Spazio Wrestling “vola” a WrestleMania 38 *IN AGGIORNAMENTO*


Tre anni fa non avrei mai pensato di ritrovarmi nuovamente tra le righe del nostro sito per raccontarvi la WrestleMania Week dal vivo. E invece eccomi qui.

Dopo WrestleMania 35, quest’anno mi ritrovo a Dallas per WrestleMania 38. Sarà una settimana dove si dormirà pochissimo. Qui, in Texas, c’è un programma infinito da raccontare che durerà fino a lunedì prossimo. Che dire, immergiamoci nel viaggio e buona WrestleMania Week a tutti.

Aggiornamento di lunedì 29 marzo (Day 1)

E’ lunedì e prima di volare in America, ho fatto tappa a Londra trascorrendo una notte vicino l’aeroporto di Heatrow, li dove domani (oggi) prenderò l’aereo per Dallas. In Inghilterra, ovviamente, non si respira aria di Wrestling. Per quella bisognerà attendere ancora qualche ora.

Aggiornamento di martedì 29 marzo (Day 2)

01.00 (ora italiana): Dopo 7856 km percorsi in 9 ore e 20 minuti, finalmente sono arrivato all’aeroporto di Dallas. Un viaggio infinito, ma finalmente ci siamo. Intravisti per il momento soltanto 2 fan di wrestling, pronti anche loro per la WrestleMania Week.

06.30 (ora italiana): A Dallas, ormai, è quasi notte. Di seguito, però, vi mostro le prime immagini a caldo:

Ecco anche l’American Airlines Center, luogo dove si terrà Smackdown e Raw:

Aggiornamento di mercoledì 30 marzo (Day 3)

16.30 (ora italiana): Buongiorno a tutti da Dallas. Dopo un primo giro nel centro città, ieri sono tornato in albergo per riposarmi e ricaricare le pile. Tuttavia, nel corso della serata un ragazzo mi ha chiesto se fossi qui per WrestleMania e io, ovviamente, gli ho risposto di sì. Abbiamo parlato di Seth Rollins e di chi sarà il suo avversario. Entrambi abbiamo fatto un solo nome: Cody Rhodes.

05.50 (ora italiana): È stato un mercoledì abbastanza tranquillo a Dallas. Da domani, però, si comincerà a far sul serio. In giornata sarò impegnato con il primo appuntamento a tema wrestling del mio viaggio: alle 21:00, infatti, andrò a vedere il SuperShow dove, fra i tanti incontri scoppiettanti annunciati, ci sarà l’Intergender match fra John Morrison e Taya Valkyrie.

Aggiornamento di giovedì 31 marzo (Day 4)

18.20 (ora italiana): A Dallas è iniziata una nuova giornata, la prima all’insegna del Wrestling. L’hype per WrestleMania aumenta sempre di più e nei pressi di un negozio ho scovato un giornale con la seguente prima pagina:

19.25 (ora italiana): Vi allego altre immagini di Dallas. Anche sulle metro ci sono dei cartelloni che pubblicizzano l’evento ed in particolare il Main Event della seconda serata, Roman Reigns vs. Brock Lesnar:

21:56 (ora italiana): Adesso stiamo assistendo al podcast live con Gable e Otis, quest’ultimo mi ha salutato dandomi la mano.


09.00 (ora italiana): A Dallas sono le 2 di notte e la prima giornata all’insegna del wrestling è giunta al termine. Tante le emozioni provate, dall’arrivo agli Axxess, per poi proseguire alla Wrestlecon e concludere al SuperShow. Ho incontrato tantissime Superstar, tutte davvero molto disponibili e cordiali. Vi allego alcune foto scattate nel corso della giornata:

Aggiornamento di venerdì 1 aprile (Day 5)

19.00 (ora italiana): Buongiorno a tutti i lettori di Spazio Wrestling. È la giornata di Smackdown e della Hall Of Fame, e noi saremo lì all’American Airlines Center per seguire tutto in diretta. Nel frattempo, qualche ora fa, ho incontrato Charlotte Flair:

Aggiornamento di sabato 2 aprile (Day 6)

08.00 (ora italiana): Il venerdì a Dallas si è concluso da poco. Qui sono l’1:30 e il discorso di Undertaker alla Hall Of Fame è ancora stampato, parola per parola, nella mia testa. Un momento storico e indimenticabile che ha rappresentato la leggenda del Deadman. Io sono un suo fan sfegatato e quel “Never say Never” finale mi ha fatto tremare. Smackdown, invece, ha regalato poche emozioni. La puntata raggiunge sicuramente la sufficienza, ma ci sta essendo a poche ore da WrestleMania. Che dire, vi allego alcune immagini della serata appena conclusa:

18.00 (ora italiana): Ci siamo. Il giorno più atteso è arrivato. È tempo della prima serata di WrestleMania 38. Qui in America sono le 11 del mattino e, in questo momento, mi trovo in pullman. Direzione AT&T Stadium:

Aggiornamento di domenica 3 aprile (Day 7)

08.00 (ora italiana): Una serata magnifica. Dall’inizio alla fine. “WrestleMania 38 Night 1” è stato uno spettacolo incredibile. Match bellissimi, il ritorno di Cody Rhodes e Stone Cold Steve Austin e la vittoria di Bianca Belair hanno reso questa prima parte dello “Showcase of Immortal” indimenticabile. Che dire, adesso c’è la Night 2. L’hype è alle stelle ragazzi qui a Dallas. Vi allego l’immagine più significativa della serata, a mio modo di vedere. Il ritorno di Cody Rhodes:

18.20 (ora italiana): Buongiorno a tutti da Dallas. Qui, ormai, non ci si ferma più. Sono già in pullman per raggiungere l’AT&T Stadium. Ci sarà una festa dove saranno presenti tantissimi fan di Wrestling. Io, ovviamente, non mancherò. Come già detto qualche ora fa, l’hype è alle stelle dopo ieri. Buona WrestleMania Night 2!

Aggiornamento di lunedì 4 aprile (Day 8)

16.30 (ora italiana): WrestleMania 38 è ormai stata consegnata agli archivi. La seconda serata, se paragonata alla prima, ha avuto un leggero calo a livello di qualità. Il lottato, in particolare, non ha mantenuto gli standard alti come nel corso di tutta la prima serata. Le emozioni non son mancate con il siparietto tra Stone Cold e Vince McMahon. Da Edge e AJ Styles ci si aspettava qualcosina in più, anche se il loro match va comunque oltre la sufficienza. Nel Main Event ho goduto, Roman Reigns adesso si è preso tutta la WWE vincendo entrambe le cinture massime mondiali. Questa sera appuntamento con Monday Night Raw, l’ultimo di questo splendido viaggio. Ecco, però, alcune immagini di ieri sera:

Aggiornamento di martedì 5 aprile (Day 9)

09.30 (ora italiana): Ultimo aggiornamento da Dallas. Raw post WrestleMania è stato davvero bello e divertente dall’American Airlines Center. Alla fine della puntata c’è stato anche un match tra Kevin Owens e Cody Rhodes, dove ad avere la meglio è stato l’American Nightmare. Che dire, è stata una settimana meravigliosa e sopratutto indimenticabile. Vi allego le ultime immagini di Raw, per chiudere questo viaggio incredibile:




***IN AGGIORNAMENTO***