Taz: “Brie Bella e Liv Morgan non sono colpevoli di quello che è successo a Raw”

Taz ha parlato nel suo podcast dell’incidente che ha causato una commozione celebrale a Liv Morgan nell’ultima puntata di Raw.

Su Brie Bella: “Sicuramente quello che è successo non è intenzionale; ho rivisto la scena da diverse prospettive e ed è evidente che è solo un incidente. Non è colpo di Brie Bella né di Liv Morgan. Quest’ultima ha mosso la testa nel modo sbagliato mentre Brie Bella è stata troppo veloce nel calciare non dando la possibilità alla sua avversaria di muoversi. Essendo stato anch’io messo KO sul ring posso solo dire che entrambe le ragazze non hanno eseguito al meglio le loro mosse e questo ha causato l’incidente”.

Su come la WWE ha gestito la situazione: “La compagnia in questo caso ha sbagliato: una volta che Liv Morgan è andata KO andava interrotto lo scontro e la ragazza andava portata in ospedale il prima possibile. Il match doveva terminare in quel momento non dando la possibilità alle altre ragazze di toccare Liv Morgan. Brie Bella dopo aver colpito la sua avversaria la schiena per capire le sue condizioni; si vede chiaramente come la Morgan sia uscita dal conteggio per puro istinto; Brie per portarla al suo angolo l’ha tenuta per la testa e questo poteva essere molto pericoloso per la salute di Liv Morgan. Il match andava concluso.

Fonte: WRESTLINGNEWSOURCE.COM

The following two tabs change content below.
Avatar

Ultimi post di Simone Franceschetti (vedi tutti)