Report: WWE Smackdown 04-11-2022 (Rey Mysterio sfida GUNTHER)


Ciao amici di Spazio Wrestling sono Nicola Tarantino e anche oggi vi accompagnerò in questo nuovo episodio di Friday Night Smackdown a meno di 24 ore dal mega evento in Arabia Saudita, Crown Jewel.

NO DISQUALIFICATION MATCH: SONIA DEVILLE VS LIV MORGAN

Subito Sonia prova a prendere da sotto al ring un Kendo stick ma Liv le salta addosso dai gradoni ma entrate nel ring incassa i colpi con l’arma da parte di Sonia. Prova a sottometterla con la stessa ma Liv si libera e ora è lei a colpirla ripetutamente e nel mentre sorride. Poi scende dal ring per prendere un tavolo ma Baseball Slide di Sonia che prova a portare ora lei il tavolo sul ring ma viene ricacciata fuori e colpita con un Suicide Dive dalla Morgan. Lancia poi Sonia sui gradini e caccia via un altro tavolo dal ring ma la Deville con un calcio la atterra. Allora Sonia prova un German Suplex dall’apron per far cadere Liv sul tavolo ma è Liv stessa a lanciarsi con Sonia su di esso ridendo ancora dopo l’impatto. Calcio dal paletto al volo per Sonia che poi getta sul ring varie sedie ma risalita sul ring è fatta oggetto di svariati calci da parte di Liv che a questo punto ammucchia le sedie sotto un paletto per eseguire un Superplex. Ma Sonia la sorprende è la bombizza proprio lì ma è solo due. Sonia la rialza ma Liv la sorprende con un Roll Up da cui la Deville si libera ma incassa la Oblivion con caduta sulle sedie poste prima perdendo il match.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: LIV MORGAN

Nel backstage viene intervistata Emma che si dice orgogliosa della sua prestazione contro Ronda Rousey di 7 giorni fa e che questo sarà solo un inizio per provare a ritornare al top.

SINGLE MATCH: LA KNIGHT VS RICOCHET

Il match inizia dopo che Ricochet attacca Knight che stava insultando il pubblico casalingo. Parte forte Ricochet quindi che continua a colpire il nemico ma LA lo atterra con una spallata. Prova un Moonsault Knight ma va a vuoto e incassa una ginocchiata da Ricochet. Mossa tra le corde di Knight che poi va prima con una ginocchiata e poi con una spallata in tuffo dalle corde. Presa alla testa di Knight ma Ricochet si libera incassando però poi una Beck Breaker. Va dal paletto ma perde tempo col pubblico e allora incassa una Hurracarrana da Ricochet che poi continua con un braccio teso dalle corde. Va dal paletto ma Knight lo spinge giù ma Ricochet prova un Roll Up ribaltato però da LA che si tiene però alle corde vincendo scorrettamente.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: LA KNIGHT

Vediamo Bray nel backstage al buio parlarci e dicendo che per lui è da sempre stata dura poter parlare con noi di lui perché c è sempre stato qualcuno che lo ha interrotto. E infatti proprio in quel momento arriva un inserviente che urla mentre lui stava parlando. Accorgendosi di Bray prova ad andare via ma viene fermato sorridente da Wyatt. Dice che capisce che lui stia facendo il suo lavoro come anche però lui lo stia facendo e mentre dice ciò ci sono degli scatti di interruzione che si alternano mentre Bray gli parla. Dice che per il suo bene è meglio che entro i prossimi 30 secondi vada via per questo ma prima deve chiedergli scusa ma lo fa in modo delirante con questi frame che compaiono sempre più incessantemente in cui compare la maschera vista al suo ritorno. L inserviente gli chiede umilmente scusa per l’accaduto e Bray calmatosi gli dice di andare ma si mette le mani in testa vagando nel vuoto.

Arrivano ora gli Usos al centro del ring che parlano di come vogliano battere il record del New Day come regno più lungo della storia della WWE. Ma arriva proprio il New Day che non è proprio di questo avviso perché vogliono dopo Crown Jewel la parola da loro di avere una chance titolata contro di loro per poter difendere il proprio record. Ma arrivano i Brawling Brutes ad attaccare gli Usos alle spalle e con loro si uniscono poi quelli del New Day nel pestaggio ai campioni. Ma subentrano Zayn e Sikoa ad aiutare i campioni facendo piazza pulita degli avversari.

SINGLE MATCH: NATALYA VS SHAINA BASZLER w/Ronda Rousey

Prese al tappeto da parte di Natalya che poi va con una spallata. Shayna però la mette giù e lavora il suo braccio per poi colpirà con una ginocchiata all’angolo. Pestone al braccio della Baszler che continua a torturare il braccio della, canadese che però reagisce con dei pugni e delle gomitate. Discus Clothesline di Natalya ancora che poi prova la Sharp Shooter ma viene poi intrappolata nella Chirifuda Clutch e sviene. Nel post match su ordine della Rousey colpisce al naso con una ginocchiata Natalya facendola sanguinare.

VITTORIA PER SOTTOMISSIONE: SHAYNA BASZLER

MVP è sul ring per parlarci del match tra il suo assistito Omos e Strowman. E dice di aver preparato ben 5 avversari per Braun stasera. Ma mentre percorrono la rampa vengono spazzati via da Braun con una sola spallata. MVP prova a scappare ma viene raggiunto da Braun che lo sballottola prima sulle barricate per poi atterrarlo con la Running Power slam nel ring tre volte.

SINGLE MATCH FOR THE INTERCONTINENTAL CHAMPIONSHIP: REY MYSTERIO VS GUNTHER

Rey viene poggiato all’angolo dove incassa delle Chops violente che lo fanno ruzzolare fuori dal quadrato. Gunther poi bombizza sull’apron il luchador rigettandolo sul quadrato dove continua con vari Body Slam. Rey con un gioco di leve proietta Gunther a terra evitando l’ennesimo Body Slam per poi andare con una Sleeper Hold. Gunther va sul paletto con lui in spalla e si lascia cadere all’indietro liberandosi dalla presa. Ancora il campione che maltratta Rey che però reagisce con dei colpi è un Bulldog. Ancora va a segno con una Saempton e il Moonsault. Va a segno con la 619 ma Gunther lo getta via dal paletto. Allora Rey lo raggiunge li provando la Hurracarrana che però gli viene bloccata. Allora Gunther prova a bombizzarlo da lì ma Head Scissor dal paletto che la ribalta. Ancora Mysterio dal paletto con una Saempton bloccata da Gunther ma Sunset Fleep Powerbomb del mascherato. Ancora dal paletto Rey che va a vuoto con la Frog Splash e permette al campione di atterrarlo con la Powerbomb ma è solo due. Ci riprova ma è rimesso sulle corde per la 619 ma Gunther lo atterra con un Big Boot e poi con un braccio tesi ravvicinato vince il match.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: GUNTHER

Si chiude così questa puntata e io vi do appuntamento a settimana prossima con un nuovo episodio sempre e solo qui su Spazio Wrestling.

Rispondi