Undertaker: “Sento che sarei dovuto essere a WrestleMania 37”

Undertaker è stato intervistato da Sports Illustrated e ha parlato della sua prima WrestleMania vista da casa dopo tantissimi anni.

Il Deadman ha detto che stando a casa è andato tutto bene fino all’inizio dei fuochi d’artificio perchè, quando è iniziato lo show, ha iniziato a sentire che avrebbe dovuto esserci anche lui. Alla fine, però, sta iniziando a realizzare che il suo tempo è finito ed è il momento di lasciare spazio alle altre generazioni.

FONTE: SPORTSKEEDA.COM