Report: WWE Smackdown 11-06-2021 (Rey Mysterio vuole vendetta contro Roman Reigns)

Ciao amici di Spazio Wrestling, sono Nicola Tarantino e anche oggi vi accompagnerò in questo nuovo episodio di Friday Night Smackdown.

La puntata inizia con un video che ripercorre il pestaggio da parte di Roman Reigns nei confronti di Dominik e Rey Mysterio. Roman assiste al videoclip dal suo ufficio assieme a Jey e poi gli dice di averlo deluso settimana scorsa e il cugino si scusa per l’imbarazzo. Poi gli chiede del fratello e parte la musica di entrata degli Usos, perchè Jimmy e già sulla rampa senza il parere di Reigns. Jimmy nel ring dice che non è sul ring per celebrare la vittoria dei titoli di coppia dapprima per colpa di una svista arbitrale ma poi soprattutto per colpa del cugino, che è intervenuto nei suoi affari a sua insaputa. Reigns lo ascolta dal suo ufficio con disappunto mentre Jimmy continua dicendo che lui è geloso del fatto che lui sia ritornato, che il fratello abbia scelto lui e che lui rappresenti meglio di lui la loro famiglia. Odia che lui gli porti via il fratello perchè lo ha plagiato e stasera gli promette che si riprenderà una volta per tutte il fratello. Roman si limita di dire a Jey di farlo ragionare prima che sia troppo tardi.

TAG TEAM MATCH: KEVIN OWENS E BIG E VS APOLLO CREWS E SAMI ZAYN

Jey chiede spiegazioni a Jimmy che però gli chiede se mai con Roman rivinceranno i titoli di coppia e Jey non risponde. Perciò Jimmy gli chiede di tornare con lui perchè ne ha bisogno lui stesso in primis ma anche lui. E Jey gli dice cosa dovrebbe fare visto che ha già promesso fedeltà a Roman, allora Jimmy gli dice che se la vedrà lui per questo.

Partono Apollo e Kevin con quest’ultimo che attacca entrambi e braccio teso più Saempton su Apollo. Poi attacca Zayn fuori ma ciò lo distrae da Crews che lo pesta al rientro nel ring. Entra Sami che lo pesta al suo angolo. Rientra Crews che va con un Suplex e poi tag ancora a Zayn. Owens reagisce ma lo rimette all’angolo e tag a Crews ancora, ma Kevin fa entrare Big E e tre Belly to Belly Suplex sul campione, seguito dal Big Splash. Step Up Enziguiri di Apollo che blocca l’offensiva del nemico. Big E prova la Spear tra le corde ma va a vuoto finendo fuori dal ring malamente. Big E viene pestato da Zayn ora che lo blocca al tappeto con prese di sottomissione. L’ex membro del New Day non riesce a dare il tag e intanto rientra Crews che lo colpisce all’angolo con uno Splash ma sbagliando poi una Frog Splash. Entrano Sami e Owens e pugni del canadese, che poi va con una Cannon Ball dall’apron. Poi un’ altra sul ring all’angolo, seguita da una Swanton Bomb dal paletto ma è solo due. Kevin fa entrare ad Apollo e combo Superkick più Pop Up Powerbomb, ma Zayn salva il campione Intercontinentale. Dragon Suplex di Sami, seguita dalla Blu Thunderbomb ma Big E ferma il conteggio, gettando fuori Crews. Allora prova l’Halluva Kick Zayn, Owens lo evita e Stunner vincente. Apollo però prende un microfono e ferma la musica dicendo che lui non ha battuto lui e ha vinto perchè ha schienato Zayn. Perciò dice che settimana prossima affronteranno in coppia lui ma col Commander Azeez. Sami non ci sta e se la prende con Crews per ciò che ha appena detto e allora comanda ad Azeez di atterrarlo e lui esegue.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: KEVIN OWENS E BIG E

Gable chiede scusa per l’attacco di Otis di settimana scorsa agli Street Profits. Il tag team non accetta e allora Chad sfida Montez ad un match questa sera uno contro uno, dicendo che Otis sarà al suo angolo e che è ancora arrabbiato.

Nell’ufficio di Roman rientra Jey che gli dice che Jimmy noi vuole parlare con lui. Reigns gli chiede dove sia e gli risponde che dovrà andare nel loro spogliatoio. Reigns lo deride perchè loro non avrebbero un loro spogliatoio come lui ha un suo ufficio e se ne va.

SINGLE MATCH: LIV MORGAN VS CARMELLA

Ceffone di Liv che poi la pesta all’angolo. Carmella la spinge fuori e la getta sulla barricata. Poi la ributta dentro e gomitate all’angolo. Morgan reagisce ma Carmella la prende ancora a pugni al tappeto. Liv la blocca gettandola sul paletto ma ancora Carmella con un calcio la respinge. Poi trash talking ma Liv non ci sta e DDT con slancio sulle corde che gli vale la vittoria. Carmella nonostante la sconfitta si fa ancora autoproclamare da Greg Hamilton come la donna più affascinante della WWE.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: LIV MORGAN

Ora c’è il Ding Dong Hello di Bayley con ospite Seth Rollins. Lo fa accomodare e Seth la ringrazia per questa intervista dicendo di essere un suo grande fan e non ha dubbi che lei batterà Bianca per il titolo. Poi ci fa vedere una clip dove settimana scorsa Bayley deride la Belair con il suo volto che ha riempito il Thunderdome. I due ridono di ciò a crepapelle, poi Bayley ci fa vedere la clip in cui Rollins ha infortunato Cesaro tre settimane fa. I due qui, dapprima seri, scoppiano poi a ridere ancora. Ma poi arriva Cesaro dalla porta e attacca Seth lasciandolo in mutande e mettendolo in fuga. Ma arriva anche la campionessa di Smackdown sullo stage che la deride, dato che lo svizzero le ha distrutto tutta la coreografia per pestare Rollins.

Intervistato nel Backstage, Rey ci dice che Dominik non sta bene dopo l’attacco di Roman di settimana scorsa e che lui si sente responsabile per non averlo protetto sino in fondo. Lo incolpa dell’infortunio di suo figlio e quindi gli promette che a fine serata lo vuole sul ring per un confronto.

SINGLE MATCH: CHAD GABLE VS MONTEZ FORD

Fasi di studio iniziali con scambi di vantaggi, interrotte da una presa al braccio di Chad al tappeto. Ford si libera e ora è lui dopo varie Arm Bar a bloccarlo al tappeto per un braccio. Pugni all’angolo di Gable che però viene rimesso a terra con un Arm Dragg. Prova la Anckle Lock Chad, ma Montez si libera con un ponte, per poi eseguire una Saempton dall’apron. Braccio teso di Gable sul ring e poi Suplex con ponte. Collisione ora al centro del ring ed entrambi sono al tappeto, ma Otis attacca proprio in questo momento Dawkins negli spogliatoi mentre vedeva il match. I due nel ring scazzottano, poi Spine Buster più Standing Moonsault per Ford. Va ancora dal paletto con la Frog Splash ma arriva Otis ad attaccare Montez sancendo la SQUALIFICA. Arriva Angelo anche ma pure lui viene atterrato da Otis e devono arrivare arbitri e dirigenti per fermarlo.

SINGLE MATCH: KING CORBIN VS SHINSUKE NAKAMURA

Parte forte il giapponese con dei calci, di cui uno dal paletto. Prova la Kinshasa ma il re connette la Deep 6. Poi pugni all’angolo, seguiti da un German Suplex. Prova un sollevamento Corbin ma Nakamura lo chiude in un Roll Up e vince. Il re però lo assale subito alle spalle, poi vuole attaccare il chitarrista che lo accompagna inseguendolo fuori dal ring e lo atterra con un braccio teso. Vorrebbe schiantarlo sul tavolo di commento ma Nakamura distrae Corbin e così permette al suo compare di lanciare lui il re sul tavolo di commento, riappropiandosi poi della corona.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: SHINSUKE NAKAMURA

Corbin va da Adam e Sonia pretendendo rispetto dagli ultimi furti di Nakamura. Allora i due, dopo averlo deriso per la vicenda, decidono di mettere in palio la corona in un match settimana prossima.

Reigns raggiunge Jimmy nel suo spogliatoio con Jey e gli mostra il titolo Universale. A Jimmy non importa perchè gli interessa del fratello e anche se considera il cugino un Hall of Fame, alla sua cerimonia non ci sarà nessuno della famiglia per lui. I due litigano con Jey nel mezzo che non sa chi ascoltare e perciò se ne va. Jimmy incolpa Reigns di tutto questo e lo sfida. Roman sembra offeso da questo oltraggio e dice che tutto ciò che sta facendo è per loro e per rendere tutti loro migliori. Continua dicendo che nell’anno in cui lui è mancato ha elevato la carriera del fratello, mentre lui era assente durante tutto ciò perciò non c’è nessuno più di lui che ha a cuore la sua famiglia e i membri che la compongono. Jimmy non risponde e se ne va.

Intanto arriva Rey Mysterio sul ring per chiamare ad un confronto il Tribal Chief. Si presenta dopo un pò di attesa. Il messicano subito lo riconosce ma come il più grande bastardo che abbia mai visto dato il pestaggio che ha fatto a suo figlio. Lo definisce un uomo pieno di se che ha perso la ragione e per questo lo sfida all’interno della gabbia infernale durante Hell in a Cell. Allora Roman dice di riconoscerlo come padre ma non fa in tempo a parlare che Rey estrae una mazza da Kendo e lo colpisce ripetutamente, ma Reigns si rialza bloccandogli l’arma e lo atterra con un Superman Punch. Carica poi la Spear ma arriva Dominik con un’altra mazza a bloccarlo. Il campione universale blocca e solleva pure lui gettandolo oltre la terza corda pesantemente. Ritorna Rey con la mazza e Reigns esce dal ring, permettendo a Mysterio di andare al capezzale del figlio. Ma l’Head of the Table ritorna e allontana il padre e viene fermato solo dall’intervento dei dirigenti arrivati dal backstage.

Finisce così questa puntata e Nicola Tarantino vi dà appuntamento a settimana prossima con una nuova puntata, sempre qui su Spazio Wrestling.



Rispondi