Rob Van Dam: “So che i miei fan vogliono vedermi di nuovo in WWE.”

Rob Van Dam ha recentemente parlato con Sports Illustrated di un possibile ritorno in WWE dopo aver lottato in un evento per la federazione indipendente della Northeast Wrestling a luglio.

Ha anche lottato per la stessa compagnia la scorsa settimana, sconfiggendo un’altra ex Superstar della WWE, Jack Swagger. Van Dam non sale su un ring della WWE dal 2014, potrebbe tornare in WWE?

Rob Van Dam è stato uno dei wrestler più popolari della WWE dal 2000. Inizialmente aveva impressionato in ECW alla fine degli anni 90 e successivamente, dopo il fallimento della compagnia, si è unito alla WWE.

Ha combattuto per diversi titoli minori (titolo intercontinentale e europeo), ma ha anche ricevuto forse il suo più grande push quando ha sconfitto John Cena all’ECW One Night Stand nel 2005 diventando WWE Championship.

Quando il brand ECW è stato reintegrato da Paul Heyman nello stesso anno, Van Dam ha anche vinto il ECW World Heavyweight Championship. Quindi, tecnicamente, è stato l’unico wrestler nella storia della WWE a detenere contemporaneamente sia il titolo mondiale della ECW che della WWE. Alla fine ha dovuto abbandonare entrambe le cinture a causa di una sospensione per assunzione di droga alla fine dell’anno.

Mr Monday Night ha anche trascorso un po ‘di tempo in TNA e in altre compagnie indipendenti prima di tornare in WWE nel 2013. RVD è andato via nel 2014 e ha continuato a competere in tutto il mondo.

Nell’intervista, ha detto: “So che i miei fan vogliono vedermi di nuovo in WWE. Per quello, posso dire, è bello essere ricercato. Posso dirti che mi piacciono molto i miei giorni di riposo, ma apprezzo i fan. È grazie a loro che ho la vita che ho. Quindi grazie ai fan, so che staranno con me per tutta la vita”. Ha detto che non sarebbe dove è adesso senza i suoi fan, quindi non ha escluso un possibile ritorno.

RVD ha 47 anni, ma atleti come Triple H, Shawn Michaels, John Cena e Jushin Thunder Liger hanno dimostrato che avere oltre 40 anni non è un ostacolo. La WWE ha dato il benvenuto a Rey Mysterio Jr., Jeff Hardy e Matt Hardy negli ultimi due anni.

Ha anche detto che la porta è stata lasciata aperta per un ritorno: “Sono in un punto della mia vita ora che trovo molto gratificante”, ha detto Van Dam. “Lotto solo 10-12 match all’anno e posso scegliere i miei incontri. Ho così tanto di cui essere grato, ma mi sto ancora allenando.”

La WWE di solito si rivolge sempre alle stelle passate a meno che non esista un problema importante tra le due parti. Van Dam è ancora attivo sulla scena indipendente. Un ritorno futuro farebbe sicuramente molto buono per il business e i fan. Immaginate che match potrebbe avere con Daniel Bryan, Shinsuke Nakamura e AJ Styles.

 

FONTE: sportskeeda.com

Francesco Muolo

Nato nel 1995, sono un grande fan della WWE dai tempi di Smackdown con Ciccio Valenti. Dopo la morte di Eddie Guerrero, mi sono allontanato dal mondo del pro-wrestling, per poi ritornare sui miei passi nel 2012. Ho ampliato i miei orizzonti, avvicinandomi al mondo della NJPW e del Bullet Club.

  • Stex14

    No, grazie