Report: WWE Smackdown 22-07-2021 (John Cena ritorna a Smackdown)

Buongiorno amici appassionati di wrestling. Io sono Bjork Rajta ed oggi vi accompagnerò ad una nuova puntata di SmackDown con il nostro report! Senza perdere tempo iniziamo!!

La puntata va in onda da due posti diversi contemporaneamente. Parte dello show andrà in onda dal Rocket Mortgage Fieldhouse in Cleveland, Ohio e altri segmenti e match li vedremo in diretta dal Rolling Loud festival in Miami, Florida. Lo show lo apre il leader della Cenation: JOHN CENA! JOHN CENA È TORNATO A CASA!

Il 16 volte campione del mondo parla così: “Il rumore qui è assurdo. È bello essere di nuovo a SmackDown. È stata una grande settimana. Sa che i fan si chiedono perché sia qui e penso si sia capito. Voglio ufficialmente sfidare Roman Reigns ad un match titolato a Summerslam. Scegliete voi da che parte state. L’importante è che lui sappia che il campione è tornato.”

Interrompe il tutto Paul Heyman: “Non hai capito niente Cena. Reigns può vederti ma non può sentirti. Non dici nulla di interessante. Il Tribal Chief rimane Tribal Chief e rimarrà campione in ogni caso. Per rispondere alla sfida tua, però, ci sarà Roman Reigns in persona.”
Heyman poi inizia a cantare in modo scherzoso la canzone di Cena e se ne va.

Finn Balor vs. Sami Zayn

Un incontro dal sapore di NXT! Si inizia subito con una presa in centro al ring da parte di entrambi. Zayn ha la meglio inizialmente e porta Balor giù per ben due volte. Balor riporta l’equilibrio rapidamente. Spallata di Zayn, pugno dietro la nuca e poi getta fuori dl ring l’avversario. Si va fuori. Sami connette con diversi pugni e riporta dentro l’avversario. Balor ha tempo per riprendersi e connette con diversi calcioni su Sami. Si ritorna dopo la pubblicità con Zayn che ha ripreso fiato e connette con un clothesline e subito dopo con una grandissima DDT. Prova la Helluva Kick ma Balor si riprende. Thunderbomb poi di Sami. 1…2…No! Pubblico tutto dalla parte di Balor. Sembra carico Balor e difatti inzia a far volare Zayn in giro per il ring. Double kick su un lato, un altro su l’altro lato. Sale la terza corda e connette con il Coup de Grace! 1…2…3!!! L’irlandese vince!

Vincitore: Finn Balor
Voto: 7

Dopo il match Kayla Braxton intervista Baron Corbin: “Il crowdfunding sta andando malissimo. Ho perso soldi e mi hanno rubato la carta di credito. Stasera ho dovuto prendere un autobus. Hai idea di cosa voglia dire prendere un autobus, Kayla?! Puzza si formaggio scaduto. Non so cosa fare. Non so cosa mi stia succedendo.”

Si torna nel ring e c’è l’entrata di Big E!! Ecco il Mr. MONEY IN THE BANK! Ecco le sue prime parole:
“Clevelaaaaad! Domenica 18 luglio. Non me lo scorderò mai. Ho visto gente voltarmi addosso e mi sono buttato giù da una scala. Non ho problemi, anche perché poi ho vinto. Ecco la valigetta.

Risuona la musica di Apollo Crews: “Bravo Big E. Ti sei impegnato. Ti sei letteralmente distrutto per un…. Contratto! Non hai tra le mani un titolo come me, Apollo!”

Interrompono prima i Dirty Dogs e poi Shinsuke Nakamura. Infine arriva anche Cesaro che punta alla cintura di Apollo e dà inizio alle danze. C’è subito un mega risso e tra i wrestler che hanno interrotto questo segmento. I buoni fanno fuori i cattivi in poche parole. Apollo viene messo nello swing e viene poi gettato fuori. Ziggler, Roode, Apollo ed Azeez guardano arrabbiati i face da fuori ring.

Ci spostiamo a Miami. Non ho mai visto qualcosa di simile. C’è un ring montato su un palco di un festival hip hop. Ci sono decine di migliaia di persone che però non sembrano troppo interessate al Wrestling. Il colpo d’occhio però è notevole.

Angelo Dawkins vs. Chad Gable

Inizia il match con Gable in vantaggio grazie ad Otis che da fuori trattiene le gambe di Angelo. Dawkins poi connette con due dropkick. Esce entra nel ring Gable. Dal paletto Gable con 7n ctossbody. 1…2…no! Gable prova a danneggiare il braccio di Angelo. Suplex con schienamento! Sempre conto di due. Gable cerca di infierire sul braccio di Hawkins che si è fatto male settimana scorsa dopo un attacco di Otis. Fatica Dawkins che però poi riesce a tirare un pugno fortissimo a Gable. 1…2…niente! Prova a rubare un contro di 3 Gable ma non riesce. Hawkins riesce a connette con la sua mossa finale. 1….2….3!!!

Vincitore: Angelo Dawkins

Voto: 6

Nel post match entra Bianca Belair che si prepara al suo match. È dura da vedere. Al pubblico di questo festival non interessa del wrestling.

Titolo femminile di SmackDown in palio: Bianca Belair vs. Carmella

Carmella va subito per un roll up. Conto di 1. Ci prova anche Belair. Stesso risultato. Nella prende a calci, pugni e spintoni Bianca che però con pazienza si libera e con una combinazione di mosse dall’altissimo tasso atletico Belair è riuscita a mettere al tappeto Carmella. La principessa di Staten Island connette più tardi con una hurricanrana. Carmella tira giù Bianca tirandole i capelli. Sottomissione di Carmella ma la campionessa si libera. Il titolo è troppo importante per lei. Crossbify di Carmella che però viene presa in aria da Bianca che poi la mette giù. Vertical suplex? No! Facciata di Carmella su Belair. 1…2…no! Vicinissima alla vittoria Carmella. Si torna dalla pubblicità e vediamo solo la Belair connettere con la sua K. O. D! Titolo ancora tra le sue mani.

Vincitrice e ancora campionessa SmackDown: Bianca Belair. 

Voto: 6

Si torna a Cleveland e nel backstage Baron Corbin racconta tutte le sventure a Kevin Owens che decide di donare 50€ al wrestler. Arrivano Dolph Ziggler e Roode che attaccano Corbin ma Owens salva la situazione. Alleanza a breve?

ENTRA EDGE!!! Sentiamo le sue parole:

“O Cleveland! Non avete idea di quanto mi piaccia che reagite così alla mia entrate. Sapete la mia storia, sapete cosa faccio. Sapete quanto ho combattuto per essere qui. Sarei venuto qui col titolo ma come vedete non ho nessun titolo. Tutta colpa di Seth Rollins! È molto più che semplice storyline per il titolo Universale. Si parla di quando nel 2014, Rollins non mi staccò la testa pensando che non ce la facessi a tornare. Pensava fossi finito. Non hai idea di cosa farò per distruggerti.”

BURN IT DOWN!! Entra Rollins!!

-“Ecco nonno Edge! Stai parlando di quanto eri forte una volta?! Ahahahahah.

-“Stai zitto Seth. Vieni qui e la risolviamo subito. Non ti tocco, stai tranquillo.”

-“No, no. Ho i miei tempi. Volevo venire a dire quanto mi fa schifo questa città e quanto mi fa schifo gente come te e John Cena che saltano la fila e vengono a prendersi opportunità titolate che non meritano. Un applauso per nonno Edge. Vorrei rovinarti. Vorrei rovinare questa storia del tuo ritorno. Quando non lotteria più, non parleranno della tua carriera ma parleranno di come ho terminato la tua carriera. 7 anni fa non ti ho spaccato il collo e ti ho dato una grande opportunità. Ora però basta. Niente più esitazione. Bang!”

-“Seth ti ricordi quando ti dissi che non ti avrei messo le mani addosso? Sono un bugiardo!

Edge attacca Rollins ma il canadese sembra più in forza e connette con un Edgecutter!!! Carica la spear Edge ma Rollins striscia fuori dal ring. Risuona la musica di Edge. È iniziata una grande storyline!

Toni Storm vs. Zelina Vega

Debutto di Toni Storm a SmackDown. Storm inizia subito con un calcio e ma la Vega vuole rovinare il debutto. All’angolo Storm. Prima un calcio e poi una ginocchiata. Testata di Toni Storm e si fanno male entrambe. Corsa e sedere in faccia a Vega. Netto vantaggio di Toni. Poco dopo però Vega con una mini powerbomb si porta vicina alla vittoria. 1….2….no! La Storm si rialza! Connette con la sua mossa finale. 1…2…3!!! Vince la debuttante!

Vincitrice: Toni Storm

Subito dopo ecco gli Usos. I campioni Tag Team sembrano felici e non si pentono di nulla. Entrano i Mysterio. Ci sarà un match singoelo tra Jimmy e Dominik.

Jimmy Uso vs. Dominik Mysterio

Si sente e si vede l’esperienza di Jimmy durante tutto il match, lasciando poco da fare a Dominik. Prese e pugni scorretti ecc. Jimmy sembra davvero si stia godendo la vita così. Dominik però è un osso sasso nella scarpa e con diversi calci porta l’avversario dove vuole. 619 vicinissima ma arriva il salvataggio di Jey nei confronti. Nonostante tutto l’impegno e il vantaggio di Jey, è Dominick a connettere una 619. 1…2…Noo! Roll-up di Jimmy con l’aiuto di Jey proprio come a Money In The Bank. 1…2…3!!!

Vincitore: Jimmy Uso

Voto: 6. 5

Pronta la risposta di Roman Reigns a John Cena!

“Pubblico di Cleveland. Riconoscete il Tribal Chief. Anche voi a casa! Fatelo. Cena è sempre lo stesso. Sempre la stessa noia. È come la posizione del missionario dai. Cena? Vuoi il main event di Summerslam con me, vero? La mia risposta è NO!”

Arriva Finn Balor!!!!

“Non sono qui per riconoscerti. Se non ti interessa la sfida con John Cena, allora magari ti interessa la mia.”

Roman Reigns ci fa attendere e poi risponde così: Sfida accettata! 

Incredibile! Sarà Roman Reigns vs. Finn Balor per il titolo Universale e Cena rimane fuori dai giochi!!! Finisce così la puntata di SmackDown. Tanti punti di domanda. Tanti nodi da sciogliere. Scopriremo tutto insieme. Grazie per essere rimasti con me. Ci beccheremo tra le righe si Spazio Wrestling. Ciaooooooo!



Rispondi