domenica, Giugno 23, 2024
HomeNewsReport: WWE Smackdown 04-02-2022 (la prima volta di Ronda Rousey)

Report: WWE Smackdown 04-02-2022 (la prima volta di Ronda Rousey)

Ciao amici di Spazio Wrestling sono Nicola Tarantino e anche oggi vi accompagnerò in questo nuovo episodio di Friday Night Smackdown con la, Road to Wrestlemania ormai iniziata dopo i verdetti della Royal Rumble.

La puntata inizia con l’intera Bloodline riunita dopo il tradimento di Heyman verso Lesnar alla Royal Rumble. Arrivati sul ring è Paul a parlare spiegando come abbia deciso di abbracciare nuovamente la causa del capo Tribù. Dice che lui non  aveva scelto di lasciare Roman per Brock perché lo avesse tradito ma solo perché in cuor suo credeva che dovesse proteggerlo da Lesnar. Ma alla Rumble dopo aver visto con che autorità Reigns ha steso la bestia con la Spear permettendo a Lashley di diventare campione WWE ha capito che non è più come prima e ora è Lesnar che va protetto da Reigns. Infine invita tutta la città di Oklahoma a riconoscerlo. Ma a sorpresa arriva Goldberg sul ring che riconosce il suo Capo Tribù ma come sua prossima vittima sfidandolo ad Elimination Chamber per il titolo Universale. Il match è ufficiale.

SINGLE MATCH: RICOCHET VS RIDGE HOLLAND

Inizia forte Holland con vari Body Slam e pestoni a terra. Alza Ricochet che però lo getta fuori dal ring. Prova un Baseball slide ma va a vuoto e Ridge lo lancia sull’apron. Intanto Cesaro distrae i due e, tardando il ritorno sul quadrato, Holland incassa una Codebreaker perdendo il match.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: RICOCHET

Dopo la pubblicità viene indetto un match a coppie tra i quattro.

TAG TEAM MATCH: RICOCHET E CESARO VS RIDGE HOLLAND E SHEAMUS

Inizia forte Sheamus su Cesaro con dei bracci tesi, poi entra Ridge che blocca lo svizzero con una Head Lock. Ma si libera ed entra Ricochet che subito atterra Sheamus con un Crossbody dalle corde e un Moonsault. Entra Cesaro e braccio teso poi Uppercuts sul Celtic Warrior. Big Boot di Sheamus ma Drop kick dello svizzero che mette il nemico sul paletto. Esegue un Superplex ma mentre Sheamus cade Ridge si prende il tag a insaputa di Cesaro e lo batte con una Power slam.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: RIDGE HOLLAND E SHEAMUS

SINGLE MATCH: JIMMY USO VS ERIK

Parte forte Erik con un Suplex e una schiacciata a terra seguita da una ginocchiata. Ma Jey da fuori lo distrae e quindi Ivar prova a intervenire volendosi lanciare addosso a lui ma Jey si scansa e Ivar cade malamente. Ciò distrae Erik che prima incassa un Superkick e poi lo Splash finale perdendo.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: JIMMY USO

SINGLE MATCH: ALIYAH VS NATALYA

Subito pestoni di Natalya all’angolo ma qui Aliyah reagisce con una Head Scissors dal paletto. Segue un Bulldog ma è solo due. Discus Clothesline di Natalya che poi lancia Aliyah fuori dal ring per gettarla sulle barricate. Natalya non si cura del conteggio fuori dal quadrato e al 9 viene spinta lei sulle transenne e Aliyah entra in tempo vincendo il match.

VITTORIA PER COUNT OUT: ALIYAH

Drew McIntyre è sul ring dopo il suo ritorno prodigioso alla Rumble quando invece dice che i medici non gli davano chance di esserci. E poi dice che si vendicherà su Moss e Corbin per averlo infortunato. Arriva Corbin dalla rampa per parlargli ma è solo un diversivo per far arrivare Moss alle spalle. Drew se ne accorge e gli punta la spada per fermarlo e lo intima a fare una battuta su di lui così come faceva in sua assenza. Moss la fa, Drew ride ma gli rifila la Claymore per poi dire a Corbin che da oggi renderà le loro vite un inferno.

Intanto Sami va da Adam e Sonia per richiedere il suo match per il titolo intercontinentale che aspetta da settimane e glielo concedono. Però poi Zayn dice di aspettare 2 settimane per riprendersi dalle scosse ricevute da Knoxville negli ultimi tempi. Poi arriva Natalya che richiede un match per settimana prossima con Aliyah in cui si vince solo per schienamento o sottomissione e Sonia glielo concede.

#1 CONTENDER MATCH: NAKAMURA VS JINDER MAHAL

Sami Zayn assiste al match da bordo ring. Pugni di Jinder ma Shinsuke risponde con dei calci e poi un Suplex tra le corde. Doppia ginocchiata all’addome dell’Indiano seguita da una in salto in volto. Poi lo imprigiona in una presa alla testa ma Nakamura si libera ed Enziguiri che mette in ginocchio Mahal e poi lo finisce con la Kinshasa vincente.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: NAKAMURA

Ci fanno rivedere come durante la Rumble Sonia abbia eliminato da fuori Naomi. Ora Naomi va da lei e Adam per chiedere subito un match contro di lei ma la Deville per salvarsi le dà la chance settimana prossima di affrontare Charlotte per il titolo femminile. Pearce avalla l’idea ma Naomi dice a Sonia solo che è salva per ora.

TAG TEAM MATCH: NEW DAY VS LOS LOTHARIOS

Parte forte il New Day con varie mosse combo su Garza e perciò Carrillo distrae loro permettendo a Garza di dargli il Tag. Ma anche lui si becca un calcio di Kofi. Ora è Garza a distrarlo e Carrillo da dietro lo colpisce. Dopo aver colpito Big E nel suo angolo, Kingston esce dal ring ma viene atterrato da un Superkick di Carrillo. Lotharios in controllo su Kofi ma il ghanese si libera dopo un Moonsault sbagliato da Carrillo in seguito ad un Body Slam ed entrano Big E e Garza che si becca dei Suplex e un Big Splash. Back Stabber però di Garza che dopo incassa lo stesso una schiacciata all’angolo di Big E. Con una mossa combo con Kofi stanno per vincere ma Carrillo salva il match. Allora Big E prova la Spear tra le corde ma sbaglia andando a vuoto e allora è Carrillo con un Missil Dropkick su Kofi posto sulle spalle di Garza, che si è preso prima il tag, a provare a vincere ma Kingston esce al due. Kingston colpisce poi Carrillo con il Trouble in Paradise mentre Big E rientrato getta fuori Garza per poi chiudere il match con la Midnight Hour.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: NEW DAY

Entra Charlotte nel ring ora e ci dice che non fa niente che non abbia vinto la Rumble perché sceglierà comunque lei la sua avversaria a WrestleMania in quanto è sempre lei l’opportunità. Dice poi che Ronda non la sceglierà mai perché ora è diventata mamma e non è più quella di prima perciò scegliendo lei diventerebbe la numero 2 dietro la numero 1 e quindi conclude che sceglierà Becky per fare un match tra neo mamme dello stesso livello. Allora lei sceglie come sua avversaria Sasha Banks oggi assente. Ma risuona la musica di Ronda che entra nel ring e dice che l’unica che può scegliere è lei in quanto vincitrice della Rumble. Dice poi che diventare mamma non l’ha indebolita ma anzi l’ha cambiata perché ora ha delle responsabilità come insegnare alla figlia a farsi rispettare prendendo a calci nel sedere gente come lei che sarà la prima a subire ciò. Charlotte ride ma Ronda conclude decidendo di scegliere lei come avversaria per Wrestlemania perciò avremo Ronda contro Charlotte. Poi la Rousey si toglie la maglia per aggredita con sguardo minaccioso e allora Sonia la ferma dicendo che comanda lei e di non attaccare la campionessa. Ma Ronda la spinge via e attacca Charlotte che però scappa mentre Sonia le salta addosso da dietro. Ronda se la carica e la atterra col Piper’s Pit. Poi mentre guarda Charlotte fuori dal ring sottomette Sonia al braccio.

Si chiude così questa puntata di Smackdown e Nicola Tarantino vi da appuntamento a settimana prossima per un nuovo appuntamento sempre qui su Spazio Wrestling.

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI