The Undertaker: “La storyline con Stephanie McMahon è la più bizzarra della mia carriera”

The Undertaker: “La storyline con Stephanie McMahon è la più bizzarra della mia carriera”



Undertaker ritiene che la sua storyline del 1999 con Stephanie McMahon sia la più bizzarra in cui è stato coinvolto durante i suoi 30 anni di carriera in WWE. Prima che Stephanie diventasse una figura autoritaria sullo schermo, è stata rapita durante un episodio di Raw dal Ministry of Darkness capitanato da The Undertaker, che l’ha portata sul ring su un crocifisso. Il gruppo ha cercato di costringere la figlia di Vince McMahon a sposare il Deadman; tuttavia, dopo le interferenze fallite di Ken Shamrock e Big Show, Stone Cold Steve Austin ha salvato e attaccato i membri della fazione prima di liberare Stephanie. In un’intervista fuori dal personaggio su Instagram con Nine Line Apparel, The Undertaker ha commentato l’accaduto:

Dovevo rapire Stephanie e cercare di sposarla ed è tutto ciò che ho fatto. Siamo andati la fuori e ho messo Stephanie sul crocifisso.”

FONTE: SPORTSKEEDA.COM

The following two tabs change content below.
Andrea Vito Cautela
Seguo il wrestling da quando sono piccolo, possiedo quasi tutti i videogiochi della WWE. Colleziono diverse magliette e action figure dei miei wrestler preferiti. Non perdo mai una puntata di Raw o di Smackdown o un PPV dall'età di 6 anni. Mi occupo della sezione news sul sito Spaziowrestling.it