Report: WWE Smackdown 13-05-2022 (Gli Usos accetteranno la sfida degli RK-Bro?)


Ciao amici di Spazio Wrestling, sono Nicola Tarantino e anche oggi seguiremo insieme questa nuova puntata di Friday Night Smackdown.

La puntata inizia con le immagini del main event di Wrestlemania Backlash e la relativa vittoria della Bloodline contro gli RKMcBro. I primi ad entrare sono gli RKBro e Randy dice di essere stanco del fatto che gli Usos non prendano mai decisioni in autonomia nella Bloodline e perciò richiedono ancora una volta il match di unificazione dei titoli di coppia chiamando Reigns sul ring. Ma invece arriva Zayn  che dice che Roman non arriva quando dice lui poiche da leader dello spogliatoio fa ciò che vuole, inoltre dice che nessuno vuole nello spogliatoio di Smackdown questo match di unificazione. Dice loro di ritornare a Raw con i loro titoli ma Orton e Riddle non ci stanno e deridono Sami con l’approvazione del pubblico, quindi a questo punto Orton gli dice che definendosi un membro della Bloodline che può prendere delle decisioni, gli chiede di indire per stasera un match contro Riddle e se il Bro dovesse vincere avranno i loro match di unificazione. Zayn accetta ma non per stasera perchè prima deve parlarne con Heyman e Reigns ma arriva Pearce dal backstage che lo rende ufficiale proprio adesso invece.

SINGLE MATCH: RIDDLE VS SAMI ZAYN

Zayn come sempre cerca di evitare lo scontro per poi bloccare Riddle in una Head Lock che però a sua volta viene chiuso in una Arm Bar. Sami lo blocca tra le corde con le ginocchia in modo irregolare per poi colpirlo con dei pugni alla nuca. Ancora Head Lock al tappeto ma Riddle reagisce e calcio alla testa in bicicletta, poi ancora For Arm e Saempton del Bro. Va dal paletto ma Sami lo spinge sulla barricata all0esterno del quadrato. Ancora Sami in controllo del match va dal paletto ma Riddle lo prende li venendo lanciato giù ma lo colpisce al volo con una ginocchiata. Michinoku Driver da parte di Zayn ma solo conto di due e allora prova i imitare la silver Spoon DDT ma Riddle lo spinge fuori dal ring per poi colpirlo con un avvitamento, Poi rientrati sul ring connette una Powerslam e poi la Silver Spoon DDT. Prepara la RKO ma Sami rotola fuori dal quadrato, Riddle lo insegue e Zayn lo lancia oltre la barricata. L’arbitro sta per contare il 10 fuori dal ring ma Riddle entra in tempo, allora Zayn prova l’Halluva Kick  ma viene però preso al volo da Riddle e incassa la Bro Derek decisiva.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: RIDDLE

Zayn è contrariato nel backstage dove incontra Nakamura che lo deride per la sconfitta e Zayn deve incassare.

Arriva intanto la nuova campionessa femminile di Smackdown Ronda Rousey sul ring e prima rivediamo il suo match contro Charlotte a Wrestlemania Backlash. Dice che si sente soddisfatta ad aver battuto una 13 volte campionessa femminile ma che è già il passato e apre una sfida aperta per chiunque voglia affrontarla già stasera per il titolo. Si presenta allora Raquel Rodriguez ad accettare la sua sfida che definisce un onore per lei. Il match avverrà subito.

SMACKDOWN WOMAN’S CHAMPIONSHIP MATCH: RONDA ROUSEY VS RAQUEL RODRIGUEZ

Prova di forza vinta dalla Rodriguez che poi lancia Ronda all’angolo e atterrarla con un braccio teso. Ancora caricamento all’angolo per Raquel che poi esegue due Followay Slam consecutive. Ronda riesce a bloccarla per un braccio ma Side Walk Slam per la Rodriguez. Prova una Sleeper Hold allora la Rousey ma Raquel la tramuta in un Vertical Suplex. Ginocchiata al volto per la Rousey che però viene ancora atterrata con un Back Drop, poi viene sollevata e lanciata sulle corde rimbalzando su di esse. Allora Ronda va per la Anckle Lock ma ancora la Rodriguez esce e colpisce la campionessa con un Big Boot ma è ancora due. Da terra Ronda però chiude la Rodriguez in un Roll Up e vince un match soffertissimo. La Rousey poi stringe la mano all’avversaria per la prova fatta.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: RONDA ROUSEY

Intanto nel backstage Shotzy e Aliyah litigano con Adam Pearce per avere ognuna una opportunità per il titolo femminile.

Kayla Braxton presenta al centro del ring Madcap Moss per intervistarlo. Moss ripercorre le sue ultime settimane con le varie vittorie ottenute, non ultima quella contro Happy Corbina a Wrestlemania Backlash. Dice che ormai quella amicizia è solo il passato e che ora la sua carriera in WWE e appena iniziata con questa vittoria, perciò ora dice che vorrebbe vincere la valigetta del Money in the Bank per vincere il titolo, ma arriva Corbin alle spalle a colpirlo con la sedia. Poi porta il trofeo in memoria di Andre the Giant sul ring, gli incastra la testa su una sedia e la colpisce col peso del trofeo dentro essa, richiedendo l’intervento dei medici che bloccano il collo di Moss e lo portano via in ambulanza con Corbin che ride di ciò.

WOMAN’S TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH: SHAYNA BASZLER E NATALYA VS SASHA BANKS E NAOMI

Naomi blocca Shayna che però spinge via l’avversaria, tag a Sasha e allora entra anche Natalya che pesta la Boss all’angolo. Ma Head Scissor e Meteora della Banks che vale solo un due. Allora Cross Face di Sasha ma Natalya tocca le corde ma risubisce la stessa manovra e allora entra la Baszler a salvarla colpendo la Banks. In controllo ora le sfidanti sulla Boss e Shayna inoltre tenta di colpire Naomi al braccio ma Sasha riesce a dare il tag e Naomi va con un Back Elbow. Le sfidanti provano uno schienamento irregolare ma l’arbitro le sgama e allora Naomi colpisce Natalya con un calcio in Springboard. Subentra Shayna a disturbare Naomi con la Chirifuda Clutch ma Sasha la colpisce alle spalle con la Back Statement. Natalya a questo punto prova la Sharp Shooter ma Naomi la chiude in un Roll Up vincendo il match.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: SASHA BANKS E NAOMI

Drew Gulak riceve la promessa di un futuro match titolato per il titolo Intercontinentale da Ricochet ma camminando nel backstage si imbatte in Gunther che ha sentito tutto e mette in chiaro di avere questa priorità, perciò come dimostrazione gli strappa la maglietta e gli rifila una Chop violenta che lo mette a terra.

SINGLE MATCH: BUTCH VS KOFI KINGSTON

Drop Kick di Kofi immediato che parte aggressivo ma Butch risponde colpendolo con dei pugni a terra. Manovre al braccio e alle dita adesso ma il ghanese lo getta fuori dal quadrato. Calcio dall’apron ancora di Kofi che stende fuori dal ring Butch. Nel quadrato ancora Kingston con la SOS ma è solo due e Butch va con un For Arm dopo che Kingston ha provato una manovra in Springboard. Sheamus e Holland lo caricano e allora prova una rincorsa ma viene fancobollato al suolo. Sheamus allora distrae Kofi colpendo Woods fuori dal ring ma ciò permette a Butch di vincere l’incontro.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: BUTCH

Zayn parla con Heyman della sconfitta di stasera tentando di giustificarla dicendo di essere stato l’unico nello spogliatoio di Smackdown ad aver difeso l’onore dello show dall’arrivo degli RKBro da Raw. Paul dice che il Tribal Chief ha apprezzato questo.

Arriva la Bloodline al completo sul ring. Roman Reigns dice che ormai ha distrutto tutti e perciò tutti si chiedono chi sarà il prossimo a perdere contro di lui. Ormai gli avversari cominciano a scarseggiare e si sente sempre più intoccabile. Poi dice che gli Usos hanno ancora un obiettivo da raggiungere ma arrivano gli RKBro. Dicono che vogliono ancora quel match di unificazione che non si è disputato e chiedono ciò agli Usos. I samoani accettano ma per settimana prossima e dicono che tutti avranno due cinture nella Bloodline. Reigns gli solleva in faccia le sue due cinture ma Riddle lo colpisce con una ginocchiata in faccia per poi uscire con Randy nel ring.

Si chiude così anche questa puntata e vi do appuntamento a settimana prossima con un nuovo episodio sempre qui su Spazio Wrestling.

Rispondi