Report: WWE Smackdown 22-10-2021 (inizia una nuova era)

Ciao amici di Spazio Wrestling sono Nicola Tarantino e anche oggi vi accompagnerò in questo nuovo episodio di Friday Night Smackdown, il primo nel quale saranno effettivi i cambiamenti del draft.

La puntata inizia con l’arrivo di Roman Reigns confermato si campione Universale in quel di Crown Jewel, accompagnato sempre da Paul Heyman. Prende parola sul ring e subito chiede ad Heyman a chi avesse lanciato il titolo sul ring nel match di ieri perché non l ha fatto così come gli ha dato il microfono adesso. Si fa dare la cintura e gli dice che era facile fare così anche ieri. Dice che ha fatto un ottimo lavoro sino ad ora ma lui è il meglio del meglio che c è portando avanti ancora il business avanti e lo farà ancora. E lo è perché ha distrutto tutti sin dall’inizio nominando tutte le sue vittime del regno Universale. Ma quando dice che ha distrutto Lesnar, chiede ad Heyman se sappia qualcosa se sia a Smackdown. Heyman prende il telefono e legge un messaggio in cui si dice che quando sarà a Smackdown colpirà Reigns in modo inaudito. Roman gli butta il telefono e ride per le parole di Lesnar dicendo che deve farsene una ragione che lui guidi la WWE e dice anche che se Lesnar fosse qui gli rifarebbe il mazzo una seconda volta. Dato il microfono a Paul si rivolge allo stage per poi riprenderlo dicendo che Brock non lo spaventa con quelle parole e non lascerà il ring finché Lesnar non si presenterà sul ring. E lo biasima per non presentarsi perché lui ha paura del Tribal Chief e chiede a Paul perché non si presenti ancora sul ring. Dice che lui si presenta a Smackdown ogni puntata anche se non è obbligato a farlo mentre Lesnar ha paura di farlo una volta perché ripete per lui The Beast ha paura di lui. Ma proprio ora parte la sua musica e la faccia di Heyman é paura pura, sapendo forse cosa accadrà. Entra e getta Reigns fuori dal ring, poi lo getta sui gradoni di acciaio guarda Heyman ridendo. Poi colpisce il Capo Tribù coi gradoni e libera il tavolo di commento ma arrivano gli Usos a salvarlo. Entrambi sono lanciati oltre le barricate e Reigns contro il paletto. Arrivano arbitri a fermarlo ma Lesnar spinge pure via un cameraman, un arbitro e pure Adam Pearce. Arrivano Superstar per fermarlo mentre Reigns e gli Usos vanno via e Lesnar alza la cintura sul ring. Pearce dice che le azioni svolte sono irrispettoso da parte di Lesnar e perciò la WWE ha deciso a causa di ciò di sospenderlo a tempo indeterminato. Ma Lesnar ritorna sul ring dicendo di non aver capito bene cosa abbia detto e gli va faccia a faccia prendendolo per il collo e gli dice di ridirglielo in faccia ciò che ha appena detto. Pearce glielo ripete impaurito e gli esegue una F5 e poi un altra. Prende il microfono e vuole che glielo ripeta ma Pearce è incosciente e lanciato gli addosso il microfono va via ridendo.

Nello spogliatoio nel frattempo è riunito tutto il nuovo roster di Smackdown che ha assistito a ciò, mentre Pearce viene portato via per delle visite. Naomi va da Sonia per chiedere un match alla pari con lei ma la Deville la caccia. Gli parla Drew adesso appena arrivato da Raw e vuole indire una sfida aperta al roster blu che difatti si presenta sul ring. Prende il microfono per lanciare una sfida senza importargli chi sia che voglia affrontarlo. E arriva Sami Zayn con una theme song rinnovata.

SINGLE MATCH: SAMI ZAYN VS DREW MCINTYRE

Zayn scappa da Drew facendosi inseguire ma poi viene preso e lanciato sulle barricate. Ma tornati dalla pubblicità e Sami ad essere in controllo del match. Drew lo mette all’angolo e lo lancia con un Belly to Belly. Bracci tesi e altro Suplex, seguito da una Neckbreaker. Carica la Claymore ma Sami esce, colpo con la corda ma lo scozzese va col Glasgow Kiss, sbagliando poi una diagonale e lanciato sul paletto. Carica poi Zayn l’Halluva Kick scimmiottando il conto di tre di McIntyre, ma si becca la Claymore vincente.

VITTORIA PER SCHIENANENTO: DREW MCINTYRE

Adesso abbiamo sul ring il trono per incoronare il nuovo re Xavier Woods, introdotto da Kofi Kingston. Lo veste da re e lo nomina nuovo re di questo regno.

Nel backstage abbiamo la confermata campionessa di Smackdown Becky Lynch che intervistata nel backstage dice che il titolo ha fatto la storia ieri rimanendo con lei e ricordando che colei che ora sarà campionessa a Smackdown ha una cintura che non ha mai perso. Perciò vorrebbe ritornare con due cinture.

SINGLE MATCH: MANSOOR VS ALI

Parte aggressivo Ali che sbaglia un calcio e Mansoor lo riempie di chop all’angolo e poi gettato fuori. Si fa seguire ma viene ributtato fuori. Rientrati Mansoor va dal paletto e Crossbody. Viene spinto sulle corde da Ali e Sir Down Powerbomb ma é solo due. Tiger Suplex di Mansoor e Clothesline. Big Boot di Ali che però viene chiuso in un Roll Up e Mansoor Vince.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: MANSOOR

Sonia viene intervistata nel backstage su quanto accaduto ad Adam precedentemente poiché uscita dall’infermeria dove sta ricevendo cure mediche. Dice che sta meglio ma è scosso per ciò che ha subito ma lo show va avanti e lei sarà ora sul ring quindi sola, per lo scambio delle cinture tra Becky e Charlotte.

SINGLE MATCH: HAPPY CORBIN VS SHINSUKE NAKAMURA

Parte forte Nakamura con vari calci e ginocchiate a terra. Ma Corbin reagisce venendo però preso a calci ancora ma viene messo sul paletto e spinto giù con un pugno. Braccio teso poi sul ring ma è solo due. Prende a pugni lui ora il giapponese a terra ma calcio di Shinsuke che ora, dopo una ginocchiate all’angolo, carica la Kinshasa ma viene lanciato via. Boogs allora suona la chitarra e ciò rinvigorisce Nakamura ma Modcap Moss lo blocca. Arriva Nakamura a fermarlo con un calcio ma permette a Corbin di lanciarlo sui gradoni e poi vincere con la End Of Days.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: HAPPY CORBIN

Arriva Becky Lynch, seguita poi da Charlotte con Sonia sul ring. Sonia chiede lo scambio dei titoli ma entrambe rimangono ferme ma mentre sta per avvenire lo scambio Becky getta il titolo di Smackdown di Charlotte e si prende quello di Raw da Sonia senza toccare Charlotte. Chiede a Becky se ha voglia di vincerle entrambe stasera ma arriva Sasha. Insulta l’irlandese per come ha ottenuto la vittoria a Crown Jewel e sale sul ring. Charlotte gli dice come ci si sente ad essere l’unica, sul ring senza titolo, mentre Becky dice di andarsene e che si vedranno alle Series. La Boss dice che é tale con o senza cintura e poi la attacca. La regina scappa ma Sasha con una meteora la atterra fuori dal ring e Sonia le divide.

 

Così si chiude questa puntata di Smackdown e Nicola Tarantino vi da appuntamento a venerdì prossimo per un nuovo episodio sempre qui su Spazio Wrestling.



Rispondi