Seth Rollins: “Hulk Hogan non è una bella persona”

Seth Rollins è sicuramente una delle migliori Superstar in questo momento. Seth rispetta anche chi è venuto prima di lui e ha spianato la strada al suo successo, ma anche lui ha delle eccezioni a questa regola.

Parlando a The Complex Sports Podcast, Rollins ha condiviso il suo Mount Rushmore del wrestling. Da fan di Shawn Michaels, Seth ha però spiegato perché ha scelto Hulk Hogan prima di HBK e poi ha anche fatto notare che, indipendentemente dai suoi contributi al wrestling, Hulk non è una grande persona:

“Shawn è il mio wrestler preferito di tutti i tempi, ma stiamo parlando dei contributi alla WWE e di cosa hanno significato per il business e guarda, se dipendesse da me, in quella situazione, avrei probabilmente cancellato Hogan…ma ancora una volta, se stiamo solo parlando non del tipo di essere umano che sei, ma stiamo parlando dei tuoi contributi come wrestler alla compagnia, okay, Hogan era responsabile di tutto ciò che è successo dopo la fine degli anni ’80. Hulk è sempre stato davvero gentile con me, ma questo non lo rende una grande persona.”

Mentre The Hulkster sarà ricordato per sempre per i suoi numerosi contributi al mondo del wrestling, i suoi commenti razzisti trapelati anni fa sicuramente hanno distrutto la sua reputazione.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

Rispondi