è stata operata a entrambe le spalle. Gomitata e poi doppia mossa illegale alle corde da parte di Peyton Royce, segue una buona presa di sottomissione al braccio. Ruby cerca di scappare, ma viene messa al tappeto da un belly to back suplex. Royce sbaglia la mossa all’angolo e permette la reazione di Ruby Riott. Billie Kay distrae Ruby Riott, roll up di Royce fermato al due e girato in un altro roll up di Ruby, ancora due. Una volta in piedi, Peyton colpisce Ruby con un kick al volto e con uno spìnning facebuster vincente

Vincitrice via pin: Peyton Royce

Big Show viene intervistato e dice che, prima di entrare nel business, Ric Flair era il suo idolo per lo stile di vita che conduceva. Poi ha scoperto che era l’atleta più scorretto, e adesso è il mentore dell’Apex Predator peggiore di tutti. Inoltre, oggi darà una bella lezione a Garza e Andrade.

2-1 Handicap Match: Big Show vs Andrade & Angel Garza con Zelina Vega

I due messicani non riescono a mettersi d’accordo su chi debba cominciare, con uno stratagemma Andrade riesce a far entrare Garza. Manata al costato e testata di Big Show, altra manata che risuona in tutta l’arena, poi Garza prende un break fuori dal quadrato. Andrade non vuole prendere il tag e per questo i due litigano ancora. Poi, Garza riesce intelligentemente a prendere il cambio. Il messicano viene messo all’angolo, chop al petto e poi viene lanciato in mezzo al ring. Body slam e passeggiata sul petto del messicano, il quale tenta la reazione senza effetto. Ancora testata, nel rimbalzo Andrade sbatte contro Garza e il povero Angel è obbligato a entrare. Ancora chop all’angolo, poi Irish Whip. Nella rincorsa, Big Show viene fatto cadere contro l’angolo, poi Garza lo colpisce con una serie di calci e dropkick. Una volta che Big Show è in difficoltà, Andrade prende il tag, facendo infuriare il suo partner. Garza inizia ad andarsene, facendo distrarre Andrade. Big Show si alza e atterra il messicano con la sua Chokeslam.

Vincitore via pin: Big Show

Dopo il match, Big Show colpisce Andrade con il KO Punch.

Apollo Crews parla con Cedric Alexander e Ricochet, viene interrotto da un imparanoiato R-Truth. Pensa che tutti siano ninja. I tre sembrano prendere in giro il povero R-Truth che se ne va.

Single Match: MVP con Bobby Lashley vs Apollo Crews

Scambio di battute al microfono tra i due, poi parte il match, inizia meglio MVP ma poi Crews colpisce MVP con una huracanrana e un dropkick. Lashley tira fuori dal ring il suo manager, Apollo Crews si prodiga in una mossa aerea che colpisce solo ‘The Allmighty’. MVP ne approfitta e lancia il campione U.S. contro i gradoni d’acciaio. Sul ring MVP colpisce Apollo con un Big Boot, conteggio di due. Dopo lo schienamento, MVP intrappola il campione degli Stati Uniti in una mossa di sottomissione, poi ginocchiata e ancora conteggio di due. Serie di colpi all’angolo, poi sbaglia il big boot all’angolo e Apollo Crews reagisce: serie di pugni e chop, clothesline all’angolo, splash e spinebuster. Apollo va sulla terza corda ma viene distratto da Lashley. MVP fa cadere Apollo, poi big boot e finisher e incredibilmente MVP schiena il campione.

Vincitore via pin: MVP

Apollo attacca MVP, poi entra Lashley e chiude la Full Nelson. Gli arbitri cercano di fermare l’atleta ma senza successo, intervengono anche Ricochet e Cedric Alexander che fanno smettere Lashley grazie ad un enziguri kick al volto e un missile dropkick.

Single Match: Ricochet con Cedric Alexander vs Bobby Lashley con MVP

Suplex mancato da parte di Lashley, lo stesso per il calcio volante di Ricochet. Lashley lancia con una violenza inaudita l’avversario dall’apron fin dentro il ring, poi spear all’angolo e vertical suplex. Ricochet viene messo fuori dal ring e viene buttato sul tavolo dei commentatori da MVP mentre l’arbitro è distratto, poi viene scaraventato contro le barricate da Lashley. Dominator di Lashley, solo due. Ricochet viene fi nuovo lanciato come se fosse un coriandolo dentro e fuori dal ring, poi viene caricato sulle spalle e fatto sbattere contro il paletto. Ricochet è distrutto, Lashley chiama la spear ma Ricochet non riesce a stare in piedi. Lashly prova la Full Nelson ma Ricochet non si fa intrappolare, facendo addirittura cadere LAshley fuori dal ring. Ricochet si lancia dall’apron ma viene preso al volo, riesce comunque a far sbattere Lashley contro il paletto. Moonsault all’interno del quadrato e conteggio due. Ricochet si mette sulla terza corda e viene distratto da MV, messo poi al tappeto da Alexander. Serie di calci da parte di Ricochet, ma poi Lashlet riesce a reagire e a intrappolare Lashley nella Full Nelson: Ricochet cede subito.

Vincitore via sottomissione: Bobby Lashley

Lashley continua la presa su Ricochet, poi lo lascia e se la prende anche con Cedric Alexander

Ziggler parla con le campionesse di coppia, dicendo di essere il loro coach e facendo ridere le de atlete. Sasha prende in giro Dolph per la questione Mandy-Otis mentre Bayley dice che non deve mandare tutto all’aria questa sera.

Mixed Tag Team Match: Drew McIntyre & Asuka vs Dolph Ziggler & Sasha Banks con Bayley

Iniziano gli uomini, McIntyre nette già in mostra la sua forza, mentre Ziggler gioca sulla velocità. Gomitata alla tempia di Ziggler poi chop. Ziggler tenta la reazione ma viene lanciato via, doppio tag ed entrano le donne. Spintone di Asuka e poi spallata della giapponese. Asuka sbaglia la mossa all’angolo e poi cerca di intrappolare Sasha nella Asuka Lock. Entra Ziggler per aiutare, ma McIntyre lo ferma con un blocco. Sia Ziggler che Sasha si rifugiano fuori dal ring. Doppio tag, Ziggler si aggrappa a McIntyre e cerca di fargli perdere i sensi senza riuscirci. Chop ancora all’angolo e poi reversed alabama slam che viene controbattuta in un roll up e poi violenta DDT di Ziggler. Doppio tag, splash di Asuka e poi calcione e german suplex. Shining Wizard e quasi vittoria per i campioni.  Bayley distrae Asuka, la quale viene fatta sgambettare sull’apron e poi colpita con un double knee. Suplex e conteggio di due. Ancora double knee di Sasha Banks e ancora conteggio di due. Asuka cerca di reagire, entrambe le atlete rimangono al suolo. Doppio tag, McIntyre distrugge il suo avversario con un belly to belly suplex e un mossa aerea, poi Future Schock che non va a segno. Sasha prende il tag e litiga con Drew, il quale atterra un Ziggler che era sull’apron. Asuka diventa la donna legale. McIntyre esce dal ring e viene messo al tappeto da Ziggler. All’interno del ring Banks Statement che viene controbattuta nella Asuka Lock. A sua volta, Sasha controbatte la presa di sottomissione in un roll up che risulta essere vincente.

Vincitori via pin: Dolph Ziggler & Sasha Banks

 

Termina anche questa puntata di Raw senza troppe sorprese. La vicenda Rollins-Mysterio è avvincente ma ha bisogno di qualcosa di nuovo per tenere la fiamma accesa. C’è curiosità per i match per i titoli massimi maschile e femminile, anche se questo, per ora, mette in stand-by la corsa al titolo di coppia femminile. Grazie per la lettura del report, vi aspetto lunedì prossimo.

 

The following two tabs change content below.
Fabio Theodule

Fabio Theodule

Sono un appassionato di scrittura, lingue e sport, in particolare calcio e wrestling. Mi sono appassionato al wrestling nel 2005, a seguito del grande boom avuto in Italia e alle puntate trasmesse in chiaro sulla tv nazionale. Scrivo per Spaziowrestling.it i report di Monday Night Raw.
Fabio Theodule

Ultimi post di Fabio Theodule (vedi tutti)