The Undertaker: “Contro Brock Lesnar ho lottato con il collo rotto”

The Undertaker ha raccontato un retroscena incredibile sul match con Brock Lesnar a Wrestlemania 30. L’incontro passato alla storia come il match della fine della Streak dell’Undertaker, ha come sfondo una storia spaventosa. Dopo l’incontro, Taker è stato portato via d’urgenza dal Superdome. Allo show di Joe Rogan, il ha raccontato una storia parecchio esclusiva:

Dopo il match con Lesnar mi portarono subito nel backstage dove mi aspettava il dottore. Non stavo bene e dopo alcuni esami mi dissero che mi ero rotto il collo. Mia moglie era impazzita e continuava ad urlare. Dopo alcuni accertamenti si è scoperto che sono entrato nel match già con il collo rotto. Avevo il collo rotto da diverso tempo e non lo sapevo. È stato assurdo il fatto che abbia vissuto con infortunio simile. Ora va tutto bene per fortuna. “

FONTE: SPORTSKEEDA.COM

Rispondi