Report: WWE Smackdown 22-07-2022 (Brock Lesnar scappa via, notte folle)


Ciao amici di Spazio Wrestling, sono Nicola Tarantino e anche oggi vi accompagnerò in questa nuova puntata di Friday Night Smackdown.

La puntata inizia con Stephanie McMahon sul ring. Parla dell’annuncio del padre di poche ore fa il quale ha deciso di ritirarsi dalla WWE, la federazione che lui ha reso celebre in tutto il mondo e che lascia a 77 anni. La figlia lo ringrazia per quello che ha fatto e lo fa insieme al pubblico di Smackdown.

Dal pubblico arrivano gli Street Profits che arrivano sul ring per parlare del loro match di Summerslam contro gli Usos. Ma ha interromperli arriva Theory che dice che a nessuno interessa di ciò che faranno loro a Summerslam perchè sarà lui il protagonista dell’evento. Ma a sua volta viene interrotto dall’arrivo degli Usos che dicono a Theory di non nominare più il nome del capo Tribù invano. Scoppia un alterco tra i 5 e alla fine scoppia una rissa tra i tag team con Theory che però riesce a dileguarsi. Ma arriva anche Moss sul quadrato che atterra Theory con una spallata ma viene poi pestato dagli Usos. Nasce una rissa tra tutti i presenti sul ring ma sono i buoni alla fine a ripulire il ring.

SINGLE MATCH: NAKAMURA VS LUDWIG KAISER

Parte forte Ludwig che aggredisce il giapponese all’angolo con dei pestoni e dei pugni. Gomitata bassa ancora di kaiser che continua a dominare il match tenendo al tappeto Nakamura con delle prese a terra. Calcio di Shinsuke che ribalta il fronte e poi va con una ginocchiata a terra. Double Under Hook Suplex di Kaiser seguito da un calcio alla tempia e ancora un Suplex veloce. Nakamura mette Kaiser all’angolo e ginocchiata al fianco, poi però viene bloccato sull’apron e spinto successivamente sui gradoni. Tornati sul ring prova la reazione il giapponese con vari calci e un Suplex tra le corde. Altro calcio dal paletto di Shinsuke e i due finiscono fuori dal ring con Nakamura che ributta dentro Kaiser ma prima di entrare gli si mette davanti Gunther davanti che poi lo fa entrare. Tenta un Roll Up improvviso Ludwig ma Nakamura si libera e va con uno Spinning Kick. Prova lui un Roll Up ma Kaiser lo spinge verso le corde dove Gunther non visto dall’arbitro colpisce con un pugno Nakamura e favorisce così la vittoria di Kaiser con una DDT.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: LUDWIG KAISER

Nonostante la vittoria Gunther rifila una Chop sullo stage a Kaiser.

Kayla intervista nel backstage Liv Morgan e Ronda Rousey. Ma la fighter allontana Kayla per parlare da sola con la Morgan dicendo che la rispetta e le piace come campionessa perchè è una novità ma a Summerslam  sarà una storia ben diversa dall’incasso di Money in the Bank. Ma la Morgan dice che vincerà perchè lei vuole questo titolo più di quanto non lo voglia lei e si dimostrerà la migliore. Ronda asserisce dicendo che sarà la migliore di tutte le donne del backstage eccetto lei e dovrà accettarlo.

Corbin attacca McAfee durante la puntata ma Pat lo rincorre nel backstage con Corbin che scappa. Ne scoppia una rissa nel backstage con molte persone che sono costretti a separarli. Ritornato sul ring McAfee gli da appuntamento a Summerslam per dargli una lezione che ricorderà.

TAG TEAM  MATCH: MAHAL E SHANKY VS VIKING RAIDERS

Iniziano Ivar e Mahal con quest’ultimo che viene già messo all’angolo dai due vichinghi. Jinder esce dal ring e scoppia una scazzottata con Erik che poi lo lancia addosso al New day presente al tavolo di commento. Ciò gli permette di vincere per Count Out l’incontro in pochi minuti.

VITTORIA PER COUNT OUT: VIKING RAIDERS

Adam Pearce è raggiunto da Sonia Deville che critica l’operato dell’ultimo periodo di Pearce a Smackdown senza di lei. Adam non vuole ascoltarla e allora la pone in un match contro Raquel Rodriguez.

Arrivano sul ring Sheamus, Holland e Butch. Al centro del ring c’è un tavolo coperto da un telo e l’irlandese parla dell’opportunità di affrontare McIntyre per decidere il primo sfidante al titolo indiscusso a Clash of the Castle. Fa rivedere il taglio delle corde con la spada da parte di Drew dicendo che per questo motivo deve ricorrere anche lui alle armi ma nel frattempo arriva lo scozzese con la sua spada. Sheamus fa scendere dal ring Butch e Holland e Drew dice di non riconoscere più Sheamus perchè lo reputa rammollito rispetto al passato dato che sfugge sempre alla battaglia contro di lui. Vuole il match per il primo sfidante adesso in puntata contro di lui dopo tutti i rimandi delle ultime puntate. Sheamus sembra accettare ma poi rinuncia a farlo stasera perchè ha parlato con la dirigenza e il match lo faranno settimana prossima a Smackdown in un match senza squalifiche dove tutto sarà lecito e a proposito di questo scopre il tavolo ed è pieno di bastoni irlandesi che userà cin quel match. McIntyre accetta e Pearce compare sullo stage per renderlo ufficiale per settimana prossima ma appena prende un bastone Drew glielo spezza con la spada.

Heyman è a colloquio con gli Usos nel backstage a proposito del match a 6 di stasera dicendo che devono occuparsi di Theory nonostante sia un loro partner nel match di stasera. Perciò vedremo che avranno in mente i tre stasera.

SINGLE MATCH: RAQUEL RODRIGUEZ VS SONIA DEVILLE

Prova Sonia con delle manovre scorrette a prendersi dei vantaggi ma Raquel più forte fisicamente la mette al tappeto. testate all’angolo di Sonia che poi la mette giù con una ginocchiata. La Rodriguez la blocca però e Followay Slam seguita da una gomitata dalla seconda corda. Ancora Vertical Suplex della Rodriguez che sbaglia però la diagonale e incassa una DDT della Deville. Però la Rodriguez la solleva con una mano e la schianta al suolo vincendo il match.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: RAQUEL RODRIGUEZ

SINGLE MATCH: ALIYAH VS LACEY EVANS

La Evans prende un microfono prima e come sempre inizia a inveire contro il pubblico di Boston. Aliyah stanca di aspettare la volta verso di lei ma incassa un Woman’s Right e il match neanche oggi si svolge.

Kayla intervista nel backstage l’arbitro speciale nel match che metterà in palio gli indiscussi titoli di coppia WWE, vale a dire Jeff Jarrett. Dice che per lui sarà una grande opportunità per esibirsi davanti al suo pubblico di Nashville e che arbitrerà il più grande match di sempre di coppia in quel di Summerslam tra gli Usos e gli Street Profits.

6 MAN TAG TEAM MATCH: USOS E THEORY VS STREET PROFITS E MADCAP MOSS

Theory e gli Usos già discutono e allora Dawkins prova una culla improvvisa su Jimmy. Drop Kick di Angelo ancora che poi dà il tag a Montez e ii due con due Drop Kick cacciano dal ring anche Jey e Theory. Dopo la pubblicità vediamo Moss in difficoltà contro Theory che carica all’angolo Moss e poi lo tiene bloccato al tappeto. Entra Jimmy che tiene al proprio angolo Moss. Sbaglia la diagonale Jimmy e Moss fa entrare Dawkins che va con Unziguiri Kick, poi entra Ford e Cross Body dal paletto ma è solo due. Montez poi distratto da Theory viene con un Superkick mandato fuori dal quadrato e qui lanciato oltre le barricate.  Rientrati nel ring c’è una DDT di Montez e quindi doppio tag ed entrano Jimmy e Moss che atterra tutti e tre gli avversari. Super Kick di Jimmy dal nulla ma Moss esce dallo schienamento. Jimmy vuole dare il tag a Theory che però scende dall’apron e decide di andarsene ma alle spalle lo attende Jey che lo atterra con un Superkick. Allora lo rimettono nel quadrato rendendolo prima uomo legale e poi sono loro che se ne vanno ma qui scoppia una rissa fuori dal quadrato con Ford che atterra tutti tranne Theory che prova la fuga. Poi prende Moss sul ring e gli rifila una Neckbreaker ma è solo due. tenta ancora la A Town Down ma Moss la evita e lo atterra prima con una spallata e poi ne prova un’altra ma viene colpito con la valigetta sancendo la sua squalifica. Continua a colpirlo con la valigetta sul ring ma risuona la musica di Lesnar che sale sul ring con Theory. Prima lo atterra con una F5, poi lo prende a valigiate e poi ancora una F5 su di essa.

Con questo si chiude questa puntata e io vi do appuntamento a settimana prossima con un nuovo episodio sempre qui su Spazio Wrestling.