Report: WWE Survivor Series 2021 (Raw e Smackdown lottano per la supremazia)

Buongiorno a tutti gli appassionati di wrestling. Io sono Bjork Rajta ed oggi vivremo insieme Survivor Series con il nostro report! Senza perdere tempo iniziamo dal kick-off.

Champion vs. Champion – Shinsuke Nakamura vs. Damian Priest

Nakamura è accompagnato da Boogs che fuori dal ring intrattiene con la sua chitarra. Nel mentre in mezzo al ring i due si studiano. Priest sta avendo la meglio su Nakamura mettendolo giù con una sottomissione ma appena Boogs suona la chitarra la situazione si mette meglio per Nakamura. Ginocchiate da una parte e dall’altra. Irish Whip di Priest e cerca lo splash ma non arriva. Sulle corde ci finisce Priest. Cerca la ginocchiata Shinsuke ma non ci sta priest che vola da dietro le corde e rifila un calcione al giapponese. Headlock di Priest con Shinsuke che non riesce a rispondere. Boogs però inizia a suonare ancora e la chitarra da la forza a Shinsuke ancora! Il giapponese si rialza e inizia con una serie di calci. Shinsuke spinge il campione di secondario di Raw sulle corde e quest’ultimo rimane seduto sulla prima corda con Nakamura che scivola sotto il suo corpo e gli rifila una sorta di suplex. Priest si riprende e Inizia a usare la forza bruta. Arrivano un paio di suplex e anche un conto di 2. Prova la Chokeslam Priest ma arrivano due calcioni di Nakamura. Tanti ribaltamenti di fronte, strana gestione e parecchio interessante del match. Ad ogni mossa risponde una contromossa. Nakamura carica un calcione ma viene fermatelo dalla presa al collo di Priest. Chokeslam!! 1…2…no! Shinsuke ancora vivo. Flying armdrag di Nakamura che con una disattenzione si ritrova dentro al triangolo di Priest. Boogs suona la chitarra e si riprende Nakamura ancora! Priest non ne può più. Attacca Boogs e gli distrugge la chitarra. Era una bellissima chitarra, perché distruggerla così ?!?! Viene utilizzato la metà della chitarra per colpire prima Boogs e poi Nakamura. Scatta la squalifica.

Vincitore per squalifica: Shinsuke Nakamura
Voto: 6.5
SmackDown 1-0 Raw (credo. Non sono sicuro che il match venga contato)

Vince McMahon si presenta all’arena con vari jobber che lo aspettano e lo esaltano. Vince ha con se un uovo dorato. Ok?

Inizia il vero PPV!

Champion vs. Champion – Becky Lynch vs Charlotte Flair

NON VEDEVANO L’ORA DI METTERSI LE MANI ADDOSSO. Nei primi secondi del match non esiste tecnicità. Si tirano per i capelli e se le danno di Santa ragione. Si esce dal ring e Becky fa volare Charlotte contro il paletto. Al rientro nel ring è Charlotte ad avere la meglio con un body Slam. Becky a terra, presa a pugni da Charlotte e gettata fuori dal ring. Prova il moonsault Charlotte?! NO! Becky la spinge via dalla terza corda e la scaglia a terra. Charlotte si tocca il ginocchio. La Flair però riesce a far sbattere la testa di Becky su una delle barricade. Sono entrambe distrutte ma riescono a rientrare nel ring prima del 10. All’angolo Becky con Charlotte che continua ad infierire. Cerca una hurricanrana Becky ma finisce in un roll-up di Charlotte. 1…2… ma poi viene rialzata dalla stessa Charlotte e sbattuta a terra con una Powerbomb. Le due provano vari conteggi veloci ma non si arriva mai al 2. All’angolo ora c’è Charlotte che viene massacrata di pugni e calci ma ha una forza incredibile e riesce a sollevare Becky e gettarla alle sue spalle con un belly to back suplex. Charlotte ha la meglio in diverse fasi del match. Prova un altro moonsault ma non lo trova. Riesce comunque a chiudere con un mini splash. Conteggio fino a 2. Charlotte finisce dietro alle corde sull’apron e arriva una facciata per Becky sulle corde. La Lynch non ce la fa più e inizia a prenderla a calci sull’spron ring. Al rientro la irlandese prova una sottomissione al braccio che diventa un roll-up ma solo conto di 2. Gomitata di Becky seguita da un big boot di Charlotte. 1…2…no! Charlotte alza Becky e vuole infierire. Prova ad alzarla ma Becky scivola via come un’anguilla e connette con un backdrop. Terza corda per Becky! Si butta ma cade sul sedere. Charlotte si rialza e così anche Becky e arriva il suo Slam che sta utilizzando anche come mossa ad alto impatto. 1…2…niente 3 perché Charlotte tocca le corde. Allora Becky connette con la FIGURE 4 LEG LOCK! Durante la prese le due si prendono a schiaffi e la presa si gira facendo leva sulle gambe dell’irlandese che raggiunge le corde. Si va fuori dal ring perché Becky viene scaraventata fuori con un calcione di Charlotte. Flair sulla terza corda e stavolta arriva il moonsault. Did-arm-er di Charlotte!! Arriva alle corde Becky. Arriva un roll up con Charlotte che tocca le corde e si aiuta. 1…2…NO! L’arbitro ferma il tutto perché si accorge che la Flair sta barando. Becky riesce a portarsi nella stessa posizione di Flair e si aiuta anche lei con la corda ma l’arbitro stavolta non vede. 1…2…3!!! BECKY BATTE CHARLOTTE!

Vincitrice: Becky Lynch
Voto: 8
SmackDown 1-1 Raw (a quanto pare il conteggio dei punti lo teniamo solo noi perché la WWE non mette nulla nella grafica)

5 vs 5 maschile ad eliminazione – Team SmackDown (Baron Corbin, Sheamus, Drew McIntyre, Jeff Hardy e King Woods) vs Team Raw (Bobby Lashley, Austin Theoy, Kevin Owens, Seth Rollins e Finn Balor)

Si litiga su entrambi i fronti su chi debba iniziare il match. Owens e Rollins si urlano addosso in pratica ma è il canadese ad iniziare con King Woods. Kevin Owens inizia il match ma esce dal ring e se na va dall’arena. L’arbitro conta fino a 10 e KEVIN OWES È STATO ELIMINATO. 5 per SmackDown e 4 per Raw. SmackDown inizia ad infierire su Raw vista anche la superiorità numerica. Il prossimo membro di Team Raw nel ring è Austin Theory che le prende a rotazione da ogni membro del team SmackDown. L’unico a cui riesce a rispondere è Happy Corbin. Tag di Theory a Rollins che però una volta entrato viene attaccato da Corbin, Woods e Hardy. Amatissimo Jeff stasera! Tag di Jeff per Sheamus. Lavoro di squadra pazzesco di SmackDown. Sheamus però viene preso al braccio da Rollins e arriva il tag per Finn Balor. Balor viene attaccato subito da Sheamus prima di far il tag a Corbin. Pugni di Corbin su Balor. Entra Woods che danneggia ulteriormente. Entra McIntyre che inizia a torturarlo con prese e poi Jeff Hardy che lascia del tempo a Balor per riprendersi ma poi lo rintanano nel loro angolo. Rientra Baron Corbin con Balor che però trova la forza per respingerlo L. Inizia pian piano la solita lotta tra i due team che entrano nel quadrato uno dopo l’altro. Balor ha avuto tutto il tempo per riprendersi. Sale sulla terza corda e arriva il COUPDE GRACE! 1…2…3!! HAPPY CORBIN VIENE ELIMINATO. 4vs4!!! È team Raw che prende cuore e maltratta Jeff Hardy. Viene usata l’arma Bobby Lashley e poi tutti gli altri. Ed è proprio Lashley a dare voce alla eliminazione di un altro membro di SmackDown. Distraendo l’arbitro si arriva ad un enorme vantaggio con Lashley che connette con una spear e il auasi- bar hug King Woods. KING WOODS È STATO ELIMINATO! Team Raw 4 vs. SmackDown 3! I legali ora sono Bobby Lashley e Drew McIntyre! BOTTE DA ORBI! Si finisce anche fuori dal ring e oltre le barricade dove entrambi lottano. L’arbitro però intanto conta fino a 10. Entrambi vengono eliminati. DREW MCINTYRE E BOBBY LASHLEY SONO FUORI. 3 partecipanti per team RAW e 2 per Team SmackDown! Guerra tra irlandesi di nuovo. Dopo una serie di strike molto veloci è Sheamus a trovare spazio per il brogue kick! 1…2…3. FINN BALOR È STATO ELIMINATO. Intanto Sheamus domina nel ring e tagga Hardy. Jeff ha costanza nei colpi. I due superstiti di Raw sono all’angolo dopo che Sheamus gli fa fermati con le cattive. Roll-up su Sheamus e Raw ha un doppio vantaggio. Hardy da vero veterano va subito su Theory e si prende lo schienamento dopo una Swanton bomb. Rollins vs. Hardy alla fine!! Hardy sta avendo la meglio. TWIST OF FATE E PROVA LA SWANTOOOOON! Alza le ginocchia Rollins. In posizione giusta Hardy. ARRIVA IL CURB STOMP! 1…2…3! Team Raw vince!

Vincitori: Team Raw con Rollins ultimo sopravvissuto
Voto:7
SmackDown 1-2 Raw

Interessante siparietto tra Mr McMahon e Reigns. McMahon fa vedere un uovo d’oro a Reigns e gli dice che The Rock glielo ha regalto. Reigns si sente un po’ infastidito dal nome e dice a Vince che il uovo che vale milioni (a detta di Vince) vale quanto il suo prossimo contratto.

Battle Royale a 25 uomini in onore di The Rock

I piccoli pesci escono pian piano. Le grosse eliminazioni del calibro di Oris sono effettuate da Omos. Esce anche Shanky per mano di Omos e anche Commander Azeez. AJ Styles sta fuori dal ring finché non vola all’interno a metà match per connettere su Ziggler con un phenomenal forearm. Styles viene preso dalla testa e dalla terza orda da Azeez con Omos che vuole trattenere l’amico nel ring. Viene colpito Omos da parte di Apollo Crews e Styles vola fuori dal ring. L’unico con un cervello durante tutto il match è Sami Zayn che dice a Cesaro e a Ricochet di unirsi perché sono dello stesso roster. I due non si fidano di lui e lo eliminano. Qualcuno mi spiega il perché sono divisi a brand allora? Sono disperato, aiutatemi. Omos da lì in poi fa fuori il resto dei wrestler e vince la Battle Royale.

Vincitore: Omos
Voto: 6
Team SmackDown 1-3 Team Raw

Dopo il match Styles e Omos vogliono festeggiare con la pizza che c’è a bordo ring ma arriva Montez Ford che rifila un calcio a Styles e getta pizza tra la folla.

Champions vs. Champions – RK-Bro vs. The Usos

Matt Riddle e Jimmy USO iniziano il match. Si studiano e poi Jimmy alza l’aggressività con calci pugni e anche uno splash. Riddle si riprende e connette con un body Slam. Tag per Orton! Jimmy schizza di qua e di lá con Orton che riesce a prenderlo qualche volta. Vicinissimo al RKO il campione di coppia di Raw. Jimmy scivola via e va fuori dal ring a schiarirsi le idee. Quando rientra però non cambia molto. Gli RK-Bro stanno avendo la meglio. Riddle con una knee board swanton e poi calcione in corsa su Jey fuori dal ring. Fuori dal quadrato però sono gli Usos che ribaltano tutto usando a proprio favore la barricade. Jey con un suplex. Riddle si rifugia nell’angolo. Calci, pugni ed enorme sederata in onore di Rikishi. Ci riprova Jey ma stavolta si sposta Riddle. Jimmy ferma Riddle che stava per prendersi il tag. Si crea finalmente lo spazio per un doppio tag. Orton però è più carico e stende entrambi i fratelli. Si esce fuori dal ring e Orton butta sul tavolo del commento entrambi i fratelli. Silver Spoon DDT da parte di Orton. Cerca l’RKO ma non arriva. Schizza via Jey e inizia a sfrecciare con dei superkick. Tramortito Orton da il tag a Riddle. Lotta alla pari con vari suplex di Riddle e diversi calcioni di Jey. Doppio lavoro degli Usos che fanno volare Riddle verso le spalle di uno dei fratelli. Samoan Drop. Da quando inizia il doppio lavoro non c’è più margine di miglioramento per gli RK-Bro. Doppio calcione su a riddle ma nulla. Scivola via Riddle sul suo angolo e arriva il Tag per Orton che però viene rimandato fuori da Jimmy. Jimmy cerca lo splash su Riddle pensando che sia lui ancora nel match. Vola Jimmy ma in mezz’aria viene preso da ORTON CON LA RKO!! 1…2…3!

Vincitori: RK-Bro
Voto: 7
Team SmackDown 1-4 Team Raw

Torniamo all’uovo. A quanto pare qualcuno ha rubato l’uovo di Vince McMahon che chiede di trovarlo immediatamente.

5 vs. 5 femminile – Team Raw (Bianca Belair, Carmella, Liv Morgan, Queen Zelina e Rhea Ripley) vs. Team SmackDown (Sasha Banks, Shayna Baszler, Shotzi Blackheart, Toni Storm e Natalya)

Iniziano Carmella e Toni Storm. Mella spinge via Toni ed entra la regina che fa la stessa cosa e fa rientrare Carmella. Carmella vuole la sua maschera protettiva ma Rhea non ne vuole sapere e le getta via la maschera. Arriva un roll-up di Toni Storm su Carmella. 1…2..3! CARMELLA È FUORI! 5vs4 per SmackDown. Entra Bianca e tag per Sasha! Carica tutta la folla ma Shotzi si prende il tag ed entra nel ring facendosi praticamente distruggere da Bianca. Tag per Liv Morgan che spreca il suo vantaggio facendosi mettere sotto da Toni. Tag per Natalya. Liv e Nattie cercano di avere la meglio con dei roll-up ma sono entrambe reattive. Tag per Rhea. Due lariat e mega testata. La canadese però reagisce e mette in gioco la Baszler. Baszler cattivissima e calpesta Rhea ma lei non ci sta e reagisce. Tag per Zelina e Toni. ZELINA VIENE ELIMINATA!!! Toni Storm con un twisting suplex! Subito dopo entra Liv Morgan che approfitta della stanchezza per sferrare qualche colpo ED ELIMINA TONI STORM con l’Oblivion. Entra la Baszler che ha la meglio inizialmente ma viene spinta verso il suo angolo. C’è Sasha che ci pensa e stende la sua avversaria! LIV MORGAN È ELIMINATA! Entra la Rhipley parecchio carica ma viene messa giù dal doppio lavoro di Shayna e Sasha. La Baszler con un forearm strike. ELIMINATA RHEA. Bianca da sola contro 4 di SmackDown! Sasha vuole mettere mano su di lei e manda via chiunque pur di eliminare Bianca. Shayna, Natalya e Shotzi si mettono contro Sasha e l’arbitro conta fino a 10 mentre lei si trova fuori dal ring. SASHA BANKS ELIMINATA! Le 3 di SmackDown vogliono far fuori Bianca sfruttando la superiorità ma non avviene. Bianca riesce intanto ad ELIMINARE NATALYA ! Small package per lei. Shayna entra ma molto in fretta viene messa sotto da Bianca che con una GLAM SLAM ELIMINA LA BASZLER! 1 VS 1 CLAMOROSO!!! Più lunghi gli scambi tra Bianca e Shotzi ma arriva il modo di connettere con la KOD!!! 1…2..3!

Vincitrici: Team Raw con Bianca Belair unica sopravvissuta
Voto: 7
SmackDown 1-5 Raw

Da segnalare durante il match vari cori del tipo “CM PUNK” e molti momenti che facevano capire la noia del pubblico non tanto per il lottato ma per l’andamento del PPV.

Champion vs. Champion: Roman Reigns vs. Big E

Prova di forza di Big E che spinge via Reigns. Roman esce dal ring a parlare col suo avvocato Paul Heyman. Riflette e rientra nel ring. Presa di Big E ma si libera Reigns con delle gomitate. Arrivano i pugni e i calci di Reigns su Big E che si trova a terra. Sull’angolo Big E. Pugni anche li e testate contro l’angolino alto. Big E prova a schivare qualche colpo e riesce a dire la sua! Arriva sull’apron Reigns e Big E prova lo splash ma va a vuoto! Reigns invece col suo calcione da fuori becca Big E sull’apron! Si torna nel ring e arriva un enorme Samoan Drop da parte di Roman. Big E si rialza e risponde con una sorta di Rock Bottom. Diversi cambi di fronte con match che inizia a diventare sempre più duro. Powerbomb di Reigns ma si rialza Big E! Il campione WWE provoca Reigns e chiede di essere colpito con il Superman Punch. Ne servono 3 prima che venga steso ma quando Reigns cerca la spear lui si rialza comunque!!! ARRIVA POCO DOPO LA SPEAR! 1…2…no! Poco dopo si rialza Big E e fa finire Reigns dove ci sono le corde. Arriva una SUICIDE SPEAR fuori dal ring! Si rientra. Poco dopo si riprova lo stesso spot ma Reigns blocca nella ghigliottina. Si torna nel ring e Big E ce la mette tutta. SUPERMAN PUNCH! SPEAR! 1…2…3!

Vincitore: Roman Reigns
Voto: 8
SmackDown 2-5 Raw

Questo è stato Survivor Series. Niente The Rock nonostante fosse uno show dedicato a lui. Niente colpi di scena. Bei match che fanno arrivare il PPV alla sufficienza e vittoria netta di Raw per chi ancora fosse interessato alla inesistente lotta tra brand. PPV da 6. Grazie per essere stati con me! Ciaoooooooooo!



Rispondi