sabato, Maggio 18, 2024
HomeNewsReport: WWE Raw 31-01-2022 (Bobby Lashley o Roman Reigns, chi sceglierà Brock...

Report: WWE Raw 31-01-2022 (Bobby Lashley o Roman Reigns, chi sceglierà Brock Lesnar?)

Amici di SpazioWrestling, benvenuti a questa nuova puntata di WWE Monday Night Raw dal vostro Fabio Theodule. Abbiamo un nuovo campione WWE, Bobby Lashley, e il vincitore della Royal Rumble che è pronto a prendersi ben due rivincite: Brock Lesnar, infatti, ha ottenuto il main event di WrestleMania e dovrà decidere se lottare contro colui che lo ha battuto o contro colui che ha contribuito alla sconfitta, Roman Reigns. In più. Ci sarà il grande ritorno di Ronda Rousey, vincitrice della Rumble femminile, e le qualificazioni per l’Elimination Chamber Match con in palio il titolo WWE. Insomma, una puntata che non si può assolutamente perdere.

Adam Pearce è in mezzo al ring e dice che tra poco ci sarà l’Elimination Chamber match. Bobby Lashley difenderà il titolo dentro la gabbia.

Uno sgargiante Bobby Lashley inaugura la serata. Il nuovo campione WWE, accompagnato dal fidato MVP e vestito con un vestito rosso e nero, si avvicina al ring.

“Non funziona così. Lashley ha schienato Lesnar, ha provato la sua superiorità. E adesso vuoi fargli difendere la cintura nella gabbia? Non è leale. Lui è The Allmighty, è Raw! E tu vuoi metterlo nella stipulazione più dura! Chi credi di essere?” sbraita MVP

“Ti faccio anche io questa domanda? Chi credi di essere? Io sono migliore di Lesnar, l’ho dimostrato, sono un miglior wrestler, miglior atleta marziale, miglior campione WWE. Possiamo anche vedere quando l’ho schienato. Quindi, possiamo anche chiedere: Chi è il conquistatore? Chi è che ha sconfitto la bestia? Chi è il campione? Bobby Lashley.”

Ecco Brock Lesnar, non in borghese come al solito, ma vestito da battaglia. Il vincitore della Royal Rumble fa il giro del ring sorridendo, poi decide di entrare e prende il microfono. MVP cerca di parlare, Lesnar lo zittisce subito

“Stai zitto MVP o ti metto il bastone in culo. Bobby, Bobby, Bobby Chi, Bobby Chi” ride Lesnar “Bob, sei qui a dire che tu sei il campione? Dai, dov’è l’orgoglio? Tu non mi hai battuto. Sai che mi hai battuto solo grazie a Roman Reigns e Paul Heyman. Sai, non sono arrabbiato con te, non fa niente. Sono arrabbiato con Reigns e Heyman. Dopo la nostra battaglia, tra l’altro figa, Brock Lesnar è entrato alla Royal Rumble. Brock Lesnar ha vinto la Royal Rumble. Brock Lesnar ha vinto la Royal Rumble, e dato che Brock Lesnar ha vinto la Royal “Rumble, Brock Lesnar deve decidere chi sfiderà a WrestleMania. Non ti preoccupare, non sarai tu. Io sfiderò Roman Reigns. E tu non c’entri. Ma quello che succederà a WrestleMania sarà un title vs title match. E come vedi io sono vestito da battaglia. E quindi ti sfido oggi in un rematch ufficiale.

Lashley è infuriato, vorrebbe lottare subito e accettare, MVP si mette in mezzo, cercando di far ragionare il proprio assistito.

“Non sei un campione, il tuo manager ti sta allontanando da te e parla per te!” urla Lesnar

“Rifiutiamo. Devi guadagnare la tua opportunità.” Sancisce MVP

“Bobby, guardami. Sei solo una fighetta del cazzo” risponde Lesnar

MVP e Lashley escono dal ring tra i fischi generali, con il campione che alza la cintura e Lesnar che continua a insultare.

Adam Pearce prende il controllo

“Questa sera non ci sarà il match titolato. Ma Lashley lo difenderà alla Elimination Chamber. E uno degli altri cinque atleti sarà Brock Lesnar.”

Single Match: Rhea Ripley vs Nikki ASH

Ripley sbatte subito via Nikki con una testata, poi la lancia con tutta la sua forza. Dropkick alle gambe di Rhea, poi l’australiana solleva l’eroina per un suplex prolungato. Nikki esce tenendosi la schiena e soffrendo per il dolore, Rhea la segue e Nikki entra subito sul ring, percorso inverso appena Rhea esce per seguirla. Rhea tenta la baseball slide, Nikki tira in avanti la copertura dell’apron e intrappola l’avversaria, picchiandola successivamente. Sul ring Rhea riprende il controllo, Northern Light suplex, poi Nikki viene messa sulla terza corda. Rhea viene colpita con una doppia chop e una successiva tornado ddt, solo due. Nikki sale di nuovo sulla corda, ma non connette la crossbody, colpendo poi dopo con un pugno l’ex amica. Nikki decide di strafare e prova a sollevare Rhea per un suplex senza riuscirci. A quel punto, Rhea connette la sua Riptide finale.

Vittoria via pinfall: Rhea Ripley

Alpha Academy Challenge: The Scooter Challenge – Riddle vs Chad Gable

I due atleti dovranno sfidarsi nel backstage in una gara con il monopattino. Riddle dedica la vittoria a Randy Orton, Gable si lamenta della sfida, dato che si tratta di un “Academic Challenge”. I due dovranno fare 50 giri, il primo che li completerà, sarà il campione. R-Truth è lo starter, la gara è ufficialmente cominciata.

Alexa Bliss è di nuovo dal suo terapeuta

“Due settimana fa tu mi hai parlato dell’immaginario. Lily era reale, è sempre stata reale. Lily è sempre stata qui per me, mi ha sempre coperto le spalle.” Afferma Alexa

“Come ti sentiresti se Lily tornasse da te?” chiede il dottore

“Giocherei con lei, ci dormirei, guarderemmo film dell’orrore e ci divertiremmo.” Risponde Alexa

“Ho qui una cosa per te. Una duplicato di Lily. Non è lei, voglio solo sapere come ti senti.”

Il dottore tira fuori una bambola assomigliante a Lily. Alex Bliss la guarda e sorride e si limita a uno sconsolato

“Lily…”

Single Match: The Miz vs Dominik Mysterio con Rey Mysterio

Clinch in mezzo al ring, Dominik viene messo all’angolo e poi preso in giro con un’arruffata ai capelli. Il messicano risponde con un pugno, poi riesce a mettere Miz sulla seconda corda, ma non connette la 619. Miz finisce fuori dal ring e mette fuori gioco Dominik con le corde, poi spinge in maniera violenta Rey contro il tavolo dei commentatori. Dominik viene messo al tappeto con un calcio, poi The Miz finge di essere sgambettato da Rey Mysterio cadendo e facendo allontanare Rey dal ring. Dominik si distrae ingenuamente guardando il padre andare via e chiedendogli spiegazioni, così subisce la Skull-Crushing Finale e perde l’incontro.

Vittoria via pinfall: The Miz

Dana Brooke viene assalita da Tamina nel backstage, ma riesce a liberarsi. Intanto, Riddle e Gable sono al giro 18 su 50, con i due che si continuano a superare a vicenda.

The Kevin Owens Show con Seth “Freakin” Rollins come ospite

“Sapete, la scorsa sera ci sono stati molti avvenimenti, tra cui il nostro nuovo Allmighty Champion. E sono eccitato perché siamo entrati nella Road della migliore WrestleMania di sempre. Non devo dire io cosa succederà in queste settimane, ma vi darò uno scoop. Parteciperò alla Elimination Chamber Match. Devo solo battere Austin Theory, ma sarò nella gabbia. Oggi ho un ospite, colui che dovrebbe essere il vostro campione Universale. Seth “Freakin” Rollins.

Seth non è al 100%, quindi decide di sedersi. I due guardano di nuovo ciò che è successo alla Royal Rumble, con un rapido flashback anche al tradimento ai tempi dello Shield.

“fatti dire una cosa. Ciò che ha fatto Reigns è disgustoso. Sai perché l’ha fatto? Perché sapeva di non poteri battere e perché tu lo avresti battuto. E sai una cosa? Tu sei il campione Universale del mio cuore.” Dice Owens

“Grazie Kev, vuol dire tanto. Anche se non ho il titolo, ho guadagnato qualcosa: una spina costante nel cervello di Roman. E la prossima volta porterò con me il titolo. Però sono affari di SmackDown e noi siamo a Raw. Io ho saputo che Lashley difenderà il titolo nella gabbia e quindi sono venuto qui con un annuncio, anzi, una sorpresa. Fammi un rullo di tamburo: uno degli atleti contro cui combatterà Bobby Lashley sarà Seth Rollins. Non ho bisogno di qualificazioni, mi è bastata la mia performance. Non sei contento Kev?”

“Certo che lo sono! Sono molto eccitato! Anzi, ho un’idea, potremmo andare insieme da Sonya e Adam e dire che potrei entrare senza qualificarmi! Io lo farei per te, al cento per cento.”

I due vengono interrotti da Austin Theory, pronto per lottare

Elimination Chamber Qualifying Match: Kevin Owens vs Austin Theory

Calcio e serie di chop da parte di un Owens infuriato, poi headlock in mezzo al ring e spallata. I due mettono in mostra una grande alchimia, poi Owens procede con un’altra spallata e una senton, Theory viene lanciato violentemente contro l’angolo e poi colpito con altre chop. Momento di reazione di Theory con qualche pugno, poi colpisce illegalmente con le corde l’avversario e lo mette al tappeto con il suo dropkick dopo la capriola, solo due per lui. Gomitate all’angolo, Owens reagisce e continua a colpire l’avversario con delle chop, poi braccio teso che mette al suolo Theory. Cannonball tentata, Theory esce dal ring. Scelta sbagliata, Owens lo segue e lo lancia contro le barricate, poi lo colpisce con la cannonball, distruggendo quasi le barriere. Theory entra e poi esce di nuovo, questa volta riesce a colpire con un superkick l’avversario e poi gli fa sbattere la testa dolorosamente contro i gradoni d’acciaio. Sul ring Owens colpisce il nemico con un enziguri e una ddt, i due rimangono al tappeto. Il primo a mettersi in piedi è Owens, il quale si mette sulla terza corda. Theory lo raggiunge, ma viene messo al tappeto. Owens tenta un moonsault ma sbaglia e si schianta per terra, neckbreaker di Theory e solo due. Tentativo di ATL che non va a segno, poi riesce a colpire l’avversario con una buonissima mossa che infierisce sulla gambe. Neckbreaker violenta di Owens, ancora due. Superkick di Owens, poi Swanton Bomb, ancora conteggio che si ferma a due. I due si trovano sulla terza corda, Owens prima rischia di subire e poi connette un superplex, ma anche questo non serve, Theory riesce a mettere il piede sopra la corda e a fermare lo schienamento. Owens è furioso, esce dal ring e inizia a distruggere l’avversario. Theory entra sul ring e riesce a colpire le corde con un calcio, facendole incocciare contro le parti basse di Owens, poi procede con la ATL finale. Vittoria molto prestigiosa di Austin Theory che, quindi, parteciperà all’Elimination Chamber Match.

Vittoria via pinfall: Austin Theory

Gli Street Profits tifano Riddle, il quale beve dal loro bicchiere. Arriva anche Gable, ma i due non gli fanno assaporare la loro bevanda. Arriva Otis a dissetare il suo amico, anche se il contenuto, succo di carne, non sembra essere di suo gusto. Siamo arrivati al giro 39 su 50.

Tag Team Match: Angelo Dawkins con Montez Ford vs Dolph Ziggler

Knee drop immediate e quasi vittoria per Ziggler che ha iniziato in maniera veemente, lanciando anche l’avversario contro il paletto. Dawkins viene colpito con delle ginocchiate, poi headlock. Splash all’angolo, mossa ripetuta e Dawkins rimane in ginocchio. Ziggler tenta per la terza volta lo splash e viene abbattuto con una doppia chop che gli stacca quasi la pelle. I due si rimettono in piedi, clothesline di Dawkins, poi back elbow e suplex. È il suo turno dello splash e di un facebuster, conteggio di due. I due lottano, Ziggler riesce a connettere una bella ddt, ancora non sufficiente per vincere l’incontro. Ziggler tenta il superkick e un victory roll, tutti e due senza successo. Al contrario, Dawkins riesce a mettere a segno la propria finisher e a vincere il match.

Vittoria via pinfall: Angelo Dawkins

Siamo arrivati ai giri conclusivi, Riddle tenta di lanciare qualche oggetto contro Gable. C’è anche un fotofinish all’arrivo per decretare il vincitore.  Siamo al giro finale, Gable è in vantaggio, ma alla fine viene superato. Gable cade, sembra che la vittoria sia nella mani di Riddle, ma qualche centimetro prima della vittoria, Otis mette KO Riddle. Gable si alza e finisce il giro, prendendo anche in giro il proprio avversario girandogli introno.

Chad Gable vince la seconda sfida dell’Alpha Academic Challenge

“Bro, tu hai perso tutto lo spirito della gara!” dice Riddle

“Mi stai chiamando imbroglione? Sappiamo tutti che non ho mai imbrogliato nella mia vita, non ne ho mai avuto bisogno. Sembra che tu stia chiedendo un match, beh lo avrai. Ma con Otis”

Elimination Chamber Qualifying Match: Riddle vs Chad Gable con Otis

Otis mette al tappeto Riddle con un pugno, poi procede con un back suplex e uno splash al terreno, solo due. Presa al collo da parte di Otis, Riddle viene tifato dal pubblico e l’atleta prende forza. Purtroppo per lui, viene quasi decapitato da un back elbow di Otis. Manata al petto, poi shoulder block all’angolo e calcione agli addominali. Riddle viene poi lanciato via con una spallata. Riddle reagisce e colpisce Otis con qualche forearm, ma sembra sempre tutto flebile, dato che Otis mette sempre al tappeto l’avversario. Calcione di Riddle al viso di Otis, il gigante procede con un belly to belly. Otis è all’angolo, serie di splash, poi knee drop, il secondo riesce a mettere al tappeto il gigante. Riddle sale sulla terza corsa, Floating Bro, poi chiama la RKO, non connessa. Specie di Floating Bro dalla terza corda su un Otis in piedi, mossa che è sufficiente per vincere il match.

Vittoria via pinfall: Riddle

Single Match: Bianca Belair vs Carmella

Carmella viene messa al tappeto e presa alla vita, Carmella sembra interessata maggiormente alla sua maschera e al suo viso che all’incontro. La campionessa di coppia spintona Bianca, poi, a sua volta, viene spinta per terra. Schiaffone al volto da parte di Carmella, Bianca è infuriata e inizia a inseguire Carmella fuori dal ring, ma appena Bianca entra, viene presa a calci. Bianca reagisce subito con una spallata e delle Shoulder Block, poi viene messa all’angolo e colpita. Carmella continua a colpire l’avversaria con dei colpi abbastanza violenti. Bianca riesce a sollevare Carmella e a colpirla con una backbreaker e poi un suplex, poi KOD che annienta l’avversaria.

Vittoria via pinfall: Bianca Belair

Alexa Bliss continua a parlare

“Lily, mi sei mancata!”

“Alexa, questa non è Lily, ma una replica comprata sul WWE.shop. Era solo per capire come ti saresti sentita”

Alexa prende Lily e inizia a coccolarla, piangendo e sorridendo

Intervista per gli Alpha Academy

“Certo che ho vinto la gara, sono un atleta olimpionico. La prossima settimana competeremo in un Quiz Ball. E se gli RK-BRO perderanno, potranno dire addio al loro rematch.”

Elimination Chamber Qualifying Match: AJ Styles vs Rey Mysterio

 Stretta di mano tra i due atleti, grande fair play. Buona prova tecnica delle due Superstar che mischiano agilità, forza e velocità. Headlock in mezzo al quadrato, spallata di Styles su Mysterio, il messicano connette un’ottima huracanrana. I due si trovano sulla terza corda, Mysterio fa cadere l’avversario e poi lo allontana con un’altra huracanrana, poi subisce una backbreaker. Mysterio viene lanciato fuori dal ring con forza, Mysterio, grazie alla sua agilità, riesce ad attutire la caduta. Styles lo vuole raggiungere, ma viene sgambettato e fatto cadere sull’apron, Mysterio tenta una baseball slide, ma Styles alza le ginocchia. Il Phenomenal One, poi, viene lanciato contro le barricate. Sul ring, i due continuano a lottare senza sosta, con un tornado ddt da parte del messicano. Cross body di Mysterio, conteggio che si interrompe sul due. Styles riprende il controllo e colpisce l’avversario con un colpo alla spalla. Mysterio riesce a mettere Styles in posizione per la 619, ma Styles si sposta, cercando a sua volta di colpirlo con la sua Phenomenal Forearm, di nuovo senza successo. Tentativo successivo di Calf Crusher, respinta con un calcio. Rey va sulla terza corda e tenta la huracanrana, non funziona e rimane a penzoloni. Styles tenta la Styles Clash dalla terza corda, ma Mysterio lo lancia via e lo mette sulla seconda corda, questa volta connette la 619, ma non la frog splash. Styles procede con un pele kick, poi tenta di sollevare Mysterio senza successo. Airbourne di Mysterio dalla terza corda, Styles viene colpito, ma mantiene la presa sull’avversario, sollevandolo e schiantandolo con la Styles Clash e vincendo il match. AJ Styles si aggiudica l’ultimo slot disponibile per la Chamber.

Vittoria via pinfall: AJ Styles

Ronda Rousey Returns to Raw

The Baddest Woman on the Planet, nonchè vincitrice della Royal Rumble femminile Ronda Rousey torna a Raw dopo tre anni

“Sono tre giorni che penso a che titolo vincere a WrestleMania. Quello di Charlotte o quello di Rebecca? Ho degli affari da concludere con Rebecca, ma lo merita? La miglior sfida sarebbe contro di me, naturalmente. Potrei scegliere Charlotte, dato che Rebecca è inferiore. Presto lo saprete tutti. Per il momento, sappiate che la stronza peggiore sono io.”

Arriva Becky Lynch

“mi sei mancata! Usi il mio nome di battesimo, ma tu non sei non sei cambiata! Io sono nel tuo undercard, ma sono l’unica ad averti battuta! Non pensavo che saresti tornata, ma tu sai che l’unico grande match sarebbe contro di me. Però, dato che è il tuo ritorno dopo tre anni, non sarebbe sbagliato iniziare con un antipasto e andare contro Charlotte. Però decidi in fretta, dato che lo spogliatoio è caldo grazie a me e non vedo l’ora di scegliere ci sarà la prossima da battere.”

Ronda mette al tappeto Becky, poi le strappa il microfono

“Avrai la mia risposta venerdì.”

“Ah, quindi hai paura di me, non riesci ad affrontarmi! Oppure sei gelosa per non essere ciò che sono io!”

Grandissimo ritorno, perché Lita è tornata

“Non capisco perché parli così, tu sei il GOAT, no? Tu hai detto che lo spogliatoio è caldo. Ciò che rispetto di te è che sei una campionessa combattiva, tu non ti tiri mai indietro. Quindi, stavo pensando a una cosa: io contro di te a Elimination Chamber?”

“Ehm, no.” Risponde Becky “Non mi tiro mai indietro; però tu hai preso frasi e le hai decontestualizzate.”

“Se sei spaventata basta dirlo.”

“Non ho paura. Se vuoi un match, lo hai ottenuto.”

Quindi, Lita vs Becky Lynch a Elimination Chamber.

Finisce questa puntata, molto intensa e ricca di colpi di scena. Io vi aspetto la settimana prossima per un nuovo episodio e un nuovo report.

 

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI