Report: WWE Smackdown 19-02-2021 (Edge ritorna a Smackdown)

Ciao amici di Spazio Wrestling sono Nicola Tarantino e anche oggi sono qui per questa nuova puntata di Smackdown ore Elimination Chamber 2021.

Lo show inizia con la presenza del vincitore  della Rumble Edge. Ci dice che tutti aspettiamo la sua scelta ma tutti i campioni dovranno difendere le loro cinture e quindi dovrà aspettare i risultati. Arriva però Roman nel ring che non accetta la sua indecisione perché se vuole il Main Event sa già che scelta deve fare. Edge dice che deve aspettare perché è la scelta più importante della sua carriera e lui non deve avere la convinzione di essere già campione a WrestleMania. Arriva Sami Zayn che si sente non considerato da Roman ed Edge e pretende rispetto visto che potrebbe esserci lui li. Ma entrambi lo stendono e si guardano faccia a faccia, per poi Reigns si allontana.

SINGLE MATCH: SHINSUKE NAKAMURA VS APOLLO CREWS

Il match inizia con una serie di Knees ad opera di Nakamura, poi vittima di un Dropkick da parte dell’avversario, a segno con la medesima manovra in variante Basement e Baseball Slide, prima di mandare il nipponico contro Big Ettore, tranquillamente stravaccato sul suo divano. Pausa pubblicitaria e Snap Suplex per mano di Crews, vittima di un Running Knee e dello Sliding German Suplex, prima di dover cedere alla Jujigatame del nipponico.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: SHINSUKE NAKAMURA

Ma Apollo attacca il nipponico dopo il match ma arriva Big E a fermarlo. Sembra placarsi ma dopo attacca anche il campione alle spalle con i gradoni di acciaio. Poi li getta sul ring e li vorrebbe ricolpirlo ma Big E esce fuori. Nonostante ciò Apollo glieli getta addosso da dentro al ring e Big E esce in barella.

Arriva Seth Rollins mentre Big E é portato fuori e dice che tutti quelli del roster blu gli abbiano voltato le spalle. Dice che ciò è inaccettabile e va una lettera in mano nel quale esprime la sua paura nel fatto che nessuno abbracci il suo credo dimostrandosi dei perdenti, a partire da Cesarò che per colpa di ciò ora é fuori dai giochi.

Owens parla con Edge nel backstage ed Edge lo ringrazia per l intervento su Roman e gli mostra il suo rispetto.

TAG TEAM MATCH: RIOTT SQUATT VS TAMINA E NATALYA

Tamina schiena Ruby Riott grazie ad una Swinging Side Slam.

VITTORIA PERSCHIENANENTO: TAMINA E NATALYA

Corbin parla con Edge  e dice ad Edge di muoversi nella sua scelta ma Edge dice di non avere alcuna fretta.

È il momento del Ding Dong Hello Show di Bayley e ospiti sono le campionesse femminili di coppia. Dopo essersi magnificata di sé stessa parla dell ultimo attacco subito da Bianca e Sasha. Ma arriva Reginald sul ring che magnifica Sasha e infatti poi arriva lei. Dice che sono state loro a scegliere lei come avversaria perché sanno che é la migliore. Ma arriva anche Bianca che dice a Sasha che allora se c é una migliore quella é lei perciò alla Banks convenga com attere con lei a Wrestlemania. Ma Reginald propone alle due di fare squadra e quindi Nia propone un match di coppia fra loro.

Nel backstage Cesaro parla con Edge per fargli i complimenti per le ultime prestazioni.

TAG TEAM MATCH: DOMINIK E REY MYSTERIO VS OTIS E CHAD GABLE

Il match inizia con lo tecnico scontro tra Dominik e Chad Gable, poi fattosi da parte in favore di Otis che, dopo esser stato colpito con una Sitting Senton, connette una Modified Falling Powerslam ed uno Standing Splash, seguito da vari attacchi che portano alla squalifica dell’Alpha Academy, il cui fondatore, volendo infierire su Mr 619, porta l’allievo a connettere il Diving Splash sul povero Rey.

VITTORIA PER SQUALIFICA : DOMINIK E REY MYSTERIO

Edge parla con Daniel Bryan nel backstage e quest ultimo dice che sarebbe per lui un sogno un giorno poter combattere contro di lui e magari questo sogno potrebbe avverarsi molto presto.

Reginald va da Carmella e chiede a lui che piani abbia per proseguire questi giochi mentali con Sasha e Bianca. Poi gli getta il vino addosso perché disgustoso dicendo che dovrebbe pensare meno a, Sasha.

Owens, Cesarò e Bryan parlano nel backstage di strategie per l Elimination Chamber match e Owens vorrebbe esser loro d aiuto nel match di coppia di stasera.

6 MAN TAG TEAM MATCH: JEY USO, KING CORBIN E SAMI ZAIN VS CESARÒ, DANIEL BRYAN E KEVIN OWENS

Al tavolo di commento ci sono anche Edge e Paul Heyman.

VITTORIA PER SOTTOMISSIONE: CESARÒ, DANIEL BRYAN E KEVIN OWENS

Dominio di Uso su Bryan, riuscito poi a reagire agli attacchi del samoano con una Double Hip Toss inisme a Cesaro, col quale, scambia tag a breve distanza, venendo fatto vittima di vari Knees diretti al busto ad opera del Great Liberator, fattosi da parte in favore del Monarca che, litigando con Zayn, ciene fatto  vittima dell’ira funesta di Cesaro, stessa sorte toccata a Zayn, vittima di numerosi European Uppercuts e del Superman Swing, connesso, dopo non poche difficoltà, anche su Corbin. Pausa pubblicitaria e vediamo Cesaro riuscire a connettere un magistrale Swing anche su Corbin, prima di venir fatto vittima di un Basement Dropkick per mano di Jey Uso, dominante sullo svizzero grazie a manovre d’impatto ed attacchi dalla dubbia regolarità, poi controbattuti dall’europeo con uno Springboard Corkscrew European Uppercut su Corbin, seguito dalla sequenza di mosse Comeback di Bryan su Zayn, mentre ecco che Owens si scatena con la combo di Superkick e Cannonball su Main Event Uso, ma nel ring le cose per il proprio team non vanno a gonfie vele e Zayn connette la Blue Thunder Bomb sullo Yes Man, a segno con un Butterfly Superplex, seguito dalla letale Yes Lock.

Tutti i sei partecipanti della Chamber si attaccano con le finisher ma arriva Edge che con la Spear colpisce Jey Uso, ma subentra Ronan a colpirlo a sua volta con la Spear.

Così si chiude questa puntata e Nicola Tarantino vi da appuntamento a venerdì prossimo sempre qui su Spazio Wrestling.

 

Rispondi