lunedì, Maggio 27, 2024
HomeNewsReport: WWE Smackdown 18-02-2022 (faccia a faccia tra Roman Reigns e Goldberg)

Report: WWE Smackdown 18-02-2022 (faccia a faccia tra Roman Reigns e Goldberg)

Ciao amici di Spazio Wrestling sono Nicola Tarantino e anche oggi vi accompagnerò in questo nuovo episodio di Friday Night Smackdown a ormai poche ore da Elimination Chamber, ultima fermata prima di Wrestlemania.

La puntata inizia con Adam Pearce sul ring per una firma del contratto e per fare ciò chiama sul ring Sonia Deville, seguita a ruota da Charlotte Flair, la sua partner nel match ad Elimination Chamber. Poi annuncia le sfidanti cioè Naomi e Ronda Rousey. Dopo varie schermaglie tra le due coppie si arriva alla firma delle quattro partecipanti, ma Charlotte annuncia una stipulazione per domani. Dato che la Rousey in un intervista ha detto che potrebbe vincere il match con un braccio solo, vogliono che combatta proprio così. Ronda senza battere ciglio firma. Detto ciò entrambe poi rovesciano il tavolo su Sonia e Charlotte facendole ruzzolare a terra.

Sheamus motiva Ridge Holland nel backstage prima del suo match contro Ricochet.

SINGLE MATCH: SHEAMUS VS RICOCHET

Sheamus parlotta con Holland che é fuori dal quadrato ad assistere al suo match e per questo Ricochet lo sorprende con vari Drop Kick all’angolo ma ginocchiata di Sheamus che lo frena.  Altro Drop Kick e Sheamus stavolta rotola fuori dal ring subendo poi un Suicide Dive del nemico. A vuoto una manovra in Springboard dalle corde e Back Breaker dell’irlandese. Ancora un Back Drop di Sheamus che ora è in controllo al tappeto. Superkick di Ricochet e i due rotolano fuori dal ring, poi prova un Pescado dall’apron ma Sheamus lo prende al volo e Followay Slam sul tavolo di commento. Clothesline dal paletto del Celtic Warrior che poi lo tambura all’apron sul petto. Ricochet reagisce con una Tornado DDT dopo un tentato sollevamento del nemico per poi colpirlo con un Crossbody e una Shooting Star Press da fermo. Springboard Moonsault ancora di Ricochet ma che poi incassa un’Alabama Slam. Va dal paletto l’irlandese che però qui incassa una Spanish Fly ed é solo due. Ora è Ricochet dal paletto ma Holland lo distrae, Ricochet scende e Sheamus tenta di colpirlo alle spalle ma viene evitato il suo Brogue Kick che per poco anzi non prende Ridge sull’apron. Questo lo porta a discutere con lui e una volta giratosi incassa una doppia ginocchiata al volto che gli costa la sconfitta.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: RICOCHET

Nel post match Holland tenta di spiegarsi con Sheamus ma quest’ultimo non vuol sentir ragione e anzi lo spinge a terra frustrato addebitandogli la sconfitta.

Viene annunciato che The Undertaker sarà indotto nella Hall of Fame del 2022 con un filmato che ripercorre la carriera del Phenom.

SINGLE MATCH: JEY USO VS IVAR

Calcio di Jey che poi viene però schiacciato all’angolo dal nemico. Side Slam ancora di Ivar ma incassa poi un altro calcio e poi un Superkick. Enziguiri del samoano ma braccio teso del vichingo che poi va con una Bronco Buster all’angolo. Sale poi sul paletto e Splash connesso sul samoano, ma quando ormai sembra tre arriva Jimmy a colpirlo con un loro stesso elmetto chiamando la squalifica. Arriva Erik in soccorso che con lo stesso elmetto scaccia i due samoani.

VITTORIA PER SQUALIFICA: IVAR

È il momento di Drew McIntyre sul ring in vista del suo match contro Madcap Moss in Arabia. Parla di come l’attacco subito da parte sua e Corbin poteva costargli la Road to Wrestlemania a causa del parere dei medici dopo l’infortunio subito. Perciò ha voluto fargliela pagare scegliendo una stipulazione senza regole. Arrivano i due amici e Moss dice che non solo userà tutto lo stadio a suo vantaggio per fargli del male ma anche che gli romperà definitivamente il collo. Drew risponde che dovrà prendersela col suo amico dopo il match di domani per come lo ridurrà per colpa sua, dato che lo ha inserito lui in questa situazione.

INTERCONTINENTAL CHAMPIONSHIP MATCH: SAMI ZAYN VS SHINSUKE NAKAMURA(c) 

Nakamura non è accompagnato da Boogs dopo l’accaduto di settimana scorsa. Drop Kick di Nakamura che poi va con vari calci e ginocchiate sul ventre di Zayn al tappeto. Ginocchiata in rincorsa sul paletto ancora, per poi darne un’altra sull’apron sempre in corsa. Ne prova un l’altra ancora saltando dal paletto ma Sami si sposta e perciò atterra male fuori dal quadrato. Lo sfidante ora è in controllo con prese al tappeto e gomitate cadenti. Chop ancora sul nipponico seguite da un braccio teso e altre gomitate. Ma Arm Barr di Shinsuke che poi con pugni e calci si fa largo eseguendo dopo uno Sliding German Suplex tra le corde. Zayn evita a questo punto il Back Exploder e va a segno con una Michinoku Driver ma è solo due. Il giapponese rotola fuori, Sami corre verso di lui ma viene stoppato con un calcio tra le corde che lo mette in ginocchio fuori dal quadrato. Allora il campione prova la Kinshasa ma il perenne cospiratore la evita facendo anzi impattare il suo ginocchio sui gradoni di acciaio. Sami continua a colpire ora il ginocchio malandato dell’avversario, poi però subisce un calcio dal paletto. Riprova la Kinshasa ma tackle scivolato di Zayn che poi esegue la Blue Thunderbomb ma è ancora due. Pestoni dello sfidante all’angolo ma Shinsuke reagisce con calci sulle corde rischiando più volte la squalifica. Riprova ancora la Kinshasa ma Zayn rotola fuori, Nakamura lo segue ma Sami ne approfitta per sbattergli le gambe sul paletto. Shinsuke prova un calcio ma la gamba è dolorante, perciò Zayn gliela blocca e lo chiude in un Roll Up da cui il campione non riesce a uscire per il dolore. Abbiano dunque un nuovo campione!!!

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: SAMI ZAYN

È ora del faccia a faccia tra Roman Reigns e Goldberg che si affronteranno ad Elimination Chamber con in palio il titolo Universale. Arrivano prima il campione ed Heyman sul ring e il Tribal Chief, dopo aver chiesto di essere riconosciuto dal pubblico di New Orleans, chiede a Paul di celebrarlo. L’uomo saggio dice che forse Bill nel suo prime avrebbe avuto delle chance di vittoria contro il capo tribù ma ora come ora nel prime ci è Reigns e per questo sarà lui a vincere e confermarsi ancora campione. Ma arriva The Man che prima si fa dare un microfono e poi lo butta a terra. Roman ride ma Bill gli si avvicina a muso duro e allora Reigns gli dice che deve calmarsi perché è nel suo ring e che qui comanda lui perciò deve dirgli che intenzioni ha ora. Gli porge il microfono e Goldberg dice che deve chiedere scusa a tutti per ciò che ha detto settimana scorsa in quanto non sarà Roman la prossima vittima ma che domani, tra poche ore, lui sarà il prossimo campione Universale.

Si chiude così questa puntata e dunque Nicola Tarantino vi dà appuntamento a settimana prossima con una nuovo episodio di Friday Night Smackdown, sempre qui su Spazio Wrestling.

 

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI